Skip to main content

Full text of "Elenco degli edifizi monumentali in Italia"

See other formats


i 



' J 








.'■■.-' . . 

























1 



H 



■ 






'■: ■ ■■:.;• ■:,;; 



- 


















Digitized by the Internet Archive § 

in 2013 












http://archive.org/details/elencodegliedifiOOital 



nmoniaa 



MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE 



Elenco 



DEGLI 



Edifizi Monumentali 



IN ITALIA 




ROMA 

TIPOGRAFIA DITTA LUDOVICO CECCHINi 
1902 



^^ k?^j kT^t knry ^r^ kr^ kr^ 



Uno dei lavori cui attendono gli Uffici regionali per la conser- 
vazione dei monumenti, è la compilazione delle schede pel catalogo 
degli edilizi monumentali, le quali devono contenere le notizie neces- 
sarie a far conoscere la importanza storica e artistica, lo stato di 
conservazione e le condizioni giuridiche di ciascun edilizio. 

Essendo l'Italia ricchissima di edifizi monumentali, o di avanzi 
di essi,, per compiere siffatto lavoro si richiede tempo non breve., e 
ci vorrebbero mezzi pecuniari molto maggiori di quelli assegnati in 
bilancio, i quali, invece, sono cosi tenui che non permettono di con- 
cedere indennità o compenso a coloro che dovrebbero recarsi nei 
vari luoghi per raccogliere tutte le notizie. 

D'altra parte, è pur necessario che non manchi più oltre un elenco 
degli edilizi e avanzi monumentali esistenti in Italia, e perciò il Mini- 
stro della pubblica istruzione, onorevole Nasi, inviava ai Direttori degli 
Uffici regionali, in data 1° agosto 1901, la seguente circolare: 

« Nel fine di rendere agevole la compilazione dell 1 elenco degli edifizi monu- 
« mentali, questo Ministero, con circolare del 14 agosto 1898, n. 65, incaricava gli 
« Uffici regionali per la conservazione dei monumenti, di dare, in apposite schede, 
-« notizie precise relative agli edifizi meritevoli di essere tutelati. 



— VI — 

« Necessità di varia indole hanno impedito che siffatto lavoro fosse condotto' 
« innanzi e compiuto con la sollecitudine raccomandata. Non ostante le più vive 
« premure fatte nei cinque anni trascorsi, questo Ministero non ha potuto ancora 
« avere tale elenco, indispensabile per gli affari riguardanti la conservazione del 
« patrimonio artistico nazionale. 

« Non si deve più oltre indugiare a far conoscere agli studiosi di cose d' arte 
« ed anche soltanto a chi abbia vaghezza di saperlo, quali e quanti sono in Italia 
« gli ediflzi ragguardevoli per importanza artistica o storica. 

« Invito pertanto le SS. LL. a compilare, con la maggior premura, un elenco 
« indicativo, per ciascuna provincia, degli edifizi monumentali esistenti nei vari 
« Comuai. 

« Senza tener conto della maggiore o minore importanza degli ediflzi stessi, si 
«dovrà in siffatti elenchi indicare semplicemente il nome o titolo degli edifìci com- 
« presi nei territorii dei Comuni, seguendo per questi l'ordine alfabetico. 

« Gli elenchi dovranno esser compiuti per il 30 novembre p. v., affinchè prima 
« che termini il corrente anno, questo Ministero possa darli alle stampe. Ed ove, 
« in seguito di tempo, venissero in luce notevoli parti artistiche di antichi edifizi, 
« o si verificasse alcuna omissione, si provvederà con elenchi suppletivi. 

« Le SS. LL. valendosi anche dell'opera degli Ispettori onorari dei monumenti, 
« delle Commissioni provinciali conservatrici e delle Direzioni di musei e scavi, vor- 
« ranno adempiere con ogni cura siffatto incarico, e ne aspetto esplicita assicura- 
« zione ». 

Siffatti elenchi, coordinati e riuniti a cura della Direzione Gè- 
nerale delle antichità e belle arti, vengono ora pubblicati in questo 
volume. 

Tale elenco generale comprende dieci regioni — quanti sono gli 
Uffici predetti — , e le provincie sono così ripartite: 

Regione I. Piemonte e Liguria. — Provincie di Alessandria, Cuneo, Genova, 
Novara, Pavia, Porto Maurizio e Torino. 

Regione IL Lombardia. — Provincie di Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Man- 
tova, Milano, Pavia e Sondrio. 

Legione III. Veneto. — Provincie di Belluno, Padova, Rovigo, Treviso, Udine, 
Venezia, Verona e Vicenza. 

Regione IV. Emilia. — Provincie di Bologna, Ferrara, Forlì, Modena, Parma» 
Piacenza, Ravenna e Reggio Emilia. 

Regione V. Toscana. — Provincie di Arezzo, Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, 
Massa-Carrara, Pisa e Siena. 

Regione VI. Marche ed Umbria e Provincia di Teramo. — Provincia di An- 
cona, Ascoli Piceno, Macerata, Perugia e Pesaro Urbino. Teramo. 






— VII — 

Regione VII. Provincie di Roma, Aquila e CMeli. 

Regione Vili. Provincie meridionali. — Provincie di Avellino, Bari, Benevento, 
Campobasso, Caserta, Catanzaro, Cosenza, Foggia, Lecce, Napoli, Potenza, Reggio Ca- 
labria e Salerno. 

Regione IX. Sicilia. — Provincie di Caltanisetta, Catania, Girgenti, Messina, 
Palermo, Siracusa e Trapani. 

Regione X. Sardegna. — Provincie di Cagliari e Sassari. 

Della provincia di Pavia, il solo circondario del capoluogo ap- 
partiene all'Ufficio regionale della Lombardia ; i rimanenti circondari 
sono alla dipendenza dell'Ufficio regionale del Piemonte e della Li- 
guria; perciò quella provincia trovasi cosi indicata ih ambedue le 
regioni I e II. La provincia di Teramo è assegnata all'Ufficio regio- 
nale delle Marche e dell'Umbria. 

È d'uopo anche rammentare che per gli edifìzi monumentali di 
Ravenna, indicati nella regione IV, fu istituito, col R. Decreto 2 di- 
cembre 1897, un Ufficio speciale di Sovraintendenza. 

Pei- i vetusti avanzi di alcuni monumenti dell'età classica, gli 
Uffici regionali han creduto opportuno di conservare il nome con cui 
essi vengono comunemente designati. Per gli edifizi dei quali è ri- 
masta solo una piccola parte dell'antica costruzione, è stata indicata, 
dopo il titolo dell'edifizio, la parte originaria superstite. 

L'elenco che si pubblica non può dirsi completo, nò perfetto. 
Qualche edifìcio, alcuni resti di antiche costruzioni potranno essere 
sfuggiti all'attenzione degli Uffici regionali ; questi non sempre avran 
dato il giusto valore all' edificio, giudicato notevole per importanza 
storica e artistica; ne fissato, con indiscutibile precisione storica, il 
tempo cui esso appartiene. Sono mende che dovranno essere cor- 
rette dopo che questo primo lavoro verrà divulgato, ed esaminato 
-dalle persone cui compete il giudicarlo. 

Specialmente nei Comuni rurali e nei paesi di minor conto, 



— Vili — 



possono esistere ignorate, o scoprirsi, in seguito di tempo, antiche 
costruzioni, o parti di esse, che abbiano un relativo valore. 

La Direzione Generale delle antichità e belle arti, nella pubbli- 
cazione di questo volume, ha fatto assegnamento sulle notizie e 
ricerche degli Uffici regionali, ai quali, perciò, è lasciata ogni re- 
sponsabilità del proprio lavoro. 

Da ultimo è da avvertire che la iscrizione in questo elenco non 
ha altro scopo che di richiamare siili' edilizio iscritto le cure delle 
autorità per la conservazione dei monumenti, e di far notare la im- 
portanza artistica dell' edilizio a chi lo possiede, affinchè non ne sia 
trascurata, la manutenzione, nò vi siano eseguiti lavori che rechino 
danno all'autenticità delle sue parti monumentali. 

Roma, addì 22 agosto 1902. 



Regione I. - PIEMONTE e LIGURIA 



Provincia «li % 11^ l V IMI! %. 



Acqui. 



Acquedotto romano nel letto della Bormida. 
Castello di Acqui (resti), ora proprietà comunale. 
Chiesa Cattedrale di S. Guido (sec, XII- XV, con portale 
del 1490, e campanile del sec,. XIII). 

» di S. Pietro ed ex convento dei Benedettini (se- 
colo XII- XVII). 

Terme romane (resti). 



Albera Ligure. 



Abazia (resti) fondata nel sec. X. 



Albngnano. 



Abazia di S. Maria di Vezzolano (sec. XII-XIV, con af- 
freschi del sec. X V.) 
Chiesa del cimitero. 



Alessandria. 



Chiesa di S. Maria di Castello (sec. XIII.) 



Arquata Ncrivia. 



Acquedotto romano di Libarna (ruderi). 
Casa della Parrocchia, già Spinola. 
» dei Grafogliati, ora Lasagna ed Avio (sec. XV.) 



Tia. 



Segue Arquata Sri- Casa dei Grafogliati, ora Allegri, in piazza Castello, N. 1. 

(secolo XV.) 
» in via Libarna, 117 [affresco, sec. XV.) 
Castello di Montalto (resti), proprietà Poggi. 
Torre del castello, ora di proprietà dei marchesi Spinola. 



Isti. 



Casa Catena, ora Zoppi Bruno, in via Monte di Pietà, ora 
via XX Settembre (sec. XV.) 
» Malabaila, in via Mazzini. 
» Koero, ora Tamburini, in via S. Martino, angolo vi* 

Quintino Sella (sec. XIV.) 
» Verasis, in via Natta, 6 (sec. XIV-XV.) 
» Montarsino, (con portale del sec. XV), in via Gioberti. 
» Macciola. 

» Ramelli, ora Taschero, in via alle Scuole.. 
Chiesa Cattedrale (sec. XIII-XV) ed annesso Battistero di 
S. Giovanni (sec. XIII-XV). 
» di S. Pietro, detta la Rotonda (sec. XIII). 
campestre di N. S. di Viatosto. 
di S. Secondo (sec. XIV-XV). 
(ex) di S. Anastasia, ora Collegio (cripta). 
Convento (ex) di S. Clara. 
Palazzo Vastapane ; piazza V. Emanuele II, e piazza del 

Tribunale. 
Santuario detto del Portone, (affresco del sec. XVI). 
Torre romana, detta di S. Secondo o di S. Caterina. 
» detta dei Tre Re (sec. XV). 



» dell'Orologio. 



Bagnasco d'Asti. Cappella del cimitero. 



Belforte Monferrato. Castello dei marchesi Cattaneo. 



Borgnetto di Bor- (fastello dei Signori di Polleto, ora proprietà Ratti. 
bera - > dei Ratti. 

Chiesa di S. Michele, già dei Benedettini. 
Cinta medioevale, con torri e porte (resti). 
Torre dei Ratti, ora proprietà dei conti Gnecco. 



Bosco Marengo. Chiesa e convento di S. Croce, ora comunale e demaniale 

(secolo XVI). 
» del cimitero (secolo XII). 



Brignano Cnrone. Castello dei conti Sanseverino De Ferraris (resti). 



Bruno, Castello, già degli Incisa, ora Faà di Bruno. 



Camino. Castello dei marchesi Scarampi di Villanova. 

Chiesa di S. Gottardo, con affreschi del 1478. 



Capriata d'Orba. Case antiche. 
Ospedale. 



Torre del secolo XIII. 



Carbonara Scrivia. Torre medioevale, già Carboni, ora baroni Cavalchini Ga- 

rofoli. 



Cartesio. Cappella della Misericordia (affreschi del sec. XVI). 



Casaleggio Boiro. Castello, già dei Grillo, (resti } sec. XV). 



Casale Monferrato. Chiesa Cattedrale di S. Evasio (sec. XII). 

» di S. Domenico, con portale del 150G di G. B. Paris, 

ed affreschi del Caroto. 
» di S. Pietro (affreschi di G. Alberini). 
Collegio Trevisio (cortile) di Matteo Sanmicheli. 
Convento (ex) di S. Croce, ora Tribunale (affreschi nel 

chiostro, di G. Alberini). 
Oratorio di S. Michele (affreschi di G. Caccia e G. Al- 
berini). 

» del Gesù (soffitto del sec. XVII). 
Palazzo Mcllerio, già Gambera, opera del Sangallo. 



Casalnocetto. 



Chiesa (ex) di S. Rocco (affreschi del Tavarone). 
» di S. Maria (tombe degli Spinola). 



(asorso. 



Chiesa della Madonna (sec. XII). 



Castellatila. 



Castello, già dei Rampini, e resti della cinta. 



Castellazzo Bormida. Chiesa detta della Trinità da lungi (sec. XIII 
Torrione. 



Castelletto d'Erro. Chiesa ex parrocchiale, ora Cappella dei Disciplinati (af- 
freschi). 



Castelletto d'Orba. Cappella dell'Albarola (affreschi del sec. XV). 

Casa detta del Marchese di Monferrato (sec. XV). 
Castello, già Monferrato, poi Botta Adorno, ora proprietà 

Belimbau (sec. XIII-XV). 
Chiesa di S. Innocenzo (sec. XII, con affreschi del sec. X'\*). 



Segue Castelletto Oratorio di S. Maria della Parificazione (affreschi, se- 
d'Orba. colo XV). 

Porta della cinta, detta della Berlina. 



Castellinovi) Boriili- Castello del sec. XV. 
da. 



CastelnuoYO Scrivia. Castello dei Bandello e Torriani (ruderi). 

Chiesa parr. dei Ss. Pietro e Paolo (sec. XII, XIII e XVI). 
Mura della cinta (ruderi). 



Cinaglio. 



Chiesa di S. Felice, al cimitero (affreschi nell'abside, del 
sec. XV). 



Cortazzone. Chiesa di S. Secondo (sec. XIII). 



(remolino. 



Castello, già dei Malaspina, ora dei marchesi Serra (se- 
colo XIV). 
Chiesa detta delle bruciate (abside del sec. XII). 



Dentice. 



Castello in S. Sebastiano al Curone (ruderi). 



Felizzano. Castello, già dei Monferrato (sec. XIV). 



Francavilla Disio. Castello dei marchesi Guasco di Bisio (resti). 



Galliano. 



Castello del sec. XVI. 



(iar bagna. 



Gavi. 



Già iole. 



Graz/ano. 



Grontfoiia. 



Groppo. 



Incisa Belbo. 



Chiesa parr. di S. Giovanni Battista (sec. XVII). 
Mura di cinta e torre del castello (ruderi). 
Oratorio di S. Rocco {affreschi del Carboni). 



Casa del Doge Montaldo (1568). 

» Candia (sec. XVI). 
Cascina, detta la Centuriona (sec. XVI). 
Castello, ora Reclusorio. 
Chiesa di S. Giacomo (sec. XI1I-XVI). 

» antica della Pieve (Plebs Lemoris, sec. XI). 
Porta del Borgo, detta Portino (sec. XII). 



Castello, già dei Monferrato. 



Chiesa parr. dei Ss. Vittore e Corona, e campanile (mo- 
saici ed iscrizioni romane, sec. XII). 



Castello dei Doria. 

Chiesa parr. N. D. Assunta, con sculture del sec. XIII. 



Castello (resti). 



Castello dei xMonferrato, poi dei marchesi Incisa. 
Mura e torri della cinta, e castello (resti). 



Lentia. 



Cascina con torre di guardia del pedaggio del guado del 

Piotta (sec. XV). 
Case antiche 

Castello degli Spinola, (sec. XIV-XV). 
Torre della cinta. 



Lìi. 



Chiesa della Trinità (fonte battesimale in legno, see. XVI). 



Mal vino. 



Castello nella frazione Bovantore (ruderi). 
Torre medievale. 



Milazzo. 



Castello, già dei Monferrato, ora proprietà Arnaldo. 

» detto la Tinassa, nella frazione Monteerescente 
(resti). 



Molale. 



Chiesa di S. Maria della Pieve, presso il cimitero (sec. X). 



Molo di Borbera. Abazia antica, dipendente dal monastero di Precipiano 

(sec. XI). 



M oin ba ruzzo. 



Casa medievale, in via Maestra (sec. XV). 

Chiesa di S. Antonio abate, già dei Benedettini (sec. XIV). 



Monastero Boi-inula. Castello, già dei Monferrato, ora di proprietà comunale 

(sec. XIV). 
Ponte medievale sulla Bormida. 



Moncalvo. 



Casa De Maria, in via della Madonna (terrecotte nella fac- 
ciata). 
Castello del secolo (XV resti). 
Chiesa di S. Francesco (sec. XIV). 

» della Madonna; architettura del Magnacavallo (se- 
rolo XVIII). 
Mura della cinta (resti). 



Moncucco. 



Monta fia. 



Castello, già dei conti Melano di Portala, ora comunale 
(sec. XIV). 



("appella del cimitero. 

Castello dei conti di Francavilla. 

Chiesa pari-, dei Ss. Martino e Dionisio. 



MontalùVo. 



Castello dei Doria (sec. XIV- XVII). 



Monticaste Ilo. Castello, già dei Monferrato, poi Stampa di Trumello. 



Montechiaro d'Asti. Chiesa di S. Nazario. 



Monte-magno. 



Montiglio. 



Castello. 

Chiesa di S. Vittore (sec. XIII, resti). 



Chiesa di S. Lorenzo (sec XII-XVIII). 



Morano sul Po. Chiesa di S. Pietro (affreschi del 1478). 



Mornese. 



Castello dei Doria (sec. XIV- XVII) 



Morzasco. Castello, già dei Malaspina, ora palazzo Centurione. 



Mnrisengo. 



Castello [sec. XIV). 

Torre di S. Giulio, già campanile della Pieve di Montalero 
(sec. XIV). 



Nizza Monferrato. Palazzo e torre del Comune. 



Novi Ligure. Castello Gazzo (sec. XIV). 

Chiesa della Pieve {affreschi). 
Torre del Comune (1233). 



Olmo (dentile. Torre medievale (see. XIV). 



Ovada. Castello dei Lercaro, ora Ricovero di mendicità. 

Oratorio dell'Annunciata {dipinti e sculture in legno) 
» di S. Giovanni (affreschi del sec. XVIII). 



Ozzano Monferrato. Chiesa campestre di S. Biagio (abside del sec. XIII). 
Parodi. Chiesa del monastero dei Benedettini (sec. XII). 



Pecetta di Valenza. Castello già dei Corti (sec. XIV). 
Pietra Murazzi. Chiesa di S. Bernardo (sec. XI). 



Pontecurone. Case antiche (decorazioni in terracotta). 

Chiesa dell'Assunta (facciata con terrecotte ed affreschi). 
Torre del castello (sec. XIII). 



Pontestnra. Chiesa parr. di S. Agata (abside). 



10 



Ponti. Casa, ora Viazzi (terrecotte). 

Castello dei Del Carretto (rodine). 

Pietra miliare dell'Imperatore Antonino, nella Parrocchia. 



Ponzano Monferrato. Castello (ruderi). 
Ponzone. Castello (ruderi). 



Pozzol Groppo Castello, già dei Malaspina di Pozzol del Groppo, ora pro- 

prietà Gabba. 



Pozzolo Formigaro. Castello, già dei Visconti (sec. XIV). 



Quattordio. Castello dei Civalieri (resti). 

Rocca Civalieri, già Spara vera. 



RiYalta Bormida. Chiesa parr. di S. Michele (sec. XVI). 



Rocca Grimalda. Chiesa parr. di S. Giovanni Battista. 

Torre del Castello Malaspina (sec. XIV) 



Roccaverano. Castello e torre (ruderi). 



Rosignano Monfer- Chiesa parr. di S. Vittore (avanzi del sec. XII). 
rato. 



Sale. Chiesa di S. Giovanni (sec. XIV). 



11 



S. Cristoforo. Castello degli Spinola (sec. XIV). 



Sprezzano. 



Chiesa parr. di S. Ruffino (resti del sec. XI). 



Serralnnga di Crea» Cappella di S. Eusebio. 

Chiesa e chiostro del Santuario di S. Maria (sec XVII 



Serravalle Ncrivia. Acquedotto romano di Libarna [resti). 
Anfiteatro » » (resti). 

Foro » » (resti). 

Mura costrutte dai Visconti (resti). 
Via Decumana (Postumia) (resti). 



He/.zè. 



Chiesa di S. Giustina. 



Silvano d'Orba. 



Castello, già Botta Adorno, ora Belimbau (see. XV) 

» vecchio (resti, see. XIII). 
Oratorio di S. Maria della Neve. 



Sorli 



Rocca con cinta e maschio (resti). 



Tagliolo. 



Castello dei marchesi Pinelli Gentile (sec. XIII-XVII). 



Tonengo. 



Chiesa di S. Maria (sec. XII 



Tortona. 



Abazia di S. Maria di Rivalta, chiesa e chiostro (se- 
coli XI II- XIV, con affreschi del sec. XVI). 



12 

Segue Tortona. Casa in via Leoniero, ì (sec. XV). 

» ora Asilo Infantile. 
» in via S. Martino, 12 (sec. XII). 
» in via della Trinità. 

» in via S. Martino, angolo via Pinto (sec. XV.). 
» in via Calderai, 24. 
» in via Varese, 7. 
» in via Cartazza. 
» in via Bottazzi, 3. 
» in via Emilia, 32. 
Castello di Vho (resti). 

» e cinta medievale (resti). 
Chiesa Cattedrale di S. Lorenzo (1574; con iscrizioni e 
scolture romane, ed affreschi del sec. XVI). 
» di S. Giacomo (sec. XVII). 
» di S. Maria dei Canali (sec. XIII-XV). 
Convento (ex) di S. Chiara {sec. XIII). 
» di S. Francesco (sec. XIII). 
» di S. Annunziata (con affreschi del sec. XIII). 
Museo Civico di antichità romane e medievali. 
Palazzo episcopale (affreschi del sec. XVII). 
Torre medievale dei Calderai. 
Vie romane Postuniia ed Emilia, al molino nuovo (resti). 



Vesime. Castello Scarampi, (resti) 

Pieve (resti). 



Viarigi. Chiesa di S. Marziano (affreschi nell'abside). 



Vignale. Chiesa parr., già convento PP. Serviti dei Santi Barto- 

lomeo e Maurizio. 



13 



Viariizzolo. 



Cappella del cimitero (sec. XI). 
Chiesa della Pieve (sec. XII). 
Mura della cinta (resti, sec. XIII). 



Villanova d'Asti. Chiesa di S. Pietro. 



Villaroiiiaviiaiio. Castello {avanzi). 



Yisoue. 



Castello, già dei Malaspina (ruderi, sec. XI V). 



Volpedo. 



Pieve di S. Pietro (sec. X-XIV). 



Voltaggio. 



Castello (ruderi). 
Convento dei Cappuccini 



Provincia di tl\KO. 



Aisoue. 



Campanile della chiesa parr. della Natività di M. V. (se- 
colo XIII). 



Alba. 



Casa Bondonio (decorazioni di terracotta, sec. XV). 
» Duretti, in piazza Elvio Pertinace (sec. XV; finestre 

e fregi di terracotta). 
» Fontana nel corso V. Emanuele (fregi e cornici di 

terracotta, sec. XV). 
» Giuliano, in via Cavour, già Loggia dei Mercanti 

(terrecotte decorate, sec. XV). 



14 

Segue Alba. Gasa Pagliuzzi, in via Cavour (sec. XV). 

» già Serralunga, ora Cassa di risparmio, con facciata 
del sec. XIV, verso via Pierino Belli, e cortile e 
soffitto del Rinascimento. 
Chiesa Cattedrale di S. Lorenzo (1480). 
» di S. Domenico. 
» di S. Maria della Vittoria. 
Torre della casa Roeri. 

» » Pentima, in piazza V. Emanuele II. 

» » Astegiano, in via Cavour. 

» » Merrnet. 



Albaretto della To- Torre del castello dei Del Carretto, ora comunale, nel 
re. giardino della casa parrocchiale. 



Alma. Cappella dei Ss. Pietro e Salvatore (affreschi, sec. XV). 



Alto. Castello dei conti Cipollina di Caprauna (resti). 



Bagnasco. Cappella campestre di S. Giulitta (affreschi, sec. XV). 



Bagnolo Piemonte. Castello dei conti di Luserna (rovine). 

Chiesa parr. di S. Giovanni Battista, e campanile, in fra- 
zione Villar (sec. XII). 



Barbaresco. Torre dei marchesi di Monferrato, ora proprietà Cava/./.a. 



Barge. Casa Variglia (affreschi, sec. XV). 

» Demaria (affreschi, sec. XV). 



la 



Segue Barge. Castelli (due) (ruderi). 

Chiesa pan-, di S. Giovanni Battista (affreschi del sec. XV). 
» » di S. Martino, e campanile (sec. XVI). 



Barolo. 



Castello dei Della Volta, poi Barolo, ora dell'Opera Pia 
Barolo. 



Bastia MondOTÌ. Chiesa di S. Fiorenzo (affreschi del sec. XV). 



Belvedere delle Lan- chiesa parrocchiale (affreschi, sec. XV). 
uhe. 



Bene Vegienna. Opere romane (resti dell'antica città) e museo municipale. 



Borgoiuale. Castello dei conti Della Chiesa, ora proprietà Chiarie (se- 

colo XV) 



Borgo 8. Dalmazzo. Chiesa già parr. di S. Dalmazzo (cripta, sec. XII, e scul- 
ture romane). 
» della Confraternita di S. Giovanni Battista (affreschi 
e sculture, sec. XV). 



Bo?es. Casa "Cavallo, in via Statuto (affreschi, sec. XV). 

Chiesa della Madonna dei Boschi (affreschi, sec. XV). 
» di S. Francesco (affreschi sec. XV). 



Brà. Casa del Monte di Pietà (sec. X V). 

» Traversa (sec. XV). 
Castello Beale, in frazione Pollenzo. 
Opere romane (resti dell'antica Pollentium). 



16 



Briga Marittima. Cappella della Madonna del Fontano (affreschi). 

Casa antica, già degli Alberti, in via Barue chi, 8 (see. XV). 



Bronci elio. Costello antico, già dei marchesi Salnzzo della Manta' 

(resti). 



Brossasco. Cappella di S. Rocco (affreschi, sec. XV). 



Busca. Mura di cinta medievale, e porta detta di S Maria (se- 

colo XIV). 
Ponte, detto Senza passaggio. 
Torre della cinta, ora campanile. 



Caraglio. Campanile della chiesa di S. Giovanni (sec. XIV). 

Cappella del castello (affreschi, sec. XV). 
Casa con affreschi, di proprietà Biina (sec. XV). 

» in via Vecchia (resti medioevali). 
Chiesa di S. Lorenzo (resti romani nella facciata). 
» di S. Paolo, e campanile (sec. XIII). 
» parr. di S. Francesco. 
Mura di cinta medievale. 



Cara magna Pie- Ca sa comunale (decorazioni e finestre di terrecotte, se- 
monte - colo XV). 



d< "' Casa Ramello, in piazza Cavour (graffiti). 

Castello (ruderi) con cappella dipinta in affresco, dei mai 
chesi di Saluzzo (sec. XV). 



17 



Carni 



Cappella di S. Pietro, nel cimitero {soffitto dipinto ed affre- 
schi del sec. XV). 

Opere romane (resti) nella Cappella di S. Maddalena, presso 
Trave. 



('artigliano. Castello antico degli Zoardi. 



Casalgrasso. 



Castello dei conti di Romagna no {resti). 
Torre del secolo XII. 



Casteldelfino. Cappella di S. Eusebio (sec. XV). 



Castellar 



< Cappella di S. Ponzo (affreschi del sec. XV). 
Castello della Morra (affreschi). 



Castellinaldo. Cappella di S. Salvano (affreschi del sec. XV) 



Castellino Tamaro. Chiesa di S. Rocco. 
Torre del Castello. 



Castelnuvo Ceva. Cappella di S. Maurizio, nel camposanto (affreschi del 1459). 
Torre (sec. XIV). 



Castiglione Falletto. Castello, già dei Falletto e Patrizi di Castiglione, ora Vas- 
sallo di Castiglione. 



Castiglione Tinella. Castello dei marchesi di Monferrato (ruderi). 



18 



Cavallerleone. Gasa con resti architettonici, in via Alfieri (sec. XV). 

» » » » » » Ber nero. 

» » » >- » » Carlo Alberto. 

» » » » » » S. Giovanni. 

Castello, ora proprietà Ceriana Maineri (resti). 
Chiesa di S. Giacomo (affreschi). 



CaTallermaggiore. Chiesa di S. Croce (affreschi e sculture in legno). 



Centallo. 



Cappella della Madonna degli Alteni (affreschi, sec. XV). 
Castello già dei Monferrato (resti, sec. XIII). 
Chiesa di S. Maria della Pieve (sec. XII). 
Tettoia del mercato (sec. XV). 



Cervere. 



Abazia di S. Maria (ruderi). 

Castello e torre (ruderi). 

Chiesa della Confraternita (affreschi nella facciata, sec. X TV/. 



Ceva. 



Casa con traccie dell'antica struttura, in borgo Moretti. 



» in piazza Gandolfì. 

» in borgo Valgelato. 



Castello di Ceva (resti). 
Porta della cinta (sec. XIV). 



Cherasco. 



Chiesa di S. Pietro (sec. XIV). 



Chiusa di Pesio. Certosa antica, ora Stabilimento idroterapico (resti). 



Cigliè. 



Castello (sec. XV-XVI). 



19 



Clavesana. 



Chiesa (ex) di S. Giovanni (sec. XV). 



Corneliano d'Alba. Chiesa pan*, dei Ss. Gallo e Nicolao. 



Torre ottagona del castello. 



Cortemilia. 



Casa Molinieri, in piazza Castello, 4 (affreschi e scultura 

del 1480). 
Castello (resti, sec. XIV). 
Chiesa di S. Maria della Pieve (sec. XII). 



Cossano Bel ho. 



Castello dei Monferrato (ruderi). 



Costigliele Salnzzo. Castello dei conti Grotti (affreschi, sec. XV). 



Cuneo. 



Cappella di S. Giacomo, presso la Stura. 
Casa Lovera (sec. XV-XVI). 
» antica, già Barbera di Gragnola, ora Caffè Grande 
(sec. XI II- XVI). 
Chiesa di San Francesco, ora magazzino militare (se- 
colo XIV- XVI). 
» degli Angeli, e chiostro con affreschi (sec. XVII). 
» • parr., già dei Benedettini, in frazione S. Benigno. 
Loggia dei Mercanti (sec. XIV). 

Villa degli Angeli, già Morra di Castelnuovo, ora Mocchi 
di Coggiola (sec. XVIII). 



Dronero. 



Castello, detto della Regina Giovanna (resti). 
Chiesa di San Andrea e San Ponzio (sec. XII ; facciata 
del 14 61). 
» di S. Costanzo, in regione Picco (sec. XIII). 



20 



Segue Drenerò. 



Loggia del Mercato (sec. XV). 



Klva. 



Cappella antica (affreschi e lapidi romane). 



Entrali uè 



Cappella di S. Giovanni (affreschi, sec. XV). 



Knvie. 



Castello degli Amoretti d'Osasio, ora Provana di Roma- 



Faule. 



Case medioevali, in via Maestra, 7, 30. 
Castello con torre (sec. Xl-XfV). 



Possano. 



Casa antica con torrione, ora Orfanotrofio. 
» » in via Roma, 18, già Crotti di Coarazze, ora 

della Società Operaia. 
» antica in via Mazzini, 2, già sede dei Cavalieri di 
Malta, ora proprietà Bava. 
Castello dei principi d'Acaja, costruito nel 1314, ora Re- 
clusorio. 
Chiesa di S. Filippo Neri (affreschi del 1713). 
» della Trinità (affreschi). 

» di S. Maria di Loreto (affreschi e coro di legno scol- 
pito, sec. XVI). 
Oratorio della Madonna dei Campi (bassorilievi e sculture 
del sec. XII). 



Garessio. 



Chiesa di S. Maria Assunta, e campanile del sec. XV. 
» della Confraternita di S. Giovanni (affreschi nella 
facciata). 
Chiesa dei Domenicani. 



21 



Gorrino. Castello dei marchesi del Carretto, ora casa parrocchiale. 



Gorzegno. 



(Cappella di S. Maria delle Vigne. 
Castello dei conti Gorzegno. 



(Covone. 



Castello. 

Chiesa parr. di S. Secondo (1350). 



Grinzane. 



Guarene 



Lagnasco. 



Castello, già dei marchesi di Monferrato, ora dei marchesi 
di Sostegno. 



Castello dei conti Roero, ora dei conti di Collegno. 



Cappella di S. Gottardo (affreschi del 1553). 
Castello (sec. XIV-XVI, con affreschi del 1562). 



Lequio Bercia. 



Cappella della Madonna della Neve (affreschi nell'abside, 
sec. XV). 



Le vice. 



Ponte medievale sulla Bormida. 



Limone Piemonte. Chiesa parr. di S. Pietro, costrutta nel 1360 (affresc/ii sulla 

facciata, sec. XV). 



Manta. 



Cappella di S. Sebastiano, nel cimitero (affreschi, sec. X V). 
Casa Barbero, in via Carlo Alberto, 45. 



22 

Segue Manta. 



Marene. 



Casa Nano, in via Carlo Alberto, 5. 

» Beltrutti, in piazza Vittorio Emanuele IL 
Castello dei marchesi di Saluzzo della Manta {sec. XIV). 



Torre del secolo XI {1006). 
» del Comune. 



Margarita. 



Marmerà. 



Marsaglia. 



Casa Toscano, in via Manta (affresco del 1406). 
Torre del Comune (see. XI). 



Casa Gilli {finestre e stemmi). 

Chiesa parr. di S. Massimo, in Arata {affreschi nella facciata) 



Cappella di S. Sebastiano {affreschi, sec. XV). 
Castello. 



Martiniana Po. Castello antico, detto di Castel Groppo {resti). 



Melle. 



Casa della Congregazione di Carità {affresco). 



Mona&terolo di Sa- Castello antico dei conti Solaro {resti). 
vigliano. 



Mondo vi. 



Cappella di S. Bernulfo, sulla via da Mondovì Breo a Vil- 

lanova. 
Casa Ferrone, in piazza Maggiore {sec. XIV). 
» Ferrone, all'imbocco di via Scuole. 
» in via Carassone della frazione Piazza. 
Chiesa Cattedrale di S. Donato {resti dell'antica Cattedrale 
demolita). 



23 



Segue Momlovì Chiesa del Gesù (affreschi del 1679). 

Meridiana, in piazza della Meridiana. 
Oratorio di S. Sebastiano al Ponte sull'Ellero, in frazione 
Carassone. 
» della Beata Vergine, in frazione Bricchetto (se- 
colo XV). 



Monesiglio. 



Castello dei Caldera di Monesiglio. 
Chiesa parr. di S. Andrea (sec. XIII). 



Monforte d'Alba. Cappella delle Sette Vie (affreschi, sec. XV). 



Montaldo Boero. Torre dell'antico castello. 



Montemale. 



Castello dei conti di Monterosso (rovine, sec. XV). 



Moiiticello Alba. Castello dei Roero, ora del conte Manfredo di Monticello 

(sec. XIII e XVIII). 



Moretta. 



Castello dei Solaro di Moretta. 



Morozzo. 



Cappella della Madonna del Bricchetto (affreschi del 1491). 



M il razzano. 



Chiesa di S. Sebastiano (affreschi). 

» di S. Maria della Scala (affreschi del Pozzi). 
Torre del Castello. 



24 

Murello. Castello, già dei Templari, ora casa canonica. 



Neive. Chiesa di S. Maria del Piano, già parrocchiale. 

» detta del Monastero (sec. XV). 



N'ovello. (-appella di S. Rocco (affreschi). 

» di S. Maria della Neve (ruderi). 



Ormea. Castello (resti). 

Casa con scolture in pietra (sec. XV). 



Paiano. Casa antica in Borgata Barba, (Ì357). 

» Lingua, in frazione Ponte (affresc/ii, sec. XV). 
» detta del Torrione di Chiaffredo Morello, in frazione 
Ponte. 
Chiesa parr. di S. Pietro Colombano, e campanile (affre- 
schi del sec. XV). 
» campestre di S. Colombano (affreschi, sec. XV). 
» parr. dei Ss. Pietro e Colombo, già monastero, hi 
frazione Ponte. 



Pamparato. Cappella di S. Bernardo (affreschi). 



Perfetto. Castello dei marchesi del Carretto (sec. XIV). 



Peveragno. Cappella campestre di S. Pietro (affreschi, sec. XV). 

Chiesa di S. Giovanni Battista, e campanile. 
Poila dell'antico Ricetto. 



•2.-) 



Piasco. 



Cappella di S. Rocco [affreschi del 1534). 
Casa, detta del molino (sec. XV). 

Castello, già dei Porporato Sampevre, ora Biandrate di 
S. Giorgio (sec. XVII). 
» e torre (resti). 



Pietra Porzio. 



Casa, detta le Torri (r'esti architettonici). 



Polonghera. 



Case antiche (resti). 
Castello del sec. XV. 



Prazzo. 



Casa Clerici, ora Perino [resti architettonici). 



Priero. 



Chiesa parr. di S. Antonio (affreschi sul campanile, se- 
colo XV). 



Primetto. 



Castello, già dei marchesi Scarampi di Villanova, ora dei 
marchesi di Saluzzo. 



Kacconigi. 



Castello antico, proprietà di S. M. il Re. 



Revello. 



Abazia di Staffa rda, ora proprietà dell'Ordine Maurizia- 
no, con chiesa, case rurali, cinta e porta fortificata, 
(sec. XIII). 
Cappella campestre di S .Biagio (affreschi, sec. XV). 
» » di S. Firmino. 

Case antiche. 

Castello dei marchesi di Saluzzo, con cinta e cappella (af- 
freschi, sec. XVI). 



26 



Segue Revello. 



Chiesa parr. di S. Maria Assunta (affreschi e scultura). 

» di S. Ilario (affreschi). 

» del Priorato di S. Massimo. 
Martinetto da ferro, dei marchesi di Saluzzo. 
Mulino, detto delle Monache (sec. X V). 
Porta inferiore del Castello. 
Rivellino, opera bastionata dei sec. XVI. 
Tettoia del Mercato. 



Rocca dei Raldi. Cappella, detta della Crocetta (affreschi). 



Roccaforte Mondovì. Castello (resti). 

Chiesa di S. Maurizio, (sec. XI ; affreschi, sec. XIV-X 



Roddi. 



Castello, già dei Della Chiesa. 
Chiesa di S. Agostino (affreschi)- 



Rossana. 



Castello dei conti Gazzelli di Rossana (sec. XV, ruderi). 
Chiesa parr. dell'Assunta (sec. XI, affreschi e terrecotte 
nella facciata, sec. XV). 



Ruffia. 



Castello, già dei Falletti, ora Danieli. 



Saliceti». 



Case del sec. XV. 

Castello dei marchesi del Carretto, a Borgo maggiore. 

Chiesa parr. di S. Lorenzo (sec. XV- XVI). 

» già parr. di S. Martino in Lignera (affreschi nelle 
volte, sec. XVI). 



■21 



Salii zzo. 



Casa Cavazza, ora museo civico (sec. XV). 
» della Chiesa, ora convento dei Minoriti (affreschi, 

sec. XVI). 
» del Comune o delle assemblee generali, con torre; 

ora Tribunale e carceri (sec. XV). 
» della Zecca. 
» detta della Bella Mattona. 
» delle Scuole. 

» Fresia Olianico, ora barone Manuel di S.Giovanni. 
Castello Marchionale (resti). 

» Soprano (resti). 
Chiesa parr. di S. Agostino, e campanile. 
» » di S. Bernardino (sec. XV). 

» Cattedrale di S. Chiaffredo (sec. XIII- XIV). 
» e Coro di S, Giovanni, chiostro e cappella (affreschi 

e sculture, sec. XVI) 
» di S. Lorenzo (sec. XII). 
» e torre di S. Martino (sec. XII). 
Mura e torri della cinta (resti). 
Tettoia del Mercato (sec. XVI). 

Villa Belvedere, già ritrovo di caccia dei marchesi di Sa- 
luzzo (sec. XV). 



Sampeyre. 



Casa con resti architettonici, ora Clary. 

» con sculture, ora Paseri. 

» Tua, in via Vittorio Emanuele (scultura). 
Chiesa parr. dei Ss. Pietro e Paolo (portali scolpiti). 
Santuario, detto del Beccetlo. 



Sanfré 



Castello, già degli Stuardi. 



28 



Santa Vittoria d'Ai- Cappella della Confraternita {affreschi, sec. XV). 

Opera romana detta il Turriglio (rudere) di proprietà Cin- 
zano e Ferro. 
Torre medievale, di proprietà della Casa Reale. 



Santo Stefano Belbo. Chiesa parr. di S. Giacomo. 

» di S. Gaudenzio; proprietà Civetta. 



Santo Stefano Roero. Cappella di S. Michele. 

Castello dei Roero, e torre (ruderi). 



Savigliano. 



Casa con portici e soffitto dipinto, in piazza Santarosa. 
Chiesa collegiata di S. Andrea (sec. XV f 1490). 

» di S. Chiara, e chiostro. 

» campestre di S. Croce (affreschi del 1453). 

» di S. Giovanni (dipinti del sec. XV). 

» campestre di S. Giuliano (affreschi). 

» di S. Maria Assunta (affreschi, sec. XV). 

» di S. Maria della Pieve (dipinti). 

» di S. Pietro dei Cassinesi (dipinti del 1513). 
Confraternita della Misericordia (sculture del Plura). 
Palazzo Muratori, ora dell'Asilo e del Monte di pietà. 

» Taffini. 
Torre del Comune. 



Scaletta tizzone. Chiesa campestre di Castelletto (affreschi). 



Scarnanti. 



Castello dei conti di Scarnafigi, ora Cornetta di Lessole. 



Serrai unga d'Alba. Castello dei marchesi Falletti di Barolo d'Alba (sec. XIV). 



Serravalle Langhe. Cappella dei Disciplinanti (affreschi sec. XV). 
Castello dei marchesi del Carretto (ruderi). 



Sommariva del Bo- Castello dei marchesi Seyssel d'Aix e Sommariva (ruderi). 
sc0. Chiesa di S. Giovanni Battista, nel camposanto (affreschi 

del 1461). 



Sommariva Perno. Castello dei marchesi Carroni di S. Tommaso. 



Tenda. Casa con resti antichi, ora Serratone, in via Cotta, 8. 

» » » già Caisotti di Robione, in via 

Cotta, 61-63. 
» » » in via Cotta e piazza del Ponte. 

» Lascaris, ora Gnidi. 
» Guidi, ora Serratone. 
» dei Conti, in piazza del Trabe (sec XI V). 
Castello Lascaris (resti). 
Chiesa Cattedrale di S. Maria Assunta (sec. XII-XVI). 

» di S. Lazzaro, già dei Benedettini. 
Chiesetta di S. Salvatore (sec. XV). 
Porte della cinta medievale. 
Torre dei Balbi, in quartiere Castello Sottano. 



Torre S. Giorgio. Casa dei Falconieri (sec. XV). 



Yalgrana. Abazia di Faliceto (resti). 

Cappella di S. Bernardo (affreschi). 



Yerzuolo. Casa con antichi avanzi (sec. XV), in via del Castello. 

» medievale, presso il Municipio. 



30 



Segue Yerzuolo. 



Castello dei marchesi di Saluzzo (1377). 

Chiesa del Castello (affreschi e sculture del sec. XVI). 

» parr. di S. Giovanni e Filippo, (con affresco del 1472). 
Porta della cinta medievale. 
Tettoia del Mercato. 



Yicoforte. 



Santuario (sec. XVII). 



Villanova Solaro. 



Castello dei Principi d'Acaja, poi dei marchesi di Villa- 
nova d'Asti (sec. XIV). 

Chiesa parr. di S. Martino, e canonica (terrecotte e sculture, 
sec. XIV-XVI). 



Villanovetta. 



Mura di cinta medievale, e torri. 



Villar S. Costanzo. Chiesa di S. Costanzo (sec. XII). 



Yinadio. 



Chiesa parr. di S. Fiorenzo. 
» antica parrocchiale. 



Provincia ili «-i:\OV t. 



Alassio. 



Torre del sec. XVI, nell'isola Gallinaria ; proprietà Ga- 
staldi. 



Albenga. 



Battistero della Cattedrale (sec. V-XV). 
Cappella di S. Stefano, nella frazione Bastia (affreschi 
del 1308). 



31 

Segue Albenga. Casa Borea Ricci. 

» Gerardenghi-Ricci, in via V. Emanuele. 
» Moreno, già d'Aste. 
» Rolandi-Ricci. in via V. Emanuele. 
» Rolandi-Ricci, ora Vittorio Ricci, in via V. Emanuele. 
Case antiche, in frazione di Leca. 

Chiesa Cattedrale di S. Michele (see XII XIV), campanile 
(see. XIV) e chiostro {see. XIII). 
» di S. Fedele (see. XV) e campanile (see. XII). 
» di S. Maria in Fontibus (see. XIII). 
Cinta medievale (resti, see. XIII). 
Monumento funerario romano, sull'alto del colle, detto il 

Faro. 
Palazzo dei marchesi del Carretto di Balestrino, e torre, 
{see. XIII). 
» dei conti Peloso Cepolla, ora Peloso Cipollina. 
» Roland i Ricci. 

Ponte romano, detto il Pontelungo, sull'antico letto del 
fiume Centa. 

Porta nella cinta, verso Leca. 

Torre del Comune (see. XIII). 

Via romana (avanzi lungo la strada anttea, verso Alassio). 



Albissola Superiore. Palazzo della Rovere, ora Gavotti (see. XVIII). 
Ponte medievale sul Sansobbia. 



Andora. Acquedotto romano, al Gombasso (ruderi). 

Castello, già Clavesana, ora del Comune (see. XI-XI V). 
Chiesa dei Ss. Giacomo e Filippo (see. XII). 
Ponte romano presso S. Giovanni (resti). 
Torre della cinta (see. XII). 



:{-2 



Aroola. 



Castello, in frazione di Trebbiano (sec. XII). 
Torre del Castello, già di Mouello Malaspina, ora del Co- 
mune {sec. XI). 



Balestrino. 



Castello dei marchesi del Carretto di Balestrino. 



Bergeggi. 



Monastero di S. Eugenio (resti, sec. X-XII). 
Torre romana del faro; proprietà Gastaldi. 



Borgio. 



Oratorio di S. Stefano (sec. XII). 



Borzonasca. Chiesa e campanile della parrocchiale di Borzone. 



Husalla. 



Castello di borgo Fornari. 



Campochiesa. 



Chiesa ex parrocchiale di S. Giorgio (sec. XIV, con af- 
freschi del sec. X V). 



Campo Ligure. 



Castello degli Spinola, ora Figari. 
Ospedale (affresco, sec. XV). 



Canepa. 



Casarca Ligure. 



Chiesa di S. Bartolomeo, in frazione di Bassonengo. 



Chiesetta dell'Annunziata, in faccia alla parrocchia (se- 
colo XIV). 



33 



Casteliniovo Magra. Castello dei Vescovi di Luni, ora del Comune, (sec. XIII). 



Castelvecchio di Koc- Castello 
ea Barbena. 



Chiavari. 



Casa Garibaldi, in via Rivarola (1449). 

Castello superiore. 

Chiesa di S. Maria delle Grazie (affreschi del 1539). 

» della Madonna dell'Orto (id., sec. XVIII). 

» di N. S. del Ponte (id., sec. XV). 
Ponte della Maddalena (1210). 



Cisano sul Neva. Castello dei marchesi del Carretto di Balestrino (sec. XVI). 
Chiesa di S. Calocero (resti). 
Monumentino funerario romano. 



Cogorno. 



€oriiigliano. 



Crocetìesclij. 



Finalborgo. 



Finale Pia. 



Chiesa di S. Salvatore, parrocchiale pro-tempore (1252). 
Palazzo Fieschi (sec. XIII). 



Campanile dell'antica chiesa parrocchiale. 

Casa in piazza Umberto I, (portale scolpito, sec. XV). 



Castello della Pietra, già Fieschi (ruderi). 



Campanile della chiesa parr. di S. Biagio (sec. XIII). 
Cappella di S. Maria di Loreto (sec. XV). 
Castello Gavone (sec. XIV- XV). 
» di Varigotti (resti). 



Ponti romani (due) della via Aurelia, presso Ritano Ponci. 



34 

Genova. Acquedotto romano in vai Bisagno, via Leonardo Mon- 

talto. 

» medievale del Comune, in Riva S. Antonino 

(see. XIV). 

Cappella di S. Ambrogio, in frazione Quezzi. 

Casa in via Prè, 68 {portale con bassorilievo, sec. XV). 

» » » » 9, 10 (id.). 

» in vico Cavigliese, 21 (id.). 

» in via Cavour, 19 rosso (id.). 

» » » » 55 (id.). 

» in vico chiuso della Consolata (stemmi, sec. XVI). 

» » » » di S. Cristoforo (stemma, sec. XV). 

» in via Croce Bianca (bassorilievi, sec. XV). 

» in vico di Santa Fede (portali, con sculture, sec. XVI). 

» in via Fossatello (resti portale, sec. XIV). 

» in vico Giannini, 10 rosso (portale, sec. XVI). 

» in piazza S. Giorgio, 32 (portale con graffiti, sec. XV). 

» in via Grazie, 19 (portale di marmo e finestre, se- 
colo XVI). 

» in piazza Grillo Cattaneo, 6 ; proprietà Lagorio. 

» in via Orefici; sede dell'arte degli Orefici (affresco 
di Pellegro Ptola, 1640). 

» in piazza Pinelli, 3 (portale e bifore, sec. XVI). 

» » » » 11 (portale con stemmi, sec. XVI). 

» in vico chiuso del portico, 4 (bassorilievo, sec. XVI) 

» in via Prè, 14 (portale, sec. XIII). 

» in via Macellai (puntello tra le due case, di fram- 
menti scolpiti in marmo). 

» in via Marchi, 1 (resti del portico, sec. XIII). 

» in vico di S. Marcellino, .40 (bassorilievo, sec. XVI). 

» in via Molo, 29 (resti di portico, e testa di Giano, 
sec. XIV). 

» n via S. Pancrazio, 1 (portale,sec. XVI; resti del 
sec. XIII, e freschi del sec. XV). 

» in via S. Pancrazio, 7 (portale). 

» » » » » 11 (portale, sec. XVI). 

» in vico della Pace, 23 rosso (sec. XIV). 



33 

Segue Genova. Casa in vico di S. Pancrazio, 2 (portale, sec- XVI). 

» in via Stella, 5 (portale, sec. X VI). 

» in vico degli Stoppieri, 1 (portale, sec. X V). 

» in vico superiore di S. Sabina, , 5 (tracce di mensole 
dì legno, sec. XIV). 

» in via Untoria, 9 (portale con bassorilievo, sec. XV). 

» in via Vena (resti diversi e due grandi quadri/ore). 

» in salita S. Ma'ria di Castello, 2 (affreschi, sec. XVI). 

» in piazza Cavour, 35 (sec. XI-XIV). 

» in via S. Cosmo, 11 (portale, sec. XV). 

» in vico Dritto, già proprietà Doria, (bassorilievo del 
Porto Pisano). 

» in via Foglietta (resti di costruzione, sec. XI). 

» in via S. Luca, 10 (portale con iscrizione di Anselmo 
Grimaldi, sec. XVI). 

» in via Lomellini, 18 (inferriate). 

» in via S. Luca, 12 (portate, con stemma Salvago, se- 
colo XVIII). 

» in vico sinistro di S. Pancrazio (scultura, sec. XVII). 

» alla salita S. Siro (resti del sec. XIII). 

» in piazza Tre Corone, 16 (inscrizioni commemora- 
tive del 1690). 

» in vico Madonna, 11 (bassorilievo, sec. XVI). 

» » Marcellino (loggetta, sec. XVI, ed inferriate). 

» in via Untoria, angolo via Ebrei (resti, sec. XIV). 

» in vico Agnello, 2 (portico in marmo ed affreschi, 
sec. XVI). 

» ' in via Fossatello, 10 (portale marmoreo, sec. XVI). 

» in via Scurreria, 4-12 (affreschi, sec. XVI). 

» » » 14-20 ( idem ). 

» » » 22-34 ( idem ). 

» in vico lungo di Ponticello, 37 (casa paterna di Cri- 
stoforo Colombo, ora del Comune,). 

» in via Orefici, 2 (affreschi, sec. XVI). 

» » » 4 (affreschi, sec. XV). 

» in piazza Valloria, 5-7 (affreschi, sec. XVI). 

» in via Canneto il lungo, 21 (scala e resti, sec. XVI). 



Segue Genova. Casa alla salita Angeli, 22 {bassorilievo del see. XV). 

» in via S. Maria di Castello, 10 (portale, see. XVII). 

» in piazza Cattaneo, 25 (portale del see. XVI). 

» in vico Cicala (soorapporta, see. XIII ). 

» in via delle Grazie, 48 (portale di pietra, see. XVI). 

» » » » 18 (por tale di marmo, see. XVI). 

y in piazza Cattaneo, 6 ( portale di marmo). 

» in vico della Lanterna (scultura del see. XII). 

» in piazza S. Siro, 4 (bassorilievo, see. XVIII). 

» in vico Adorno (bassorilievi e stemmi, see. XVI). 

» alla salita Angeli, 66 (bassorilievo, see. XVI). 

» in vico del Roso inferiore (bassorilievi e stemmi 
del 1213). 

» in piazza Sauli, 3 (portali di marmo). 

» » » 4 ( idem ). 

» in vico del Serriglio, 4 rosso (resti, see. XII). 

» in via Sant'Antonio, 3; proprietà Raggio (portale 
di marmo, see. XIV). 

» in via del Campo, 11 (bassorilievo, see. XVI). 

» » » 13 (portale e bassorilievo, se- 

colo XVI) . 

» in piazza Cattaneo, 26 (portale di marmo, see. XVI). 

» in piazza Campetto, 3 e 5; proprietà Casareto, già 
Imperiali (affreschi, see. XV). 

» in via Scurreria vecchia, 10-18 (resti di età longo- 
barda). 
Chiesa della Consolazione (lunette con affreschi di Pierino 
del Vaga). 

» di S. Agostino, e chiostro (1259-1270). 

» di S. Andrea, ed annesso chiostro (see. XII). 

» della Madonna degli Angeli (portale, see. XV). 

» della SS. Annunziata del Vastato (affreschi di G. B. 
Carlone). 

» della SS. Annunziata di Portoria (portale, 1521). 

» di S. Benedetto, con portico (see. XVIII). 

» di S. Lorenzo (Duomo), battistero e chiostro (se- 
coli XII- XVI). 



37 

Segue Genova. Chiesa di S. Giovanni di Prè, e commenda dei Cavalieri 

Gerosolimitani (see. X1I-XVIII). 

» di S. Cosma e Damiano (see. XII). 

» di S. Donato (see. XI-XIII). 

» di S. Eusebio, in valle del Bisagno (campanile, se- 
cólo XII). 

» di S. Francesco d'Albaro, e convento. 

» di Sant'Ambrogio (affreschi di G. B. Carlone). 

» di N. S. delle Grazie (j acciaia, bassorilievi see. X VI). 

» di S. Luca (iscrizione sulla facciata, 1188). 

» di S. Marco (iscrizione e bassorilievo, secolo XIV 
e XVI) 

» di S. Matteo (1308) con chiostro (Gentilizia di Doria). 

» di S. Maria d'Albaro, (see. XII) (nella lunetta qf- 
reschi del see. XIV). 

» di S. Maria di Carignano (su disegno di Galeazzo 
Alessi, 1552). 

» di S. Maria di Castello (see. XI-XV) e chiostro 
con affreschi di Giusto de Alemagna (1451). 

» di S. Maria delle Vigne (see. XI- XVI; tomba ad 
arcosolio, see. XIV, ed affreschi di Gagino da 
Bissone). 

» di S. Pietro dei Banchi (affresco diT. Carlone, 1583). 

» di S. Sabina (resti dell'abside, see. XI). 

» di S. Siro (see. XI- XVII, con affreschi di G. B. 
Carlone. 

» di S. Stefano (see. X-XIV; abside e cripta). 

Fontana detta la Peschiera di Paggio, in piazza Vacchero, 

(see. XVII). 
Loggia dei Banchi (su disegno di G. Alessi 1575-1595). 
Oratorio di S. Giacomo di Pino, in valle Bisagno (see. XV; 

affreschi, see. XVI). 
Palazzo Adorno, ora dei marchesi Cattaneo Adorno e 

Durazzo Adorno, in via Garibaldi 

» Balbi Senarega, in via Balbi (opera di Bart. Bianchi, 
see. XVII e XVIII). 

» Balbi, in via Cairoli (di Gregorio Petondi, se- 
colo XVIII). 



38 

Segue Genova. Palazzo Bianco, già Brignole-Sale, ora comunale, in via 

Garibaldi. 
» Cambiaso, in via Garibaldi, 1 (di G. Alessi). 
» Carrega, in S. Francesco d'Albaro. 
» Cataldi, già Carrega, in via Garibaldi (di G. B. Ca- 
stello, 1580). 

» Cattaneo, in piazza Cattaneo (portale di Tama- 
gnini, sec. XVI). 

» Cattaneo della Volta (affreschi di A. Van Dick). 

» Centurione, in via Lomellini (sec. XVI). 

» Centurione Cristoforo, in via del Campo, 1 (se- 
colo XVII). 

» Cicala, in piazza dell'Agnello (affreschi sulla fac- 
ciata, sec. XVI). 

» Doria, in via Garibaldi, 6 (di Galeazzo Alessi, con 
affreschi di Ben. Castiglioni e Van Dyck). 

» Doria a Fassolo (di Fr. Giovanni da Montorsoli, 
1529, ed affreschi di G. B. Carlone e Pierin del 
Vaga); proprietà principe Doria Pamphili. 

» Doria a S. Matteo (sec. XV); proprietà Doria 
Pamphili. 

» Doria-Tursi, ora del Comune (di Rocco Luraghi, 
1518). 

» Ducale (dì Simone Cantoni, ed affreschi di Do- 
menico Tiepolo e Giovanni David). 

» Durazzo Pallavicini, in via Balbi, 1 (di Bart. Bianco, 
e freschi di Andrea Tagliqfico, sec. X Vili) 

» Embriaci, con torre; proprietà Fassio. 

» Fieschi Valdettaro, in vico Indoratori. 

» Imperiali, detto l'Albero d'oro.. 

» Imperiali, in piazza Campetto, 8 (di G. B. Castello, 
1580); proprietà V. Imperiali dei principi di S. An- 
gelo. 

» Lamba-Doria, ora Cappellini, in piazza S. Matteo 
(sec. XIV). 

» Lomellini, in via Balbi, 36. 

» Negrotto, in via del Campo, 12 (portale ed af- 
freschi, sec. XVI). 



39 

Segue (lenova. Palazzo Pagano Doria, ora Deamicis, iu salita S. Matteo 

(sec. XVI). 

» Pallavicini Lodovico-Stefano, in piazza Fcntane Mo- 
rose (affreschi, sec. XVII). 
» detto del Paradiso, in S. Francesco d'Albaro, già 
dei marchesi di Saluzzo, ora Bombrini (sec. XVI). 

» Parodi, già Lercaro, in via Garibaldi (di G. A- 
lessi, 1567-1581, con affreschi di Luca Cambiaso). 

» delle Peschiere, già Doria Pallavicini, ora Collegio 
convitto Arzeno (di G. Alessi, e restauri di Simone 
Cantoni; affreschi dei fratelli Semino). 
» Doria, ora Marianna Serra Quartara, in piazza 

S. Matteo (portale, sec. XVI). 
» Reale, già Durazzo, in via Balbi (di S. Cantoni, 1705; 

nelle cappelle affreschi di G. B. Carlone). 
» Rosso, già Brignole Sale, ora Museo civico. 
» di S. Giorgio, già del Capitano del popolo, poi 

del Banco di S. Giorgio (sec. XIII-XVII). 
» Serra, in via Garibaldi, (di Alessi e di Charles 

de Vailly). 
» Spinola, detto dei marmi ; già Della Casa, in piazza 

Fontane Morose, 17 (sec. XV- XV II). 
» Spinola, già Doria, alla salita S. Caterina (affreschi 

di Luca Cambiaso, sec. XVIII). 
» Spinola, di Massimiliano e Franco Spinola, in piazza 

Pellicceria (portale, sec. XVI). 
» dell' Università, già Balbi (di Bari. Bianco, 1628, 

ed affreschi del Piola nella Cappella; bronzi, di 

Giambologna). 
» in vico Notari (portale, sec. XVI). 
» in via S. Luca, 14 (sec. XIV) (affreschi e portale, 

sec. XVII). 
» in piazza Pinelli, 2 (affreschi, sec. XVI). 
» in salita Angeli, 70, ora Tornati (loggia, secolo 

XVIII). 
» in via del Campo, 4 (scultura, sec. XIV). 
» in via del Campo, 12 (affreschi e portale, se- 
colo XVII). 
Porta del Molo (di G. Alessi, 1555). 



40 

Segue Genova. 



Porta Soprana o di S. Andrea (sec. XII). 

» dei Vacca, in via del Campo, ora di proprietà dei 
marchesi Serra (sec. XII). 

Portici di sottoripa (sec. XII-XIII). 

Torre degli Embriaci, ora di proprietà Fassio (sec. XII). 

» dei Ghisolfi, in vico S.Marcellino (sec. XIII). 

» della Lanterna (sec. XII, e 1312). 
Villa Cambiaso, in S. Francesco d'Albaro (di G. Alessi, 
1557). 



Isola del Cantone. Castello Montessero, già Spinola. 



Le rici. 



Levanto. 



Loano. 



Millesimo. 



Molassana. 



Castello, già di Moruelo Malaspina, ora demaniale (se- 
colo XII). 



Chiesa parr. di S. Andrea (sec. XIII-X V). 

Loggia medievale, in piazza da Passano (sec. XIII). 

Mura di cinta e torri (sec. XIV). 



Castello dei Doria (fondazione, 1289). 
Chiesa di N. S. del Carmine (di G. Ponselli, allievo di 
G. Alessi). 



Castello dei marchesi del Carretto (resti). 

» di Cosseria. 
Palazzo dei marchesi del Carretto, ora comunale. 
Ponte romano con porta medievale, sul fiume Bormida. 



Castello, detto la Bastita (sec. XII). 



41 



Monterosso al Mare. Abazia di Soviore (sec. XIII, resti). 

Chiesa parr. di S. Giovanni Battista (sec. XIV). 
Cinta medievale e porta d' ingresso del paese. 



Montaggio. 



Castello, già Fieschi, ora demaniale (resti). 



Murialdo. 



Chiesa parr. di S. Lorenzo (sec. XV). 



Noli. 



Casa Repetto, presso il Duomo (sec. XIII). 

» ora Pagliano, in via Anton da Noli, 4 (sec. XIV). 

» Tessino, in via Vittorio Emanuele II (resti, sec. XIV). 
Castello Orsini, e cinta (sec. XI). 
Cappella di S. Michele, (sec. XI). 

» di S. Margherita (resti, sec. XI). 
Chiesa parr. di S. Pietro (Duomo) (sec. XIII- XVIII). 

» di S. Paragono (sec. XI- XV). 
Cinta medievale, con porta detta di S. Giovanni e ponte 

difeso. 
Pilone sulla via alta, che conduce a Spotorno. 
Porta alta, verso Spotorno. 
Torre Ganduglia (sec. XIII). 

» Papone. 



Pietra Ligure. 



Castello del Carretto di Balestrino. 



Portofino. 



Castello di Paraggi, ora Brown. 

Chiostro ed abazia, con tombe dei Doria, a S. Fruttuoso 

(sec. XI-XIV). 
Torre di Andrea Doria (sec. XVI). 



42 



Portovenere. 



Castello nuovo (ora demaniale). 

» vecchio (ora demaniale). 

» nell'isola del Tinetto (resti). 
Chiesa parr. di S. Lorenzo (sec. XII). 

» di S. Pietro {sec. XI-XIV). 
Cinta medioevale, porta e torri (sec. XII- XIX). 
Convento dell'isola del Tino ; proprietà Celli (resti). 



giuliano. 



Ponti romani sulla via Julia Augusta (via per Cadibona, 
località Canalicol). 



Rapallo. 



Casa colonica, presso Ruta di Banna (affresco, sec. XVI\ 
Chiesa di S. Tommaso (resti, 1186). 
Convento di Valle Cristi (resti, 1209). 



Reeeo. 



Chiesa parrocchiale nella frazione Ruta (abside del se- 
colo XIII). 



Rioinaggiore. Case antiche, in frazione Corniglia. 

Chiesa parrocchiale (facciata con rosone, sec. XIII). 
» parr. di S. Giov. Battista, in frazione Corniglia 
(sec. XIII). 
Santuario di Montenero (sec. XV). 



S. Pier d'Arena. 



Chiesa parr. dell'Assunta, o di S, Martino ; cappella fune- 
raria dei Doria-Tursi. 
» di S. Bartolomeo di Promontorio (sec. XII). 
» di S. Bartolomeo al Fossato (sec. XII). 
Palazzo Scassi, già Imperiali, ora comunale (di Galeazzo 
Alessi). 
» Spinola (di Galeazzo Alessi). 



43 



Santa Margherita Li- Convento della Cervara (sec. XIV) ora dei PP. Certosini 
gnre. francesi. 



Sarzana. 



Anfiteatro dell'antica Luni (avanzi). 

Casa in piazza Torrione Bellini (portale con bassorilievo, 
sec. XV). 
» creduta dei Buonaparte, in via Mazzini. 
Castello, ora carceri (sec. XV). 

» di Sarzanello, ora demaniale (1322 e sec. XV). 
Chiesa Cattedrale (1355). 
» di S. Andrea. 

» di S. Francesco (tombe dei Castracani e dei Ma- 
laspina) (sec. XV). 
Cinta del sec. XV (resti). 
Palazzo Municipale (cortile, sec. XVI). 
» Picedi, in via Mazzini. 
» Malaspina. 



Savona. 



Chiesa Cattedrale di S. Maria (1589-1605). Sculture e resti 
decorativi dell'antica Cattedrale di Priamare, e Cap- 
pella Sistina con tomba di Luchina della Rovere. 

Palazzo, già della Rovere, detto di S. Chiara, ora dema- 
niale (facciata verso via Pia, di A. Sangallo). 
» in via Quarda (portale scolpito, sec. XVI). 
» ora delle Scuole (portale). 

Ponte di S. Martino, in frazione Lavagnola (scultura rap- 
presentante N. S. di Priamare, 1264). 

Santuario (di G. B. e Cristoforo Orsolino, e facciata di 
Taddeo Cartone; 1536). 



Segno. 



Castello, già del Carretto, poi della Repubblica di Savona 
(resti, sec. XII). 



44 



Sestri Ponente. 



Cappella della Cascinella. 
Chiesa di S. Sebastiano. 



Sori. 



Chiesa parr. di S. Apollinare (sec. XII). 



Spezia. 



Castello di S. Giorgio; proprietà comunale (sec. XIV-XVI). 



Njiotorno. 



Castello (resti). 



Strappa. 



Chiesa pari-, di S. Siro (sec. XI). 



Tiglieto. 



Abazia di S. Maria del Tiglieto (chiesa, sec. XI ; chiostro, 

sec. XIII). 
Ponte sull'Olba (sec. XIII). 



Toirano. 



Abazia di S. Pietro di Varatella (sec. XIV-XV). 



Torciglia. Castello Doria, ora Garbarino (resti). 



Uscio. 



Chiesa parr. di S. Ambrogio. 



Vernazza. 



Chiesa parr. di S. Margherita. 



Villanova d'Albenga. Chiesa parr. di S. Stefano (sec. XI). 
Mura e torri della cinta (sec. XIII). 



45 



Ziiccarello. Castello, già del Carretto, ora Balestrino. 

» di Conscente, ora Balestrino. 
Chiesetta (ex) di S. Bocco {affreschi, sec. XV). 
Colombaia. 

Pilone sulla via provinciale fra Zuccarello e Cisano {af- 
freschi, sec. XV). 



Provincia «li ÌOIIRI. 



Alalia Valsesia. Casa forte. 



Albano Vercellese. Casa forte, fondata nel 1152. 



Alice Castello. Casa medievale, già Bruni, ora Monticelli. 

Castello già dei marchesi di Occimiano. 



Andorno Cacciorna. Chiesa parr. e campanile di S. Lorenzo {sec. XV). 



Aranco. Oratorio di S. Bocco {affreschi, sec. XV). 



Arboro. Oratorio di S. Sebastiano {affreschi, sec. XV). 



Arizzano. Oratorio di S. Ambrogio di Antoliva {affreschi, sec. XVI). 



Baceno. Chiesa parr. di S. Gaudenzio {sec. XIII). 



4(3 



Segue Baceno. 



Barengo. 



Cinta di sbarramento e porta, presso il ponte di Val De- 
vero (sec. XV). 



Castello (avanzi). 



Bellinzago Novarese. Castello (avarisi). 



Benna. 



Castello (resti). 



Beura. 



Castello (resti). 

Strada romana (tracce). 



Biaiidrate. 



Chiesa di S. Colombano (affreschi del sec. XV, 1444). 



Biella. 



Battistero della Cattedrale (sec. XI). 
Campanile » » (sec. XIII). 

Chiesa di S. Sebastiano (sec. XVI). 

» e convento di S. Gerolamo. 

» della Trinità (affreschi del 1640). 
Palazzo Scaglia, nella salita della Costa (sec. XV). 
Porta della cinta di Piazzo (sec. XIV). 



Boccici eto. 



Chiesa antica, detta il Gesietto (affreschi del 1538). 

» di S. Marco, nella frazione Alpe di Secio (affre- 
schi del 1621). 



Bolzano. 



Chiesa di S. Mai-tino (affreschi, sec. XV-XVI). 
Torre di Buccione (sec. XIII). 



47 



Borgosesia. 



Borgo Vercelli. 



Boriiate. 



Cappella rurale nella borgata Ferruta (affreschi, sec. XV). 
Chiesa parr. dei Ss. Pietro e Paolo (affreschi, sec. XVII). 



Chiesa parr. di N. D. Assunta (affreschi, sec. XVI). 
» di S. Caterina (affresco nella facciata, sec. XVI). 



Castello antico dei Torchi (ruderi). 
Chiesa parr. di N. D. Assunta (sec. XIII). 



Briga. 



Romitorio di S. Colombano (sec. XIV). 



Briona. 



Cappella di S. Alessandro, nel camposanto. 
Castello dei Dal Pozzo (ruderi). 



Camburzaiio. 



Torre del castello (resti, sec. XIV) ora usata come cam- 
panile della chiesa parrocchiale. 



Candelo. 



Casa antica in via S. Croce (affreschi, sec. XV). 

» » » » S. Sebastiano (affreschi, sec. XVI). 
Ricetti con cinta fortificata e torre all' ingresso (sec. XV). 



C'annero. 



Castelli (due) detti i forti di Malpaga o di Cannerò, nella 
isoletta sul lago Maggiore (sec. XIII-XIV), ora pro- 
prietà Borromeo. 



Cannobio. 



Chiesa della Pietà (sec. XVI). 

» collegiata di S. Vittore, e campanile (sec. XIII). 
» delle monache di S. Orsola (affreschi del 1530). 



48 

Segue Cannobio. 



Chiesa di S. Agata (resti del campanile). 

» di Sasso Carmine, o di S. Eurosia (affreschi, se- 
colo XV). 

Palazzo comunale, detto il Parasio (sec. XIV). 



Cardezza. 



Caresana. 



Cargiago. 



Chiesa di S. Giov. Battista, sul colle Marzone. 
Torri antiche, già dei Cossetti. 



Castello (ruderi). 

Oratorio di S. Michele (sec. XII). 



Cappella della Vergine (sec. X V). 

» in frazione Sussello (affreschi, sec. XV). 



Carpionano Sesia. Castello con fossati, già dei Visconti. 



Casale Corte Cerro. Castello e rocca. 

Mura (resti) in frazione di Gravellona. 
Oratorio di S. Maurizio, nella stessa frazione. 



Casaleggio Novarese. Castello (decorazioni in terrecotté). 



Casa lino. 



Castello, in frazione Ponzana (sec. XV). 



Castellalo Novarese. Castello (resti). 



Castellengo. 



Castello (sec. XV). 

Chiesa parr. di S. Pietro (sec. XIII, affreschi; sec. XV). 



49 



Castelletto Ticino. Oratorio di S. Maurizio. 



( erano. 



Cerrione. 



Chiavazza. 



Cavalietto. Castello di Cavaglietto (ruderi). 



Mura della cinta (resti) e porta fortificata. 



Cerreto Castello. Villa Rosazza (affreschi). 



(fastello degli Avogadro, sul Besso. 
» degli Avogadro, sul Mongeretto. 



Casa con affresco del sec. XV. 

Chiesa della Confraternita (affresco sulla facciata, del se- 
colo XV). 



Coggiola. 



Cossato. 



Crevacuore. 



Chiesa parr. di S. Giorgio (affreschi, sec. X V). 



Castello, detto Friardo (rovine). 

» detto Broglia 
Chiesa di S. Caterina (affresco, sec. XVI). 



Chiesa di S. Sebastiano (affreschi del 1491). 
» di S. Giorgio (affreschi, sec. XV). 
» di S. Gregorio, detta la Serra (sec. XII). 



CreYOla d'Ossola. 



("appella della Vittoria, al ponte della Diveria (1407). 
Casa Silva (sec. X V). 



SeQue Crevola d'Os- Chiesa parr. dei Ss. Pietro e Paolo (sec. XV). 
s0 ' a - Ponte romano sul torrente Diveria (resti). 



(rodo. 



Campanile della chiesa parrocchiale (sec. XII) 
Chiesa parr. di S. Stefano (sec. XV). 



Crusinallo. 



Chiesa parr. di S. Gaudenzio (sec. XIII ). 



Oureggio. 



Domodossola. 



Cappella ottagonale, già battistero (sec. XII). 



Casa Silva, ora museo civico (sec X VI ). 

» del Vescovo, con attigua torre detta di Briona. 
Castello Mattarella (resti, sec. XIV-XV). 
Chiesa Cattedrale (portale). 

» di S. Francesco, ora chiusa (1331). 

» di S. Quirico (sec. XIII). 

» di S. Rocco. 
Mura della cinta (resti, sec. XIV). 



Dorzano. 



Castello, già dei Valperga (ruderi). 



Fara Novarese. 



Casa forte. 

Castello, già dei Serafini. 



Fontanetto d' A.gO- Castello fondato dai marchesi d'Ivrea e ampliato dai Vi- 
gna, sconti (sec. XI). 



Foresto Sesia. Chiesa di S. Bernardo della Sella (sec. XV). 



51 



Forinazza. 



Casa forte del sec. XVI, in frazione Ponte. 
Chalets del sec. XVI » Ganza. 

» » » Chiesa d'Andermatt. 



GasUanico. 



Castello del sec. XV, già dei Challant, poi dei Ferrerò di 
Masserano, ora proprietà Menabrea. 



balliate. 



Castello del sec. XV, già degli Sforza, ora del Comune. 



Gattico. 



Castello degli Esattici (sec. XV, resti). 
Chiesa di S. Martino. 



Gattinara. Chiesa parr. di S. Pietro (terracotte nella facciata; sec X V). 



Gheiuiiu'. 



Castello detto Motto (resti). 
» già dei conti Brusati. 
» detto Cavanago (resti). 



Gozzano. 



Chiesa di S. Lorenzo. 

» -della Madonna di Suzzara (affreschi sec. XV). 
Torre e ruderi del castello (distrutto nel 1343). 



Graglia. 



Castello degli Avogadro, poi Taffino (resti). 



Grignasco. Chiesa di S. Graziano (sec. X/II). 



Invorio Inferiore. 



Castello, già dei Visconti. 
Torre dei Visconti (sec. XV) 



Isola S. Giulio. Casa del sec. XV (affreschi e portico). 

Chiesa di S. Giulio (sec. X-XVIII; affreschi sec. X Y-XVJ }. 



Lanriiona. 



Castello. 



Lesa. 



Castello, già degli Arcivescovi di Milano, del sec.XIV(resfi). 



Livorno Piemonte. Chiesa parr. di S. Lorenzo, e campanile. 

Chiostro, ex convento dei cappuccini (resti), ora scuole 
municipali. 



Locamo. 



Luzzogno. 



Chiesa parr. di S. Dionisio (vetri dipinti, sec. XVI ). 



Chiesa parr. S. Giacomo (affresco del sec. XVI 



Macugnaga. 



Chiesa parr. di M. V. Assunta, (sec. XV), in frazione 
Pecette 



Hagnano. 



Case del sec. XV. 

Chiesa di S. Secondo, già dei Benedettini (sec. XIII). 

Pozzo con pitture a fresco (sec. X V). 

Ricetti (sec. XV). 



53 



Randello Titta- Castello, già dei Caccia di Castellazzo. 



Marano Ticino. Castello, già dei Castiglioni. 



Massazza. 



Castello degli Avogadro della Motta (fregi di terracotta, 
see. XV). 



Masserano. 



Chiesa collegiata dell'Annunziata (1485). 

» di S. Teonesto (sec. XIII). 
Palazzo dei marchesi Ferrerò Fieschi di Masserano, ora 

comunale (1634). 
Rocca antica (resti). 



Massimo 



Castello dei Visconti (ruderi). 
Oratorio di S. Michele. 



Merzozzo. 



Chiesa di S. Giovanni, in frazione Montorfano (see. XIII 
Oratorio di S. Marta (sec. XV). 



Mezzana Mortiglieli- Chiesa parr. di S. Bartolomeo. 

Oratorio di S. Rocco, in borgo Cercie (affreschi del 1526). 



Miasino. 



Chiesa parr. di S. Rccco (sec. XVII 

Ossario del sec. XVII. 

Palazzo Nigra (affreschi, sec. XVI). 



Miazzina. 



Cappella di S. Lucia (sec. XVII). 



54 



Moiinivello. Castello con cinta e porta d'ingresso, dei marchesi de] 

Carretto di Moncrivello. 



Mosso S. Maria. Chiesa parr. della B. V. Assunta, e campanile (sec. XII 

e XV). 



Motta de* Conti. Castello, già dei S. Martino. 



Mottalcìata. Castello, già degli Alciati (sec. XIV). 



Netro. Cappella del cimitero, già parrocchiale. 



Nocco. Chiesa parr. di S. Stefano. 



Novara. Casa Della Porta (sec. XV). 

» comunale, o palazzo pretorio (se<'.. XIII), ora del 
Tribunale. 
Case con portici, presso il Duomo (see. XV). 
Castello Sforzesco. 

Chiesa Cattedrale, battistero e canonica (sec. XI-XIX ). 
» parr. di S. Gaudenzio (affreschi). 
» » di S. Martino (sec. X VI ). 



Oechieppo Superiore. Chiesa di S. Clemente (affreschi). 



Oggebbio. Chiesa di Novaglio (sec. XIII). 

Oratorio di Cassino (affreschi, sec. XV). 



Oleircio. 



Chiesa ex parr. di S. Maria di Galvagno. 



Omeglia. 



Casa Bazzetta, ora Albergo (affreschi, sec. X VI). 

» Capra (affreschi, sec. XVI). 
Chiesa parr. S. Ambrogio (sec XIII) e campanile (scul- 
ture ed affreschi). 
Ponte sul torrente Strona (sec. XV). 
Porta della cinta (sec. XV). 



Orasso. 



Chiesa di S. Martino. 



Ornavazzo. 



Castello Visconteo, del sec. XV (resti). 

Chiesa parr. di S. Nicolò e Antonio, e campanile. 

Torre medievale. 



Orta Novarese. 



Casa Comunale (portico ed affreschi). 

Case del secolo XVI f. 

Chiesa parr. della B. V. Assunta (portale del secolo XIV). 

Cimitero con ossario (sec. XVII). 

Santuario (cappella del Juvara, sec. XII-XVIII). 

Torre nell'interno del paese (sec. XIV). 



Pallanza. 



Casa Meriggia. 

» dell'Asilo vecchio (cortile). 
Chiesa di S. Remigio, del sec. XII (affreschi del see. X V). 

» della Madonna di Campagna (sec.' XVI). 

» di S. Stefano (sculture ed epigrafi romane). 

» collegiata di San Leonardo, e torre campanaria 
(sec. XV). 



.)(•) 



Paruzzaro. Cappella di S. Siro (affreschi, sec. XV). 



Pettinengo. 



Chiesa parr. dei Ss. Stefano e Giacomo (affreschi e fonte 
battesimale, sec. XVI). 



Ponderano. Torre d'ingresso al castello (resti). 



Prato Sesia. Castello dei Tornielli (sec. XIV). 



Premia. 



Chiesa parr. di S. Michele (affreschi, sec. XVI). 



Quaregna. Castello degli Avogadro (resti). 



tyiarona. 



Chiesa di S. Giov. Battista, ex parrocchiale (affreschi). 
» parr. di S. Antonio Abate (affreschi) 
» parr. della Madonna (affreschi, 1421-1525). 



Quinto Vercellese. Castello, già degli Avogadro (resti). 

Chiesa parr. dei Ss. Nazzario e Celso (affreschi). 



Quittengo. 



Casa presso la chiesa (affreschi, sec. XV), in frazione 
Orio di Mosso. 



Re. 



Chiesa parr. di S.Maurizio (sec. XV). 



Reeetto. 



Castello (pochi resti). 



Riva Valdobbia. Casa Comunale. 

» medievale, del 1369. 
Chiesa parr. di S. Michele (affreschi del 1597). 



R<oasio. 



Cappella, detta Cura Vecchia (affreschi, sec. XV). 
Santuario della Madonna dei Cernieri (affreschi, 1518). 



Rocca Pietra. Castello dei Biandrate (resti). 

» » Barba vara (resti). 

Chiesa parr. S. Martino (vetrata dipinta, sec. XVI). 



Romagno Sesia. 



Case con gallerie ed affreschi (sec. XVI 
Castello, in frazione S. Lorenzo. 



Rappolo. 



Castello, già Valperga Masino, ora Mazè de La Roche 
(sec. XV). 



Sagliano Micca. 



Cappella della Trinità (see. XV, resti). 

Chiesa parr. dei Ss. Fabiano e Sebastiano (sec. XV). 



Nalasco. 



Abazia dei Ss. Pietro e Benedetto, in frazione Selve 
(avanzi). 



Nalussola. 



Chiesa parr. di M. V. Assunta (sec. XV-XVI). 
Torri della cinta (sec. XIV-XV). 



58 



S. Bartolomeo Val- Chiesa ex parr. di S. Bartolomeo (affreschi del 1550). 
mani. 



Sandigliano. Castello, detto la Rocchetta (resti). 

» » il Torrione (resti). 



S. (Giuseppe di Casto. Chiesa con soffitto ed affreschi. 



S. Paolo Cervo. Chiesa di S. Maria, in frazione Oretto (affreschi, sec. XV). 

Oratorio di S. Appollonia (affreschi, sec. XVI). 



S. Maria Maggiore. Chiesa parr. di S. Maria (sec. XIII). 

Oratorio di S. Rocco (affreschi del 1400). 



Santina. Casa detta la Turrita (sec. XV). 



Scopa. Chiesa parr. di S. Bartolomeo (resti). 



Serravalle Sesia. < Cappella di S. Euseo, presso Serravalle (affreschi, sec. XV 
Chiesa' di S. Martino, del cimitero (sec. XIII). 



Sostegno. Cappella di S. Quirico (affrescln 1481). 

Case nella piazza (affreschi, sec. XVI). 



Ternengo. Castello dei conti Gromo (sec. XV). 



.7.1 



Trino. Chiesa di S. Domenico. 



Trivero. Castello di Trivero (ruderi). 

Chiesa dei Ss. Quirico e Giulitta. 



Tronzano Vercellese. Chiesa di S. Pietro al cimitero, e campanile (sec. XIII). 



Valdengo. Castello degli Avogadro (sec. XV- XVI). 

Ponte, detto di Annibale. 



Valdnggia Chiesa pan*, di S. Giorgio ; cappella mortuaria, attribuita 

al Morazzone (affreshi). 

» parrocchiale, in frazione Colma (affresco, sec. XV). 
» S. Gaudenzio, in frazione Zuccaro, (affreschi, se- 
colo X VI, nella facciata). 
Oratorio di S. Rocco (offreschi, sec. XV). 



Vaprio d'Agogna. Castello dei Visconti. 



Varallo. Coppella di S. Maria di Loreto, presso Varallo (affreschi). 

Chiesa di S. Maria delle Grazie (affreschi 1513). 

» ' di S. Marco (affreschi, sec. X VI ). 
Palazzo d'Adda (1543). 
Ponte sul Mastellone (1417). 
Santuario del Sacro Monte. 



Varzo. Chiesa parr. di S. Giorgio ( affreschi). 



Vercelli. Casa Centoris, ora De Gaudenzis, (loggiato ed affreschi). 

« in via Cavour, 15 (decorazioni in terra cotta). 
» Mariani con antica torre (sec. XV), ora Accademia 
di Belle Arti. 

Castello (sec. XIII), residenza dei principi di Savoja, ora 

sede del Tribunale. 
Chiesa abaziale di S. Andrea, e campanile (1219). 

» parr. di S. Bernardo (1164). 

» (ex) del Carmine, ora magazzino. 

» di S. Cristoforo (affreschi del 1530-32). 

» di S. Francesco, e campanile (1298-1423). 

» di S. Giuliano (affreschi). 

» (ex) di S. Marco, ora mercato (1266). 

» di S. Paolo, ora parrocchiale di S. Tommaso (1260). 
Chiostro di S. Graziano, nel convento delle monache di 

S. Chiara, ora Distretto militare. 
Ospedale maggiore; infermeria e cappella, già dell'Abazia 

di S. Andrea (sec. XIII). 
Torre dell'Angelo, presso piazza Cavour (sec. XV). 

» di Vialardi, ora Flecchia (sec. XV). 



Terrone. Castello, già dei Vialardi (sec. XV). 



Veruno. Chiesa parr. di S. Ilario (sec. X V-X VI; affreschi, sec. X VI). 



Yicolnngo. Cappella con affreschi, ora casa colonica, di proprietà 

Barbavara. 
Castello (affreschi), proprietà dell' Ospedale Maggiore di 

Novara. 
Chiesa, detta dei Palazzi (affreschi), ora proprietà dello 
Ospedale Maggiore di Novara. 
» parr. di S. Giorgio (pitture, sec. XVI). 



CI 



Viggiona. 



Oratorio del cimitero (sec. X VI). 



Vigliano Biellese. Oratorio di S. Lucia (affreschi, sec. X VI). 



Villa d'Ossola. 



Vintebbio 



Chiesa di S. Maurizio, e campanile (sec. XII). 
» di S. Bartolomeo, e campanile (abside del sec. Xfl 



Castello del sec. XIV (ruderi). 

Chiesa parr. di S. Eusebio (affreschi, sec. XVI). 



Vi verone. 



Cappella di Anzasca, presso Viverone. 

Castello degli Arborio di Gattinara, e ricetti (resti). 



Vogogna. 



Zi mone. 



Znbiena. 



Casa comunale, o Pretorio (sec. XIV). 
Castello del sec. XV. 

Chiesa parr. dei Ss. Giacomo e Cristoforo (portale scol- 
pito, del sec. XV). 
Iscrizione romana, presso il ponte sul Toce. 
Rocca di Vogogna (rovine, sec. XIV-XV). 



Cappella di S. Grato (sec. XII] 



Abazia di S. Giacomo, sulla Bessa (resti) 



Znmaglia. 



Castello dei Fieschi (sec. XV, resti). 



6-2 



Provincia tli PAVIA. 



Bobbio. 



Chiesa di S. Colombano (sec. XII; affreschi del sec. XV). 



Calvignano. 



Castello, già dei Fantoni. 



Casei (ierola. 



Castello dei Beccaria, poi Torelli. 
Chiesa parr. di S. Giov. Battista. 



t'asteggio. 



Opera romana (rudere) detta la fontana di Annibale. 



Cecima. 



Chiesa parr. dei Ss. Martino e Lazzaro. 



Frascarolo. 



Castello, ora proprietà Vochieri (sec. XV). 



Gravellona. 



Castello dei Barbavara (restì). 



Lomello. 



Battistero del sec. X. 

Castello di fondazione longobarda, ora proprietà Lorini, 
ricostrutto dal cardinale Luigi Crivelli, conte di 
Lomello, nel 1520. 

Chiesa di S. Maria Maggiore, di fondazione longobarda. 
» di S. Michele. 

Cinta medievale (pochi resti presso la cliiesa di S. M. Mag- 
giore). 

Mura di cinta romana (idem). 



63 



Mede. 



Gasa forte ; proprietà Ercole Lorenzuola. 
Castello, ora proprietà Biglieri Pietro (soffitti antichi). 
Convento antico, già degli Zoccolanti, ora proprietà Ceriana 
(resti). 



Montesesale. Castello, già dei Vescovi di Tortona. 



Moiitìi Berchielli Castello di Torre d'Albera, dei conti Dal Verme. 



Mortara. 



Chiesa parr. di S. Lorenzo (terracotte ed affreschi nella 
facciata, sec. XV). 



(Merano di Lomel- Castello dei marchesi Attendolo, poi dei Taverna. 
lina. 



Palestro. 



Castello, già Borromeo (resti). 
Chiesa parr. di S. Martino. 



Pancarana. Chiesa parr. di S. Pietro (affreschi del sec. XV). 



Pillando Po. 



Castello dei conti Beccaria. 



Pizzo Corno. 



Abazia di S. Alberto di Butrio ; Chiesa e chiostro del se- 
colo XII (affreschi del sec. XV). 



Presola. 



Castello dei conti Malaspina di Pregola (resti). 



Rivanazzano. Castello dei conti di Nazzano (resti). 



64 
Bobbio. 



Chiesa parr. di S. Stefano (resti di decorazione in terra- 
cotta, sec. XV). 



Rocca Susella. Chiesa parr. di S. Zaccaria (sec. XII 



8. Margherita di Bob- Castello dei Malaspina di Piacenza (sec. XI- XV), ora pro- 
bio. prietà Scabini (resti). 



Sartirana di Lomel- Casa del sec. XV. 
" na ' Castello degli Arborio di Gattinara (sec. XV). 



Scaldasole. 



Castello dei Folperti di Pavia, poi dei conti della Miran- 
dola, poi Malaspina, ora Strada (sec. XV). 



8taghiglione. Castello detto di Montefratello, dei marchesi Malaspina di 

di Oramala. 
» di Stefanago dei Malaspina, ora proprietà Rossi. 



Strabella. 



Oratorio di S. Marcello, detto di Montalino, del sec. XII 

(affreschi del sec. XV). 
Torre del Comune (sec. XIII). 



Torrazza Coste. Cappella, detta la Madonna del Pontazzo (sec. XI). 



Torre d 'Arese. Castello dei conti Dal Verme di Zavatarello. 



(io 



Val di Nizza. 



Castello di Oramala, con cinta, dei marchesi Malaspina 
del Groppo. 



Valle Lomellina. Castello dei marchesi Litta di Gambolò. 



Varzi. 



Castello dei Malaspina (sec. XIII), con porta e cinta me- 
dievale. 
» dei Malaspina di Monteforte, in frazione di Pietra 
Gavina, ora proprietà Dal Verme. 

Chiesa di S. Germano, chiusa al culto. 



Vigevano. 



Casa, già del Monte di Pietà (terrecotte del sec. XV). 
» Oldani, ora Marchini, in via Càiroh (graffiti del se- 
colo XV). 

Case nella piazza del Duomo (affreschi e graffiti dei se- 
coli XV-XVI) 

Castello degli Sforza (sec. XV). 

Chiesa parr. di S. Francesco (facciate con terrecotte, e 
chiostro con resti di affresco, sec. XV). 

Convento dei Serviti, ora casa colonica. 

Villa, detta la Sforzesca (sec. XV). 



Voghera. 



Chiesa del Rosario. 
» ' di S. Ilario. 



Zavattarello. 



Castello di conti Dal Verme (sec. XIII). 



(ili 



Provincia ili PORTO MAIRIZIO. 



Apricale. Chiesa ex parrocchiale di S. Maria (affreschi del sec. X V r ). 



Camporosso. Cappella di S. Pietro, nel cimitero (resti dell'abside, sec. XII). 



Ceriana. 



Cappella di S. Salvatore. 



Col di Rodi. Casa comunale (pinacoteca già Rambaldi). 



Cosio d'Arroscia. Chiesa parr. di S. Pietro del Fossato (campanile, sec. XII). 
Oratorio di N. S. Assunta, e campanile (sec. XIII). 



Costa Kainera. Chiesa parrocchiale, con divisione per le donne. 



Diano Castello. 



Casa dei marchesi di Ciavesana. 

Chiesa dell'Assunta (sec. XIII). 

Oratorio di S. Giovanni (soffitto del sec. XIII). 

Palazzo comunale (affreschi del sec. XVI). 



Dolceacqua. 



Castello dei Doria (sec. XIV-XVI). 

Chiesa di S. Giorgio, al cimitero (sec. XIII). 

Ponte medievale sul Nervia. 



67 



Isolabona. Cappella di N. S. delle Grazie, (affreschi, sec. XV). 

Castello dei Doria (resti). 



Lucinasco. Cappella di S. Maria della Pieve (1480). 



Mendatica. Chiesa parr. di S. Nazario (campanile e scultura nella fac- 

ciata). 



Montalto Ligure. Oratorio di S. Giorgio (scc. XI-XIII, con affreschi del 

sec. XV). 
Ponte medievale, sull'Argentina. 



Montegrazie. Santuario della Vergine (1451) con affreschi e dipinti dei 

fratelli Biazaci (1414). 



Pialli. Chiesa parrocchiale dell'Assunta (resti, sec. XI). 



Pieve di Teco. Chiesa parr. di S. Maria della Ripa (sec. XII). 

Convento degli Agostiniani (1420). 



Pigna. Chiesa parr. di S. Michele (sec. XV). 

» ex parrocchiale di S. Tommaso (sec. XI). 
» di S. Bernardo al cimitero, con affreschi di G. Ca- 
navesio di Pinerolo (1482). 



Pornassio. Chiesa parr. di S. Dalmazio (affreschi di G. Canavesio, Ì48I). 



68 



Porto Maurizio. Chiesa ex parrocchiale di S. Maurizio, (del 1172, resti) 



Ranzo. 



Castello dei marchesi di Clavesana (resti). 

Chiesa dell'Assunta, in frazione Baccelega (portale ed af- 
freschi, see. XV). 

Oratorio di S. Pantaleo (portico, scultura ed affreschi del 
1490). 



Rezzo. 



Chiesa parr. di S. Martino. 

Palazzo, o casa forte dei Clavesana (resti). 



S. Lorenzo al Mare. Torri di guardia sulla costa (sec. XI- XII). 



Sanremo. 



Case antiche. 

Chiesa parr. di S. Siro, e canonica (sec. XII). 

» di S. Maria degli Angeli (bassorilievo attribuito a 

Benedetto da Majano. 
» di N. S. della Costa (scultura del Maragliano, di- 
pinti di Luca Cambiaso). 



Taggia. 



Case antiche. 

Castello del sec. XIII (resti). 

» S. Giorgio in valle dell'Argentina (ruderi, sec. X). 

Chiesa ed ex convento di S. Domenico (sec XV, con af- 
freschi, dipinti e sculture dei sec. XV, XVI, XVII). 

Palazzo Spinola, già Curii (sec. XVI). 
» Pasqua (sec. X VI). 



Tor razza. 



Chiesa parr. di S. Giorgio (sec. Xlf). 



Triora. 



69 



Chiesa ex parrocchiale dei Ss. Pietro e Marziano (affre- 
schi di Berto da Piece, anno 1474). 



Yentimiglia. 



Battistero della Cattedrale (sec. XI). 

Castello d'Appio (sec. XIII) di proprietà Biancheri). 

Chiesa Cattedrale (sec. XII). 

Cinta medievale (resti). 

Teatro romano resti). 

Torre degli Aprosio, in via Seminario. 



Provincia eli TORINO. 



Àglié. 



Castello di S. A. R. il duca di Genova. 



Albiano d'Ivrea. Castello, già dei Vescovi d'Ivrea. 



Alniese. 



Casa forte, del sec. XIII. 
Torre di S. Mauro. 
» di Villa r Dora. 



Alpignano. 



Campanile della chiesa di S. Martino (sec. XIV). 
Castello, già dei Provana (resti, sec. XV). 



Anderzeno. 



Casa dell'asilo infantile (sec. XV). 



And rate. 



Chiesa parr. di S. Maria, e campanile. 
Cinta, detta la Bastita (resti). 



70 



Antey S. André. 



Acquedotto del secolo XIII (resti). 
Chiesa parr. di S. Andrea. 



Aosta. 



Anfiteatro romano. 

Arco romano d'Augusto. 

Castello di Bramafam (sec. XI-XIV). 

Chiesa Cattedrale, e chiostro (sec. XI-XVII). 

» collegiata/ Chiostro e Priorato di S. Orso (sec. XI- 
XV). 
Cinta romana, porte e torri. 
Emporium, o granaio romano (resti). 
Ponte romano sull'antico letto del torrente Buthier. 
Teatro romano. 
Torre, detta du Bailliage (romana, con aggiunte del sec. XII). 

» detta del Leproso (romana, con aggiunte del sec. XV). 

» detta dei Pailleron (romana, restaurata). 



Ariiaz. 



Castello inferiore. 

» superiore, già dei conti di Vallasa (se<\ XI-XIII). 
Torre nel paese. 



Arvier. 



Castello di Montemayeur, in vai Grisanche (resti, sec. X). 

» dei baroni d'Avise (sec. XI). 
Torre di Planaval. 
Via romana e ponte di Liverogne (avanzi). 



Avigliana. 



Casa Ratti e Fino, in borgo vecchio (sec. XV). 
» del beato Umberto, ora Cibrario. 
» ora Campagna, in borgo vecchio (terrecotte decorate, 

sec. XV). 
» Eredi Doglio, nella piazzetta S. Maria (sec. XV). 
» Campagna, nella piazzetta S. Maria (sec. XV). 



Segue Avigliana. » Costa, nella piazzetta S. Maria (sec. XV). 

» Cugno, detta della porta ferrata (see. XIV). 

» Colli, ora Cugno, in borgo superiore {sec. XV). 

» Ferrerò, in borgo superiore (see. XV). 

» Garola (interno, sec. XV). 

» Geninatti Aliai (sec. XV). 

» Germena. 

» Reviglio. 

» e torre dei Manini, ora Gastone. 

» dei Principi d' Acaia. 

» detta del Vescovo. 

» in via borgo vecchio, già Senore, ora del Comune. 
Castello, proprietà comunale (ruderi). 
Chiesa (ex) di S. Bartolomeo (sec. XII). 

» della Madonna dei Laghi. 

» parr. di S. Pietro. 

» di S. Bartolomeo. 

» di S. Pietro al cimitero (sec. XIV; affreschi sec. XV). 
Convento dei Cappuccini. 

Palazzo del Comune (scale e finestre, sec. XV). 
Porta della cinta in borgo vecchio; proprietà De Matteis. 

» » » detta di S. Pietro, in via Maestra. 

» » » detta alla Braida, in via Ferrovia. 
Porte antiche e torri della cinta. 



Avise. Castello di Crè (sec. X), appartenente ai Junod e Vallet. 

» Dubloney (sec. X V), ora degli eredi di Milliery 
Costantino. 
Torre Dubloney (see. XI), ora dei Vallet e dei Preillan. 
Via romana, presso Pierée Taillire (resti). 



Avnglione Temone. Chiesa di S. Maria Maddalena, del cimitero. 



Aymaville. Castello, già Challant, poi Verasis di Castiglione, ora Bom- 

brini (1357). 
Cripta della chiesa parrocchiale di S. Leger. 
Ponte romano, detto le Pondel. 



Azeglio. Cappella di S. Antonio, presso il lago. 

Casa forte, detta il Castellazzo, già dei marchesi Tappa' 
relli d' Azeglio. 



Bairo. Castello dei conti della Riva (resti, sec. XII). 

Chiesa parr. di S. Solutore (1401). 



Bavio. Castello (torre e campanile del Comune) 



Balangero. Cappelletta di S. Vittore, sul monte omonimo (sec. XIII), 



Baldissero Canavese. Torre di Cives. 



Barbania. Torre d'ingresso al paese (sec. XI \ r ). 



Bard. Casa, già dei conti di Challant (sec. XV-XVI). 

Ponte romano, sopra il torrente Allard (avanzi). 
Via romana e muri di sostegno (resti). 



Baipassano. Castello dei conti di Tondeniso (ruderi). 



Bardonecchia. Castello dei conti di Bardonecchia. 

Chiesa parr. dei Ss. Ippolito e Giorgio (stalli del coro, già 
dell'abazia di Novalesa). 



Beinasco. 



Casa Lajolo (nel giardino della parrocchiale, iscrizioni 

romane). 
Castello di Drosso. 

» già de' Leoni, ora Lajolo. 
Torre e porta della cinta. 



Bollengo. 



Chiesa parr. di S. Martino, e campanile (sec. XI). 
» di S. Pietro (sec. XI). 



Borsiallo. 



Chiesa parr. di S. Nicola, e campanile. 



Borgofranco d'Ivrea. Porta dei Ricetti (sec. XIII). 



Borgoiiiashio. Casa con ossatura in legno, in via Roma, 15 ; proprietà 

Robatto (sec. XV). 
Chiesa di S. Francesco (resti, sec. XIV). 



Borgone Susa. Casa Rolando alla Giaconera. 



Bousson. 



Chiesa parr. di N. S. della Neve (1500). 



Brissosoie. 



Torre del castello (ruderi). 



74 

Brosso. 



Brusasco. 



Brussoii. 



Brtizolo. 



Buriasco. 



Case antiche. 

Castello dei conti di Brosso (resti). 

Chiesa parr. di S. Michele. 



Chiesa parr. di S. Pietro (sec. XIII). 

Porta d'ingresso, ed avanzi della cinta (sec. XIV). 



Castello di Graines, dei conti di Challant, ora d' Entreves 
(sec. X-XIII). 



Castello dei conti Grossi (sec. XIII). 



Castello dei Mombello di Frossasco (sec. XIV), ora dei 
marchesi Chanaz. 



Burolo. 



Castello dei conti Lodi di Marentino. 



Busano. 



Bussolotto. 



Casino di caccia dei conti di Rivara, nella frazione Buso 

Sottano (sec. XVI). 
Castello dei conti di Ri vara. 
Chiesa parr. di S. Tommaso (resti antichi). 
Torre d'ingresso ai ricetti. 



Casa Palazzi Vighetto, già Aschieri (sec. XV). 
Case (due) in via della Fiera ; degli efedi Graverò. 
Castello Borello (sec. XIV). 

» del borgo (resti). 
Chiesa parr. dell'Assunta, e campanile (sec. XII). 
Cinta medioevale (resti). 



Buttigliera Alta. Torre da segnali. 



Calli so. 



Chiesa di S. Andrea, nel cimitero. 
Cinta del castello (resti, sec. XIII). 
Porta della cinta (see. XIII). 



Cand ia Canavese. 



Santuario di S. Stefano (see. XI; affreschi, sec. XVII). 
Torre del castello (sec. XIII). 



Carema. 



Castello di Castruzzone (sec. XI- XIII). 
Fontana pubblica (sec. XVI). 



Carignano. 



Case medioevali. 

Torre del castello, ora campanile della chiesa parrocchiale. 
» sulla via di Moretta. 



Carmagnola. 



Casa Cavazza, fondata nel 1488, ora Società Operaia. 

» medievale, ora Tisseire. 
Chiesa parr. di S. Agostino, e campanile (sec. XV). 



Caselette. 



Castello del conte Cavs di Giletta. 



Castagnole Pie- Chiesa di S. Pietro, al cimitero (affreschi, sec. XV). 
monte. 



Castellamonte. 



Cascina dei conti di Castellamonte (sec. XIV). 
Castello (sec. X-XIV). 
Porta della cinta (sec. XIII). 



7(3 



Cavaiuolo. 



Cavour, 



Cercenasco. 



Chiesa di S. Fede (sec. XII). 



Abazia di S. Maria (resti, sec. XI- XIII). 
Castello della Rocca (resti). 



Cappella di S Anna (affreschi, sec. XV 



Ceres 



Campanile dell'antica chiesa parrocchiale (sec. XII). 
Ponte della Vana. 



Cesnola. 



Castello di Castellala (sec. X-X/V). 



Cballant Saint Tic- Castello (sec. XI- XI II). 
tor ' Chàlets medievali. 

Chiesa parr. di S. Vittore, con vetrate dipinte, e campanile 

(sec. XV). 
Oratorio di S. Massimo, sulla via di Arsesa (affreschi, 
sec. XV). 



Mutilimi. 



Acquedotto, detto du pan perdu (sec. XIII). 

Casa forte des Rives (sec. XIII). 

Castello di Ussel, già dei Chatlant, ora dei conti d'En- 

trèves (1350). 
Ponte romano sul torrente Marmora (resti). 



Chiaiioc. 



Cappella del camposanto. 

Casa forte (sec. XIV). 

Castello dei conti Groppo di Bruzolo. 

Chiesa parr. di S. Pietro, e campanile (sec. XIII). 



Chiaverai!»). 



Ruderi romani, detti di Stalabia. 



Chieri. 



Cappella dei cavalieri di Malta. 

Casa medievale in via S. Giorgio, ora Bonello. 

Castello di Castel Guelfo. 

» di Forte Maggiore (sec. XIV). 

» dei Mosi (resti, sec. XIV). 

» dei Mosetti (sec. XIV). 
Chiesa Cattedrale di S. Maria della Scalo, ed annesso bat- 
tistero (sec. XV). 

» di S. Domenico. 



» di S. Giorgio. 



Chiomonte. 



Casa con graffiti, m via V. Emanuele, 99. 
Chiesa parrocchiale (sec. XIII). 



Chiusa di S. Michele. Sagra di S. Michele (sec. X XII). 



Chivasso. 



Chiesa parr. di S. M. Assunta (sec. XV). 
Torre superstite del castello (sec. XII). 



Ciriè. 



Case medievali (sec. XV- XVI) in via V. Emanuele ; Am- 

pola., Ratti, Giorgietti, Sona. 
Chiesa parr. di S. Giovanni (sec. XIV). 

» di S. Martino (resti, sec. XII). 
Torri della cinta (sec. XIV). 



Coglie. 



Castello, già dei Vescovi d'Ivrea, ora eli S. M. il Re (set 
XII- XVII). 



78 

Collegllo. 
Condove. 



Courmayeur 



Cuininna. 



Donnaz. 



Torre dei Provana. 



Castello, detto del Conte Verde (resti). 
Chiesa del camposanto, e campanile. 



Case medievali, in borgo Dolomie (sec. XIV-XV). 
Chiesa parr. di S. Pantaleo (campanile, sec. XII). 
Torre medievale. 



Castello, già dei conti d'Acaia (resti). 
Chiesa parrocchiale e campanile (affreschi). 



Strada consolare romana (roccia scalpellata, arco o porta, 
e colonna miliare). 



Fenis. 



Frossasco. 



Garzigliana. 



Guaglione. 



Casa antica, presso il castello (resti). 

Castello dei Challant, ora proprietà nazionale (sec. XIII- 

XIV). 
Croce, detta di Ramoliva, presso il castello. 



Casa con portico, ora Marocco, in piazza (sec. XV). 

» ora Rostagno, in piazza (sec. XV). 
Chiesa parrocchiale (affreschi, 1400) e campanile (sec. XI). 
Cinta del borgo, e torri (sec. XIV). 



Castello di Mombrone (ruderi, sec. XIII). 



Chiesa di S. Stefano (affreschi, sec. XV 



Giaveno. 



Casa in piazza del Pozzo, già Sclopis di Salerano, ora 

Turcino (sec. XVI, affreschi). 
Cinta medievale (resti). 



Gh?nod. 



Castello dei conti di Quart {restì, sec. XII). 



Gressan. 



Cappella della Maddalena. 
Torre, detta la Pianta (sec. XI). 

» » di Villa (sec. XI). 

» » di S. Anselmo (sec. X). 



Grosso. 



Castello di Curlet. 



Grugliasco. 



Chiesa parr. di S. Ippolito (affreschi sec. XIV) e campa- 
nile (sec. XII). 



Jo vencan. 



Castello, detto dei Tiranni (sec. XI). 



Introd. 



Castello dei Sarriod de la Tour di S. Pierre. 
Fienile (sec. XV); propr. idem. 
Granaio (sec. XV); propr. idem. 



Issoirne. 



Cappelletta (sec. XV). 

Castello, già dei Challant, ora V. Avondo (sec. XV). 

Colombaia (sec. XV). 



Ivrea. 



Acquedotto romano presso Andrate (resti). 
Casa in via Arduino (sec. XVI). 



80 

Segue Ivrea. 



Lanzo Torinese. 



La Salle. 



Casa, detta la Credenza (see. XIV). 

» presso il monumento Perrone (see. XIV). 

» in piazza Siccardi (fregi in terracotta, see. XV). 

» Pinoli, e torre (see. XIV). 
Castellazzo (ruderi, see. X-XIII). 
Castello (fondato da Amedeo VI di Savoia nel 1338). 
Chiesa Cattedrale dell'Assunta (see. X-XI). 

» di S. Bernardino (see. XI V; affreschi, see. X V- VI). 
» di S. Stefano (campanile del ste. XI). 
Mura romane nel giardino Perrone (resti). 
Palazzo Vescovile. 

» Comunale (see. XIV). 
Ponte romano (avanzi). 
Teatro romano (resti). 
Torre di Scala, nella frazione San Bernardo. 



Casa Chiaramonte, in via Vittorio Emanuele II, 3 (see. XV) 

» in via Vittorio Emanuele If, 5. 
Ponte medievale sulla Stura, detto del R oc, o del Diavolo. 
Torre medievale d'ingresso al borgo (see. XIV). 



Torre dei Grossi di Castelar (see. XII). 

» di Arago, del 1608, in frazione Echarlod. 






La-Thuìlle. 



Lessolo. 



Leynì. 



Castello di Derbv. 



Castello dei conti di Castellumonte (see. XII). 



Castello dei conti Provana. 

Chiesa parr. dei Ss. Pietro e Paolo (affreschi del 1532). 

Cinta medievale. 



Lombriasco. 



Casa in via Sa 1 uzzo (af) resco del 1517, di laeobino Longo). 
Castello dei marchesi di Romagnano (sec. XVffl). 



Loranzè. 



Castello dei conti di S. Martino, ora Francesatti di Mez- 
zenile (sec. XI-XVIII). 



Lugnacco. Chiesa parrocchiale {sec. XII). 



Liisemetta. 



Cappella di S. Bernardino, nel cimitero (sec. XI ; (affre- 
schi, sec. XV). 



Macello. 



Castello, già dei Solaro del Borgo, ora Garelli (sec. XIV). 



Marentino. Cappella della Vergine dei Monti, al cimitero (gee. XII). 



Masino. 



Cascina ai piedi del castello, detto il Gravellino. 
Castello dei conti Valperga di Masino (sec. XI-XVII). 



Mattie. 



Campanile della chiesa parrocchiale (sec. XIII). 
Castello e torre dei baroni Geneis di Fenile (resti, sec. XIV). 



Melezet. 



Chiesa parr. di S. Antonio (affreschi, sec. X V). 



Millanres. Cappella di S. Andrea (affreschi). 



82 



Momalieri. 



Case medievali, in via S. Croce, 6 e 13. 

Castello Reale (sec. XIV- XVIII). 

Castelvecchio (ruderi, sec. XI). 

Chiesa parr. di S. Maria della Scala, e campanile (sec. XI V). 



Montalenghe. 



Montalto Dora. 



Castello dei conti di S. Giorgio (resti). 
Ricetti (resti). 



Castelletto del sec. XI V (affreschi, sec. XV). 
Castello dei conti Guarene, ora del barone Casana (se- 
colo XI- XIV). 



Montestriitto. 



Castello dei conti Marchetti (resti, sec. X). 



Monteu da Po. 



Resti della romana città d' Industria. 
Torri medievali tra Monteu e la Pietra. 



Montjovet. 



Castello dei Challant (resti, sec. X-XVI). 

» di Chenal (resti sec. XI). 
Via consolare romana (resti). 



Morgex. 



Castelletto di Rozel, in frazione Villair, ora proprietà Ve- 

ticoz. 
Castello di Derby. 

» di Chatelar (resti, sec. XI-XIII). 

» di L'Archet, ora scuola comunale. 
Chiesa parr. dell'Assunta. 



Melici ino. 



Castello della Yernea, ora Rasini (resti). 



83 



Xovalesa. 



Cappella di S. Eldrado. 

Cappelletti ridotta a casa. 

Chiesa parrocchiale (affreschi, sec. X V). 

Convento (resti sec. X). 



Xus. 



Casa forte, detta di Pilato, ora Burdin (sec. XIV-XV). 
Castello superiore (sec. XII- XV). 



Ossianico. 



Ricetti e porta d'ingresso (sec. XIV). 



Orbassano. 



Torre d'ingresso al paese. 



Osasco. 



Castello, già dei Cacherano (sec. XV-XVIII). 
» di Mombrone (sec. XIV-XV). 



Onlx. 



Casa forte (sec. XII). 

» Des Ambrois (sec. XV). 
Chiesa abaziale di S. Lorenzo (resti sec. XI). 
Fontana pubblica (1525). 
Misure pubbliche del Comune (sec. XVI). 
Torre (sec. XIII). 



Ovate. 



Torre e resti del castello (sec. XI). 



Ozea;iia. 



Ricetti e case (sec. XIV). 



Palazzo Canavese. Mara e torri di una villa romana. 



«4 



Palella. 



Castello dei conti di S. Martino (sec. XVII). 
Chiesa parr. di S. Michele, e campanile (sec. XIV). 



Pavone Canavese. Castello dei Vescovi d'Ivrea, ora proprietà d'Andrade (sec. 

X-XVI). 



Pecette 



Chiesa di S. Sebastiano, al cimitero (affreschi, sec. XV). 
Torre del Comune. 



Perlo/. 



Castello di Susey (sec. XII). 
Torre di Herrera (sec. XI). 



Perosa Canavese. Cascina, detto la Ramerà, ora proprietà Guglielmo (se- 
colo XVIII). 
Porta (ricetti, sec. XIV). 



Pianezza. 



Pinerolo. 



Cappella di S. Bernardo. 

» della Vergine della Stello. 
Chiesa di S. Pietro (sec. XI-XV; affreschi, sec. X V) 
Torre. 



Casa dei Principi d'Acaja (sec. XV). 
» detta del Senato, ora del Comune (sec. XV). 
» Ghiglia. 
Castello e torre (sec. XIV), in frazione Riva. 
Chiesa parr. di S. Domenico. 

» del Colletto (tombe dei Porporato). 
» di S. Donato (tombe dei Bernezzo). 
Motta, o fortilizio, già Campredone, ora Scrivono (sec. XI V), 
in frazione Riva. 



Pino Torinese. Villa la Moglia, già Balbiano, ora Federici. 



Piobesi Torinese. Casa (sec. XV). 

Chiesa di S. Giovanni (sec. X; affrescJii, sec. XV 



85 



Piossasco. 



Castello dei conti di Piossasco (sec. X- XVIII) 
Chiesa parr. di S. Vito (abside, sec. XIII). 



Piverone. 



Chiesa detta il Gesione (sec. XI). 

Torre e porta della cinta (avanzi, sec. XIII-XIV) 



Poirino. 



Cappella della Confraternita di S. Croce (affreschi, sec. XV). 
Case antiche, in via Municipale. 
Castello di Valgorera (sec. XIII). 



Pont Canavese. 



Chiesa di S. Maria in Dobazio (sec. XII). 
Torri dei Dal Pozzo (sec. XI- XII). 



Pont S. Martin. 



Castello, ora Marengo (sec. X). 

Ponte romano sul torrente Lys. 

Porta. e mura di sbarramento medievale. 



Praseorsano. 



Chiesa di N. S. del Carmine (sec. XII- XV) ora del cimitero 
(affreschi, sec. XV). 



Prè-Saint-Didier. Chiesa parr. di S. Lorenzo, e campanile (sec. XI). 



86 

Quart. 
Quassolo. 



Kiva di Chieri. 



KÌVillllH. 



Castello dei conti di Quart (resti, sec. XI-XVI) 



Casa forte, presso il fiume Dora (resti, see. XII). 
Castello dei Soleri (resti, sec. XII). 



Castello dei conti di Bruzolo. 
Torri della cinta (see. XIV). 



Castello dei Piossasco di Castelvecchio, ora Panata (se- 
colo XIV). 



Rivalisi Torinese. Castello degli Orsini, proprietà dei conti Benevello. 



Rivarolo Canavese. Case (sec. XV-XVII). 

Castello di Malgrà, dei conti di S. Martino, ora del conte 
Francesetti (sec. XI- XV). 

» vecchio (resti), dei conti Toesca di Castellazzo. 
Chiesa parr. di S. Giacomo, e campanile (sec. XIII). 



Rivera. 



Castello ed abazia, con torri. 



Rivoli. 



Casa, detta del Conte Verde (sec. XV). 
Castello dei Duchi di Savoia, ora del Comune (sec XV 
XVII). 



Bocca Canavese. Castello dei conti di S. Giorgio (resti, sec. XIV). 



Roisan. Castello di Rhins (resti). 



Jtoletto. Chiesa parr. della Natività della Vergine (affreschi, see. XV] 



Romano Canavese. Castello dei conti Marchetti. 
Porte dei ricetti. 



Rosta. Abazia di S. Antonio di Ranverso (see. XIV-XV), proprietà 

dell'Ordine Mauriziano. 
Ospedale antico. 
Torre, sulla via di Avigliana. 



Saint Marcel. Castello dei Challant (resti, see. XV). 



Saint Denis. Castello di Cly (resti). 



Saint Pierre. Castello, ora dei baroni Bollati di S. Pierre (se<\ XIV). 

de la Tour-Sarriod (torre, del see. XI). 



Saint Kem.v. Castello di Bosses, ora Ferrari- Massea. 

Tempio di Giove Pennino, sul valico del passo del gran 

S. Bernardo (resti). 
Via consolare romana (traccie presso il lago del gran San 
Bernardo). 



Saint Vincent. Chiesa parrocchiale della frazione Moron. 

» » di S. Vincenzo (see. X-XIV). 

Ponte romano e resti della via consolare romana, in vai 
Sillian. 



88 
Salassa. 



Salbertrand. 



Case con gallerie in legr.o 
Ricetti e torre della porta. 



Cappella, nella frazione 1' Orme. 

Casa in piazza della Fontana. 

Chiesa parr. di S. Giovanni Battista (sec. XV). 

Fontana pubblica (1529). 



Sale Castel nuovo. Castello dei conti di San Martino. 



Salerano Canavese. Torre di S. Urbano, del 1142 (restauri del sec. XIV) 



S. Benigno. 



Abazia di S. Maria di Fruttuaria (sec. XI). 

Campanile (sec. XI). 

Case antiche. 

Cinta e torri medievali. 



S. Carlo di Ciriè. Chiesa di S. Maria di Spinerano (sec. XIII: affreschi. 

sec. XV). 



S. Didero. Casa forte (sec. XI V). 



N. Giorgio Canavese. Castello dei conti Biandrate di S. Giorgio (resti, sec. XIII). 



S. Giono. 



Casa forte. 

Case medievali (resti) 



») 



S'gue S. Giorio. Castello dei Carrocci di Yillarfochiardo (restì, see. XII- 

XIV). 

Chiesa parr. di S. Giorgio, e campanile (sec. XIII). 



S. Martino Canayese. Castello dei conti di S. Martino (resti; sec. XI). 



S. Ambrogio. 



Castello (resti). 

Chiesa parr. di S. Ambrogio, e campanile (sec. XII). 

Cinta medievale (resti). 



Sarre. 



Castello dei conti di Bard di Sarre, ora di S. M. il Re 
(see. XIII). 



Sealenghe. 



Abazia di Buonluogo (tra Scalenghe e Castagnole), ora 
Engelfield. 



Scarmagno. Cappella di S. Eusebio (affreschi, sec. XV). 



Sciolze. 



Castello di Vernone, ora proprietà Camandona. 



Settimo Torinese. Cortile' di una casa in via Maestra (sec. XV). 
Torre. 



Settimo Vittone. Castello dei conti di Settimo (sec. XI-XIV), (pitture del 

sec. X V). 
Chiesa e battistero di S. Lorenzo (sec XI- XII; affreschi, 
sec. XV). 



90 

Spanine. 



Strambinello. 



Strambino. 



Snsa. 



Tavernette. 



Cappella con pitture (sec. XI). 

Castello dei conti del Canavese (resti, sec. X-XI). 



Castello e torre dei conti di S. Martino di Loranzè (se- 
colo XI- XIV). 



Castello dei conti di S. Martino (sec. XI- XIV). 



Acquedotto romano, detto delle Terme di Graziano (resti). 
Arco onorario d'Augusto. 
Casa del sec. XIV, ora Rosa. 
» Blais, in borgo dei Nobili. 
» Buffa. 
» Marchiane! i. 
» Tournon. 
» Gonella. 
» Chiampo. 
Castello (sec. VI-XI-XIV). 
Chiesa Cattedrale di S. Giusto (sec. XI-XIV). 
» di S. Maria (resti, sec. XI). 
» di S. Francesco, e convento (sec XIII; affreschi 

e terrecotte, sec. XVI). 
» e campanile di S. Saturnino (sec. XII). 
Cinta romana e medievale. 
Porta romana, detta di Savoin o del Paradiso. 



Castello di Baldissero. 

Chiesa parr. di S. Giacomo, e campanile (sec. XII). 



Torino. 



Basilica Reale di Superga (sec. XVIII). 
Castello del Valentino, di Madama Cristina di Francia 
(1660). 



91 

Segue Torino. Chiesa dei Cappuccini (del Viltoszi, 1656). 

» del Corpus Domini (del Vittozzi, 1607). 

» di S. Cristina (del Juvara, 1717). 

» di S. Filippo (del Juoara, see. XVIII). 

» di S. Lorenzo (see. XVII). 

» di S. Maria della Consolata (del Juoara, see. X Vili) 

col campanile del see. X, e coi resti dell'Abazia di 

S.. Andrea). 

Cinta romana (con i seguenti resti): 

Porta principalis dextera, detta porta Palatina. 

» Decumana, inglobata nel Palazzo Madama (resti). 
Torre all'angolo nord -ovest, presso la Consolata. 
» della fronte nord, in via Giulio, angolo via S. Agostino 

(resti conservati sotto terra). 
» e postema nella fronte orientale, nell'Aranciera del palazzo 

Reale. 
» dell'angolo sud-est, nel sotterraneo del palazzo dell'Acca- 
demia delle Scienze. 

Palazzo Barolo, ora dell'Opera Pia Barolo, in via Orfane 

(see. XVIII). 
» Bertone di Sambuy, in via Stampatori (see. XVI). 
» del Borgo, ora Accademia Filarmonica, in piazza 

S.Carlo (see. XVIII). 
» Cigala, in via della Consolata. 
» Della Valle, in via Carlo Alberto (see. XVIII). 
» Madama, in piazza Castello (see. XIII-XVIII). 

del Municipio, nella piazza omonima (1659). 
» d'Ormea, in via della Consolata. 
» Della Cisterna, ora Savoia d'Aosta, in via Maria 

Vittoria (see. XVIII). 
» • Provana di Collegno, in via S. Teresa. 
» Saluzzo di Paesana, in via della Consolata. 
» dell'Università in via Po, (disegno del Ricca, 1714). 
Teatro romano (resti), nei sotterranei del nuovo braccio del 

Palazzo Reale. 



Trann. Castello degli Orsini (resti, see. XIV 

Cinta medievale (resti). 



92 



Trota rello. 



Castello dei Vagnoni, ora Rivera. 



Val della Torre. Chiesetta di S. Maria della Spina {abside del sec. XIV), 

in frazione Brione. 



Va Iij, ri sancii e. 



Castello dei Roncas (sec. XIII). 

Chiesa parr. di S. Grato (campanile del 1392). 



Val persa. 



Castello, già dei conti di Valperga, ora dei conti di S. Mar 

tino Carpeneto e Yillanova (sec. XI-XYII). 
Chiesa parr. di S. Giorgio (sec. XIV-XV). 



Venaria Reale. 



Castello, già reale; proprietà demaniale. 

La Mandria, proprietà del marchese Medici. 



Verrès. 



Cascina la Grange nenve, ora Bastreutaz (sec. XVI). 

» Murasse, già Chaliant, ora beneficio parrocchiale. 
Castello dei Chaliant (1390), proprietà dello Stato. 
Chiesa collegiata di S. Egidio (sec. X-XVI). 



Vico Canavese. 



< fastello di Arundello. 



Visone. 



Casa detta dei Principi d'Acaja, ora Whisson-Baker, 

» Ferrerò. 
Chiesa di S. Caterina. 

» di S. Maria degli Orbi. 

» parr. di S. Mario del Borgo (sec. XIII). 



Villafraiica Piemon- Cappella della Madonna (sec. XIII). 
te. 



Segue Villafranca Chiesa della Missione (affreschi, sec. XV). 

Piemonte. >y parr di s Stefano (campanile, sec. XIV). 



VA 



Villarbasse. 



Tom 



Tillar Dora. 



Castello, già dei Provana. 
Torre dei segnali. 



Yillare&ria. 



Torre antica della Porta (sec. XIV 



Villar Focchiardo. Casa forte. 

Certosa di Banda. 

» di Monte Benedetto. 



Villenenve. 



Castello detto Chatel Argent, e cappella (resti, sec. XII- XI 
Torre di Colli n (sec. XII). 



Vinovo. 



Castello, già dei Della Rovere, ora fratelli Rey. 
» o Villa Reale, di Stupinigi (sec XVIII). 
» dei Signori di Cavoretto (sec. XV). 
» di Bel ri paro. 
Castelvecchio di Stupinigi (sec. XV). 
Chiesetta di S. Desiderio, sulla strada a Piobesi (gruppo di 
7 figure di terracotta, rappresentanti la Pi(tà; se- 
coli XVII-XVIII). 



Virle Piemonte. Porta d'ingresso alla cinta (sec XV). 



Volyera. 



Coppella di S. Sebastiano (dipinti del sec. XVI 



Regione II - LOMBARDIA 



Piovimi;* «li ICI IC4. \ 'IO 



Alnienno S. Barto- Chiesa parr. di S. Tommaso, detta S. Tome (sec. XI). 
Ionico. 



Alnit'imo S. Salva- Chiesa della Madonna del Castello (pulpito e tempietto, 



tore. 



sec. X e XV). 



» di S. Giorgio. 



Alzano Maggiore. Chiesa parr. di S. Martino. 



Bergamo. Battistero (sec. XIV). 

Cappella Colleoni (sec. XV e XVIII). 
Casa dell'Arciprete (sec, XVI). 
» di Bartolomeo Colleoni, nella via omonima (sec. XV). 
» già Bottani, in via Torre di Gombito. 
Caserma di S. Marta. 
Chiesa di S. Agostino, ora caserma. 
» di S. Bartolomeo. 

» parr. di S. Maria Maggiore (dal sec. XII al se- 
colo XVII). 
» ora soppressa, della Maddalena. 
Convento di S. Benedetto. 



<><•> 



Segue Bergamo. uomo. 



Palazzo dell'Istituto Tecnico, già Palazzo Municipale. 
» Vecchio, o della Ragione (sec. XIII). 



Bianzano. 



Castello antico dei conti Suardi. 



Bonate di Sotto. Chiesa di S. Giulia (avanzi). 



Briguano Gera <rAil- Villa, già Visconti di Brignano (acanzi). 
da. 



Caleppio. 



Castello (acanzi) 






Caravaggio. 



Chiesa parr. e campanile dei Ss. Fermo e Rustico (se 

colo XIV e XV). 
Santuario della Madonna (sec. XVII). 



Clusone. 



Chiesetta di S. Bernardino (sec. XV). 

» antica presso la parrocchiale (dipinto esterno). 



Fontanella. 



Chiesa antica; proprietà del principe Giovanelli. 
Torre del Comune. 



Oandino. 



Chiesa parr. della B. V. Assunta. 



Ghisalba. 



Castello di Bartolomeo Colleoni, in trazione di Malpaga 
(sec. XV). 



Lallio. 



Chiesetta di S. Bernardino (pitture). 



Lovere. 



Chiesa della Madonna di Valvendra. 



Marne. 



Chiesa parr. di S. Bartolomeo (avanzi dell'abside). 



Martineiigo. Chiesa parr. di S. Agata. 



Mornigo al Serio. Cappella gentilizia dei marchesi Terzi. 



Nembro. 



Chiese antiche (tre piccole) con pregevoli dipinti. 



Pagazzano. 



Castello (sec. XV). 



Palazzago. 



Porta in pietra, in frazione Brocchione. 



Ponte di Nossa. Santuario. 



97 



Ponteranica 



Chiesa parr. di S. Pantaleone. 

» ■ antica parr. in Rosciano (portico con affreschi). 



Po» ti da. 



Convento antico (avanzi, sec. XII e XV). 



Romano di Lombar- Castello (avanzi). 
Palazzo comunale. 



98 



Rovetta. Chiesa parr. di tutti i Santi. 



S. Paolo d'Argon. Chiesa parr. di S. Paolo. 



Sedrina. Chiesa parr. di S. Giacomo Maggiore (facciata). 



Solza. Castello ove nacque Bartolomeo Colleoni. 



Sorisole. Chiesa parr. di S. Pietro (coro in legno dei Fantoni). 



Torre Pallavicina. Palazzo dei Barbò, (sec. XV-XVI). 



Trescore Balneario. Oratorio Suardi (dipinti di Lorenzo Lotto). 



TreYiglio. Chiesa parr. di S. Martino, (sec. XV). 

Santuario della B. V. delle Lagrime. 



Vall'Alta. Abazia, (abside dell'antica chiesa). 



99 



Provincia di BRESCIA. 



Bare»). 



Castello. 



Bedizzole. 



Castello. 
Pieve vecchia. 



Bieiino. 



Bovegno. 



Breno. 



Chiesa parr. di S. Maria Annunziata. 



Torri romane (ruderi). 



Castello. 

Chiesa di S. Antonio. 



Brescia, 



Avanzi romani della Curia, del Foro e del Tempio di 

Vespasiano. 
Basilica di S. Salvatore (ora Caserma di S.Giulia) (sec. Vili). 
Castello. 
Chiesa di S. Maria del Carmine. 

» » del Solario (sec. XII). 

» » dei Miracoli (sec. XV e XVI). 

» del S. Corpo di Cristo (del Seminario Vescovile). 

» parr. e chiostro di S. Francesco. 
Chiostro di S. Barnaba (affreschi e soffitti in legno, sec. XV). 
Duomo vecchio, detto la Rotonda (sec. IX). 
Duomo nuovo (S. Pietro) (sec. XVII) 
Palazzo Comunale, detto la Loggia {sec. XVI). 

» del Broletto, e torre del Popolo (sec. XIII).. 



100 



Capo di Ponte. Pieve primitiva, parrocchiale, di S. Siro, a Cemmo. 



Cerveno. 



Edolo. 



Erbaniio. 



Cappelle della "Via Crucis. 



Casa antica, presso la sede del Comune. 

Chiesa parr. di S. Giovanni (pitture del sec. XVI). 



Chiesa parr., detta della Madonna di Restello. 



Erbusco. 



Chiesa (ex) di S. Maria. 



Gorzone. 



Tomba di Isidoro Federici. 



Iseo. 



Tomba Oldofredi. 



Lonato. 



Castello di Drugolo. 
Chiesa di S. Zenone. 



Maderno. 



Chiesa di S. Ercolano. 
Colonna di S. Marco. 



Moniga. 



Castello. 



Orzinuovi. 



Casa, già sede del Procuratore Veneto. 

Castello degli Orzi (avanzi). 

Porta fortificata, detta di S. Antonio. 



101 



Padeughe. 



Castello. 



Pisolile. 



Salò. 



Chiesa parr. di S. Maria della Neve. 



Chiesa parr. di S. Maria Annunziata. 



Serinione. 



Castello. 

Chiesa di S. Pietro in Marvino. 

Grotte di Catullo (ruderi romani). 



Yolciaiio. 



Chiesa parr. di S. Pietro Liano. 



Provincia di COMO. 



Aligera. 



Rocca. 



Asso. 



Castello. 



Bajedo. 



Rocca antica (ruderi). 



Barili. 



Castello antico (avarisi). 
Oratorio di S. Pietro. 



Barzauò. 



Chiesa di S. Salvatore. 
» parr. di S. Vito. 
Torrione del castello (avanzi). 



Bellagio. Chiesa parr. e prepositurale di S. Giacomo. 



Bellano. Chiesa parr. e prepositurale dei Ss. Nazaro e Celso. 



Brezzo di Bedero. Chiesa prepositurale di S. Vittore. 



Brivio. Castello con tre torrioni. 

Oratorio di S. Antonio. 



Caglio. Oratorio di S. Vitale e S. Valeria. 



Campione d' Intelvi. Santuario della Madonna. 



Cantò . Battisterio e basilica di S. Vincenzo, nella frazione di 

Galliano. 
Chiesa parr. di S. Teodoro. 

» parr. di S. Paolo. 
Colonna sulla piazza principale. 



Caslino d' Erba. Oratorio di S. Calocero. 



Castiglione Olona, Battistero (pitture del sec. XV). 
Casa Magenta. 

» in via Vittorio Emanuele. 

» in via Olona, 17. 
Chiesa collegiata del Castello (parrocchiale) (sec. XV). 

» di Villa (del Corpo di Cristo). 
Palazzo Branda Castiglioni. 



io: 5 



(ivate. 



Chiesa di S. Pietro al Monte (sec. IX). 

» (ex) di S. Calocero {avanzi). 
Oratorio di S. Benedetto (sec. IX). 



Colico. 



Como. 



Chiesa di S. Nicolò, ed ex chiostro di Piona (sec. XIII). 



Basilica di S. Giacomo. 

Battistero di S. Giovanni. 

Chiesa di S. Abbondio (sec. XII). 

» parr. di S. Carpoforo, in Camerlata. 

» parr. di S. Fedele. 
Duomo (dal sec. XV al XVIII). 
Palazzo del Broletto (sec. XIII e XV). 
Rocca del Baradello (acanzi). 
Torri fortilizie alle porte della città. 



Corenno Plinio. 



Monumenti (due) medioevali sepolcrali della famiglia Lan- 
driani. 



Gai-bagnate Mona- Chiesa di S. Nazzaro e Celso. 
stero. 



Gavirate. 



Chiostro (ex) di Voltorre (sec. XII). 



Gemonio. 



Chiesetta di S. Pietro. 



Grayedona. 



Chiesa di S. Nicolò. 

» di S. Maria del Tiglio. 

» di S. Fedelino, a Novate Mezzola. 

» arcipretale e parr. di S. Vincenzo. 



104 



Introbluo. 



Torre dell'antico castello. 



Laorca. 



Lasnisro. 



Lecco. 



Castello (avanzi). 



Oratorio di S. Alessandro. 
Torri merlate (avanzi). 



Castello medioevole, in località detta Torraca (avanzi). 

Ponte sull'Adda (sec. XIV). 

Rocca antica sul poggio di S. Stefano (ruderi). 



Leggiimo. 



Chiesa parr. di S. Primo. 

» di S. Caterina del Sasso. 



Leiiiio. 



Lierna 



Basilica di S. Benedetto. 

Chiesa arcipretale e parr. di S. Stefano, e Battistero. 



Castello antico, in frazione di Castello (avanzi). 



Mandello Lai-io. Chiesa di S. Zenone, a Tonzanico. 



Mariano Comense. Battistero di S. Stefano. 



Moliate. 



Musso. 



Chiesa parr. di S. Maria della Neve. 



Chiesa arcipretale e parrochiale (sec.XV ), 



Oggiono. 



105 



Battistero, ora Sacristia della chiesa parr. di S. Eufemia. 



Oratorio di S. Agata. 



Olgiate Molgora. Chiesa di S. Michele, in frazione di Pianezze. 



Olginate. 



Arcata (avanzi) di ponte romano (casa Pirola). 
Torre sulla piazza del Lago. 



Ossuccio. 



Campanile dell'Oratorio di Ospedaletto (sec. XV) 



Rezzago. 



Oratorio dei Ss. Cosma e Damiano. 



Rezzonieo. Opere romane (ruderi 



Ro vagnate. 



Castello antico (avanzi). 



S. Fedele di Iute Ivi. Chiesa parr. di S. Antonio. 



Scaria. 



Chiesa parr. di S. Nazzaro e Celso. 



Sorniano. 



Oratorio dei Ss. Nazzaro e Celso, nella frazione Mudronno. 



Torno. 



Chiesa parr. di S. Tecla (sec. XV). 
» di S. Giovanni. 



100 



Varese 



Chiesa di S. Giovanni, o Battistero. 
Santuario _al Sacro Monte, presso Varese, e Cappelle dell? 
Via Crucis (sec. XVI). 






Provincia «li (HK»IO\l. 



Camisano. 



Villa Obizzi (see. XVII). 



Castel Gabbiano. Villa Griffoni, ora Vimercati Sanseverino (sec. XVII). 



Castelleone. 



Chiesa di S. Maria in Bressianoro. 
Torre comunale. 



Crederà. 



Villa Monticelli. 



Crema. 



Castello. 

Chiesa Cattedrale. 

» delle Grazie (1630). 

» (ex) di S. Maddalena, ora teatro. 

» parr. della SS. Trinità. 
Palazzo Albergoni. 

» Benzoni, ora Esposti. 

» Portapuglia. 

» Sanseverino (1602). 

» Comunale, con torre quadrata. 

» Premoli. 



107 



Segue Crema. Palazzo Schiavini (see. XVI). 

» Zurla. 
Torre campanaria annessa alla Cattedrale. 



Cremona. 



Battistero. 

Chiesa Cattedrale di S. Maria Assunta. 

» parr. di S. Abondio. 

» parr. di S. Agata. 

» parr. di S. Agostino. 

» parr. dei Ss. Giorgio e Pietro. 

» di S. Luca coll'Oratorio di Cristo risorto. 

» di S. Lucia. 

» parr. di S. Michele (sec. IX). 

» della Maddalena. 

» di S. Margherita. 
Convento (ex) di S. Bartolomeo, ora palazzo dell'Inten- 
denza di Finanza. 
Palazzo dei Gonfalonieri (see. XIII). 

» municipale (see. XIII). 

» Stanga. 

» della Cittanova (sec. XIII). 

» del Monte di Pietà (sec. XVI). 

» Raimondi. 

» Ugol ani- Dati. 
Tempio di S. Sigismondo (parrocchia) (sec. XV). 
Torrazzo (sec. XIII). 



Moiitodine. 



Villa Benvenuti, con torre quadrata. 



Moscazzano. 



Villa Griffoni, ora Stramezzi. 



108 



Ombriano. Ossario, detto dei morti delle tre bocche (ruderi). 



Palazzo Pignano. Chiesa parr. di S. Martino Vescovo (facciata). 



Pandino. 



Castello (sec. XIV 



Pescarolo. 



Chiesa parr. di S. Giovanni Decollato, in Pieve Terragni. 



Pizzighettone. Chiesa arcipretale e parr. di S. Bassiani Castri. 

Palazzo Comunale. 



Ricengo. 



Villa Giaverina. 



Rivolta d'Adda. Chiesa prepositurale e parr. di S. Maria. 



Roiiianengo. Chiesa parr. dei Ss. Giovanni Battista e Biagio. 



S. Bernardino. Villa Premoli. 



S. Maria della Croce. Chiesa votiva di S. Maria della Croce %1490-1500) (par- 
rocchia). 
Monastero, ora appartenente al Seminario di Crema. 



Scandalara Ravara. Chiesa vecchia, o di S. Carlo. 



109 

Solicino. Casa in via De Baris, n. 2 (see. X V). 

» in via Vittorio Emanuele, 5 (sec. XVI e XVIII). 
» in via Vittorio Emanuele, 7 (sec. XV). 
» appartenuta alla famiglia dei Covi (sec. XV). 
» in via Lanfranco, 104 (atrio con soffitto, sec. XV). 
» in via Lanfranco, 106 (soffitto, sec. XVI). 
» in via Lanfranco, 112 (sec. XV). 
» in via Gabriele Belfanti, 65 (sec. XV). 
» in via Quinzani, 58 (sec. XVI). 
» in via De Baris, 46 (sec. XV). 
Castello Sforzesco {1473-1474). 
Chiesa parr. di S. Pietro Martire. 
» parr. di S. Giacomo. . 

» arcipretale e parr. di S. Maria Assunta (sec. XIV). 
» di S. Maria delle Grazie (sec. XVI). 
Oratorio di S. Paolo (sec. XVI). 
Ospedale vecchio (sec. XV). 
Torre comunale (anteriore al XIII secolo). 



Torre de' Picenardi. Castello. 



Yajano Cremaseo. Villa Vimercati Sanseverino. 



Provincia ili MINTOVI. 



Acquanegra sul Ghie- Chiesa parr. di S. Tommaso Apostolo. 

» sussidiaria di S. Fortunato (sec. XVII). 



Asola. Chiesa parr. di S. Andrea (sec. XIV). 



110 

Bozzolo 



Chiesa parr. della SS. Trinità (sec. XVII). 

» parr. di S. Pietro (sec. XV). 
Oratorio di S. Francesco [sec. XVI). 
Palazzo antico di Gonzaga, oggi sede delle scuole comu- 
nali (sec. XV). 
Portico del Comune, e torre (sec. XIV). 



Canneto sull'Oglio. Chiesa già parrocchiale della Beata Vergine del Carmelo 

{sec. XIV). 
Torre dell'antica rocca (1503). 



Castel d'Ario. 



Cavriana. 



(urtatone 



Castello (mura ed una delle torri; sec. XI). 
Chiesa parr. dell'Assunzione di Maria Vergine (fonte bat- 
tesimale, 1428). 



Chiesa pan-, di S. Biagio (sec. XIII). 
Oratorio di S. Maria della Pieve (sec. XI). 
Rocca antica (ruderi). 



Chiesa parr. di S. Maria degli Angeli (sec. XV). 
Santuario della Beata Vergine delle Grazie (sec. XV). 



elonica. 



(fazzuolo. 



Chiesa parr. dell'Annunziazione di M. V., e campanile. 



Chiesa sussidiaria di S. Rocco (dipinto). 

Portici pubblici (colonne e capitelli, sec. XV e XVI). 



Goito. 



Torre medioevale. 



Ili 

Mantova. Basilica di S. Andrea. 

Casa Alceo Pastore, in via Fratelli Bandiera. 

» già Andreasi, in via Broletto e Cavour (sec. XV). 

» Benzoni, in via Mazzini (sec. XV). 

» Capilupi, oggi Chizzoni, sulla piazzetta S. Giovanni. 

» Capitolina Barbetta in Boldrini, in piazza Purgo. 

» Cavicchini, in via Broletto. 

» Conti Custoza, in via Cavour. 

» De Conti, in via Salita (sec. XV). 

» dell'Abate (Ricovero di Mendicità), in via Cappuccine. 

» degli Uberti, ora Colorni, in piazza Sordello (sec.XIV). 

» del Mantegna, ora Istituto Tecnico (sec. XV). 

» De Moli, in via Chiassi. 

» di Boniforte, ora Norsa, in piazza Erbe (sec. XV). 

» già di G. B. Bertani, in via Ponte Arlotto. 

» di Giulio Romano, ora proprietà Grioli (sec. XVI). 

» della Commissione Israelitica, in via Tubo. 

» già Aliprandi, ora Camilletti, nel corso V. Emanuele 

(sec. XV). 

» già Bonati, nel corso V. Emanuele. 

» Farina Edoardo, in via Tubo. 

» Finzi e Commissione Israelitica, in via Magnani. 

» Giovanni Vincenzi, nel vicolo S. Maria. 

» Groppelli, ora Barbetta, in piazza Andrea Mantegna. 

» Nerli, ora Mantovani, in via Chiassi. 

» Nievo, in via Ippolito Nievo (sec. XV). 

» Pasotelli, in via Chiassi. 

» della Fabbriceria di S. Andrea, in piazza Alberti (se- 
colo XIV). 

» della Provvidenza. 

» Resti Ferrari, in via Chiassi. 

» Solferini, in via Chiassi. 

» Steiner, in piazza Purgo. 

» Viterbi (ex chiesa), in piazza Arche. 

» Vivanti, in via Fratelli Bandiera. 
Chiesa Cattedrale di S. Pietro (dal sec. XIV al XVI). 



112 

Segue Mantova. Chiesa di S. Apollonia. 

» parr. di S. Barnaba (sec. XVII). 

» parr. di S. Maria della Carità. 

» di S. Caterina. 

» parr. di S. Egidio. 

» parr. di S. Gervasio (in parte del sec. XII). 

» parr. di S. Leonardo, e oratorio di S. Gottardo 
(sec. XII). 

» di S. Martino. 

» di S. Maurizio. 

» di S. Orsola. 

» parr. d'Ognissanti (sec. XIV e XV) 

» palatina di S. Barbara (sec. XVI). 

» di S. Teresa. 

» (ex) di S. Cristofaro. 

» (ex) di S. Domenico. 

» \ex) di S. Francesco, e monastero (Arsenale) se- 
colo XV). 

» (ex) di S. Giovanni. 

» (ex) del Gradaro (sec. XIV). 

» (ex) di S. Lorenzo, in piazza Concordia. 

» (ex) di S. Maria della Vittoria (sec. XV). 

» (ex) di S Paola (sec' XIV). 

» (ex) di S. Sebastiano (sec. XV). 
Convento (ex) dei Carmelitani (R. Intendenza), in via Pom- 

ponazzo. 
Palazzo Arrivabene, in via Giovanni Arrivabene (sec. XVI). 

» Bonacolsi, ora Castiglione in piazza Sordello (se- 
colo XIII). 

» Canossa, in piazza Canossa (sec. XVIII). 

» Colloredo (Tribunali) (sec. XVI e XVII). 

» degli Acerbi, ora Cadenazzi, in piazza Sordello 
(sec. XIII). 

» dell'Accademia, e teatrino scientifico (Museo co- 
munale) sec. XVIII). 

» dell'antico Comune. 



113 



Segue MantOTa. 



Palazzo della Ragione, ora Carcere giudiziario e Ufficio 
di conservazione delle ipoteche (sec.XIV e XV). 

» del Plenipotenziario. 

» del Te {sec. XVI). 

» di S. Sebastiano (Lazzaretto comunale) (sec. XV). 

» ex ducale, e Castello di S. Giorgio (sec. XIII). 

» Sordi 

» Valenti e Carino Arrivabene, in via XX Settembre. 

» degli Studi (Museo statuario). 
Ponte dei Mulini. 
Porta Pusterla. 
Portici Broletto, in via Broletto. 

» dei Sogliari. 

» di piazza Erbe. 
Tempio israelitico (ora in disuso) di patronato Norsa. 
Torre dei Boateri sec. XIII). 

» dei Gambulini, in via Ginnasio (sec. XIII.). 

» dei Ripalta, o dello Zucchero, in via Tazzoli (se- 
colo XIII). 

» Zanello o Zaneli, in via Tubo (sec. XIII). 

» del Salaro, ora Norsa, in piazza Erbe (sec. XIV). 

» di S. Alò, in piazza Arche (sec. XV). 



Marcaria. 



Chiesa parr. di S. Giovanni Battista. 
Oratorio del cimitero. 



Marmirolo 



Casino Gonzaga. 
Torre del Comune. 



Motteggiane 



Chiesa parr. di S. Girolamo, con antico campanile. 
Edificio merlato, oggi proprietà Mortara. 



114 

(Miglia. 
Pegognaga. 



Porto Mantovano. 



Revere. 



Redigo 



Roncoferraro 
Sabbioneta. 



Chiesa nuova dell'Assunzione di M. V. (ciborio di marmo, 
del sec. XV). 



Chiesa del cimitero, detta di S. Lorenzo. 
Opere e mosaici romani, presso Pegognaga (avanzi di 
mura e pavimenti). 



Casa medioevale, in frazione di Cittadella (avanzi, se- 
colo XIV). 
Fabbricati medioevali, in frazione Soave (avanzi, sec. X/ V). 
Fortezza, in frazione di Cittadella (sec. XVI). 

Palazzo della Favorita, in frazione di S. Antonio (se- 
colo XVII). 

Porta di Giulio Romano, in frazione di Cittadella (se- 
colo XVI). 



Castello e palazzo ducale (sec. XV). 

Torre medioevale (carcere mandamentale) (sec. XII). 



Chiesa parr. di S. Maria della Rosa. 



Torre delle campane, in frazione Governolo. 



Chiesa di Vigoreto, S. Maria Assunta (sec. XVI). 

Colonna con Minerva, in piazza d'armi (1584). 

Fortezza e porte di Sabbioneta (1554). 

Galleria dei marmi. 

Palazzo Brighenti (sec. XVI). 

» del Giardino (sec. XVI). 

» Ducale (sec. XVI). 

» Picardi {sec. XVI). 
Teatro del Vignola (1590). 

Tempietto di S. Maria Vergine (mausoleo di Vespasiano 
Gonzaga; sec. XV). 



115 



S. Benedetto Po. 



Chiesa parr., ex abbaziale di S. Benedetto, e chiostri. 

» parr. di S. Paolo l'Eremita, ih frazione di Portiolo. 

Monastero (sec. X V). 

Oratorio di Valverde, e avanzi della casa dei monaci. 

Torre antica della distrutta chiesa di S. Floriano se- 
colo XIV). 



S. Martino dall' Ar- Chiesa dei Ss. Fabiano e Sebastiano. 
gine. 



Sermide. 



Chiesa (cappellania) di S. Croce (sec. XIV). 
Torre del Comune. 



Solferino. 



Ossario. 

Torre storica> con 1' annessa chiesa parr. di S. Nicolò di 
Bari (sec. XIV). 



Snzzara. 



Cortile del Municipio (avanzi medioevali di finestre, se- 
colo XIII). 
Torre del Comune. 



Volta Mantovana Castello antico (avanzi delle mura e dell'accesso). 
Chiesa parr. di S. Maria Maddalena. 



116 



Provincia ili HI 1, 1 \0. 



Abadia Cerreto. Abadia (ex). 



Abbiategrasso. 



Castello (sec. XIV). 
Chiesa parr. di S. Pietro. 
Convento (ex) dell'Annunziata. 



Arsago. 



Basilica e battistero di S. Vittore. 

Chiesa parr. della B. V. Assunta e S. Ilario di Casorate 
Sempione {altare). 






Bellusco. 



Castello {sec. XV). 



Rinasco. 



Castello visconteo. 



Busto Arsizio. Chiesa di S. Maria in- Piazza {sec. XV) 



Carate Brianza. 



Basilica di Agliate, e battistero dei Ss. Pietro e Paolo. 
Oratorio di S. Maria Maddalena. 



Carpiano. 



Chiesa parrocchiale {altare maggiore e portale, sec. XV). 



Cassano d'Adda. Castello. 






n: 



Caveuago di Brianza. Chiesa di 8. Maria in Campo (sec. XV). 



Chiaravalle Mila- Abadia (ex) di Chiaravalle, chiesa e chiostro. 
nese. 



Codosiio. 



Chiesa pan*, di S. Maria della Neve. 



Cusago. 



Castello (sec. XV). 



baggiano. 



Chiesa di Vigano Certosino (sec. XVI). 



Gallavate. 



Campanile della chiesa parr. di S. Maria Assunta. 
Chiesa di S. Pietro. 



Legnano. Asilo infantile {avanzi dell'ex palazzo visconteo). 

Castello 
Chiesa parrocchiale e prepositurale di S. Magno. 



Leniate sul Severo. Oratorio di Mocchirolo (pitture del sec. XIV). 

» di S. Stefano (pittare del sec. XIV). 



Locate Triulzi. Castello. 



Lodi. 



Cattedrale. 

Chiesa dell'Incoronata (sec. XV)., 

» di S. Francesco. 

» parr. di S. Lorenzo. 

» parr. di S. Maria del Sole. 



118 

Segue Lodi. 



Lodi Vecchio. 



M accastoriia. 



Melegiiano. 



Melzo. 



Milano. 



Chiesa parr. di 8. Maria Maddalena. 
Ospedale Maggiore. 

Palazzo, in via Pompeja, 45 (sec. X V). 
Porta del palazzo, in via Legnano, 10. 



Chiesa di S. Bassiano. 



Castello. 



Castello. 

Chiesa parr. di S. Giovanni Battigia. 



Chiesa parr. dei Ss. Alessandro e Margherita (campanile). 



Archi di Porla nuova (sec. XII). 

y> di Porta Ticinese (sec. XII). 
Arco del Sempione (sec. XIX). 

Avanzi della chiesa di S. Giovanni, sul muro a Porta Giovia. 
Basilica di S. Ambrogio (parrocchia). 

» di S. Vincenzo in Prato (parrocchia). 
Cappelletta della ex cascina Pozzobonella (sec. XV). 
Casa Archinti (Congregazione di Carità). 

» Borella in via Oriani. 

» Borromeo (sec. XIV e XV). 

» Bozzotti, in via Giuseppe Verdi. 

» Cusani, ora Tosi, in via Unione. 

» dal Verme, in* Foro Bonaparte. 

» dei Castani, in piazza S. Sepolcro (sec. XV). 

» dell'Era, in via Cornacchie. 

» di Leone Leoni, in via Omenoni (sec. XVII). 

» Freganeschi, in via dei Filodrammatici, 10. 






1IU 

Segue Milano. Cosa Gorani Bazzero, in via Gorani (sec. XVI). 

» Grifi, in via Volpetrosa (sec. XV). 
» in via Torino, 12 (avanzi del cortile, sec. XV). 
» Melzi, in via Borgonuovo. 
» Patellani, in via S. Agnese. 
» Ponti, in via Bigli (sec. XV). 

» Pozzobonello, ora Patellani, in via Piatti (sec. XV) 
» Sfondrati, in via Rugabella. 
» Silvestri, nel corso Venezia (sec. XV). 
» Vimercati, in via Filodrammatici (sec. XV). 
» Visconti, in via Cerva. 
Cascina Bolla (sec. XV). 

» Mirabello (sec. XV). 
Castello Sforzesco (sec. XIV e XV). 
Cattedrale (dal sec. XIV al XIX). 
Chiesa parr. di S. Alessandro (sec. XV II). 

» di S. Ambrogio ad Nemus. 

» di S. Antonio (sec. XIV e XVI). 

» di S. Carlo (sec. XIX). 

» di S. Celso e S. Maria, presso S. Celso (sec. X 
e XI S. Celso; sec. XVI S. Maria). 

» di S. Cristoforo sul Naviglio. 

» parr. di S. Eufemia. ■ 

» parr. di S. Eustorg : o. 

» di S. Fedele (sec. XVI*. 

» parr. di S. Francesco di Paola. 

» parr. di S. Giorgio in Palazzo. 

» . di S. Giovanni in Conca. 

» di S. Giuseppe (sec. XVI). 

» di S. Gottardo a Palazzo reale (Antica Parrocchia 
Palatina) (sec. XIII). 

» parr. di S. Marco (sec. XIV e XVII). 

» parr. di S. Maria alla Fontana (sec. XV). 

» parr. di S. Maria alla Porta. 

» di S. Maria Beltrade. 

» parr. di S. Maria del Carmine (sec. XV). 



120 

Segue Milano. Chiesa parr. di S. Maria Incoronata (sec. XV). 

» parr. di S. Maria dèlia Passione (sec. XVI). 

» di S. Maria delle Grazie, Refettorio (Cenacolo di 
Leonardo da Vinci) e Chiostro (sec. XV). 

» di S. Maria Podone. 

» di S. Maurizio, detta del Monastero Maggiore (se- 
colo XVI). 

» parr. di S. Nazaro. 

» di S. Paolo. 

» di S. Pietro in Gessate (sec. XV). 

» di S. Raffaele. 

» parr. di S. Maria, presso S. Satiro. 

» di S. Sebastiano (sec. XVI). 

» parr. di Sepolcro (sec. XII). 

» parr. di S. Simpliciano (sec. XIII). 

» parr. di S. Stefano Maggiore. 

» (ex) della Pace (sec. XV). 

» (ex) di S. Bernardino alle Monache. 
Collegio Elvetico (Senato) (sec. XVII). 
Colonna del Verziere di Porta Venezia e di S. Eufemia. 
Colonne di S. Lorenzo (antiche terme romane). 
Convento (ex) di S. Erasmo, in via Borgonuovo, e cap- 
pelletta del Borgognone (sec. XV). 
» .(ex) di S. Antonio, oggi Pretura (sec. XV). 
Dazio di Porta nuova (sec. XIX). 
Lazzaretto (avanzi del (sec. XV). 
Loggia degli Osii (sec. XI V). 
Oratorio delle Cascine Abbadesse. 

» di S. Rocco. 
Ospedale Maggiore (sec. XV e XVII). 
Palazzo Arcivescovado. 

» Clerici (sec. XVIII). 

» Annoni (sec. XVII). 

» Durini (sec. XVII). 
Palazzo (ex) dei Notai (sec. XV). 

» del Broletto. 



121 



Segue Milano. Palazzo delle Scuole Palatine (sec. XVI). 

» dei Giureconsulti (sec. XVI). 

» della Simonetta. 

» ex Litta (sec. XVIII). 

» del Cornando militare, già Cusani (sec. XVIII). 

» di Brera (sec. XVII). 

» della Ragione (sec. XIII). 

» di Giustizia (sec. XVII). 

» Marino (sec. XVI). 

» Stampa-Soncino (sec. XVI) 
Propilei di Porta Ticinese (sec. XIX). 
Seminario (sec. XVII). 
Stemma sforzesco, in via Vallone (sec. XV). 



Monza. 



Cattedrale di S. Giovanni Battista. 
Chiesa di S. Maria in istrada (sec. XV). 

» di S. Pietro Martire. 

» convento di S. Maria delle Grazie. 
Palazzo Arengario (sec. XIII) 



Morimondo. 



Abadia (ex), chiesa e chiostro. 



Musocco. 



Certosa di Garegnano. 



Rosate. 



Castello 



S. Colombano al Lam- Castello Belgioioso. 
oro. 



Saronno . 



Santuario della B. Vergine (sec. XV e XVI). 



122 



Sesto (Mende. Chiesa parr. detta l'Abazia, o la Badia. 



Settimo Milanese. Oratorio di Cascine Olona (sec. XV). 



Somma Lombarda. Castello. 



Trezzo snll'Adda. Castello visconteo. 

Chiesa parr. di S. Gervasio e Protasio. 



Yanrio d'Adda. Chiesa di S. Colombano. 



Yiboldone. Abadia (ex) di Viboldone. 



Yillanova Sillaro. Chiesa parr. di S. Michele Arcangelo e S. Nicola di Bari. 



Provincia tli PATI A. 



Bascapè. Castello (fronte e decorazioni interne, sec. XV e XVI). 

Chiesa parr. di S. Michele Arcangelo (altare di legno, stalli 
e leggìi del coro; sec. X VII). 
» sussidiaria di Tognano (presepio scolpito in legnò 
dorato, sec. XVI). 



' Il solo circondario di Pavia dipende dall'Ufficio regionale della 
Lombardia. — Gli altri circondari di questa provincia sono soggetti 
all' Ufficio regionale del Piemonte e della Liguria. 



133 



Belgiojoso. 



Castello. 

Chiesa parr. di S. Michele Arcangelo. 
» antica di S. Giacomo. 



Bereguardo. 



Castello del conte Cavagna. 



Casta de' Nobili. 



Castello della famiglia Clerici. 



Lardirago. 



Mirabello 



Castello {sec. XV). 



Castello Visconti (avanzi). 



Paria. 



Basilica di S. Pietro in Vincoli. 

» di S. Michele Maggiore (parrocchia) (sec. X). 
» di S. Pietro in Ciel d'oro (sec X). 
di S. Salvatore (sec. X VI). 
Casa Orlandi, in piazza del Carmine (cortile, sec. X VI). 

» Brugnatelli, già Branda Castiglioni (oratorio, sec. XVI) 

» del Mayno. 

» in via Mazzini (porta principale, sec. XV). 
Castello (sec. XIV). 
Cattedrale (cimelii di S. Stefano e S. Maria del Popolo) 

e torre della città 
Chiesa di Canepanova e chiostro attiguo (sec. XV e XVI). 

» di S. Colombano. 

» di S. Francesco. (Parrocchiale) (sec. XIV). 

» di S. Giovanni al Fonte (facciata, sec. XV). 

» parr. di S. Lanfranco (facciata, mausoleo e chiostro 
vecchio e nuovo, sec. XII e XIV). 

» parr. di S. Maria del Carmine (sec. XIV). 

» di S. Maria in Betlem (sec. XII). 

» di S. Marino. 

* parr. di S. Primo (sec. XII) 



124 



Segue Pavia. 



Chiesa parr. di S. Teodoro (sec. XI). 

» . (ex) di S. Tomaso, annessa alla Caserma del Lino 
{secolo XIV). 

Chiesetta (oratorio) di S. Lazzaro (sec. XV). 

Chiostro del Seminario e oratorio annesso (portici e porta 
in terra cotta, sec. XVI). 

Palazzo Bottigella (sec. XV). 

Palazzo Malaspina (Museo Civico) (sec. XIX). 

Ponte coperto sul Ticino (sec. XVII). 

Torre dell'ex-monastero del Senatore, ora casa Re, nel 
corso Cavour (sec. XV). 

Villa Maggi (avanzi dell'antico monastero di S. Paolo, (se- 
colo XIV). 



Siziano. 



Campomorto (bassorilievi nell'abside, sec. XIV). 
Castello (ingresso, porta e finestra). 



Torre del Mangano. Certosa di Pavia, (dal sec. XIV al XVIII). 
Castello, antica residenza dei Certosini. 
Porta dell'antico parco. 



Yidigulfo. 



Chiesa parr. di S. M. Assunta (pinnacoli della facciata, 
(sec. XIV). 



Villanova d'Arden- Chiostro nella frazione Caselle (porta e medaglia del re- 
gni, fettorio). 



Vistariuo. 



Castello. 



125 



Provincia di SONDRIO. 



Albosaggia. Cappella di S Salvatore. 



Bormio. 



Chiesa della Madonna, detta di Combo. 



Chiavenna. 



Chiesa di S. M. di Loreto. 

Oratorio della Beata Vergine Addolorata, detto della Ro- 
tonda. 



Chiuro. 



Chiesa parr. dei Ss. Giacomo Maggiore ed Andrea. 



Cosio Taltellino. Chiesa diroccata, presso la Cappella dei morti del Valla, 

sopra Piagno. 



Mello. 



Chiesa di S. Giovanni. 



Morbegno. 



Chiesa (ex) di S. Antonio. 



Novate Mezzola. Chiesa parr. della SS. Trinità. 



Pinro. 



Casa antica a Piuro, presso Chiavenna {tee. XVI). 



Ponte in Valtellina. Chiesa parr. di S. Maurizio. 



12<) 

Sondalo. 



Chiesa di S. Agnese. 



Sondrio. 



Castello, detto Masegra. 



Talainona. 



Chiesa pan*, della Natività di Maria Vergine (dipinti). 



Teslio. 



Chiesa parr. di S. Eufemia. 

» di S. Lorenzo (sec. XVI). 
Palazzo Besta (sec. XVI). 
Torre antica. 



Tirano 



Chiesa parr. di S. Martino 
Santuario della Madonna (sec. XV) 






Regione III. 



VENETO 



Provincia di HIII4 \0. 



Alleglie. 



Colonna con leone di S. Marco, in Caprile (sec. XVI). 



Belluno. 



Arca in piazza S. Stefano. 
Chiesa di S. Stefano (sec. XV). 
Palazzo dei Rettori. 



Chiesa Cattedrale (sec. XV-XVI). 

» di S. Pietro. 
Palazzo Reviviscar. 
Porta di Rugo. 

» Dojona. 
Torre campanaria del Duom ) (1732-1743). 
Torrione. 



Feltre. 



Santuario dei Ss. Vettore e Corona (fondato nel sec. XI\ 



Casa Del Corno (sec. XVI). 

Cattedrale (sec. XVI). 

Fontana in piazza V. Emanuele (sec. XV). 

Porta Panfilo Castaldi (sec. XVI). 

» dell'Oratorio di S. Giacomo (sec. XV), 
Sala del Consiglio della Comunità. 



128 
Lentiai. 

Mei. 



Chiesa parrocchiale (see. XVI, con dipinti). 



Castello medioevale. 



Pieve di Cadore. Chiesa di S. Candido a Tai {dipinti, sec. XVI). 



Rocca Pietore. Chiesa parr. e campanile {sec. XIII, ampliata nel XV). 



S. Pietro di Cadore. Palazzo De Col. 



S. Vito di Cadore. Chiesa di S. Maria della difesa, a Vallesella {sec. XVI) 



Yallada. 



Yodo. 



Selva Bellunese. Chiesa di S. Fosca, a Pescul {sec. XV). 

» di S. Lorenzo (sec. XVI, con dipinti). 



Chiesa di S. Simone {sec. XII; affreschi, sec. XVI). 



Valle di Cadore. Chiesa di S. Martino (sec. XVI, con dipinti). 



Vigo di Cadore. Chiesa di S. Orsola. 

» di S. Margherita. 



Chiesa di S. Lucia. 



Provincia ili PADOVA. 






Arquà Petrarca. 



Casa del Petrarca. 

Tomba del Petrarca (see. XIV). 

Casa del Vicario {sec. XV; rudere). 
Oratorio di S. Trinità. 



129 



Battaglia. 



BoYolenta. 



Palazzo degli Obizzi, al Cattajo {sec. XVI) 



Chiesa arcipretale. 

Ponti sul Ronca jette e sul Bacchigliene. 



Camposampiero. Torri (due) (sec. XII). 



Cawliana. 



Chiesa parrocchiale (1493-1502). 
Palazzo Martinengo (sec. XVI). 



Carrara S. Stefano. Campanile (sec. XIII). 

Chiesa parrocchiale (sec. XIII). 

Via Crucis in Cornegliana (sec. XVI II). 



Cittadella. 



Torri e mura di cinta (1220). 

Porta del palazzo pretorio (sec. XVI). 



Este. 



Castello marchionale Estense (1050 e 1339). 
Museo Estense (fine del sec. XVI). 

Arco dell'antica villa Farsetti. 

Chiesa di S. Martino (sec. XI e XV). 

Rocca di Ponte di Torre (sec. XIV) 



lufyzw Atestino. 

Maserà. 
Massanzago. 

9 



Badia di S. Maria (sec. XI). 
Castello di Valbona. 



Chiesa parrocchiale 



Palazzo Baglioni. 



1 30 

Monselice. 






Palazzo della Rocca, detto ca' Marcello (sec. XIII-XIV) 
Mastio della Rocca. 

Duomo {1256). 



Moiitaffiiana. 



Torri e mura di cinta. 

Duomo {1431-1502). 

Palazzo pretorio (sec. XVI; restaurato nel XVII). 



OspedalettoEuganeo. Santuario di S. Mi Ab. del T resto (1463). 



Padova. 



Battistero del Duomo (1260; affreschi, sec. XIV). 
Chiesa del Santo (1231-1365). 

» di S. Giustina (sec. XVI). 

» dell'Annunziata all'Arena (1303-1306). 

» degli Eremitani (1264-1276). 
Oratorio di S. Giorgio (1377). 
Palazzo della Ragione (sec. XII, a XIV). 
Scuola del Santo (sec. XVI). 

Casa creduta di Ezzelino il Balbo (sec. XIII). 
Chiesa Cattedrale (sec. XVI). 

» di S. Sofia (sec. IX a XII). 

» di S. Francesco (1420). 

» di S. Michele (affreschi, sec. XV). 
Convento del Santo (sec XIV e XV). 

» di S.Giustina, ora caserma (sec. XV, con affreschi). 
Loggia del Consiglio (-sec XV). 

Palazzo del Comune (seconia metà sec. XVI; aoaiù del 
sec. XII). 

» dell'Università (sec. XVI). 

» Vescovile (sec. XIV e XV). 
Ponti antichi romani. 

Porte della cinta: a) Veneziana; b) Medioevale. 
Reggia (ex) Carrarese (avanzi del sec. XIV). 



r.n 



Segue Padova. Scuola del Carmine (see. XV). 

» di S. Rocco (see,. XVI). 



Arco Valaresso {see. XVI). 

Caffè Petrocchi (18 19-18 SO). 

Casa detta degli specchi (see. XVI). 

» Bonaguro, a S. Gaetano (see. XV). 

» in via Beccherie, 33.") (see. ATT). 

» in viaZattere, 643,644 (portico ed affreschi, see. XIII) 

» in via S. Rocco, 653, 654 (affreschi, see. XVI). 

» in Stra Maggiore, 702 (see. XIV). 

» in via Tadi, 867 (see. XV). 

» in via S. Giovanni, 893 (see. XVI, con affreschi). 

» in via Soncino, 9-40 (see. XIV, con affreschi). 

» in via S. Apollonia, 1048 (see. XIV). 

» in via dei Servi, 1055 (affreschi see. A 17). 

» in via Maggiore, 1352 (portico del see. XIII; fi- 
nestre del XV). 

» » 1418 (re/.). 

» » 1419 a 1422 (id). 

» in via Pensio, 1538 (affreschi, see. XVI). 

» in via Scalona, 1880 (trifora e portale, see. XV). 

» in via S. Anna, 1937 (affreschi, see. XV}. 

» in borgo S. Croce, 2134 (see. A TV). 

» » 2445 (see. XIV). 

» in via Rogati, 2322 .( see. XV). 

» in via Torricelle, 2323 (see. XV). 

» in via S. Gaetano. 2391 (see. XV). 

» in borgo S. Croce, 2445 (see. XV). 

» invia S. Barlolomeo,3147 (see. XIV; affreschi del A V). 

y> » 3313 (see. XVI). 

» in via Pozzo dipinto,3865,3866 (see. A 1 ', con affreschi). 

» in via Pozzo dipinto, 3887 (see. XVII). 

» in via Selciato del Santo, 3915 (see. XV, eon affreschi). 

» » 4178 (see. XVI). 

» in piazza del Santo, 3940 (1420-1484). 

» in via Ponte corvo, 3964 (see. XVI). 



132 

Segue Padova. Casa in via Soccorso, 3981 (affreschi, sec. XVII). 

» in via Albere, 4383 (portale, sec. XV). 
» in via Beato Pellegrin, 4578-4579 (affreschi, sec. X V) 
» in via Ravenna, 4617 (sec. XVI, con affreschi). 
» in via Borgese, 4688 (sec. XVI). 
» in via Beato Pellegrin, 4578 (sec. XV). 
» in via S. Leonardo, 5026-5027 (graffiti, sec. XVI). 
» in riviera S. Benedetto, 5050. 
Chiesa di S. Gaetano (1581-1586). 
» del Torresino (1726). 
» di S. Maria dei Servi (sec. XIV). 
» di S. Lucia. 
» di S. Nicolò. 
» di S. Canciano. 
» di S. Croce. 

» di S. Agnese (porta del sec. XVI). 
» di S. Giovanni in Viridario (1450). 
Chiesetta di S. Margherita. 
Macello pubblico. 

Oratorio di S. Maria in Vanzo (se. XV-XVI). 
Orologio in piazza dei Signori. 
Palazzino Capodilista. 

» in Riviera S. Giovanni, 2032 (sec. XVI). 

in borgo S. Croce, 2092. 
» . in via Rogati, 2231 (sec. XV). 
» in via Soccorso, 3779. 
Palazzo Angeli, in prato della Valle (sec. XVI). 
» Albergo, in piazza Cavour. 
» Cavalli (sec. XV). 
» Contarin'., alle porte Contarine. 
» Corinaldi olim Benavides (sec. XVI). 
» Cumano. 

» del Monte nuovo e vecchio (sec. X VX VII). 
» Dottori, in via selciato del Santo. 
» Fosca ri ni (sec. XVI). 
» l'Vigimelica. 



133 



Sef/ue Padova. 



Palazzo Giusti {sec. XVI), 

» Giustinian al Santo (1525). 

in via S. Francesco, 3805 (sec. XVI). 

in via S. Lorenzo, 3360 (sec. XVI). 

in via Rogati, 2220 (sec. XV) 

Jacur (sec. XIV). 

Maldura, in piazza S. Giacomo. 

Miari (sec. XV). 

Onesti. 

Selvatico. 

Trento, ora Papafava. 

Vigodarzere, in via Rovina. 

Zara (sec. XVI). 

Zigno, in Stra Maggiore. 
Scuola (ex) della Carità (sec. XV). 

» del Redentore, a S. Croce (sec. XVI). 
Specola (avanzo di antico castello). 
Teatro Verdi. 
Tomba detta d'Antenore (1214). 



» 
» 
» 
» 
» 
» 
» 

» 
» 

» 



Piove di Sacco. 



Abside del Duomo. 
Torre antica. 



Sa letto. 



Chiesa e campanile di S. Silvestro papa. 



Giorgio delle Perti- Torre medioevale. 
che. 



S. Pietro Viminario. Chiesa parrocchiale 
Teolo. 



Chiesa di S. Maria Assunta di Praglia. 
Monastero (ex) di Praglia {parte monumentale). 

Chiesa ex conventuale degli Agostiniani, a Monteortone. 



Trebaseleghe. 



Chiesa parrocchiale. 



13-f 



Provincia «li ROVIGO. 



Adria. 



Chiesa della Tomba see. (XV ; battisterio, sec. VII), 
Cripta della Cattedrale (sec. XI). 



Radia Polesine. Abazia della Vangadizza (diruta). 



Canaro. 



Casa Bechi in Garofulo. 



(arida. 



Palazzo Nani Mocenigo (14S4). 



Fratta Polesine. 



Chiesa di S. Francesco (see. XIII). 
Palazzo Mocenigo (sec. XVI). 
» Molin. 



Grigliano. 



Padiglione antico (1410). 



Lusia. 



Colonne presso il Castello Morosini (sec. XIII). 



Rovigo. 



Avanzi di antico palazzo estense (sec. XV). 

Castello (sec X). 

Chiesa di S. Maria del Soccorso, e campanile (1594). 

Colonna in piazza V. Emanuele (1519). 

Palazzo Roncali (1555). 

Torre in via Ponte della ruota. 



135 



Provincia «li TREVISO. 



Asolo. 



Castello della Regina Cornare» {sec. XII). 
Mura {sec. X). 
Rocca di Asolo. 



Casale sul Sile. Torre antica (sec. XIII). 



Castelfranco. 



Cessalto. 



Torri e mura di cinta (sec. XII). 
Duomo. 



Palazzo Manolesso (sec. XVI). 
Palazzo Zeno al Donegal (sec. XVI) 



Cison di Yalmarino. Castello Valmarino. 



Collegllano. 



Campanile del Duomo (1450). 
Casa Carenni (sec. XV). 

» Dalla Ralla (sec. XVI). 

» Sarcinelli (sec. XVI). 
Collegio antico dei Notai (sec. XVI). 
Monte antico di Pietà (sec. XV). 
Mura del convento di S. Antonio (sec. XIII; affreschi, 

sec. XVI). 
Palazzo Montalban (sec. XVI). 
Porta antica della città, in via Siletlo (sec. XV). 

» dell'ex chiesa di S. Caterina (ex Ca' di Dio) (sec. X V). 
Resti di due torri dell'antica cinta (sec. XIV). 

» del Castello e antiche mura (sec. XIV). 
Scuola antica dei battuti (sec. XVI, con affreschi). 



136 

Cordonano. 

Follimi. 



Godego. 



Maser. 



Mogliano. 



Mordano. 



Motta di Livenza. 



>ervesa 



Oderzo. 



Castello di Belvedere (sec. XIII). 



Chiostro del monastero di S. Maria (sec. XII-XIII) 
Chiesa parrocchiale (1305). 



Le motte; vallo romano. 



Villa Barbaro (sec. XVI). 



Chiostro del monastero di S. Maria (sec. XII) 



Edificio semicircolare. 



Chiesa di S. Maria dei Miracoli (sec. XVI). 
Duomo (1519). 



Badia di S. Eustachio (1050; riedificata nel 1241). 
Chiesa dell'Abadia (fondata nel sec. XI). 



Avanzi di antiche mura. 
Casa dipinta Balbi (sec. XVI). 

» Bissoni (sec. XV). 

» Buoncompagni (sec. XVI) 

» Cappelletto (1525). 

» Eredi Beliio (sec. XVI). 

» Praussello (1476). 

» Revedin (sec. XVI) 

» Tomitano (sec. XVI). 

Duomo (1609). 
Pilastri (due) in piazza (1556-1584). 



Pederobba. 



Possagno. 



Roncade. 



Castello d'Onigo {sec. XI). 



Tempio Canoviano. 



Castello Giustinian {sec. XIII-XVI). 



137 



S. Fior di Sopra. Chiesa parrocchiale in Castelroganziol (coro del sec. XVI) 



S. Pietro di Feletto. Chiesa di S. Pietro {sec. XIV, con affreschi). 



S. Polo di Piave. Torre antica {residuo) 



S. Zenone degli Ez- Torre antica (sec. XIII). 
zelini. 



Sernaglia. 



Nnsegana. 



Treviso. 



Campanile. 



Castello di S. Salvatore (fondato nel sec. XII). 
» di Collalto (1110). 



Chiesa di S. Nicolò (sec. XIV). 
Salone dei Trecento (sec. XII). 

Capitolo, dei PP. Domenicani, o antica chiesa del Cristo 

(sec. XIV). 
Campanile di S. Gio. al Duomo 'dipinto). 
Casa dipinta, in piazza S. Leonardo (sec. XVI). 
Loggia dei Cavalieri (sec. XIII). 
Palazzo del Comune, ora Prefettura. 
Porta Ss. Quaranta, ora Cavour (sec. XVI). 
» S. Tommaso, ora Mazzini (sec. XVI). 

Casa dipinta, Bozza, in cai maggiore. 



138 

Segue Treviso. 



Yaldobbiadene. 



Yedelago. 



Vittorio. 



Casa dipinta, Nardarin, in cai maggiore (see. XVI). 
Morsoti, in via Ognissanti (sec. XVI). 
Panigai, in via Umberto (see. XVI). 
in Cornarotta. 

in piazza del Duomo (sec. XV). 
in piazza del Gesù see. XVI). 
in via Carlo Alberto (sec. XV). 
in via dei Pescatori (sec. XVI. 
in via delle Stangade. 
in via Fiumicelli (sec. X\ r ). 
in via Manin (sec. XVI). 
in via Ognissanti. 
in via S. Agostino (sec. XV). 
» » (sec. X VI). 

in via S. Nicolò, 
in via Talpada. 

» » 

nella loggia sull'angolo. 
» » in via Marzolo (sec. XVI). 

Chiesa di S. Maria Maggiore. 

» di S. Giovanni del Tempio (sec. XV) 
» di S. Francesco (soppressa). 
Duomo (cripta, sec XI). 
Porta Altinia (affreschi, sec. X VI). 



» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 



Castello di Credazzo, a Farra di Soligo (sec. XII I) 



Palazzo Emo, a Fanzolo (sec. XVI). 

» Persico, a S. Andrea di Cava sagra. 



Avanzi della terza precinzione (sec. X). 
Castello di S. Martino. 

» di Serravalle (sec. XII). 
Chiesa di S. Lorenzo dei Battuti (sec. XIV). 



139 






Segue Vittorio. Loggia del Municipio di Serravalle {1462). 

Rocca di Geneda (see. XII). 
Torre e vedetta di S. Floriano (sec. X). 
» di Matrucco, a S. Augusta. 

Casa medioevale in Serravalle (sec. XIV). 
» Arrigoni, in Serravalle. 
» Casoni » (sec. XV). 

» Piazzoni » 

» Poncetta » 

» San fiori » (sec. XV). 

Chiesa di S. Giustina (sec. XIII e XVI). 
» di S. Giovanni dei Battuti (1367-1483). 
» di S. Andrea di Bigonzo. 
» di S. Silvestro di Costa (sec. XV). 
Loggia di Ceneda (sec. XVI). 
Palazzo fortificato Dal Colle (avanzi, sec. XI). 
» Graziani, in Ceneda. 
» Casoni, in Serravalle. 
» Cesan a » 

» Giustiniani » 
» Raccola » (sec. XV). 

» Sarchielli » (sec XV). 

Santuario di S. Augusta. 



Provincia tli uhm:. 

Ariano. Castello (sec XII). 

Chiesa di S. Caterina (1544). 
» di S. Giustina. 
» di S. Maria Annunziata (1588). 



Bieinicco. Chiesa di Gri. 



140 



Cavasso Nuovo. Castello. 



€asarsa della Delizia. Chiesa (vecchia) parrocchiale {affreschi, sec. XVI) 



Cividale. 



Arca del Duca Rachis (sec. Vili). 
Duomo (sec. XVI; plutei, sec. IX). 
Tempietto di S. Maria in Valle (sec. Vili e X). 

Chiesa di S. Francesco (sec. XIII e XVI). 

» dei Ss. Pietro e Biagio (sec. XIII e XV). 
Museo (sec. XV e XVII). 
Palazzo dei RR. Uffici. 
Ponte sul Natisone (1450). 
Torre d'Arquino, in Varmo (sec. XIII). 



Enemonzo. 



Chiesa di S. Giustina in Faedis. 
» di S. Giorgio in Colza. 



Forni di Sopra. Chiesa di S. Floriano (affreschi sec. XVI). 



Gemona. 



Duomo (fondato nel sec. XIII). 

Castello. 

Chiesa di S. Giovanni (sec. XIV; dipinti sec. XVI). 

» di S. Maria delle Grazie. 
Loggia Comunale. 



Mainano. 



Castello. 
Duomo (14§2). 



Marano Lacunare. Torre patriarchina (sec. XIV). 



Montereale Cellina. Chiesa vecchia {affreschi, sec. XVI). 



Palmanuoya. 



Acquedotto. 

Duomo {1602-1637). 

Porta Aquileja. 

» Oividale. 

» Udine. 

Statue dei Provveditori, in piazza. 



141 



Pai uzza. 



Torre Beltranda. 



Pinzano. 



Pordenone. 



Jìivignano. 
Rivolto 



Chiesa di S. Pietro Apostolo {affreschi, sec. XVI). 
» vicariale {sec. XVI, con affreschi). 
» di S. Maria dei Battuti, in Valeriano {1330; affre- 
schi sec. XVI). 



Duomo {sec. XIV e XVI). 

Torre campanaria {compiuta nel 1341). 

Casa Crestante. 

» Manlica. 

» Pitter {sec. XIV). 

» Ricchieri. 

» Va raschin. 
Chiesa della SS. Trinità {sec. XV). 

» parrocchiale in Rorai Grande {affreschi, sec. XVI). 
Palazzo Comunale {1290). 



Chiesa parrocchiale di Aris {sec. XVI). 



Palazzo Manin, a Passeriano. 



112 



S. Daniele del Friuli. Chiesa di S. Antonio {coro del 1441 e affreschi). 

Chiesa della Fratta (1407). 
Duomo. 



"S. Vito al Taglia- Chiesa dello Spedale {sec. XVI). 

ment0 - » di S. M. delle Grazie a Prodolone (affreschi, sec. X VI) 

» di S. Petronilla (affreschi, sec. XVI). 



N<>sto di Reghena. Chiesa parrocchiale. 



Spilimbergo. 



Duomo (sec. XIII). 
Castello. 



Tarcetta. 



Grotta di S. Giovanni di Antro (1490). 



Tol mezzo 



Mura, castello e torri, (ruderi) 



Treppo C'amico. Chiesa e campanile, 



Tricesimo. 



Chiesa parrocchiale. 



Udine. 



Loggia di S. Giovanni, e torre dell'orologio (1484-1533). 
Palazzo Comunale e loggia (sec. IV). 

Arco Bollani e porticati del Castello (1556). 

Campanile del Duomo. 

Castello. 

Chiesa dei Ss. Giacomo e Filippo (1525). 

» di S. Moria del Costello. 
Colonne (due) in piazza V. E., già Contarena. 
Duomo (1336). 



143 



Segue Udine. 



Fontana in piazza V. E., già Contarena (1540). 

» in piazza Mercato nuovo, o di S. Giacomo (1437). 
Monte di Pietà, e Cappella. 

Obelisco in piazza Mercato nuovo o di S. Giacomo (sec. XV). 
Palazzo Antonini. 

» Bartolini. 
Pozzo antico in piazza Mercato nuovo, o di S. Giacomo (I486). 
Statue (due) in -piazza V. E., già Contarena. 
Torre urbana a Porta Aquileja (sec. XIV), 



Cappella Manin. 
Casa Tinghi, ora Campeis. 
» Ferigo. 

» di Giovanni da Udine. 
Chiesa della Purità di M. V. 

» della B. V. del Carmine, o di S. Pietro. 

» di S. Cristoforo (portale del sec. XV). 

» di S. Pietro Martire. 

» della B. V. delle Grazie. 

» di S. Antonio Abate. 

» dell'Ospedale (fondala nel 1290). 
Palazzo dell'Arcivescovado. 

» Cremona (affreschi, sec. XVI). 

» degli Uffici del Comune (1549-1590). 
Porta dell'Ospedale vecchio. 
Torre antica a Porta Yallalta. 



Valvasone. 



Chiesa parrocchiale (dipinti del sec. XVI). 

» dei Ss. Giacomo e Filippo (affreschi, sec. XIV e XV) 



Yenzone. 



Duomo (1338). 

Palazzo Comunale (sec. XIV e XVI). 



144 

Tivaro. 
Zuglio. 



Chiesa di S. Maria Assunta affresco, (sec. XV). 



Chiesa collegiata di S. Pietro. 



Provincia tli V ■Atfcl %. 



Borano. 



Caorle 



Ceggia. 
Chioggia. 



Concordia. 



Chiesa di S. Fosca in Torcello (sec. IX e XI). 
Duomo di Torcello (sec. VII-IX-XI ; restaurato nel 1418 
e 1693). 

Battistero di Torcello (1008). 



Duomo (1038; restaurato nel 1665). 
Campanile (sec. XI). 



Cavaznccherina. Tempio di Jesolo (sec. XI, rovine). 



Chiesa parrocchiale. 



Chiesa Cattedrale (1633). 

Oratorio di S. Martino (sec. XIV). 

Campanile del Duomo (sec. XIV). 
Oratorio di S. Pieretto (sec. XIV e XVI). 



Battistero. 

Duomo (1365 ; restaurato sec. XVI). 
Ponte romano (avanzi). 






14[ 



Dolo. 



Mestre. 



Mirano. 



Manufatto in piazza vecchia (1610). 



Palazzo della Provvederla (1525). 

Torre dell'Orologio (sec. XIII; restaurata nel XVII). 



Palazzo Farsetti, presso Sala (42 colonne romane). 



Morano. 



Basilica dei Ss. Maria e Donato. 



Chiesa di S. Pietro Martire (sec. XIV e XVI). 
Palazzo Da Mula (sec. XIII, XV e XVII). 

Casa Andreotta (sec. XIV). 
» Cipollato (sec. XIV). 
» con sottoportico, al n. 376 (sec. XIV). 
Casino (ex) Mocenigo (sec. XVI). 
Chiesa di S. Maria degli Angeli (sec. XIII e XVI). 

» (ex) di S. Chiara (1519). 
Palazzo Corner (sec. XVI). 

» Foscari, ora Dimitri (sec. XIV). 

» Giustinian. 

» Soranzo, ora scuola comunale (sec. XVI). 

» Soranzo, ora Toso (sec. XVI). 

» Trevisan (1567). 
Pilastro al ponte Ballarin. 



Noale. 



Colonna civica (1541). 

Ponte dell'antico Castello (sec. XII). 

Rocca dei Tempesta (sec. XII). 



Noventa di Piave. Palazzo Da Mula, in Romanziol 'sec. XVI). 



io 



146 
Portogruaro. 

Strà. 

Venezia. 



Palnzzo Comunale (1265; completato, sec. XIV). 






Villa Nazionale {sec. XVII l). 



Campanile e loggetta di S. Marco (ruderi). 
Chiesa di S. Marco. 

» di Ss. Giovanni e Paolo {sec. XIV-XV). 
» di S. Maria Gloriosa dei Frari (sec. XIV). 
» di S. Maria dei Miracoli (fine del sec. XV). 
» di S. Salvatore (sec. XVI-XVII). 
» di S. Zaccaria (sec. XV-XVl). 
» di S. Giorgio Maggiore (1566). 

di S. Francesco della Vigna (sec. XVI). 
del SS. Redentore (1577-1592). 
di S. Maria della Saluto (sec. XVII). 
Colonne di Piazzetta. 

» acritane. 
Libreria Sansoviniana (1536). 
Monumento Colleoni (1496). 
Palazzo Ducale (dal sec. XIV al XVII). 
» Reale (sec. XVI). 
» Foscari (sec. XIV -XV). 
» Cà d'oro (sec. XIV-XV). 
» dei Camerlenghi (1525). 

Vendramin Calergi (sec. XV-XVI). 
Corner, a S. Maurizio, ora R. Prefettura (1532). 
Grimanì, a S. Luca (sec. XVI). 
» Pesaro, a S. Cassiano (.'.679). 
» Rezzonico [sec. X\'II-XVIII). 
Pili in piazza (1505). 
Ponte di Rialto (fine sec. XVI). 
Prigioni di S. Marco (1589). 
Procurale Vecchie (1496-1517.) 
Scuola di S. Marco (1485). 
» di S. Rocco (1550). 






147 

Segue A>iiezi a . Scuola di S. Giovanni Evangelista (1481). 

Torre dell'Orologio [1496-1498). 
Zecca (la) (1536). 

Arsenale marittimo (porta, 1460). 
Campanile di S. Apollinare (sec. XIV) . 

» dei Ss. Apostoli (1672). 

» di S. Cristoforo, o Madonna dell'Orto (1424). 

» di S. Barnaba. 

» di S. Francesco della Vigna. 

» di S. Giov. Elemosinarlo (1398-1410). 

» di S. Giorgio dei Greci (1587-1592). 

» di S. Giorgio Maggiore. 

» di S. Maria Gloriosa dei Frari (1361-1396). 

» di S. Michele di Murano. 

» di S. Pietro di Castello. 

» di S. Polo (1362). 

» di S. Stefano (sec. XV). 

» di S. Zaccaria. 
Cappella Emiliana, a S. Michele (sec. XV). 
Castello di S. Andrea (sec. XVI). 

Chiesa di S. Giacomo di Rialto. 

» di S. Cristoforo, o Madonna dell'Orto (sec. XV). 

» di S. Stefano {sec. XIV-XV). 

» di S. Sebastiano 1506-1545). 

» di S. Giobbe (1442-1596). 

» di S. Giovanni Grisostomo (riedificala nel 1489). 

» ' di S. Giorgio degli Schiavoni 1550-51). 

» di S. Giorgio dei Greci (1539-1571). 

» di S. Maria Formosa [sec. XV-XVII). 

» di S. Michele in Isola (1469-1478). 

» di S. Ma i-i a del Carmine (sec. XIV -XVII). 

» di S. Pietro di Castello (1594-1621). 

» di S Simone e Giuda. 

» di S. Geremia (1753). 

» di S. Maria Assunta dei Gesuiti (17 15-1130). 



148 



Segue Venezia. 



Chiesa di S. Maria del Rosario, o dei Gesuati. 
» di S. Maria di Nazareth, o degli Scalzi. 
Chiostro di S. Apollonia. 

» di S. Gregorio (sec. XIV). 
Dogana della Salute (1686). 
Fabbriche vecchie e nuove di Rialto. 
Fondaco dei Tedeschi (1505). 
Palazzo Albrizzi. 

Balbi {1582). 

Bernardo, nel Canal Grande (sec. XV). 

Cavalli (sec. XV). 

Corner della Regina. 

Corner Spinelli (sec. XV). 

Corner, a S. Polo (sec. XVI). 

Contarmi Fasan (sec. XV). 

Contarmi, rio S. Luca (sec. XVI). 

Contarini, S. Samuele (sec. XVI). 

Dario (1450). 

Da Mosto, Ss. Apostoli (sec. XIV). 

Farsetti (sec. XII). 

Fondaco dei Turchi (ora Museo civico). 

Giovanelli. 

Giustiniani, in volta di canale (sec. XV). 

Grimani, S Polo (sec. XVI). 

Loredan, S. Luca (sec. XII). 

Labia. 

Manzoni (sec. XVI). 

Manin (sec. XVI). 

Martinengo dalle Colonne. 

Michel dal Brusà. 

Patriarca di Grado (poli/ore, sec. XII). 

Pesaro, S. Benedetto (Sec. XV). 

Pisani, S. Stefano. 

Tiepolo, ora Papadopoli (sec. XVI). 

Trevisan, rio Canonica (sec. XVI). 



» 
» 
» 
» 
» 
» 
» 
» 
» 
» 
» 

» 
» 
» 
» 
» 

» 
» 
» 
» 



149 



Segue Venezia. Palazzo Valmarana Mangilli. 

» Vendramin S. Fosca (sec. XVI). 
Scuola della Carità, ora RR. Gallerie {1344). 

Abazia di S. Gregorio (sec. XIV). 

» della Misericordia (sec. XV). 
Arco Landò, ai Giardini {sec. XVI). 
» al ponte del Paradiso (séc. XV). 
» in Ruga Giaffa (sec. XV). 
Campanile di S. Alvise. 

» di S. Bartolomeo. 

» di S. Canciano. 

» di S. Cassia no. 

« di S. Felice. 

» di S. Fosca {sec. XV). 

» di S. Geremia. 

» di S. Giobbe. 

» di S. Giov. Evangelista. 

» dei Ss. Gervasio e Protasio. 

» di S. Luca. 

» di S. Maria Formosa. 

» di S. Maria Mater Domini. 

» di S. Martino. 

» di S. Mosò. 

» di S. Nicolò del Lido. 

» di S. Nicolò dei Mendicoli. 

»' di S. Nicolò da Tolentino. 

» di S. Pantaleone. 

» di S. Samuele. 

» di S. Sebastiano {1544-1546). 

» di S. Sofia. 

» di S. Vitale. 

Casa Falier, al ponte Ss. Apostoli. 
» in campo dei Mori, con la statua di sior Antonio 

Rioba (sec. XV). 
» in corte Remer (sec. XIV). 



,150 

Segue Venezia. 



Casa in calle della Testa (sec. XV). 
» in campo S. Margherita, 2391 (sec. XIV). 
» di Marco Polo. 
» di Carlo Goldoni. 
» di Marin Sanudo. 
» di Gaspare Gozzi. 

» con la statua detta dell'Otello, ai Carmini. 
Chiesa di S. Apollinare. 

» di S. Angelo Raffaele, 
di S. Andrea, 
dei Ss. Apostoli. 

S. Barnaba. 

S. Bartolomeo. 

S. Basso. 

S. Benedetto. 

8. Biagio. 

S. (lanciano. 

S. Cassiano. 

S. Caterina. 

S. Ermacora e Fortunato. 

S. Felice {1555). 

S. Fantino. 

S. Giacomo dall'Orio. 

S. Giovanni in Bragora. 

S. Giovanni Decollato. 

S. Giovanni Evangelista. 

S. Giovanni Elemosinano (sec. XVI). 

S. Ci invaimi in < >leo. 

S. Giuseppe (1512-1530). 

S. Giuliano (sec. XVI). 

S. Giustina (facciala, 1640). 

S. Leone [1520-1619). 

S. Leonardo. 

S. Lorenzo (1002). 

S. Luca (1581). 

S. Martino (1540). 



» 


di 


» 


de 


» 


di 


» 


di 


» 


di 


» 


di 


» 


di 


» 


di 


» 


di 


» 


di 


» 


di 


» 


di 


» 


di 


» 


di 


» 


di 


» 


di 


» 


di 


» 


di 


» 


di 


» 


di 


>^ 


di 


» 


di 


» 


di 


» 


di 


» 


di 


» 


di 


» 


di 






151 



Segue Teuezia. 



Chiesa di S. Maria della Pietà, 
di S. Maria del Giglio, 
di S. Mosè (1632). 

di S. Maria della Consolazione (Fava), 
di S. Maria Maddalena, 
di S. Maria Mater Domini [1510-1540). 
di S. Maria del Pianto, 
di S. Maurizio. 

di S. Nicola da Tolentino (1591). 
di Gesù Maria e S. Giuseppe (1693). 
di Ognissanti (1586). 
dell'Ospedaletto (1674). 
di S. Polo (porta, sec. XV). 
di S. Pantalone, 
di S. Rocco, 
di S. Simone Grande, 
di S. Stae (1678). 

dello Spirito Santo {sec. XVI-XVll). 
di S. Samuele, 
di S. Toma, 
di S. Vitale. 

del Volto Santo (porta del 1360). 
delle Zitelle (1586). 
Chiostro di S. Stefano (1532). 
Gobho (il) di Rialto (sec XVI). 
Magazzino sulla fondamenta del Miglio. 
Palazzo Barbarigo dalla terrazza (sec. XVI). 
» Bernardo a S. Polo (sec. XV). 
» Bernardo a S. Zaccaria (sec. XV). 
» Bon a S. Severo. 
» Baglioni. 
» Businello. 

» Cavalli di S. Luca (sec. XV). 
» Capovilla S. Stae (Candiani). 
» Cavriani S. Maurizio (Carrara) (fine sec. XVI). 
» Collalto di S. Stae. 



152 

Segue Venezia. 



Palazzo Contarmi S. Trovaso {sec. XV e XVI). 

» Diedo sul Canal Grande (sec. XVII). 

» Diedo S. Fosco. 

» Dona, fondamenta nuove. 

» Da Ponte S. Maurizio {1578). 

» Duodo S. Maria del Gìglio. 

» Erizzo S. Martino. 

» Faccanoni, ex poste (sec. XV). 

» Fini. 

» Flangini. 

» Ferro. 

» Giustinian Loliu. 

» Giustinian Recanati. 

» Grimani S. Marcuola. 

» Grimani S. M. Formosa {see. XVI). 

» Grimani S. Toma (fine sec. XVI). 

» Gussoni in Cannaregio. 

» Loredan S. Stefano {fine sec. XVI). 

» Morosini S. Stefano fine sec. XVI. 

» Patriarcato. 

» Pesaro S. Toma. 

» Pindemonte Papadopoli. 

» Piovene S. Marcuola. 

» Friuli, al ponte in Cannaregio. 

» Friuli, S Maria Formosa {1580). 

» Priul i a S. Severo {sec. XIV). 

» Sandi ai Tolentini. 

» Savorgnan in Cannaregio. 

» Sagredo S. Sofìa. 

» Soranzo S. Polo {sec. XIV). 

» Seminario. 

» Tiepoletto. 

» Toppa n, al traghetto calle botteri {sec. XIV). 

» Trevisan S. Maria Formosa. 

» Vanaxel ai Miracoli. 

» Zenobio. 



153 



Segue Venezia. Palazzo Zeno (sec. XVI). 

» Zorzi, a S. Severo (sec. XVI). 
Pietra (la) del bando. 
Polifora nel palazzo Ariani, a S, Raffaele (sec. XIV). 

» nel rio di Ca Pesaro (sec. XIV). 

» in Ruga Giaffa (Bori) (sec. XIV). 

» al ponte delle Guglie. 
Porta della Scuola dei Calegheri (1479). 

» di casa Tasca. 

» del campo di S. Zaccaria (sec. XV). 

» della corte della Misericordia (sec. XV). 

» dell'Ospizio delle pute a Castello (sec. XIV). 

» dei Servi. 

» del chiostro di S. Stefano (sec. XIV). 

» Contarini (porta di ferro) (sec. XIII). 

» in Crociera S. Pantaleone, 3820-21. 

» in corte Remer S. Margherita, 3434. 

» al ponte S. Toma, 2802 (sec. XIV). 

» all'angolo della fond. Malcanton. 

» Dolfin Boldù, a S. Felice. 
Puteale in corte Battaggia ai Birri (sec. XII). 

» Magno, in Barbarla delle Tole (sec. XV). 

» in Campo Ss. Gio. e Paolo. 
Scala Bembo in calle Magno alla Celestia (sec. XV). 
» Contarini o del bovolo (sec. XV). 
» Contarini (porta di ferro) (sec. XV). 
» Magno, o della terrazza, in Barbaria delle Tole. 
» del convento di S. Giorgio Maggiore. 
Scuola del Carmine. 

» di S. Girolamo (Ateneo). 



154 



Provincia «li VERONA. 



Areole. 



Àvesa. 



Guglia. 



Chiesa dei Camaldolesi. 



Badia Calavena. 



Casa parrocchiale. 

Castello. 

Chiesa parr. di S. Pietro. 

Chiesetta e campanile. 



Bardolino. 



Chiesa di S. Maria in Cisano (scc. XII, XIV e XVIII). 



Chiesa della Disciplina (sec. XVI e XVIII). 
» di S. Severo {sec. XI). 
» di S. Zeno (sec. IX). 



Belfiore. 



Chiesa di S. Maria della Strà. 



Bovolone. 



Palazzo Salvi. 



Bussolengo. 



Chiesa di S. Salvatore. 
» di S. Valentino. 
» di S. Rocco. 



Caldiero. 



Chiesetta di S. Pietro. 
Terme antiche. 



Caprino. 



Ruderi romani. 



Castelletto di Bren- Oratorio di S. Zenone. 
zone. 



Cerea. 



Chiesa di S. Zeno. 



Colognola ai Colli. Chiesa di S. Maria della Pieve. 



Cotogna Veneta. 



Rocca antica (avanzi, sec. XIII). 
Torre del Municipio (sec. XIII) 



Fumane. 



Tempietto della Torre. 



Garda. 



Rocca di Garda (sec. X). 



Grezzana. 



Torre della chiesa. 



Frammenti romani. 



Illasi. 



Castello. 

Chiesa parrocchiali?. 

» di S. Colombano. 

» di S. Zenone di Cellore. 



Isola della Scala. 



Campanile del Duomo (sec. XII- XIV). 

Chiesa della Bastia (sec. XVI). 

Palazzo Pindemonte. 

Torre e testa di ponte (sec. XIII). 

Xenodochio di S. Maria Maddalena {avanzi, sec. XIV)- 



156 

Isola Rizza 

Lazise. 

Legnago. 

Makesine. 



Casa Tedeschi (see. XIV). 



Castello (see. XII). 



Chiesa di S. Salvatore, presso Legnago. 
Palazzo del Municipio. 



Castello {see. XIII). 

Palazzo di Giustizia (see. XVI). 



IH zzo k 



Chiesa pari-occhiale. 
» di S. Fermo. 
» di S. Michele. 
» di S. Luca. 



Montorio Yeronese. Castello. 



Negarine. 



Chiesa di S. Martino in Corruhio. 

Castello di Corrubio. 

Chiesa di S. Rocco in Corrubio. 



Nogara 



Palazzo Marogna (see. XVI). 

Castello (ruderi, see. XIII). 
Corte Pellegrini (see. XV). 



Oppeano. 



Chiesa in Bagnolo di Mazzagalta. 



157 



Parona sull'Adige. Acquedotto. 



Prun. 



Chiesa di S. Pietro d'Arbizzano. 
» di S. Dionigi. 



Chiesa vecchia di Torbe. 



Quinto di Valnan- Frammenti romani. 
tena. 



Quinzano. 



S. Bonifacio. 



Chiesa di S. Bartolomeo (acanzi). 
» di S. Rocco. 
» di S. Rocchetto. 



Chiesa di S. Pietro di Villanova (sec. XII). 

Campanile di Villanova. (sec. XII). 

Castello (ruderi, sec. XIII). 

Chiesa di S. Abbondio della Motta (sec. XV, con affreschi). 



Sanguinetto. 



Castello scaligero. 



S. Michele Extra. S. Maria, o la Rotonda di campagna (1559). 
Campanile della chiesa parrocchiale. 



S. Maria in Stelle. Pantheon. 



S. Pietro Incartano. Chiesa di S. Sofia. 

» di S. Micheletto. 

» della Madonna del Vajo, a Fumane. 
» e campanile di S. Floriano. 
Palazzo Municipale. 



138 



S. Ambrogio di A'al- Chiesa di S. Giorgio Ingannapoltron. 
policella 

Chiostro e campanile di S. Giorgio (sec. XII). 



Selva di .Prosilo. Chiesa di S. Domenico. 



Soramacampagna. Chiesa di S. Andrea in campo santo. 



Soave. 



Castello. 
Mura di cinta. 



Chiesa di S. Domenico (sec. XV). 

» di S. Giorgio. 

» di S. Lorenzo. 

» di S. Rocco (sec XV e XVI). 

» di S. Maria della Bassanella. 
Palazzo scaligero, presso Porta Raspano. 

» dei conti S. Bonifacio. 

» dei conti Cavalli. 

» dei marchesi Monti. 

» dei conti Novarin. 

» della Pretura. 
Tempietto della terza cinta del Castello. 
Torri (due) medioevali. 



Torri del Uenaeo. Rocca di Torri (I.'ì83). 



Tregnago. 



Castello. 

» del Cogolo (ir accie). 

» e chiesa di Marcel rigo. 
Chiesa di S. Egidio. 
» parrocchiale. 



151) 



Taleggio sul Mincio. Castelletto della Gherla. 



Castello scaligero. 

Ponte di Borghetto, o Visconteo. 



Verona. Arche Scaligere {1277-1375). 

Arco dei Covi. 

» dei Leoni. 
Arena. 
Castel S. Pietro. 

» Vecchio. 
Cattedrale {consacrata nel 1187). 
Chiesa di S. Fermo Maggiore, e cripta {1313-1319 . 

» di S. Anastasia (sec. XIV). 

» di S. Giovanni in Fonte. 

» di S. Maria Matricolare {fondata nel sec. Vili). 

» di S. Zeno, e cripta {sec. XI). 
Chiostro di S. Zeno. 

» del Canonicato. 
Loggia di Fra Giocondo {sec. XV). 
Mura romane. 

» di Teodorico. 
Ponte Scaligero. ' 
Porta Nuova {1540). 

» Pallio o Struppa {1542-1557). 
Portone dei Borsari. 
Teatro romano. 

Bastioni -del Sanmicheli. 
Cappella Smania {affreschi). 
> Pellegrini {1557). 
Casa dei Mercanti (1301). 

» del Sanmicheli {porta). 
Chiesa di S. Maria Antica (sec. IX). 

» di S. Lorenzo. 

» di S. Stefano (sec. X-Xfl), 

» di S. Teuteria e Fosca (1160-1300). 



160 

Segue Verona, Chiesa della SS. Trinità (sec. XII e XVIII). 

» ili S. Pietro Martire {sec. XIII). 
» di S. Giovanni in Valle. 
» di S. Zeno in Oratorio. 
» di S. Bernardino. 
» di S. Maria della Scala {1324-1328). 
» di S. Maria in Organo {1481). 

di S. Nazario e Celso (1033-1464-150 8). 
» di S. Giorgio in Braida {1477). 
» di S. Tommaso Cantauriense {sec. XY-XVI). 

Convento dei Canonici Regolari, a S. Leonardo fuori le 

mura. 
Cripta di S. Pietro Incarnano. 
Mura medioevali. 
Palazzo Bevilacqua {sec. XVI). 

» Canossa (sec. XVI). 

» Guastaverza {sec. XVI). 

» della Gran Guardia Vecchia (1609). 

» del Tribunale. 

» dal Mercato Vecchio (sec. XII e XVI). 

» della Prefettura [sec. XIII). 

» Pompei (sec. XVI). 

» Vescovile (1172-1502). 
Ponte della Pietra, e torre. 
Porta di S. Zeno (sec. XVI). 
"Refettorio di S. Bernardino 
Stallaggio delle Ai-che. 
» del Cappello. 

» delle Vecchie. 

Statua in piazza delle Erbe. 

Teatro filarmonico e Museo Maffeiano (i6i7 -17i6). 
Tempietto del Lazzaretto Vecchio (1549-1591). 
Torre dei Lamberti. 

» del Gardello. 
» pentagona. 

» di S. Zeno. 



161 



Segue Verona. Bastione delle Boccare [sec. XVI). 

Cappella Spolverini. 
Casa di Giolfino. 

Chiesa dei Ss. Apostoli, e campanile, 
di S. Chiara (1425-1437) 
» di S. Pietro in Cattedra. 
» di S. Elena. 
Coro della chiesa di S. Siro e Libera. 
Cripta di S. Benedetto al Monte. 

» di S. Procolo. 
Palazzina Medici, in via Cavour. 
Palazzo Barbaran. 
» Della Torre. 
» Maffei {1668). 
» Murari-Brà 
» Sagramoso. 
Porta di casa Balladoro. 
» Verità, in via dei Leoni. 
» del Palazzo Sail tante. 
» Uberti. 
Stallaggio del Pesce, o della Ruota (sec. XV). 
Torre scaligera di Porta Catena. 



Yillafranca. 



Castello. 



Zevi*. 



Campanile e casa canonica. 



162 



Provincia di \I(K\/I. 



Al bottone. 



Casa Salvi. 



A lonte. 



Tombe etnische. 



Arcugnano. 
Arzignano. 

Barbara no. 
Bassano. 



Palazzo Pasini. 



Castello 

Chiesa parrocchiale. 



Ponte di Barbarano. 



» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 



Castello superiore, detto del Colle. 

Casa dipinta sul Terragiio, ai n. 447-448. 
» al n. 444. 

in Contrada Grande al n. 425, di faccia al 
Monte di Pietà, 
in via Palazzo, n. 19. 
in via del Sole, n. 599 e G00. 
nella piazzetta della chiesa dell'Angelo cu- 
stode. 

in Campo Mai-zio, o via della Pescheria vec- 
chia. 

dietro la chiesetta di S. Giuseppe. 
in via Principe Amedeo, 
nella stessa via. 
in via Cairoli. 
in via del Museo, 
in via del Matton, sulle sponde del Brenta. 



» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 



163 

Segue Bussano. Case dipinte (due) nella piazzetta del Mercato Vecchio e 

in piazza V. Emanuele. 
Chiesa di S. Francesco. 
» di S. Giovanni. 
Duomo. 
Municipio. 
Palazzo Angarano. 
» Grodenigo. 
» Rezzonico. 
Ponte sul Brenta. 
Porta Orientale, detta anche delle Grazie. 

» Dieda. 
Torre Ezzelino. 

Bolzano Vicentino. Palazzo Guzzan. 

B reganze. Oratorio Porto. 



Brendola. Castello (acanzi). 

Oratorio di S. Rocco. 



Caldogno. Palazzo dei conti di Caldoguo. 



Campo! ongo sul Chiesa di S. Croce a Campese. 
Brenta. 



Cartigliano. Chiesa parrocchiale. 



Comedo. Palazzo Porto Trissino. 



Dueyille. Palazzo Milan Massari, a Vivaro. 

» Porto, a Vivaro. 



*i 



164 
Enego. 



Castello {avanzi) 



Grumolo «Ielle Ba- Palazzo Piovene, a Sarmego. 
desse. 

Palazzo Vaccai, a Vancimngiio. 



Isola di Malo. Oratorio di S. Maria del Giglio. 

Torre antica. 



Longare. 



Lonigo. 



Chiesa di S. Antonio di Costozza in Colle. 
» di S. Michele di Costozza in Piano. 
Covali e casa Schio, a Lumignano. 
Fortificazioni antiche {avanzi). 
Sepolcreto etrusco. 



Palazzo Pisani, a Bagnolo. 
Rocca Scamozzi, a Bagnolo. 

Chiesa della Madonna dei Miracoli. 
Torrioni (due) medioevali. 



Lugo di "Vicenza. Palazzo eredi Valmarana 



Marostica. 



Castello. 

» romano {ruderi). 
Fortilizio. 
Mura di cinta. 



Montebello. 



€astello medioevale. 



Montecchio Mag- Castello della Guardia, e Rocca Vecchia. 
giore. 



163 



Montecchio Précal- Casino Reghellini. 
calcino. 



Montegalda. 



Hontegaldella. 



Montorso. 



Nanto 



Castello. 


Oratorio Sandri. 


Palazzo Porto 





Chiesa vecchia (acanzi) 
Oratorio di S. Paolo. 



Nove. 



Chiesa parrocchiale. 



Noverata Vicentina. Palazzo Rezzonico. 



Pojana Madore. Palazzo Miniscalchi. 



Po ve. 



Chiesa parrochiale. 



Quinto Vicentino. Palazzo Municipale. 

Romano d'Ezzelino. Castello (vestigia). 

Loggie del Giardino Cornaro. 



Nareedo. 



Palazzo Pio vene, in Lonedo. 

» (altro) Piovene, in Lonedo. 



Sareso. 



Palazzo Porto, in Meledo. 



]f'rf> 

Schio. 
Solatila. 



Chiesa di S. Giorgio. 



Costello di Bastia (ruderi). 
Torre di Ezzelino (ruderi). 



Thiene. 



Chiesetta Colleoni. 

Palazzo Colleoni. 

Torre campanaria del Duomo. 



Torrebelvìoino. 



Ponte sul Sergia. 



Torri di Quartesolo. (Chiesa parrocchiale. 
Ponte sul Tesina. 



Trissino. 



Villa Porto, a Trissino. 



Valsttfirna. 



Velo d'Astico. 



Vicenza. 



Capitello, in piazza S. Antonio Abate. 



Chiesa di S. Giorgio. 



Basilica Palladiana. 
Teatro Berga (rovine). 

Acquedotto romano (avanzi) presso la Lobbia. 
Campanile della Cattedrale {basamento). 
Casa Pigafetta (1487). 

» Garzadori (fine sec. X\'I). 
Chiesa dei Ss. Felice e Fortunato (985-1183-1674). 

» di S. Lorenzo (Ì280-1315). 

» S. Corona (1260). 

» Cattedrale (sec. X-XIH ; facciata 14 GÌ). 
Colonne della piazza dei Signori (1447-1625). 



167 

Segue Vicenza. Loggia interna del palazzo Vescovile (1495). 

» del palazzo del Capitano (1571). 

» del palazzo del Monte di Pietà (1620). 
Mura e porte antiche. 

Palazzi (due) Thiene,ora Banca Popohve, (sec. XV; sec. XVI). 
Palazzo Schio (sec. XIV). 

» Chiericati, ora Museo (1568). 

» Porto Barbo ran (1570). 

» Trissino a S. Bortolo, presso Cricoli (1537). 

» Valmarana (1560). 

» Capra, dotto la Rotonda (1570). 

» Branzo Loschi Folco (1577). 

» del Monte di Pietà (1499-1553). 

» Trissino, ora Porto (1592). 
Porton del Luzzo. 

Ruderi romani, nel cimitero comunale. 
Teatro Olimpico (1579) 

Torre maggiore, detta dell'Orologio (1226-1311-1446). 
» dei Ss. Felice e Fortunato. 
» di Porta Castello. 
» del Tormento. 

Arco delle Scalette (1595). 

» d'ingresso al Campo Marzio (1608). 
Biblioteca Bertoliniana. 

Casa Arnaldi, ora Piccoli. 

» Barbieri, ora Mocenigo. 

» Bocchi-Peroncin, ora Longhi. 

» Capra, ora Clementi (sec. XV). 

» Fabris, ora Sangiovanni. 

» Faccioli, ora Vanzo (1566). 

» Fiorasi, ora Garzadori (sec. XV). 

» Marzari, ora fratelli Baseggio. 

» Meritoni. 

» Muzzan, ora Navarotto. 

» Panizza, ora eredi Tommasini (1523). 



168 

Segue Vicenza Casa Porto, ora Bertolini. . • 

» Signorini Muzzan (sec. XIV). 
» Trissino, ora Porto Barbaran. 
Chiesa di S. Pietro, chiostro e campanile. 
» di S. Maria dei Servi. 
» di S. Rocco, e chiostro (1485). 
» di S. Chiara (1451). ' 
» di S. Giacomo Maggiore, detta dei Carmini. 
» di S. Maria Maggiore. 
» di S. Filippo Neri. 
» di Aracoeli. 

» della Madonna di Monte Berico (1688). 
» di S. Maria Nuova, ora magazzino militare. 
» di S. Agostino extra mnros. 
Chiostro dell'Ospedale Civile. 
Loggia del giardino Salvi (1.196). 
Oratorio di S. Caterina e S. Cristoforo (sec. XV). 

» del Gonfalone (1596). 
Palazzo Angaran. 

» Barbaran Capra, ora Bernacchi (1512). 

» Bonin (fine sec. XVI). 

» Braschi, ora Brunello (sec. XV). 

» Caldogno, ora Tecchio (1515). 

» Colleoni (archiacuto). 

Colleoni (1552). 
» Cordellina, ora Comunale. 
» Folco. 
» Gualdo (1499). 
» Loschi, ora Zileri. 
» Montanari, ora Milan Massari (1686). 
» Muzzan (1658). 
» Negri. 

» Porto, ora Bellini. 
» Repeto, ora Banca Nazionale. 
» Salvi (1593). 
» Sesso (1537). 



169 



Segue Vicenza. 



Palazzo Thiene (sec. XV). 

» Trissino, del velo d'oro (1540). 

» Tornieri, ora Verlato. 

» Vaccari. 

» Vecchia, ora Malaspina (1751). 

» Balbi Valier, in Caimpenta. 

» Bonin, a Ponte Alte. 
Ponte S. Michele (1628). 
Porta del Territorio. 
Portici al Monte Berico (1740-1778). 
Teatro Eretenio (facciata, aec. 1784). 
Villa Carcano. 



Villaverla. 



Palazzo Fracarolli. 

» Porto. 



Zoveneedo. 



Palazzo Barbaran. 



Regione IV. - EMILIA 



Provincia di noi «M.\ \. 

A rizola dell' Emilia. Castello (torre superstite). 

Palazzo Bentivoglio, presso Martignone. 



Bagni della Por retta. Gastellaro (acanzi) presso Capugnano. 

Terme antiche (resti), ora Stabilimento balneario. 
Torre di costruzione romano, presso Gastelluccio. 



Bazzane. 



Rocca e torre. 



Bentivoglio. 



Campanile della chiesa parr. di S. Maria, in Saletto 



Castello, già dei Bentivoglio. 



Bologna. 



Acquedotto romano del Setta. 

Bagno di Mario, fuori porta d'Azeglio. 

Basilica di S. Petronio. 

» di S. Pietro (Cattedrale). 
» di S. Stefano. 
Casa, detta dei Cafracci. 
» de Simonis. 
» Poeti, in via Castiglione. 



172 



Segue Bologna. 



Casa Gualandi. 
» Tacconi. 

» Isolani, in piazza S. Stefano. 
» Isolani, in via Mazzini. 
» già dell'Arte dei Drappieri. 
Caserma di S. Caterina. 
» dei Servi. 
» di S. Cristina. 
» di S. Francesco. 
» di S. Domenico. 
» di S. Salvatore. 
» di S. Bernardino. 
» dell'Annunziata. 
» di S. Agnese. 
Castello di Galliera (avanzi). 
Chiesa di S. Domenico. 



di S. Francesco. 

di S. Giacomo Maggiore, e parte del convento 

annesso, 
ex Oratorio di S. Cecilia, 
dei Servi. 

del Corpus Domini, 
parr. di S. Giovanni in Monte, 
parr. di S. Martino, 
della Madonna di Galliera. 
di S. Salvatore. 

parr. di S. Vitale ed Agricola, 
parr. di S. l'rocolo. 
del Baraccano, 
di S. Rocco, 
di S. Maria della Vita, 
parr. di S. Bartolomeo, 
di S. Colombano, 
dello Spirito Santo, 
parr. di S. Paolo, 
della Madonna di S. Luca, ed Arco del Meloncello. 



17:3 

Segue Bologna. Chiesa ili S. Michele in Bosco. 

» di S. Vittore al Monte, e chiostro. 
» pan*, della Misericordia. 
» (ex) di S. Apollonia, a Mezzaratta. 
» di Ronzano. 

» della Certosa, e camposanto. 
» (ex) di S. Barbaziano. 
» (ex) eli S. Mattia. 
Colonne nelle piazze Galileo e Malpighi. 
Convento (ex) di S. Giovanni in Monte, ora carcere giu- 
diziario. 
» (ex) di S. Procolo, ora Ospizio Trovatelli. 
» (ex) di S. Giacomo, ora Liceo Musicale. 
Fontana del Nettuno. 

» del Listone, ed acquedotto. 
» della Gabella. 
Foro dei Mercanti. 
Monumento a Rolandino Passeggeri. 
» a Foscherari. 

» ad Accursio. 

» ad Odofredo. 

» a Rolandino dei Romanzi. 

» a Canetoli. 

Oratorio dell'Amministrazione degli Spedali. 
» presso la chiesa di Casaglia. 
» (ex) dei Filippini. 
Ospedale dell'Abadia, e cripta di S. Zama. 
Palazzina della Viola. 
Palazzo, già dei Filippini. 
» del Comune. 
» del Podestà. 
» dell' Archiginnasio. 
» dei Musei. 

» dei Notari e del Registro. 
» dell'Università. 
» ex Zecca. 



17-1 



Segue Bologna. Palazzo di Giustizia, già Ruini. 

» Arcivescovile. 

» Agucchi. 

» Albergati. 

» Bentivoglio. 

» Bevilacqua, in via Galliera. 

» Bevilacqua, già Sanuti. 

» Benelli, già Buoncompagni. 

» Da- Via Bargellini. 

» Fava. 

» già Fantuzzi, ora Cloetta. 

» Fioresi, ora Campagnoli. 

» del Collegio di Spagna. 

» già Magnani Guidotti, ora Baldi 

» Mei vezzi Campeggi. 

» Malvezzi de' Medici. 

» Montanari, già Aldrovandi. 

» Montpensier. 

» Pallavicini, in via Galliera. 

» Pepoli (antico). 

» Pepoli (nuovo). 

» già Bocchio, detto dei Piella. 

» già Lambertini, ora Sanguinetti. 

» Salina-Amorini Bolognini. 

» Stanzani, già Borghi. 

» ex Barbazzi. 

» Grassi, ora Tribunale militare 

» Marescotti. 

» già Magnani, ora dell'Ospedale. 

» Tanari, in via Galliera. 

» Zambeccari. 

già Malvasia (Hotel Bruii). 

» della già Dogana, ora Mattei. 

» Marescalchi. 

» già Stella, ora Mattei. 

» Bonavia, già Gnudi. 






» 






IT.', 



Segue Bologna. Palazzo dei Celestini (Scuola Ingegneri). 

» Aldini. 
Porta Poggiale antica. 

» Stiera, detta anche Porta Nuova. 
» antica S. Vitale, in piazza Aldrovandi. 
^> » Castiglione, presso via Cartoleria. 
» Galliera. 
» Lame. 
• » S. Felice. 
» S. Isaia (Pia). 
» S. Mamolo, ora d'Azeglio. 
» Castiglione. 
» Maggiore, ora Mazzini. 
» S. Vitale. 

» S. Donato, ora Zamboni 
» Mascarella. 
» Navile. 
Portico dei Banchi. 
» del Baraccano. 
» di S. Giacomo. 
» dei servi. 
» di S. Bartolomeo. 
» di S. Luca e Meloncello. 
Scuderie antiche Bentivoglio. 
Teatro Comunale. 
Torre Asinelli. 
» Garisenda. 
» Azzoguidi. 

» Coronata, già Prendiparte. 
» Galluzzi. 
» Catalani. 
» Oseletti. 
» Uguzzoni. 
» Scappi. 
Torrette, pusterle, battifredi etc. delle mura di cinte. 
Villa Mazzacurati, già Aldrovandi. 



17G 



Segue Bologna, 



Villa Guastavillani, a Barbiano. 

» Hercolani, a Belpoggio. 

» Gozzadini, a Ronzano. 
Vottdne dei Pipila. 



Indicazione di altri edifici di Bologna, che contengono alcune parti monumentali. 



Via d'Azeglio, X. 13 



» 


» 15 


» 


» 34 


» 


» il 


» 


» 42 


» 


» 43 


Fuori Porta 


d'Aze- 


glìo 




» 




Via Accuse, 


N. 2 


Via Altabelk 


i » 1 


» 


» 8 


Via Albiroli 




Via Barbaziana » 1 


» 


» 11 


Via Borgomiovo 




N. 5 


» 


» 7 


» 


» li 


» 


» 19 


Via Belle Ai- 


ti » 52 


Via Belmeloro » 4 


Via Bega Ito 




» 


» 7 



Piano sporgente a bertesche (sec. XV). 

Porta scolpita (sec. XVI). 

Loggia d' ingresso. 

Portico detto dei Bastardini (sec. XVI). 

Antica Casa Mezzovillani, ora Marsigli. 

Casa con terracotte (sec. XV). 

Resti del convento degli Angeli. 

Chiostri della Madonna delle Acque. 

Avanzi della vecchia residenza della Società dei Merciai 

Casa (sec. XVIII). 

Casa (sec. XV). 

Avanzi di torre gentilizia (sec. XII). 

Terrecotte nella facciata. 

Casa Mazzacurati. 

Portico con terracotte (sec. XV). 

Avanzo d'un arco (sec. XIV). 

Portico (sec. XVI). 

Portico (sec. XVI) 

Cortile (sec. XV). 

Antico Palazzo Malvezzi Lupari. 

Casa adiacente all'Ospizio (sec. XV). 

Portico (sec. XV). 



177 

Via Barberia » 4 Portico eoli' Anna Marescotti, e portale. 

» » 12 Collegio Poeti. 

» » 13 Palazzo Salina. 

» » 23 Palazzo Rusconi (sec. XVII). 

Via del Cane » 10 Ghiera in terracotta della porta ogivale. 

Via de' Chiari » 3 Stipite della porta in macigno (sec. XV-XVI). 

» » 7 Avanzi di decorazioni in terre cotte della facciata. 

Via Cimarie » 2 Ghiere in terre cotte ed archi sporgenti a bertesche (se- 
colo XV). 

Via Caprerie » 3 Stemma dell'antica corporazione dei Macellai (1490). 

» » 10 Ghiere in terre cotte a due archi di botteghe (sec. XIII). 

Via Castiglione » 1 Antico palazzo Bolognetti, ora Rambaldi (sec. XVI). 

» » 2 Lapide che ricorda il privilegio degli scolari dell'esenzione 

dei dazi di gabella. 

» » 4 Casa Pepoli con portico (sec. XIV-XY). 

» » 5 Portico (sec. XV). 

» » 21 Portico a terre cotte e cornici (sec. XV). 

» N. 20-22 Casa Guastavillani. Portico e cortile (sec. XVI). 

» N. 24 Casa già Ratta. 

» » 47 Portico, cortile e cornice di terre cotte (sec. XV). 

Via Capo di Lucca Caseggiato per abitazioni operaie (sec. XV-XVI). 
dal N. 9 al 25 

Via Cavaliera N. 9 Palazzo e stemma (sec. XIV-XVIII). 

» » 16 Portico con ghiere in terre cotte (sec. XV). 

» » 18 Casa (sec. XV). 

» » 20 Portico con terre cotte (sec. XV). 

Via Collegio di Spa- Casa (sec. XVI). 
gna " N. 70-72 

Via Drapperie N. 6 Finestre sec. (XV-XVI). 

» » 8 Facciata decorata in macigno (sec. XVI). 

Via delle Donzelle Finestre e cornici di terra cotta (sec. XV). 
N. 2 

Via Foscherari Ghiere in terre cotte (sec. XIV). 

N. 17 



178 



Via S. Felice » 5 
» 8 
» 21 
N. 22-24 

N. 41 

N. 76-78 
Via Garofalo N. 6 



Via Galliera 



» 4 



» 6 
» 13 
» 15 
» 19 
» 30 
» 35 
Via Gombruti » 1 



» 3 

» 17 



Piazza S. Giovanni 
in Monte N. 5-6 

Via Imperiale N. 10 

Via Indipendenza 
N. 1 

» » 3 

Via Inferno » 4 

Via Santa Isaia 

N. 31-33-35 



Portico e cornice di coronamento (sec. XVI). 

Architettura (sec. XVI). 

Portico e cornicione sec. (XV-XVI). 

Cornicione di terre cotte (sec. XV-XVI). 

Chiesa di S. Nicolò. 

Chiesa della Carità. 

Portico, (sec. XVI). 

Facciata (sec. XVI.) 

Portico con capitelli scolpiti (sec. XVI). 

» (sec. XVI). 

» finestre e cornicioni in terre cotte (sec. XV). 

» e cornici (sec. XV). 

» e cornicione (sec. XV). 

» con terre cotte (sec. XV). 
Terre cotte (sec. XV). 

Cornicione e avanzi di ghiere alle finestre; terre cotte 

(sec. XV). 
Portico con capitelli scolpiti e datati 1536. 

» in legno (sec. X1V-XV). 

» (sec. XV). 

Casa Landi. 

» Stagni, (sec. XVI, e terre cotte (sec. XII). 

Portico (sec. XVI). 

Oratorio di S. Giobbe, e terre cotte (sec. XV). 

Portico (sec. XVI). 



Ghiere in terre cotte alla porta (sec. XV). 
Casa, architettura (sec. XVI). 
Pitture nello sporto del tetto. 
Costruzione (sec. XVI). 
Via Marchesana N.l Facciata con terre cotte (sec. XV-XVI). 



Via del Luzzo N. 4 
Via Lame » 24 

» » 26 



Via Marsili 



» 4 



179 

Via Marchesana N.8 Ghiere in terre cotte della porta (sec. XVI). 

» » 12 Mensola di macigno, scolpita (sec. XVI). 

Via Mozzini » 5 Soffitto a travi del portico e dello stallaggio. 

» » 13 Portico (sec. XV). 

» » 14 Terre cotte della cornice e del portico (sec. XIV). 

» N. 15-17 » del portico e della cornice (sec. XV) ; e della 

porta (sec. XIII). 

» N. 22 Costruzione con decorazione in macigno (sec XVI). 

» » 23 Portico (sec. XV). 

» » 24 Cortile principale (sec. XV). 

» » 26 Casa Rossini. * 

» » 30 Portico e porta (sec. XV). 

» » 33 » con terre cotte (sec. XV). 

» » 34 Cornicione e fregio in terre cotte (sec. XV-XVI). 

» » 35 Avanzi di archi (sec. XIII-XIV, e portico del sec. XVI). 

» » 36 Cornice in terre cotte portico -(sec. XV). 

» N. 38-40 Esterno e cortile (sec. XV) 

» » 42 Cornicione e portico (sec. XV-XVI). 

» » 45 Palazzo Hercolani. 

» » 46 Portico (sec. XIV). 

» N. 17-40-51 Portici (sec. XV). 

» N. 50 Portico in terre cotte (sec. XV). 

» » 48 Portico e ornati della porta (sec. XVI). 

» N. 59-61 Costruzione (sec. XVI). 

» » 62 Capitelli del portico (sec. XVI). 

» » 63 Portico (sec. XV-XVI). 

» » 66 Ghiera in terre cotte della porta (sec. XIII). 

» » 71 Casa (sec. XVI). 

Via Mascarella Casa con Oratorio (sec. XVI-XVII). 
N. 44-46-48 

Via Marsala N. 16 Portico (sec. XV-XVI). 

» » 19 Facciata, terre cotte (sec. XV). 



Via Marsala N. 31 Palazzo (sec. XVI). 

» » 32 Portico (sec. XY-XYI), e terre cotte. 

» N. 34-36 » (sec. XY-XYI), e stipide scolpito nella porta. 

Yia del Monte » 1 » cornicione, terre cotte del cortile (sec. XV-XVI).. 

Yia S. Maria Mag- Antico palazzo Beniivjglio, non completo (sec. XY). 
giore N. 4 

Piazza Malpighi Portico di S. Francesco con istorie affrescate (sec. XY1I). 

N. 1 Casa, detta lo Spedaletto. 

Yia S. Nicolò » 24 Casa con portico in legno, avanzi di cornici e finestre in 

terre cotte (sec. XIII). 

Yia Orefici » 15 Avanzi di decorazione pittorica, del tempo di Giovanni II. 

Bentivoglio. 

Yia Pescherie Yec- (entro il mercato) Avanzi della chiesa di S. Matteo degli 

Accarisi. 

» 2 Portico, cornicione e avanzi di ornati ad una finestra ;. 
terre cotte (sec. XV). 

» 1 Cornicione in terre cotte (sec. XV). 

» 6 (nello sporto) Pitture di battaglie (sec. XVII). 

» 18 Palazzo già Taruffì (sec. XVI). 

» 36 Cornice in terre cotte (sec. XV). 

Via Pignattari » 11 Pilone angolare, avanzo, dell'antica casa comunale dell' Ar- 

rengo (sec. XII). 

3 Casa ex Ghisilieri (sec. XVII-XVIII). 

Antico dongione della Grada del Naviglio. 

7 Portico con terre cotte (sec. XV). 

Archi sporgenti a bertesche della casa al N. 4 di Via Ca- 
stiglione (sec. XIV). 

6 Cornicioni in terre cotte (sec. XV). 

Via S. Stefano » 1 Palazzo Sa m pi eri ; portico (sec. XV). 

» » 4 Cortiletto (sec. XV). 

» » 7 Portico ed avanzi della facciata (sec. XIV). 

» » 10 Avanzi di torri gentilizie. 

» » 13 Portico e facciata, dePsecolo XV-XVI. 

» » 14 Casa Berti Pichat, del secolo XVIII. 



cine 
Y'ia Parigi 

Via Poggiale 
» 
» 
» 



Yia Pietrafitta » 

Yia Pi-atollo 

» » 

Via Sampieri 

Yia Ranocchi » 



181 

Via S. Stefano N. 15- Case Tacconi. 
17-19-21 

» N. 20 Portico, secolo XVI, e cornicione in terre cotte secolo 
XV-XVI. 

» » 25 Costruzione del secolo XV, ed avanzi di archi del se- 

colo XIII. 

» » 34 Terre cotte nella facciata, secolo XV-XVI. 

» » 36 Casa del secolo XV ; portico del secolo XVI, con ornati 

di macigno. 

» » 45 Portico in terre cotte, secolo XVI. 

» » 50 Portico e cornicione in terre cotte; secolo XV. 

» » 54 Casa del XVI secolo. 

» » 56 Palazzo del secolo XVII. 

» » 58 Palazzo Gozzadini. 

» » 63 Portico e terre cotte, del secolo XV-XVI. 

» » 75 Palazzo Ranieri Biscia. 

Vicolo Spirito Santo Casa, già dei Catalani, con terre cotte. 

Piazzetta San Sigi- Antica colonna e croce del cimitero, secolo XIV. 
smondo 

Via Tovaglie N. 7 Ghiere in terre cotte alla porta ogivale, del secolo XIV. 

Via Toschi » 11 Voltone dei Caccianemici, del secolo XIII; casa annessa 

del secolo XIII -XIV, e torre dei Caccianemici, posta 
dietro la stessa casa. 

Via Tagliapietre Portico del secolo XV. 
' N. 14 

» » 16 Casa del secolo XVI. 

Vicolo Tuhertini e Torre del secolo XII, e cavalcavia del sec. XIV. 
Mandria 

Via Ugo Bassi N. 13 Una porta in marmo scolpita, del secolo XVI. 

» » 31 Casa del secolo XV-XVI. 

Via S. Vitale » 15 Casa del secolo XVI. 

» » 31 Casa, non finita, del secolo XVI. 

» » 49 Casina del secolo XVI. 

» » 53 Casa del secolo XVI. 



182 

Via S. Vitale N. 5G (Iosa già Martinetti; terre cotte del secolo XV. 

» » 60 Casa Bolognesi; portico del secolo XVI. 

Via Val d'Aposa Casa con portico e cornicione di terre cotte, sec. XV-XVL 
N.l lett.A 

» N. 5 Casa completa, del secolo XVI. Nel muro vicino un'edi- 

cola con pittura del sec. XV. 

Via Volturno » 7 Portico e porta con stipite scolpito, del secolo XVI. 

Via Venezia » 5 Avanzi di casa del secolo XIII. 

Via Zamboni » 9 Portico con terre cotte e capitelli scolpiti in macigno, dei- 
secolo XV-XVI. 

» » 11 Portico con capitelli scolpiti e ghiera di terre cotte ; se- 

colo XV-XVI. 

Facciata della chiesa di San Donato, con affreschi deli 
secolo XVIII. 

Fianco del palazzo Malvasia ; avanzi dell'antica casa Man- 
zoli; XIII secolo. 

» » 18 Portico del XV secolo. 

» N. 17-19-21 Portico dell'antica corte esterna del palazzo di Giovanni IP 
Bentivoglio; sec. XV. 

« N. 40 Casa Scarsclli. 



Segue la provincia di Bologna. 

Budrio Campanile della chiesa parr. di S. Gervasio e Protasio, a 

Pieve di Budrio. 
» della chiesa parr. di S. Michele, a Mezzolara.. 

Chiesa pan*, di S. Lorenzo. 
» di S. Domenico. 
» di S. Agata. 

» parr. di S. Gervasio e Protasio, a Pieve di Budrio. 
Convento (ex), ora proprietà Bolignini, in Vedrana. 
Mura e torri di cinta. 
Oratorio di Si Maria del Borgo 

» di S. Giuliana, a Pieve di Budrio. 









Segue Budrio. 



183 



Oratorio di S, Francesco alla Ricardina presso Pieve di 

Budrio. 
Palazzo già Bentivoglio, ora Bertocchi. 

» Grassi, ora Mazzacurati, in Vedrana. 

Malvezzi Campeggi, detto l'Abazia, a Bagnarola. 

Malvezzi Campeggi, a Bagnarola. 

Malvezzi de' Medici, già Odorici, a Bagnarola. 

Malvezzi de' Medici, già Cospi, a Bagnarola. 

Rusconi, a Mazzolara. 

Sforza, a Mazzolara. 



Torre dell'antico Castello, a Vedrana. 



Calderara di Reno. Chiesa parr. e campanile di S. Elena, a Sacerno. 
Colonna, detta del Triunvirato, a Sacerno. 



Camngnano. 



Castello di Vigo (avarisi). 
» di Bargi (avanzi). 
Chiesa parr. di S. Stefano, a Vigo (cripta). 



Casal Fiuraanese. 



Casa antica Ceroni, a Sassoleone. 
Castello di Sassoleone (avanzi). 

» di Fiagnano (avanzi). 
Chiesa parr. di S. Prospero., a Sassoleone. 
Torre presso Montemaggiore (avanzi). 



Castel d'Ariano. 



Chiesa parr. e campanile di San Martino, in Musiolo 
Roffeno. 
» ed ex monastero di S. Lucia, in Musiolo Roffeno. 



Castel del Rio. 



Castello antico (ruderi). 
Palazzo Alidosi. 



184 



Segue Castel del Rio. Ponte Alidosi. 



Torre di Cantagallo. 
» di Castellacelo. 
» di Godronco. 



Castel di Casio. 



Castello di Casio {avanzi). 

Chiesa parr. di S. Quirico, a Pieve di Casic-, 

Oratorio di S. Ilario, a Pieve di Casio. 



Castelfranco Emilia. Castello di Piumazzo. 

Chiesa di S. Colombano. 
Forte Urbano, a Panzano. 



Castelguelfo. 



Castello, già Malvezzi, ora Ercolani. 
Mura e torri di cinta. 



Castello d'Argile. Convento (ex) dei Minori Conventuali, presso Mascarino. 



Castello di Serra- Casa Comunale, con torre del XIII secolo, in Serravalle. 

vai 1 f» 

Castello di Serravalle. 

» di Zappolino (avanzi). 



Castel 8. Pietro. 



Campanile della chiesa parr. di S. Bartolomeo, a Frassineto. 

(sec. XV). 
Castello (avanzi). 

» di Varignana (avanzi). 

» di Vedriano (avanzi). 
Chiesa dei PP. Agostiniani. 

» di S. Giuliana. 

» ed ex chiostro francescano, detto Conventino. 






185 



Segue Castel S. Pie- Chiesa parr. di S. Martino, a Monte Galderaro. 



tro. 



» parr. di S. Lorenzo, a Varignana (cripta). 
Convento (ex), ora proprietà Monsignani Sassatèlli, presso 

Monte del Re. 
Fortilizio di Liano (avarisi). 
Oratorio della B. V. ad Nives. 
» di S. M. Annunziata. 
Palazzo Bargellini, ora Ferretti, a Varignana. 
Ponte sul Sillaro. 
Torre dell'Orologio. 

» Malvezzi, a Varignana. 
Torri e mura del Castello di Frassineto. 



Castiglione dei Pe- 
poli. 



Chiesa vecchia (abazia). 

» di Boccadirio, a Baragazza (sec. XVI). 
Mura castellane, in Lagaro (avanzi). 
Palazzo, gita Pepoli, e portole. 
Torre del XV secolo. 



Crespellano. 



Chiesa parr. di S. Maria, presso Pragatto. 

» di S. Quirico o Clerico. 

» di S. Savino, del sec. XIV, a Marescotto. 
Palazzo, già Cattaui, detto la Torre, presso Pragatto. 
Torri (due) superstiti del castello di Crespellano. 



Crevaleore. 



Palazzo, già Pepoli, a Palata. 
Torre o campanile del XV secolo. 
» di Galeazza. 



Bozza. 



Castello di Dozza. 
Molino di Porta Imolese. 



186 

Fontana Elice. 



Torre di Gaggio. 



Gaggio Montano. 



Castel Leone, in Bombiana (avanzi). 

Fabbricato, rietto la Guanella, ritenuto già Palazzo di Giu- 
stizia. 
Oratorio di Rocca Balcone. 
Torre Malavita. 

» del Varnè. 

» del Poggio. 






(iralliera. 



Torre dell'antico castello. 



Granagliene. 



tirizzana. 



Chiesa parr. di S. Giov. Battista, a Capanne (avanzo di an- 
tico muro). 



Castello di Veggio (avanzi). 
Chiesa parr. di S. Lorenzo, a Vimignano. 
Oratorio di Montovolo, a Vimignano. 
» di S. Caterina, a Vimignano. 



Imola. 



Bastioni di Porta Appia. 
Biblioteca (ex convento francescano). 
Casa del sec. XIII, in via Appia, 6. 
» Peppi, in via de' Servi. 

» in via Emilia, di fronte al palazzo Raffi (affreschi, 
sec. XV). 
Chiesa parr. di S. Domenico. 

» parr. di S. Maria in Regola. 
» dell'Osservanza, ed Oratorio. 
» pari*, dei Servi. 
» pari-, di S. Giovanni. 






m 



Segue Imola. 



Chiesa del Piratello. 

» (ex) di S. Francesco (avanzi). 
Duomo e campanile. 
Edicola di Giulio II. 
Palazzo di Caterina Sforza. 

» Comunale (avanzi dell" antico). 

» Sersanti, in piazza. 

» del Pozzo. 

» della Volpe. 



Monsìgnani Sassatelli. 



» Morelli da S. Agostino. 
Pilastrate del portico del Caffè Grande (sec. XV). 
Portico a nord della piazza. 
Rocca Sforzesca. 



Lizzano in BeWedere. Campanile della chiesa pam. di S. Mammate. 

Fortilizio a Rocca Cometa (avanzi su cui è costituita la- 
chiesa parrocchiale). 
Rocca di Belvedere, a Grecchia (avanzi). 

» di Casale, nella frazione omonima (avanzi . 
» di Capei Buso, a Rocca Cometa (avanzi). 
» di Vaticciatico. 



Loiano. 



Casa, antica osteria di Loiano (particolari del XIII secolo). 



Marza botto. 



Castello già dei conti di Panico (avanzi). 

» già dei Boattieri, in Montasico. 
Chiesa parr. di >S. Lorenzo, in Panico (sec. XII}. 

» parr. di S. Michele Arcangelo, a Montasico. (se- 
co/o XVI). 

» parr. di S. Maria, a Malfolle (sec. XVI). 
Museo etrusco del conte Aria, e necropoli. 
Oratorio di S. Niccolò, a Molfolle. 



188 

Segue Marzabotto 

Minerbio. 



Molinella. 



Monsliidoro. 



Monterenzio. 



Oratorio di S. Marnante, a Casaglia di Caprara. 
Rocca di S. Barbara (avanzi). 



Castello del XVI secolo. 

» dei Manzoli, ora Gavazza, a S. Martino de' Manzoli. 
Chiesa parr. di S. Giov. Battista. 
Torre d'ingresso al Borgo. 

» colombaia, del Vignola; proprietà Isolani. 



Castello della Selva dei Malvezzi. 

Palazzo Malvezzi, in Selva dei Malvezzi. 

Torre del Palazzo Comunale, in Selva dei Malvezzi. 



Monastero (ex) degli Olivetani (avanzi) 



Castello, presso Vignale (avanzi), 

» di Sassonegro (avanzi). 
Chiesa parr. di S. Stefano. 

» parr. di S. Maria e S. Giuseppe, a Gassano. 

» parr. dei Ss. Michele e Cristoforo, a Sassuno. 
Rocca (avanzi). 



Moiite 8. Pietro. 



Monteveslio. 



Castello di Monte S. Giovanni (avanzi). 

» di Mongiorgio (avanzi). 
Chiesa ex abaziale dei Ss. Fabiano e Sebastiano, a Mon- 



» antica di Capramozza, a S. Lorenzo in Collina. 
Rocca di Bonazzara (avanzi). 



Castellacelo, a Montebudello (avanzi). 
Castello di Monteveglio (avanzi). 



Segue Monteveglio. 



189 



Chiesa parrocchiale e chiostro. 

» parr. di S. Paolo, ad Olivete». 
Fortilizio di Oliveto (avanzi). 



Monzuno. 



Castello, già dei Cavalieri di S. Stefano, in Molitorio. 
Rocca di Trasasso [avarisi nelle mura della chiesa par- 
rocchiale). 



Ozzano dell'Emilia. Abazia (ex) e campanile, presso Monte Armato. 
Ponte romano sulla Quaderna. 

Torre, ora campanile (avanzo del Castello) in S. Pietro di 
Ozzano. 



Pianoro. 



Casa, già Spedale di S. Antonio (sec. XV). 

» nel podere Ronco Biancano. 
Castello di Zena. 
Chiesa di S. Ansano. 

» parr. di S. Maria, in Riosto. 

» parr. e campanile di S. Bartolomeo, a Musiano o 

Piano di Macina. 
» parr. di S. Ansano, a" Brente (sec. XV). 
Convento (ex) detto dei Solani, a Monte Calvo (in consegna 
al Genio militare). 



Pradnso e Sasso. 



Castello dei Rossi, ora Bevilacqua, in Pontecchio. 
Fortilizio di Badalo (avanzo, su cui è la chiesa parrocchiale). 
Palazzo, già Conti, detto Panglossiano, in Montechiaro. 
Villa già Sanuti, alla Fontana. 



Sala Bolognese. 



Chiesa parr. di S. Biagio. 



M> 



S. Giorgio di Piano. Palazzo dolomia. 
Porta Ferrara. 
Torresotto Caliceti. 
Torretta. 



H. Giovanni in Per- Chiesa parr. e torre di S. Giovanni. 
sìeet0 - » di S. Apollinare. 

Forno Palazzine 

Oratorio della B. V. del Poggio, presso S. Giovanni. 
Palazzaccio (il). 



S. Lazzaro di Savena. Castello dei Britti (avanzi). 

Chiesa di 8. Lorenzo (portico) 

» pari-, di S. Biagio, a Castel dei Britti. 
» parr. di S. Giov. Battista, a Colnnga (vasca batte- 
simale). 

Convento (ex) dei Lateranensi di S. Salvatore, in Croara 

(attiguo alla chiesa parrocchiale). 
Palazzo Pepoli. 

» detto del Bosco, a Pizzocalvo. 






S. Pietro in Casale. Campanile della chiesa parr. di S. Pietro. 



8. Agata Bolognese. Oratorio dello Spirito Santo. 



Naviglio. Castello, presso Montepastorc (avanzi). 

» di Samoggia (avanzi). 
Chiesa parr. di S. Protasio (sec. XVII). 
Costruzione antica, detta la Castellina, a Montepastore. 



191 



Tossiscano. 



Palazzo già baronale. 

» già pretoriale, ora del Municipio. 
Rocca di Tossignano (avanzi). 



Versato. 



Chiesa parr. di S. Apollinare, a Calvenzano. 

» parr. di S. Maria, a Tolè. 

» parr. e chiostro di S. Pietro, a Pieve di Roffeno. 
Oratorio dell'Ascensione, a Montecavalloro. 
Palazzo Comunale (stemmi). 
Rocca, a Pieve di Roffeno-. 



Zola Predosa. 



Palazzo Albergati, ora Calcagno. 



Provincia di IIKIUKV 



Argenta. 



Chiesa della Pieve di S. Giorgio. 
» della Celletta. 
» (ex) di S. Croce. 



Cento. 



Chiesa parr. di S. Sebastiano, a Renazzo. 

» del SS. Rosario (pittura del Guerrino). 
Oratorio della Crocetta, a Penzale (pittura del XV secolo) 
Palazzo Gallerani Falzoni. 

» detto della Giovai) ni uà, a Penzale. 
Porta Pieve. 
Rocca di Cento. 



Codigoro. 



Capitolo (ex) dell'abazia di Pomposa. 

Chiesa parr. e campanile di S. M. Assunta, in Pomposa 



192 



Segue Codigoro. Palazzo della Ragione, in Pomposa. 

Refettorio (ex) dell'abazia di Pomposa. 



Ferrara. Carceri di S. Paolo (ex monastero). 

Casa Ariosto. 

» Biagio Rossetti. 
» Romei. 
Caserma S. Benedetto (ex monastero). 
» Cavour (ex monastero). 
» S. Guglielmo (ex monastero ed ex chiesa). 
» Mortara (ex monastero ed ex chiesa). 
Castello Estense. 
Chiesa di S. Antonio, e monastero. 

» di S. Apollinare (della Morte). 

» parr. di S. Benedetto, e campanile. 

» di S. Carlo. 

» Cattedrale (parrocchiale). 

» del Corpus Domini. 

» di S. Cristoforo, e certosa (cimitero). 

» di S. Domenico. 

» di S. Francesco. 

» di S. Giovanni Battista. 

» del Gesù. 

» di S. Giuliano. 

» di S. Giuseppe. 

» parr. di S. Gregorio. 

» della Madonnina (dei Camillini). 

» di S. Maria della Rosa. 

» parr. di S. Maria in Vado. 

» di S. Monaca, e convento. 

» parr. di S. Paolo, e campanile. 

» di S. Spirito. 

» parr. di S. Stefano. 

» delle Stimmate di S. Francesco. 

» di S. Vito. 



193 

Segue Ferrara. Chiesa di S. Giorgio, e campanile, nel sobborgo di San 

Giorgio. 

» di S. Bartolo, nel sobborgo di S. Giorgio. 

» (ex) di S. Andrea (proprietà comunale). 

» » di S. Caterina ed ex monastero, ora sede del 

Museo di storia naturale. 

» » di S. Giacomo. 

» » di S.Leonardo (appartenente allaBancad'Italia). 

» » di S. Maria della Consolazione, ed ex mo- 

nastero. 

» » di S. Margherita, ed ex convento. 

» » di S. Pietro. 

» » di S. Romano. 

Chiesina (ex) all' angolo di via Camposabbionario e via 
Scandiana. 
» » in via Formignano, 15. 

Convento (ex) di S. Romano (chiostro). 

Palazzo Aventi. 

» Avogli-Trotti. 

» Arcivescovile. 

» Bentivoglio. 

» Bevilacqua-Mazzucchi. 

» Bonacossi. 

» Beltrame. 

>• Bonetti. 

» Canonici. 

» Comunale. 

» Costabile. 

» ' Crispi. 

» dei Diamanti, già Sigismondo d'Este. 

» Dotti. 

» Fiaschi. 

» di Lodovico il Moro. 

» Manfredini. 

» Masieri. 

» Massari.' 

» Montecatini. 

13 



194 

Segue Ferrara. Palazzo del Monte di Pietà. 

» dell'Ospedale di S. Anna (prigione del Tasso). 

» detto la Palazzina. 

» Pareschi, già Gavassini. 

» Pareschi, già del Pozzo. 

» Prosperi. 

» Pio, ora Pirani. 

» Recchi-Mayr. 

» Roverella, ora sede della Società dei negozianti. 

» Saracco, ora Giglioli. 

» Saracco, già Riminaldi. 

» Sacrati-Strozzi. 

» Schifanoia, detto la Scandiana. 

» Seminario. 

» Scroffa, già Ghisilieri. 

» Tassoni-Estensi (ora manicomio). 

» e teatro comunale. 

» Trotti-Estensi-Mosti. 

» Trotti. 

» Turco (ora di Bagno). 

» Turchi, ora Collegio Salesiano. 

» dell'Università. 

» Varano, ora Banca d' Italia. 

» Villa, ora Melli. 

» Zatti, ora Istituto femminile di S. Vincenzo. 

Porta degli Angeli (ora chiusa). 

» a mare (torrione). 

» Reno. 

» Catena, presso porta Po, nel sobborgo S. Benedetto. 

Torre marmorea, o campanile della Cattedrale. 

» presso il palazzo della Ragione. 



195 



Indicazione di altri edifici di Ferrara, che contengono alcune parti monumentali. 

Piazza Ariosto Colonna d'Ariosto. 

Via Ariosto N. 28 Casa con porta in marmo e capitelli scolpiti ; cornice 

di coronamento in cotto ; poggioli e bugnato in marmo 
nello zoccolo (sec. XVI). 

Corso Piazza d'Armi Porta in marmo con capitelli scolpiti, e targa a carotter 
N. 49 gotici (sec. XVI). 

Piazza d'Armi Monumento onorario a Paolo V. (sec. XVII). 

Via Belfiore » 17 Piccola chiesa; facciata in cotto (sec. XIV). 

Via Boccacanale S. Arcate decorate, e finestre. 
Stefano N. 18 

» » 24-30 Due archi e cornicione. 

» » 36 Arcate. 

» » 26 Due archi decorati (sec. XIV). 

Via Boccaleone Porta in cotto, e targa in marmo (sec. XVI). 

N. 24 

Via Borgo di Sotto Porta in cotto con capitelli, fregi in marmo, ed iscrizione. 

N. 58 

» » Pilastrate d'angolo (angolo Praisolo). 

» » 64 Porta in cotto. 

Via Camello » 15 Casa in cotto, con cornice sulla porta (sec. XV). 

» » 20 Porta in cotto, a sesto acuto. 

Via Capo Ripa- Scultura nella facciata, raffigurante due angioli, 
grande N. 140 

Via Capo Volte Arco di porta, e finestra in cotto (sec. XV). - 

N. 54 

» » 50 Porta in cotto. 

"Via Carbone » 15 Portone e finestre in cotto. 

Via Carri » 5 Cornice di porta (sec. XVI). 

» » 16 Porta a sesto acuto, in cotto (sec. XV). 

» » 30 Porta decorata in terra cotta. 

» » 2-4 Decorazione di due porte. 



196 

Piazza Cattedrale Due colonne con capitelli e trabeazione in marmo (costru- 
(volta Cavallo) zione di epoca romana). 

Via Centoversuri insieme, e finestre ultimo piano. 
N. 11 

Via Colomba » 6 Abside dell'ex chiesa di S. Nicolò. 

» » 13 Porta ornamentale. 

» 25 Casa in cotto, con cornici alle finestre (sec. XVI). 

Via Commercio Pilastrate dell'Oratorio. 

N. 54 

Via Contrari (angolo Pilastro d'angolo, 
con via Canonica) 

ViaContrariN. 28-32 Finestre ultimo piano, e cornicione. 

Piazza Cortebella Pilastro d'angolo (sec. XVI). 

Via Carreggiari Porta in cotto. 

N. 5 

Via Fondo Ban- Porta in marmo con ornamenti, 
chetto N. 17 

Via Formignana Tre finestre in cotto, al piano superiore. 
N. 25 

ViaGaribakUN.llO Finestre del sec. XV. 

» (angolo Spa- Ingresso dei portici; decorazione dell'arco, 
dari) 

» (angolo via Pilastro d'angolo. 
Luna) 

Via Garibaldi N. 32 Arco di portone, in cotto. 

Via Ghiaia » 6 Iscrizione caratteristica nella porta. 

Via Giovecca Chiesa di S. Maria della Pietà dei Teatini. 

Via Giuoco del Pai- Grande pilastro d'angolo, medioevale. 
Ione (sull'angolo 
col vicolo del 
Granchio 

Via Giuoco del Pai- Colonnato in marmo, e soffitto antico (sec. XV}_ 
Ione N. 19 al 23 

Via Gusmaria N. 8 Arco eli porta, a sesto acuto (sec. XV). 

Via Luna » 23 Porta in cotto. 

Via Malborghetto Arcate e cornice tra i piani superiori, in cotto. 
N. 24 



197 

Via Madama » 46 Porta in cotto. 

» » 45 Casa con terre* cotte. 

Yia Mazzini » 22 Casa con finestre a sesto acuto, decorate, e lunette sotto 

il tetto, pure decorate. 

» N. 41 e seg. Finestre ultimo piano. 

» N. 66-72 Cornicione. 

Via Mellone N. 19 Due finestre in cotto, del sec. XVI. 

Via Muzzina » 38 Porta in cotto 

Piazza Municipale Porta dell'ex chiesa di S. Maurelio, detta la chiesa nuova. 

Via Paglia N. 30-36 Cornici sotto il tetto, e camini esterni (sec. XIV). 

Via Porta d'Amore Due finestre bifore in marmo, e cinque in cotto ; rudere 
N. 1" di piedistallo di marmo, in angolo con via Venti 

Settembre. 

» » 29 Fregio di porta in cotto, con serafini. 

Via Porta S. Pietro Casa Ferioli, con terre cotte. 
N 11 

» » 16 Porta in cotto. 

Via P.ipagrande Casa in cotto, con porta ed arco ornamentale. 
N. 10 

Via Vicolo Rover- Stemma in marmo. 
sella N. 7 

Piazza Sacrati Teatro Filarmonico ; avanzi della chiesa di S. Giovannino 

(cornice di fianco). 

Via Porta Reno Porta in marmo, del rinascimento. 
N. 19 

» » 21-23 Portico con colonne di marmo, archi laterizi e portale 

marmoreo. 

» » 47-49 Arcate, e parte inferiore del camino. 

Piazza Savonarola Balcone in marmo, del sec. XVI- 

Via M. della Sacca Decorazioni di finestre, in marmo. 
N. il e 13 

Via Sogari N. 5 Particolari di finestre in cotto; camini e bancali delle 

finestre (sec. XV) . 

Via S. Romano Arcate di portico. 

N. 28-30 



198 

Via S. Romano Cornice e camino, in cotto. 

N. 32-34 

» » 18 Camino con monogramma di Cristo. 

Via Tcrranuova Casa con porta, finestre e cornice, in cotto. 

N. 29 

» » 40 Cornice di coronamento a tre piccole finestre. 

Via Vecchie » 4 Finestra gotica, in cotto, del sec. XIV. 

Via Venti Settembre Porta in cotto, e poggioli di marmo (sec. XIV). 
N. 55 

» » 118 Porta della chiesa di S. Apollonia. 

» » 64 Finestra in cotto, prospiciente il vicolo Gambone. 

Via Vegri N. 12 Quattro finestre. 

» » 11 Casa con terre cotte, e camino. 

Via Vittoria N. 19 Casa in cotto, con fregio di angioletti sopra la porta ; 

finestre, cornici, ecc. 

Corso Vittorio Ema- Capitelli scolpiti, 
miele (sull'angolo 
con via Alberto 
Lollio 

Corso Vittorio Ema- Porta in marmo con capitelli scolpiti, 
miele N. 12 

Corso Vittorio Ema- Angolo di palazzo in marmo con quattro candeliere, ca- 
lmele N. 14 pitello e stemma scolpito. 

Via Volta Paletto Porta in cotto, con capitelli e fregi di marmo. 

N. 9 

» » 27 Porta in cotto, del sec. XVI. 

» » 40 Porta in cotto. 

» » 46 Porta in cotto e finestre, del secolo XVI. 

Via Volte N. 35 Cortiletto con archi e capitelli di marmo. 

Via Volta Casotto Casa con finestre in cotto, decorate, ed arco attraversante 
N. 14 ] a via coperta (sec. XV). 

Via Porta S. Pietro Casa con porta e finestra, in cotto. 

N. 11 » 



Segue la provincia di Ferrara. 



199 



Massafiscaglia 



Torre dei Tieni. 



Mesola. 



Castello di Mesola. 



Pieve di Cento. 



Duomo e campanile. 
Oratorio della SS. Trinità. 
Rocca. 



Poggio Renatfco. Castello Lambertini (avanzi) 



Porto Maggiore. Castello di Belriguardo. 



Provincia «li FORLÌ. 



Bertinoro. 



Borghi. 



Casa Missiroli. 
Chiesa Cattedrale. 

» parr. di S. Donato., in Polenta (sec. XI). 
Chiostro presso la chiesa dell'Abadia. 
Palazzo Comunale. 
Rocca di Bertinoro. 

» dei Polentani, presso Polenta (avanzi). 



Castello di S. Giovanni in Galilea (avanzi). 



200 

Cesena. 



Cesenatico. 



Civitella. 



Biblioteca Malatestiana. 
Chiesa Cattedrale. 

» della Madonna del Monte. 

» di S. Domenico. 

» di S. Agostino. 

» parr. di S. Zenone, e campanile. 

» parr. di S. Pietro, a -Pieve Sestina (abside). 
Chiostro (ex) dei Francescani (sec. XV), ora museo. 
Fontana del XVI secolo. 
Palazzo Comunale. 

» della Congregazione. 

» degli Studi. 

» del Ridotto. 

» Braschi. 

» Chiaramonti. 

» Romagnoli. 

» Guidi. 

» Ghini {sec. XVII). 

» Soldati, già Carabetti (sec. XV). 

» Zamboni (porta, sec. XVI). 
Ponte sul Savio. 
Rocca di Cesena (sec. XV). 
Sepolcri antichi a Formignano. 
Torre di S. Giorgio, già Castello. 
» di S. Mauro, già Vedetta. 



Colonne (due) venete monumentali. 



Castello di Civitella (avanzi). 

» di Monte Vescovo (avanzi). 

» di Valdoppio, a Squazzarolo (avanzi). 

» di Giaggiolo (avanzi). 

» di Montecerro (avanzi). 

» di Monterotondo (avanzi). 



201 



Segue Civitella. Palazzo dei marchesi di Bagno, a Cusercoli. 

Rocca Malatestiana, a Cusercoli. 
Santuario della B. V. di Suasia. 



Fiumana. Castello di Sadurano (pochi resti). 

Costruzioni romane sul fiume (avanzi). 



Forlì. Casa Saffi (stipiti della porta). 

» già Acconci, oggi Reggiani (affreschi in una camera 

a terreno). 
» già Francia, ora Pettini (facciata). 
» Palmezzani, in borgo Garibaldi. 
» Pasquali, già Cantoni, in borgo Mazzini. 
» Matteucci, in via Guido Bonatti. 
» Bovelacci, in via Maroncelli. 
Castello (avanzi su cui è costruita la chiesa parrocchiale 
di Ladino). 
» di Petrignone (ruderi). 
Chiesa Cattedrale di S. Croce (affreschi, vasca battesi- 
male ecc.). 
» di S. Antonio vecchio. 
» parr. di S. Biagio, in S. Girolamo. 
» ex Oratorio di S. Sebastiano. 
» del Corpus Domini. 
» di S. Filippo. 
» di S. Mercuriale, e campanile. 
» di S. Pellegrino dei Servi. 
» parr. della SS. Trinità (campanile). 
» parr. e campanile di S. Maria, ad Acquedotto. 
» di Forno, a Formiolo. 

» parr. e campanile dei Ss. Pietro e Paolo, a Pieve 
Quinta. 
Palazzo Comunale. 

» del Monte di Pietà (facciata), 



202 

Segue Forlì. 



Palazzo Albicini (dipinto del Cignani). 

» Guarini-Torelli (porta e balcone d'angolo). 

» Gaddi, in borgo Garibaldi (finestra bifora). 

» Tartagni, con torre medioevale. 

» Paolucci de'Calboli. 

» dell'Ospedale. 

» degli Studi. 

» del Ricovero di Mendicità (terrecotte nella fac- 
ciata ad est). 

» del Podestà, oggi Pettini. 

» Manzoni (terrecotte). 

» Paolucci-Piazza, ora del Municipio. 
Portico della casa Pettini, in via Aurelio Saffi (due archi). 
Rocca Ravaldino. 

Torrioni (due) della Rocchetta di Schiavonia, oggi Porta 
Garibaldi. 






Fori ini popoli. 



Gatteo. 



Longiano. 



Campanile della Cattedrale. 
Chiesa di S. Ruffillo. 

» dei Servi. 
Mura di cinta. 
Rocca. 



Castello di Gatteo. 

Chiesa di S. Rocco (pittura del XV secolo). 



Castello Malatestiano. 
Chiesa parr. di S. Cristoforo. 
Monastero (ex) di S. Teonisto (sec. XI). 



Meldola. 



Acquedotto romano (avanzi), 
Castello di Meldola (avanzi) 



•203 



Segue Meldola. 



Castello di Gammate (avarisi). 

» di Belfiore (ruderi). 
Chiesa collegiata di S. Niccolò. 

» parr. di S. Francesco. 



Mercato Saraceno. 



Castello di Civola o Ciola (vestigia). 
Chiesa parr. di S. Maria Nuova. 
Ponte sul Savio (sec. XII). 



Mondatilo. 



Mura castellane. 



Montecolombo. 



Castello di Montecolombo (avanzi). 
» mura e torri di S. Savino. 



Monteflorito. 



Castello-Rocca Malatestiana. 



Montiano. 



Rocca Malatesta. 



Predappio. 



Chiesa parr. e cripta di S. Casciano Apennino (sec. VII). 
Rocca di Predappio (avanzi). 
» di Elmici (avanzi). 



Ri ni ini. 



Arco d'Augusto. 

Casa Facchinetti, già Parcitati. 

» Renzi. 

» Rocchi, ora Masi. 

» Tonini. 

» Pugliesi, in via Giordano Bruno. 

» già del Cardinale Gozio de Battagli. 



204 



: egue Riinini. Casa dell'Episcopio. 

» Cambrisi Riminucci (stipiti della porta). 
Castello e Rocca Malatestiana. 
Chiesa e torre di S. Agostino. 

» di S. Bartolomeo, già di S. Marino. 

» di S. Giuliano. 

» dei Servi. 

» di S. Girolamo. 

» della Colonnella. 

» delle Grazie. 

» (ex) di S. Caterina (terracotte e statuetta). 

» (ex) di S. Gaudenzio (avarisi). 

» parr. di S. Salvatore. 

» parr. di S. Fortunato in Scolca. 
Colonne (due) romane, in via Flaminia. 
Fontana marmorea, in piazza Cavour. 
Grotta dei Romiti. 
Mura di cinta romana (avanzi). 

» malatestiane in Borgo S. Giuliano (avarisi) 
Oratorio di S. Onofrio. 

» (ex) di S. Giuseppe, presso il Duomo. 

» (ex) di S. Antonio Abate 
Palazzo della Sottoprefettura. 



» 


del Comune. 


» 


Gambalunga. 


» 


Tingoli. 


» 


Cima, ora Castracane. 


» 


Lettimi. 


» 


Bonadraca. 


» 


Cioja, già Pavoni. 


» 


Paci. 


» 


Ruffl. 


Piedistallo commemorativo di Giulio Cesare. 


Ponte di Tiberio. 


Porta 


Montanara. 


Pozzo del Sangallo, nel cortile di S. Giuliano. 



205 

Segue Einiini. Statua in bronzo di Paolo Y, in piazza Cavour. 

Tempietto di S. Antonio, in piazza Giulio Cesare. 
Tempio Malatestiano. 
Torre dell'ex chiesa di S. Colomba, ed avanzi dell'antico 

Duomo. 
Torri gentilizie medioevali (avanzi). 

Viera di pozzo malatestiano, in via dì circonvallazione a 
mare. 



Roncofreddo. 



Castello Malatestiano di Monteleone. 
» » di Sorrivoli. 



Roversano. 



Castello di Roversano (avanzi). 



Saludecio. 



Chiesa dei Girolamini 

» di S. Biagio. 
Mura castellane. 



8. Giovanni di Ma- Rocca Malatestiana, a Cattolica. 
rignano. 



S. Arcangelo. Arco onorario a Clemente XIV. 

Chiesa collegiata. 
Palazzo comunale. 
Pieve di S. Michele 
Rocca Malatestiana. 



Sarsina. 



Chiesa Cattedrale (pila bizantina). 
Opere romane (avanzi). 
Palazzo arcivescovile. 



200 
Savignano. 



Chiesa parr. di S. Lucia. 

» di S. Giovanni in Compito. 
Mura e bastioni (avanzi del sec. XIV). 
Palazzo comunale. 
Ponte consolare romano. 



Scorticata. 



Castello di Scorticata. 



Inodorano. 



Verucchio. 



Castello di Teodorano. 

» di Castelnuovo (avanzi). 
» di Valdinoce (resti). 



Castello o Rocca Malatestiana. 
Chiesa di S. Agostino, 

» ex. collegiata. 

» dei Francescani, presso Villa. 
Palazzo comunale. 



Provincia «li MODEM. 



Bomporto. 



Carpi. 



Chiesa parr. di S. Michele in Solara (statue del Begarelli). 



Castello dei Principi Pio. 

Chiesa, detta le Sagra, e campanile. 

» Cattedrale. 

» di S. Niccolò. 

» di S. Francesco. 

» di S. Chiara. 

» di S. Rocco. 



-207 



Segue Carpi 



Palazzo, detto Castelvecchio. 

Portico lungo, in piazza Vittorio Emanuele. 

Santuario del Crocefisso. 



Castel vetro. 



Castello, ridotto ad uso di Canonica parrocchiale. 
Chiesa parr. di S. Senesio e Teopompo. 

» (ex) vecchia. 
Oratorio (ex) di S. Michele, in Levizzano. 
Palazzo, già Rangoni. 



Fanaiio. 



Chiesa parr. di S. Silvestro. 
Oratorio di S. Francesco. 



Finale Emilia. 



Castello delie Rocche. 

Oratorio di S. Maria ad Nives, a Massa Finalese. 

Torre del Comune. 



Fiorano. 



Castello di Spezzano. 

Santuario della B. V. del Castello. 



Finnialbo. 



Castello di Fiumalbo (avanzi). 
Chiesa parr. di S. Bartolomeo. 
Oratorio di S. Michele, presso Pievepelago 
» di S. Rocco. 



Formigine. 



Torre. 



Frassinoro. 



Castello di Medola (avanzi). 
Chiesa abaziale di S. M. Assunta. 



208 
Guiglia. 



Lama Mocogno. 



Castello di Guiglia {avanzi). 

Chiesa parr. di S. Giovanni Battista, a Pieve di Trebbio. 

Torre, presso Rocca Malatina. 



Chiesa parr. di S. Andrea, in Cadignano. 
Torrione a Montecenere. 



Maranello. 



Castello (avanzi). 



Marano sul Panaro. Chiesa parr. di S. M. Assunta, a Denzano. 



Mirandola. 



Chiesa Cattedrale. 

» di S. Francesco. 
» del Gesù. 

» parr. di S. Maria ad Nives, in Quarantoli (fram- 
menti antichi). 



Modena. 



Casa Ferrai 1 !. 
» Fogliani, ora Mari. 
» Sertorio, ora de Buoi. 
» Torti, ora Casarini. 
» Castel vetro, ora Ferrari. 
Caseggiato detto delle Caselle: 
Chiesa di S. Agostino. 
» di S. Barnaba. 
» parr. di S. Bartolomeo. 
» del Carmine. 
» pari', di S. Domenico. 
» di S. Francesco. 
» parr. di S. Giorgio 
» di S. Giovanni Decollato. 



20<J 



Segue Modena. 



Chiesa di S. Paolo (campanile). 

» porr, di S. Pietro, e cortile della Canonica. 

parr. di S. Vincenzo. 

del Paradiso. 

Votiva. 

di S. Lazzero, presso Modena. 

parr. di S. Giorgio, in Ganaceto. 
Chiostro del monastero di S. Geminiano. 
Duomo. 

Palazzo ex ducale. 
Palazzo antico comunale (avarisi). 
» arcivescovile. 

detto dei Musei. 

dell' Università. 

Rangoni. 

Fontana, ora Tonelli. 
Panificio militare, presso S. Pietro. 
Torre Ghirlandina. 

» dell'Orologio, nella piazza Maggiore. 



Monfestmo. 



Castello di Monfestino. 

» di Pompeano (avarisi). 
Chiesa parr. di S. Maria, a Rocca S. Maria. 
Torri superstiti del castello di Bastiglia. 



Montefiorino. 



Chiesa di S. Giulia. 

» parr. di S. M. Assunta, in R abbiano. 
Rocca di Montefiorino (avanzi). 
Torre quadrata, superstite del castello di Costrignano. 



Montese. 



Oratorio di Riva. 

» di Monteforte. 
Torre e rocca. 



ìi 



210 

Nouantola. 



Chiesa abaziale di S. Michele Arcangelo. 



Pavullo. 



Pievepelago. 



Poliuago. 



Casa Mattioli, a Coscogno (porta). 
Castello di Montecuccolo. 

» di Montqbizzo (avanzi). 
Chiesa di Obizzo (abside). 

» parr. di S. Apollinare, a Coscogno. 

» parr. di S. M. Assunta, a Montebonello. 

» parr. di S. Giov. Battista, a Renno. 
Torre di Gaiato. 

» di Niviano. 

» quadrata, in Lavacchio. 



Rocca Pelago (acanzi) nella frazione omonima. 



Castello di Brandola (avanzi). 

Mura e rocca di Rancidoro (avanzi). 



Prignano sulla Sec- Castello (avanzi). 



cliia. 



Rocca di Pigneto, ridotta ad abitazione privata. 
Torre superstite del castello di Castelvecchio. 



S. Cesario. 



S. Felice. 



Sassuolo 



Chiesa parr. di S. Cesare. 



Castello di S. Felice. 



Castello, presso Montegibbio (avanzi). 
Palazzo ex ducale. 



211 



Savignauo sul Pa- Castello (avanzi). 
naro. 



Setola. 



Castello con chiesa e palazzo, già residenza dei Gover- 
natori. 
Chiesa parr. di S. Giov. Battista, a Roncoscaglia. 

» (ex) di S. Biagio, a Roncoscaglia. 

» parr. di S. Giorgio, a Vesale. 



Spilamberto. 



Torrione e porta. 



Tignola. 



Castello di Vignola. 

Chiesa della Rotonda. 

Palazzo Boncompagni. 

Torre e avanzi di un castello, a Campiglio. 



Zocca 



Mura castellane di Montombraro (avanzi) 



Provincia ili PARMA. 



Bedonia. 



Castello di Montarsiccio (avanzi). 



Berceto. 



Castello di Berceto (avanzi). 

» di Pietraraogolana (avanzi). 
Chiesa parr. di S. Moderanno. 



Borgo S. Donnino. Chiesa Cattedrale (Duomo). 

» parr. dei Ss. Faustino e Giovita. 



212 



Segue Borgo S. Don- Chiesa di S. Antonio 
Palazzo del Comune. 
Ponte romano. 



Borgotaro. 



Chiesa pari', di S Maria. 



Busseto. 



Casa di Giuseppe Verdi. 
Castello e torre dell'Orologio. 
Chiesa parr. di S. Bartolomeo. 

» e convento dei Minori Osservanti. 

» parr. di S. Andrea, a S. Andrea. 

» parr. di S. Rocco, a S. Rocco (terrecotte) 
Palazzo del Comune. 

» del Monte di Pietà 

» Pallavicini. 



Calestano. 



Castello di Ravarano. 

» presso Vigolone (avanzi). 



Collecchio. 



Chiesa parr. di S. Prospero e Martino, 



Colorilo. 



Chiesa parr. di S. Margherita. 

» di S. Liborio. 
Oratorio dell' Annunziata. 
Palazzo ex ducale (ora manicomio). 
Torrione. 



Compiano. 



Castello di Compiano. 



213 



Corniglio. Castello di Gorniglio. 

» presso Roccaferrara (avanzi) 



Cortile S. Martino. Chiesa obaziole, detta di Val Serena. 



Felino Castello di Felino. 

Chiesa pan*, di S. Ilario, a S. Ilario di Baganza. 



Fontaiiellato. Rocca. 

Torrione. 



Fontevivo. Chiesa abaziale di S. Bernardo. 



Foruovo di Taro. Chiesa parr. e campanile dell'Assunzione. 



(Mese. Chiesa parr. di S. Giov. Evangelista, in Castelnovo. 

Torre presso Baganzola. 



Langhirano Castello di Torrechiara. 

Palazzo del Vescovato. 



Lesignano Bagni. Chiesa parr. di S. Michele, a Cavana. 



Lesignano di Palmia Chiesa parr. dell'Assunzione di M. V., a Bardone. 

» parr. di S. Stefano, in Terenzo. 



214 
Medesano. 

Monteehiarngolo. 



Castello di Vaiano (avanzi). 



Castello di Monteehiarugolo. 
Chiostro di S. Felicola. 



Neviano Arduini. 



Noceto. 



Chiesa parr. di S. M. Assunta, a Sasso. 
» parr. di S. Ambrogio, in Bazzano. 



Castello di Noceto. 
» di Castelguelfo. 
» di Costamezzana. 



Pellegrino. 



Roccabianca. 



Castello di Pellegrino. 

» presso Grotta (avanzi). 

» presso Varone (avanzi). 
Chiesa (ex) dei Conventuali minori. 



Castello di Roccabianca. 



Panna. 



Battistero. 

Casa con terrecotte, in borgo Leon d'Oro. 

Caserma di S. Giov. Evangelista (ex monastero).. 

Castello o cittadella (avanzi). 

Cella di S. Caterina, in borgo Pietro Giordani, 7. 

Chiesa parr. di S. Alessandro. 

» dell'Annunziata. 

» parr. di S. Andrea. 

» parr. di S. Benedetto. 

» (ex) del Carmine, ora magazzino. 

» Cattedrale. 






215 



Segue Parma. Chiesa parr. di S. Cristina. 

» parr. di S. Giov. Evangelista. 
di S. Quintino, 
parr. di S. Sepolcro, 
parr. di S. Tommaso, 
parr. di S. Uldarico. 
delle Cappuccine. 
S. Croce. 

(ex) di S Francesco del Prato, ora carcere, 
di S. Ilario. 
di S. Paolo (torre). 
del Quartiere. 

della Madonna della Steccata, 
della Trinità dei Rossi. 

(ex) di S. Francesco di Paola (facciata e torri). 
(ex) di S. Cecilia. 
» (ex) degli Eremitani, ora Panificio militare. 
Chiostri nell'ex convento di S. Quintino. 
Monumento Taccoli, in via V. Emanuele. 
Oratorio della Concezione. 
Orfanotrofio femminile. 
Palazzo della Pilotta. 

del Commendatario (affresco). 

del Giardino. 

dell'ex collegio Maria Luigia. 

del Comune. 

dell'Università. 

Vescovile. 

Marchi, già Grillo. 

già Rangoni. 

Pallavicini. 

Belloni. 

Sanvitale. 



Tarasconi Soragna. 



216 

Segue. Parma. 



Stanza del Correggio, nell'ex convento di S. Paolo. 

» dell'Araldi » » 

Teatro Farnese. 
Torrione presso il Ponte Verde. 



Sala Baganza. 



Castello (avanzi.). 

» di Talignano (avanzi). 



Salsomaggiore. 



Casa Romagnosi. 
Castello di Bargone. 

» di Scipione. 

» di Tabiano. 



S. Lazzaro Parmense. Arco trionfale nella via Emilia. 
Certosa, ora sede dei Corrigendi. 



S. Pancrazio Par- Chiesa parr. di S. Pancrazio (see. XII). 
mense. y> p avr _ ^\ g. Geininiano, a Vicofertile. 



S. Secondo. 



Castello di S. Secondo. 
Oratorio del Riscatto. 

» della B. V. del Serraglio. 



Sissa. 



Rocca di Sissa. 



Soliguauo. 



Castello (avanzi). 

» presso Prelerna (avanzi). 
» presso Specchio (avanzi). 



217 



Soragna 



lizzano. 



Palazzo dei Principi Melilupi. 



Belvedere di Rusino (avanzi). 

Castello (avanzi). 

Chiesa parr. di S. Pietro. 

Oratorio della Madonna del Rosario. 



Tomolo. 



Torrile. 



Traversetolo. 



Castello di Pietrapiana, a S. Maria del Taro (avanzi). 



Chiesa parr. di S. Giov. Battista, a Gainago. 



Castello presso Guardasone (avanzi). 
» presso Mandano (avanzi). 



Yalmozzola. Castello (avanzi). 



Tarano di Melearari. Castello di Varano. 



» di Roccalanzone (avanzi). 
Chiesa parr. di S. Martino. 
Tempietto o Battistero, a Serravalle. 



Vaisi. 



Castello di Varsi. 

» presso Pezzola (avanzi). 
» presso Roccavarsi (avanzi). 



Yisratto. 



Zibello. 



Chiesa parr. dei SS. Ippolito e Cassiano, a Gaione. 



Palazzo Pallavicini. 



218 



Provincia «li PIACENZA. 



Agazzaiio. 



Castello di Agazzano. 



Alseno. 



Casa antica, oggi Vigevani, a Chiaravalle. 
Chiesa pari*., e monastero di S. Maria, a Chiaravalle (se- 
colo XIV). 
Torrione antico, a Castelnovo. 



Bardi. 



Castello di Bordi. 



Bettola. 



Torre Farnese, a S. Bernardino. 
» di Pradello. 



Borgoiiovo Tal Ti- Castello di Borgonovo 
(Ione. 



» di Castelnovo. 
Chiesa porr, di S Maria Assunta. 

» parr. di S. Alessio, in Mottazziano. 



Cadeo. 



Chiesa parr. di S. Pietro (portale). 



Castellarquato. 



Battistero in Vigolo Marchese. 
Castello di Castellarquato. 
Chiesa collegiata. 

» di S. Pietro (monumenti degli Sforza). 

» antico, in Vigolo Marchese (avarisi). 
Chiostro attiguo olla chiesa collegiata. 



Segue Castellarquato Fontana, detta del Duca. 
Palazzo del Comune. 
Pozzo antico, detto di Fossato. 



219 



Coli. 



Chiesa pan-, di S. Antonio a Ozzola. 



Cortemaggiore. 



Chiesa Maggiore. 

» di S. Francesco. 

» parr. di S. Martino, a S. Martino d'Olza. 
Oratorio di S. Giuseppe. 

» di S. Giovanni. 

» di S. Maria delle Grazie. 



Firenzuola d'Arda. Case del XV secolo, in via Emilia. 
Chiesa Maggiore. 

» di S. Giovanni (ex monastero). 
Palazzo Grassi. 
Torre e mura antiche. 



Gazzola. 



Castello di Rivalta. 
» di Rezzanello. 



Gropparello. 



Castello tli Gropparello. 



Lugagnano Yald'Ar- Opere romane presso Velleia (acanzi). 
da. 



Monticelli d'Ongina. Castello di Monticelli. 

Chiesa parr. di S. Lorenzo. 



220 
Morfasso. 

Piacenza. 



Chiesa parr. di S. M. Assunta, 



Case in via S. Marco (ter recotte). 
Chiesa Cattedrale. 



parr. 
parr. 
parr. 
parr. 
parr. 
parr. 
parr. 
parr. 
parr. 
parr. 
parr. 
parr. 



di S. Antonino. 

di S. Brigida. 

di S. Andrea. 

di S. Eufemia. 

di S. Francesco. 

di S Giovanni in Canale. 

di S. Maria in Gariverto. 

di S. Martino in Foro. 

di S. Matteo. 

di S. Paolo. 

di S. Salvatore. 

di S. Savino, 
parr. del S. Sepolcro, 
di S. Maria in Cortina, 
di S. Anna. 

di S. Bernardino dei Cappuccini, 
di S. Maria di Torricella. 
della B. V. di Campagna, 
parr. di S. Sisto. 
di S. Teresa, 
di S. Raimondo, 
della Morte. 

(ex) di S. Ilario, annessa alle carceri (facciata). 
di S. Lorenzo, 
del Carmine, 
di S. Agostino. 



delle Benedettine, 
di S. Nazaro. 
Palazzo del Comune. 

» del Collegio dei Mercanti. 
» Farnese. 



221 



Segue Piacenza. 



Palazzo, già Landi, ora dei Tribunali. 
» Vescovile (cortile). 

Scotti, ora Collegio Morigi. 

Anguissola. 

Scotti da S. Siro. 

Marezzarli S. Nazzaro. 

Tedeschi S. Fermo. 

Mandelli. 

Somaglia, oggi Imperati. 
Refettorio (ex) di S. Agostino (Cenacolo del Lomazzo). 



Piauello Val Tidone. Chiesa parr. di S. Maurizio. 
Rocca d'Olgisio, in Gabbiano. 



Piozzano. 



Castello presso Montecanino (avanzi). 
Chiesa parr. di S. Vitale, in Pomaro. 

» parr. della Natività di M. V., in Monteventano. 



Ponte dell'Olio. 



Castello di Castione. 

» di Folignano. 
» di Riva. 

» presso Torrano (avanzi). 
Chiesa parr. di S. Savino (sec.XIV). 
» parr. di S. Martino, in Torrano. 



Rivergaro. 



Castello (avanzi). 

» di Niviano. 
Chiesa parr. di S. Agata. 
Oratorio di S. Rocco. 



S. Lazzaro. 



Collegio Alberoni. 



222 



S. Antonio a Trebbia. Rocchetta e torrione. 



Narinato. 



Cappella del XV secolo, di Bettola di Sarmato 
Castello di Sarmato. 



Travo. 



Case con pitture. 

Castello presso Pigazzano (avarisi). 

» di Statto. 
Oratorio di S. Maria. 
Torrione della Rocca Anguissola. 



Vernasca. 



Chiesa parr. di S. Colombano. 

» parr. di S. Giorgio, in Vigoleno. 
Oratorio della B. V. delle Grazie, in Vigoleno. 
Torrione e avanzi del castello di Vigoleno. 



Vigolzone. 



Castello di Vigolzone. 
» di Grazzano. 



JZiano. 



Castello di Ziano. 



Provincia ili II 1* IV\ \. 



Bagnacavallo. 



Chiesa di S. Michele. 
» di S. Francesco. 
» parr. di S. Pietro, a S. Pietro in Silvis. 



Bagnara di Roma- Castello di Bagna ra. 
sua. 



223 



Brisighella. 



Castello di Baccagliano (ruderi). 

» di Cepparono (torre ed avanzi). 

» di Rontana (avanzi). 
Chiesa parr. di S. Giov. Battista, in Pieve de Tho od Ottavo. 

» parr. di S. Maria, a Rontana. 
Rocca. 

» di S. Cassiano (avanzi). 
Torre superstite del castello di Monte Maggiore. 



Casola Yalsenio. Torre, presso Monte Battaglia (avanzi). 



Castel Bolognese. Porta di chiesa soppressa. 



Or via. 



Chiesa della Madonna del Pino. 



Cotignola. 



Chiesa parr. di S. Stefano. 
Convento (ex) dei Minori Osservanti. 
Palazzo Sforza. 



Faenza. 



Castello antico di Oriolo (torre ed avanzi dì muro). 
Chiesa Cattedrale. 

» parr. della Commenda. 

» parr., ex cripta di S. Ippolito. 

» di S. Bartolomeo. 

» dei Servi. 

» di S. Bernardo. 

» dell'Osservanza, ora del cimitero. 

» di S. Maria ad Nives. 



224 

Segue Faenza. 



Lugo. 



Ravenna. 



Chiesa (ex) di S. Michele. 
Fontana di piazza. 
Palazzo Comunale. 

» antico del Popolo. 

» Caldesi. 

» degli Studi. 
Portico della Beneficenza. 



Rocca. 



Acquedotto di Traiano, presso S. Bartolomeo sul Ronco 

(avanzi del see. II). 
Arco dell'Abazia di S. Vitale ('622) 
Cappella di S. Pier Grisologo (see. - musaici). 
Casa Baronio (facciata del see. XV). 

» di Droedone (acanzi; croci marmoree, see. VI). 

» Bellenghi (avanzi; modiglione del see. XIV). 

» Brandolini (facciata e avanzi intimi, del see. XIII). 

» Fabri (portiehetto nel cortile, del see. XVI). 

» Guaccimanni (facciata, loggia e scala del see. XV). 

» Melandri (tre archi di portico, del see. XVI). 

» Mingarelli, già dei Traversar] (tracce di finestrelle e 

bifore, del see. XIII). 
» Minzoni (facciata del see. XV). 
» Minzoni (balcone e due bifore del see. XV). 
» Monghini- Serena (fianco della chiesa di S. Gia- 
como di Ponte Marino, del see. XVI). 
» Montanari (pilastri agli angoli, del see. XVI). 
» Ottani (frammenti antichi, del see. X). 
» Stanghellini (facciata del see. XV). 
» Zabberoni (finestre e cornicione del see. XV). 
» Zirardini (facciata e fianco del see. XV). 
Caserma di porto (chiostro e loggia del 1502). 
Chiesa parr. di S. Agata (see. V) con facciata e campa- 
nile (see. XV). 






Segue Ravenna. Chiesa di S. Apollinare in Classe Fuori (sec. VI). 

» di S. Apollinare Nuovo (sec. VI). 
» di S. Giovanni Evangelista (abside e colonne del 
sec. V; portale e affreschi del XIV; campanile 
del IX o X sec). 

» di S. Giovanni in Fonte, e Battistero (sec. V). 
» di S. Maria in Porto Fuori (del sec. XI, con af- 
freschi del sec. XIV e arca del sec. VI). 
» di S. Vitale (sec. TV). 
» di S. Carlino (abside esterna del 1062). 
» Cattedrale (arco a nord, e campanile del sec. IX 

o X). 
» di Santa Croce (tracce dell'originaria costruzione 

del sec. V). 
» parr. di S. Domenico (portichetto a nord, del se- 

sec. XV; affreschi del sec. XIV). 
» parr. di S Francesco (colonne e archetti esterni 

del sec. V; campanile del sec. IX o X). 
» parr. di S. Giovanni Battista (parte inferiore della 

torre, del sec. X). 
» dei Ss. Giovanni e Paolo (campanile del sec. FX, 

e ambone del 596) 
» di S. Maria delle Croci (finestra circolare e ciborio 

del sec. XV). 
» parr. di S. Maria Maggiore (colonne e capitelli 

del sec. VI; campanile del sec. IX). 
» di S. Maria in Porto (sec. XVI, con la facciata 

del sec. XVIII). 
» dello Spirito Santo (colonne e ambone del sec. VI; 

portico del sec. XVI). 
» parr. di S. Vittore (abside del sec. V). 
» (ex) di S. Maria in Cosmedin, o Battistero degli 

Ariani (volta a mosaico del sec. VI). 

» (ex) di S. Chiara (abside con affreschi del see. XIV): 

» (ex) di. S Michele in Africisco (abside del sec VI 7 

cappella del sec. XVI e campanile del sec. XV). 

» (ex) di S. Nicolò Sfacciata fianco, ed abside del 

1356-59). 



226 

Segue Ravenna. 






» 
» 
» 
» 
» 
» 
» 



Chiesa (ex) di S. Romualdo, odi Classe (fianco del 1515-20). 
» (ex) di S. Agnese (avarisi del sec. VI e del se- 
colo XI II). 
» (ex) di S. Andrea (avanzi del sec. V). 
» (ex) di S. Severo in Classe (avanzo della torre del 

sec. XV). 
» di S. Maria dei Suffragi (sec. XVII). 

parr. dei Ss. Nicandro e Marciano (del 1680). 

di S. Girolamo (del 1564). 
di S. Giustina (del 1745). 
di S. Eufemia (del 1145). 
di S. Francesco di Paola (del 1687). 
parr. di S. Apollinare in Vedo (del 1680). 
di S. Maria Maddalena (del 1748). 
Colonna dei Francesi (sculture del 1557). 
Colonne (due) di Piazza (del 1483). 
Convento delle Tavelle (due chiostri del sec. XVI). 
Croce di Ponte Austro (sec. IX). 

Mercato coperto (due colonne con capitelli del sec. VI) 
Monastero di S. Maria in Porto Fuori (un arco e due 
finestre del sec. XIV). 
» di S. Vitale (tre chiostri e un portichetto, se- 

coli XV- XVI). 
Palazzo detto di Teodorico (sec. Vili). 

» dell'Arcivescovado (mura e torre rotonda, se- 
coli IV- VI). 
» del Comune (avanzi del sec. XV; colonne e capi- 
telli del sec. VI). 
del Monto di Pietà (facciata del 1492). 
Gargantini (sec. XVIII). 
Argelli (sec. XVII). 
Rasponi, già Guiccioli (sec. XVIII). 
Baronio (sec. XVIII). 
Rasponi, già Balbi (sec. XVII). 
Rasponi dalle Teste (sec. XVIII). 
del Seminario (sec. XVIII). 
Quadrarco, detto di Rraccioforte (del 1480). 



Segue Ravenna 



Rocca Brancaleone (del 1457). 

Sepolcro di Dante (la fronte col rilievo in marmo, del 1483). 

» di Galla Placidia (sec. V; musaici e sarcofagi). 

» di Teodorico (sec. VI). 
Torre del pubblico (sec. XI). 



Kiolo. 



Castello o Rocca di Riolo (sec. XVI). 



Russi. 



Chiesa di S. Stefano. 
» di S. Pancrazio. 
» di S. Apollinare. 



Solando. 



Castello di Solarolo (avanzi del sec. XV). 



Provincia tli RtlCi&IO tt.tlll.l %. 



Albinea 



Castello di Albinea. 

» di Borzano (avanzi). 



Bagnolo in Piano. Rocca dei Gonzaga. 



Baiso. 



Castello di Baiso. 

» di Debbia (torre superstite). 
Oratorio di S. Salvatore, in S. Cassiano. 



Bibbiano. 



Chiesa parr. di S. Maria Assunta (frammenti di sculture 
romaniche). 



228 
Brescello. 



Chiesa della Concezione. 

Statua antica di Ercole, nella piazza. 



Cadelbosco. 



Monastero (ex), presso Villaseta. 
Ospedale di S. Sisto, a Villaseta. 



Campagnola Emilia. Castello di Campagnola. 



Campanie. 



Castello di Guantirolo. 



Carpineti. 



Castello di Carpineti. 

» di Valestra (avanzi). 
Chiesa parr. di S. Prospero, del Castello. 

» (ex) di S. Vitale. 

» parr. nella frazione di S. Caterina (altare del Cec- 
cati, e pila antica). 

» dell'Abazia di Marola. 

» di S. Domenico, nella frazione omonima. 



Casalgrande. 



Castello di Casalgrande. 
» di Dinazzano. 



(asina. 



Castello presso Sarzano (acanzi). 

» di Legnigno. 
Torrione di Sarzano. 



Castellarano. 



Acquedotto antico (acanzi). 
Castello di Castellarano. 

» di Montebabbio (torre superstite). 



229 



Segue Castellavano. Castello di S. Valentino. 

» di Gavardo (acanzi). 

Chiesa parr. di S. Moria Assunta e S. Pangrazio (avanzi 
della cripta). 



Castelnuovo di Sotto. Castello di Meletole. 

Chiesa della Madonna. 
Rocca (avanzi). 



Castelnuovo nei Mou- Castello di Castelnuovo (avanzi). 

» di Felina (torre superstite). 

» di Bismantova (avanzi). 
Chiesa parr. di S. Andrea, a Garfagnolo (altare del Ceccati). 

» parr. di S. Ambrogio, a Villaberza. 
Eremo di Bismantova. 



Ciano d'Enza. Castello di Canossa. 

» e torre di Mossemi. 
Chiesa parr. di S. Michele Arcangelo, in Roncaglio. 
Tempietto al Petrarca, in Selvapiana. 



l'oliatila. Castello di Collagna. 



Correggio. Chiesa di S. Francesco. 

» parr. eli dell'Ascensione di X. S. Gesù Cristo, in 
Fosdondo. 
Collegio, già convento dell'Ordine dei Predicatori. 
Duomo. 

Palazzo dei Principi. 
Rocca (avanzi). 

» con torrione, di S. Martino in Rio. 
Vierà di pozzo, in piazza delle Erbe. 



23i l 
Fabbrico. 



Castello di Fabbrico. • 

Palazzo già dei Principi di Correggio. 



Gualtieri. 



Guastalla. 



Ligonchio. 



Botte Bentivoglio (costruzione idraulica). 
Palazzo Bentivoglio. 
Pozzo in piazza S. Andrea. 



Chiesa Cattedrale. 

» dei Servi. 

» della B. V. del Rosario, a Pieve di Guastalla. 

» di S Pietro Apostolo, a Pieve di Guastalla. 
Oratorio di S. Giorgio. 
Palazzo ducale. 

Santuario della B. V. della Porta. 
Statua in bronzo di Ferdinando Gonzaga. 



Castello di Ligonchio (avanzi) 



Luzzara. 



Monteechio. 



Castello di Luzzara (acanzi). 
Chiesa dell'Ospedale. 

» parr. di S. Giorgio. 
Palazzo della Macina. 



Castello di Monteechio. 



Novellala. 



Chiesa di S. Stefano. 

» parr. di S. Giovanni, in S. Giovanni della Fossa 
(abside antica). 
Rocca dei Gonzaga. 



•231 



Quattro Castella- Costello di Bianello. 

» di Mucciatella. 
Chiesa pori', di S. Antonino {sculture romaniche). 
Torre di Montezane (avanzi). 
» di Monteluccio (avanzi). 
» di Monte- Vedrò (avanzi). 



Rainiseto. Castello di Vallisneri (avanzi) 



Reggio Emilia. Boitistero. 

Casa Boiardi. 



» Ruini. 
» Fossa. 
» Sacrati. 
Caserma, ex monastero dei Benedettini. 

» ' ex convento di S. Pietro. 
Casino dell'Ariosto. 
Chiesa Cattedrale. 

» di S. Giacomino (campanile ed abside del X V secolo). 
» della Madonna della Ghiara. 
» parr. di S. Pietro. 
» parr. di S. Prospero, e campanile. 
» di S. Agostino. 
» di Pieve S. Maurizio. 
Museo, nell'ex convento di S. Francesco. 
Palazzo- del Seminario. 
Torre del Bordello. 



Reggiolo. Castello di Reggiolo. 



Kolo. Rocca dei Sessi. 



232 
BnMera. 



Castello di Rubiera (avarisi). 

Chiesa parr. di S. Faustino e Giovita, a S. Faustino. 



S. Martino in Bio. Castello di S. Martino (avanzi). 



8 Polo di Enza. Castello di S. Polo. 



Scandiano 



Castello dei Malapresi, presso Gispi. 
Rocca. 

» detta la Torricella, presso Ventoso. 



Toano. 



Chiesa parr. della SS. Annunziata. 

» parr. di S. Michele in Cavola (altare del Ceccati) 



Tetto. 



Castello di Crovara. 

» di Robecco (ruderi). 



Vezzano sul Crostolo. Castello di Gesso, detto del Crostalo. 



Viano. 



Castello di Viano. 

Chiesa parr. di S. Maria, a Castello di Querzola (affresco). 



Villa Minozzo. 



Castello di Minozzo (resti). 

» di Cervarolo (avanzi). 
Torre, detta d'Amerotti, in Civago. 



— 



Regione V. TOSCANA 



Piovinc-ia «li AKI///0. 



Aiighiari. Oratorio di Santa Maria a Corsano (sec. XI-XV). 

Pala/.zo antico Taglieschi, in piazza Mameli, 1 (sec. XV). 

Campanile della Pieve di S. M. Assunta a Micciano (se- 
colo XVI). 
Castello e palazzo di Montauto (avanzi). 

» di Pianettola. 
Chiesa di S. Agostino (sec. XIII). 
Cortile e porta d'ingresso del Castello di Sorci. 
Palazzo Doni, oggi Bartolommei. 

» Pretorio (sec. XIV). 
Pieve della SS. Annunziata alla Sovara (sec. XII-XV). 
Ponte medioevale detto della Piera, sul torrente Cerfone. 

» romano sul torrente Sovara, presso Sorci. 
Residenza della Confraternita della Misericordia (sec. XVI). 
Rocca d'Anghiari (avanzi del XIII e XIV sec). 



Arezzo. Cattedrale di Arezzo. 

Pieve di S. Maria di Arezzo (sec. XI). 

Anfiteatro aretino (avanzi). 
Chiesa della SS. Annunziata (sec. XVI). 
» di S. Francesco (sec. XIV). 



234 

Segue Arezzo. Fraternità dei Laici in piazza Vasari (sec. XV). 

Badia di S. Flora e Lucilla. 

Casa di Giorgio Vasari, in via Venti Settembre, 27. 
» della Pieve di S. Maria (già) corso V. Emanuele, 6 

{sec. XIV). 
» Redi (già) in via S. Francesco. 
Chiesa di S. Agostino (sec. XIII). 
» di S. Bernardo {sec. XIV). 
» di S. Domenico {sec. XIV). 
» di S. Maria in Gradi. 
Fortezza di Arezzo {sec. XVI). 
Logge del Vasari {sec. XVI). 
Palazzetto già dei Tondinelli, in via Cavour, 47. 
Palazzo dell'Abbondanza in via Cavour, 51 {sec. XVI). 
» Albergotti (già) ora Mori, corso V. Emanuele, 49. 
» della Banca Nazionale, in via Cesalpino. 
» dei Carbonati (già) in via degli Albergotti, 2. 
» Comunale di Arezzo {sec XIII). 
» della Dogana in via S. Lorentino. 
» dei Duchi di S. Clemente, in via Cavour {sec. XVI). 
» Guillichini, corso V. Emanuele, 29- {sec. X VII). 
» antico dei Marchesi del Monte S. Maria in via 

Venti Settembre, 2 {avanzi, sec. XIII). 
» da Montanto (già) detto il Palazzo non finito, via 

Pescioni, 2. 
» già Monastero della Badia. 

» Pretorio, oggi delle Carceri, corso V. Emanuele. 
; » e torre degli Albergotti, corso V. Emanuele, 2. 
» Mascagni, in borgo Unto, 14. 

{Territorio esterno). Chiesa di S. Maria delle Grazie presso Arezzo {sec. XV). 

Chiesa, già Badia di S. Veriano {sec. XII). 

» di S. Croce fuori d'Arezzo. 
Castello di Pietramala {rovine). 

» di Ranco {rovine). 






235 



Segue (Territorio e- Chiusa dei Monaci (sec. XIX). 
sterno). Duomo vecchio di Arezzo (avanzi). 

Mura di S. Cornelio. 

Oratorio dei Ss. Lorentino e Pergentino (sec. XII). 
Pieve di S. Eugenio a Bagnoro (sec. XII). 
» di S. Maria della Chiassa (sec XII). 
Rovine del Castello di Rondine. 



Badia Tedalda. 



Chiesa di S. Michele a Badia Tedalda. 

Torre del Castello di Badia Tedalda (sec. XIII). 



Bibbiena. 



Chiesa e monastero di S. Maria del Sasso (sec. XV). 



Palazzetto Poltri (sec. XV). 

Palazzo del Cardinal Dovizi (sec. XVI). 

» Marcucei (sec. XVI). 

» Poltri, ora del Comune (sec. XVI). 
Portico della chiesa dello Spirito Santo (sec. XIII). 
Propositura di S. Ippolito (sec. XII). 
Rocca (avanzi del sec. XII). 
Torre del Castello di Serravalle. 

» dell'Orologio, detta dei Tarlati. 



Bucine. 



Abazia di Agnano. 

Chiesa ed ex monastero di Badia a Ruoti. 

Pieve di"S Apollinare a Bucine (sec. XVI). 

» di S. Giovanni Battista a Galatrona. 
Rocca di Cennina (avanzi). 
Torre di Galatrona (sec. XII). 



Capolona. 



Avanzi delle torri di Belfiore a Ponina (sec. XII). 
Ruderi del Castello di Bibbiano (sec. XI f). 



236 

Caprese. Chiesa di S. Giovanni Battista a Caprese (sec. XIII). 

Palazzetto Comunale. 



Castelfocognano. Pieve di S. Antonio a Socana (sec. XII). 



Potesteria antica di Castelfocognano. 



Castelfranco di So- Badia di S. Salvatore a Soffieria (avanzi* presso Castelfranco. 
P ra " Loggia della Pieve di S. Tommaso (sec. XIV). 

Porta Fiorentina a Castelfranco (sec. XIII). 



Castel S. Niccolò. Castello di S. Niccolò (resti, sec. XII). 
Chiesa antica di Castel S. Niccolò. 
Pieve di S. Martino a Vado (sec. XI). 



Castiglione Fioren- Castello di Montecchio Vesponi. 
tino. 

Chiesa di S. Francesco (sec. XIII). 

Loggia pubblica in piazza del Municipio. 

Mura e porte di Castiglione Fiorentino. 

Oratorio della Madonna della Consolazione (sec. XVI). 

Pieve vecchia dei Ss. Michele e Giuliano (sec. XIV). 

Rocca o cassero di Castiglione Fiorentino (sec. XIII). 



Chitignano. Castello dei conti Ubertini a Chitignano. 

Palazzo del Podestà. 



Chiusi in Casentino. Chiesa e Cappelle del Convento della Verna (sec. XIII 

XIV- XV). 

Rocca del Castello di Chiusi. 



T! 



•237 



Civitella in Tal di Rocca di Civitella (sec. XII). 
Chiana. 

Mura castellane di Civitella. 
Palazzo già Pretorio. 



Cortona. Cattedrale di Cortona (dal sec. XI al sec. XVI). 

Chiesa di S. Domenico in Cortona (sec. XIV-XV). 

» di S. Francesco in Cortona (1244). 
Mura etrusche di Cortona (restii 
Palazzo Mancini (già) Laparelli (1533). 

» Pretorio già dei Casali (sec. XIII-XVII). 

Casa Andreini e Gili in via dell'Ospedale. 
Chiesa di S. Agostino. 

» del Gesù (4198-1505). 

» di S. Margherita. 
Fortezza di Cortona (sec. XVI). 
Monastero di S. Chiara in Cortona. 
Palazzetto Mazzi in via Benedetti (sec. XIV). 
» Ristori, già Baldelli, in via Guelfa, 1. 

» Tiezzi in via Garibaldi. 

Palazzo Alticozzi (già) ora Ristori (sec. XVI). 

» Baldelli-Tommasi in Via Guelfa, 3 (sec. XVI). 

» Bruschelli Lovari in via Ghibellina. 

» del Comune. 

» Ferretti in via Nazionale (sec. XVIII). 

» Fierli in via Garibaldi. 

» Gogoli, già dei Petrella, in via Ghini, 4. 

» Pancrazi in via Garibaldi. 

» Passerini in via Santucci (sec. XIII; finestre, se- 
colo XVI). 

» Semini in piazza Alfieri. 

» Tommasi (già) ora Fierli-Petrella (sec. XVI). 

» già Vagnucci, fra via Vagnucci e via Coppi. 

» Venuti in via Nazionale, 2 (sec. XVI). 

» Venuti- Alfieri in piazza Alfieri, 1. 



238 



Segue Cortona. 



Palazzo Tommasi già Zefferini, in via Zefferini (sec. XVI). 
Spedale (portico del XV sec). 



(Territorio esterno). Chiesa di S. Maria del Calcinajo {sec. XV). 

» di S. Maria Nuova (sec. XVI). 
Ipogeo etrusco, detto Grotta di Pitagora, presso Cortona. 

Chiesa di S. Donnino in Val di Pierle (sec. XIII). 

» di S. Maria degli Angeli, detta a Mezza Via (se- 
colo XVI). 

» di S. Maria Assunta, già Aba/.ia di Farneta. 

» della Madonna della Croce in Danciano (sec. XV) 

» di Scpoltaglia. 
Rocca di Pierle (sec. XII). 
Villa del Palazzone. 



Fojano. 



Chiesa di S. Domenico, già di S. Tommaso (sec. XIV). 

» di S. Francesco (sec. XIII). 
Oratorio della SS. Trinità (sec. XVI). 
Tempietto di S. Vittoria, presso Pozzo (sec. XVI). 



Làterina. 



Castello della Penna (avanzi). 

Mura, torri e porte di Làterina (avanzi del XIII sec.) 

Rocca di Làterina (avanzi). 



Loro Ciufflenna. Pieve di S. Pietro a Gropina (sec. XII). 

Chiesa ]>arr. di S. < iiust in« k 

» di S. Maria Assunta a Poggio di Loro. 

» di S. Maria a Loro (sec. XIII). 
Palazzo già Comunale di Loro. 

Oratorio della Madonna dell'Umiltà a Loro (sec.]XVIII). 
» della Madonna di Capo di Piano (sec. XVI). 



■ 



•23'J 



Lucignano. 



Chiesa di S. Francesco a Lucignano (see. XIV). 

» di S. Maria della Querce presso Lucignano (se- 
colo XVI). 

Castello, oggi villa del Calcione. 
Fortezza Medicea di Lucignano (sec. XVI). 
Palazzo Comunale, già Pretorio. 
Rocca di Lucignano (sec. XIV). 



Montemignajo. 



Castello di Montemignajo. 



Pieve di S. Maria a Montemignajo (sec. XI). 



Monterchi. 



Palazzo Alberti in via del Borghetto (sec. XVI). 
Rocca antica di Monterchi (sec. XIII). 



Monte S. Maria Ti- Castello di Marzana (avanzi). 
berma. Palazzo antico dei Marchesi a Monte S. Maria. 

» dei Marchesi del Monte a Lippiano. 



Monte 8. Savino. 



Loggia del Sangallo (primi del XVI secolo). 
Palazzo Comunale (primi del XVI secolo). 

Casa Benivieni e Tabarrini. 
Cassero o Rocca (sec. XIV). 
Castello, oggi villa di Gargonza. 

Chiesa di S. Agostino, ora dei Ss. Egidio e Sabino (se- 
colo XIV). 

» di S. Giovanni (Battistero) (porta del XVI sec). 
Palazzetto già Tavarnesi (sec. XVI). 
Palazzo antico del Comune. 

» Galletti (sec. XVI). 

» Pretorio (sec. XIV). 
Porta Fiorentina o Jalta (sec. XVI). 



240 



Montevarchi. Castello di Montevarchi (sec. XIII). 

Chiesa di S. Maria del Giglio, presso Montevarchi (see. X VI). 

Pian di Scò. Pieve di S. Moria a Scò {sec. XII). 



Pieve S. Stefano. Castello di Migliano {sec. XIV). 
Chiesa della Madonna dei Lumi. 
Eremo di Cerhojolo. 

Palazzo Collacchioni, in Piazza Maggiore. 
» Municipale, già Vicariale (sec. XVI). 



Poppi. Palazzo Vicariale, già Castello dei Conti Guidi (sec. XIII). 

Castello di Fronzola (avanzi). 

Chiesa di S. Maria a Bnjano (sec. X) 

» ed ex monastero di S. Maria a Certomondo (se- 
colo XIV- XV). 
Cripta della chiesa di Badia a Prataglia (sec. X). 
Eremo di Camoldoli. 
Monastero di Camaldoli. 
Oratorio della Madonna del Morbo (1631). 
Palazzetto Comunale (.see. XVI). 
Palazzo Gherardi in via Cavour, 43. 



Pratovecehio. Costello di P»omena (rovine del XII sec). 

Pieve di S. Pietro a Romena (1152). 

Castello di Urhech (rovine). 

Chiesa già Badia di S. a Maria a Poppiena (sec. XIV). 

Monastero delle Camaldolensi a Pratovecehio. 



241 

S.Giovanni Yaldarno. Palazzo Vicariale di S. Giovanni (sec. XIV). 

Chiesa parr. di S. Lorenzo, in S. Giovanni (sec. XI V). 
Oratorio della Madonna delle Grazie, in S. Giovanni {1484) 






S. Sepolcro. Casa e torre Gennajoli in via Venti Settembre {fregio del 

XI sec). 

Cattedrale di S. Sepolcro (sec. XI-XV). 

Chiesa di S. Antonio (1345). 

» di S. Francesco (1258 ; interno rifatto nel 1760). 
Palazzo del Comune (sec. XV). 

» e loggia, già della Fraternità delle Laudi in piazza 
Garibaldi (1593-1609). 

Casa Pacchi, in via Venti Settembre, sul canto di via della 

Mattonaia. 
Chiesa di S. Agostino. 

» di S. Giovanni (soppressa) in via del Rio. 
» dei Servi (sec. XIV). 
Fortezza di S. Sepolcro (sec. XIII- XVI). 
Palazzetto Bartolini, in piazza dei Dotti, 2. 

» Bruschi in via Venti Settembre, 29. 

» Collacchioni in via Niccolò Aggiunti,31 (sec.X VI) 

» Giovagnoli in via Pier della Francesca, 17. 

» Sacchi in via del Panico, 17. 

Palazzo Alberti in via Venti Settembre, 12. 
» Cherici in via Pier della Francesca, 18. 
» del Comune, detto degli Uffizi (sec. X VII). 
» Dotti in via Venti Settembre (sec. XIV-XVI). 
» Ducei in via Venti Settembre. 
» Fabbrini in via Venti Settembre, con ingresso in 

via Mattonaia. 
» Galli in via della Fraternità, 2-4. 
» Gherardi (già) in via Gherardi, 16-18 (sec. XVI), 
» Gherardi (già) idem 27. 

» Graziani in via Venti Settembre, 17 (sec. XIV). 
» Graziani (già) idem 21 (sec. XVII). 

16 



242 



Segue S. Sepolcro. 



Palazzo Martelli in via S. Antonio, 1. 

» Moglioni in via Firenzuola. 

» Pacchi in via Venti Settembre, 32. 

» Pichi in piazza Garibaldi e via Venti Settembre (se- 
colo XV). 

» Pichi in piazza V. Emanuele (sec. XVII). 

» e torre dei Giovagnoli, sul canto di via dei Servi. 
Seminario Vescovile. 
Torre pubblica, detta di Berta (sec. XII). 



Nestino. 



Castello di S. Donato a Castello {avanzi del XIII sec.). 

» di Monte Romano (avanzi del XIII sec). 
Palazzetto Baroncelli, in piazza Garibaldi, 7, a Sostino (se- 
colo XVI). 



Stia. 



Castello di Porciano (avanzi del XI sec). 
Chiesa di S. Maria delle Grazie (sec. XV). 
Pieve di S. Maria a Stia (sec XII). 

Castello di Castelcastagnajo. 
Cortile della casa Pallini a Stia. 



Subbiano. 



Castello di Castelnuovo (sec. XIV). 



Tal la. 



Bocca di Montaguto di Talla (rovine del XI sec). 



Terranova Braccio- Palazzo Concini, in via Concini a Terranova (sec XVI). 
'""• Porta del Castello di Monte Marciano (sec XII I). 

Porte del Castello di Terranova (sec. XIV). 



r 



•243 



Provincia <li FIRENZE. 

Bagno a Rinoli. Oratorio di Santa Caterina delle Ruote, o degli Alberti, 

presso l'Antella (sec. XIV). 

Castello di Gavignano, detto il Palazzaccio (avanzi). 
» di Montauto (avarisi). 
» di Quarata (avanzi). 
Chiesa della Badia di S. Bartolommeo a Ripoli (sec. XVI, 
cripta del XI sec). 
» soppressa di S. Marcellino a Ripoli. 
Gualchiere di Remole (sec. XIII). 
Monastero (ex) del Bigallo o di Fonteviva. 
Oratorio di S. Donato a Campignalla. 
» della Croce a Varliano. 
» di S. Gherardo a Villa magna (sec. XIV). 
Pieve di S. Donnino a Villamagna. 
» di Santa Maria Antella. 
» di S. Piero a Ripoli (sec. XII). 
Villa, già Castello di Poggio a Luco, presso Villamagna. 
» della Tana a Candeli (sec. XVII). 



Bagno di Romagna. Chiesa già Badia di S. Maria a Bagno. 
Palazzotto del Podestà a Ba»no. 



Barberino di Mu- Castello o Rocca di Barberino. 
? e '' 0, » di Mangona (rovine). 

Chiesa di S. Andrea a Camoggiano (sec. XV). 

» di S. Niccolò a Migneto. 
Loggia Medicea in piazza Cavour a Barberino (sec. AT). 
Pieve di S. Bartolommeo, a Gagliano. 
» di S. Gavino Adimari. 
» di S. Giovanni Battista a Petrqjo. 



244 



Seque Barberino di Rocca di Cerbaja in Val di Bisenzio (rovine). 
Mugello. vi]laj già castello di Cafaggiolo {sec. XIV). 

» delle Maschere (sec. XVII). 



Barberino Tal d'Elsa. Chiesa di S. Appiano in Val d'Elsa (sec. XII). 
Tempio antico a S. Appiano (ruderi, sec. VI). 

Cappella di S. Michele Arcangelo a Semifonte (sec XVI), 
Castello di Cepperello (rovine). 

» di Tignano {avanzi). 
Chiesa dei Ss. Jacopo e Filippo a Ponzano (sec XIII). 

» di Santa Maria a Poneta (sec. XII). 
Oratorio di S. Giorgio alla Rosa. 
Villa della Paneretta (sec XVI). 

» di Petrognano (sec. XVI). 



Borgo S. Lorenzo. 



Brozzi. 



Badia di S. Paolo a Razzuolo (sec. XIII). 
Chiesa ed ex monastero di S. Pietro a Luco. 
Pieve di S. Cresci in Valcava. 

» di S. Felicita a Lardano (sec. XII). 

» di S. Giovanni Maggiore in Mugello. 

» di S. Lorenzo al Borgo S. Lorenzo (sec XIII). 
Villa antica Pananti a Ronta (sec. XV). 



Chiesa di S. Andrea a Brozzi. 

» di S. Biagio a Petriolo. 

» di S. Maria a Peretola. 
Pieve di S. Martino a Brozzi. 



Calenzano. 



Palazzetto, già Pretorio di Calenzano. 
Pieve di S. Donato a Calenzano. 

» di S. Severo a Legri (sec. XII). 
Torre di Baroncoli, presso Sommaja (sec XIII). 



T 



Campi Bisensi©. 



Mura antiche e torri del Castello di Campi. 
Rocca, oggi fattoria Strozzi, a Campi (sec. XIII). 



Cantagallo. Castello di Luicciana (avanzi) oggi detto la Casa. 



245 



Carmiguano. 



Chiesa di S. Giusto a Montalbano, detto S. Giustone (rovine 

del XII sec). 
Villa Reale del Poggio a Cajano (sec. XV). 

Pieve di S. Leonardo ad Artimino (sec. XII). 
Rocca di Carmignano (avanzi). 
Villa di Artimino. 






Casellina e Torri. Abazia di S. Salvatore e Lorenzo a Settimo (sec. XII- XV). 

Castello di Cacherelli, detto l'Acciajolo, ora Fattoria Fa- 

rinola (sec. XIII). 
Chiesa di S. Andrea a Mosciano. 
» di S. Martino alla Palma. 
Pieve di S. Giuliano a Settimo (sec. XII). 

» di S. Vincenzo a Torri. 
Ponte a Greve sulla strada Pisana (sec. XIV). 
Villa Brichieri-Colombi a Casigliano (sec. XV). 

>< di Castel Pulci, presso Settimo. 

» Medicea, poi Capponi, a Marignolle. 

» Torrigiani a S. Martino alla Palma (sec. XVI). 



Castel Fiorentino. 



Tabernacolo di S. Chiara sulla via Yolterana, presso Castel- 
fiorentino (affreschi del XV sec). 
» della Madonna della Tosse o della Neve, presso 

Castelnuovo (affreschi del XV sec.). 

Chiesa di S. Francesco in Castelfiorentino [sec XI/I). 

» di S. Lorenzo (Collegiata) in Castelfiorentino. 
Oratorio dei Ss. Barbara e Lorenzo a Castelnuovo. 



246 



Segue Castel Fioren- Piove dei Ss. Ippolito e Biagio a Castelfiorentino (àee. XI). 
tl,,() ' » di S. Pietro a Cojano (sec. XII). 

Villa d'Uliveto. 



Castelfranco di Sotto. Torre dell'Orologio a Castelfranco. 



Cerreto Gnidi. 



Palazzo già Mediceo di Cerreto Guidi. 



Certaldo. 



Palazzo Vicariale di Certaldo (sec. XIV). 

Casa di Giovanni Boccaccio a Certaldo Alto. 
Chiesa di S. Iacopo Apostolo id. (sec. XIII). 

» dei Ss. Tommaso e Prospero id. (see. XIII). 
Oratorio di S. Pietro a Tugiano. 
Palazzo Stiozzi-Ridolfi a Certaldo. 
Pieve di S. Lazzaro a Lucardo. 



Cutigliano. 



Loggia dei Capitani, oggi del Comune. 
Palazzo Comunale di Cutigliano (sec. XVI). 
Ponte sul Sestojone (sec. XVIII). 



incornano. 



Casa antica Vivai, in via Valfonda a Dicomano. 
Oratorio di S. Onofrio in Dicomano. 
Pieve di S. Maria id. 



Dovadola. 



Rocca dei Conti Guidi a Dovadola (sec. XII). 



Empoli. 



Collegiata di S. Andrea a Empoli (sec. XIIXVII). 

Chiesa della Madonna del Pozzo a Empoli. 

» di S. Stefano, detta di S. Agostino, a Empoli. 



247 



Segue Empoli. Palazzo, ora Martelli in piazza della Collegiata. 

Pieve di S. Giovanni Battista a Monterappoli (sec. XII). 
Porta Pisana a Empoli. 
Villa, già Castello del Cotone. 



Fiesole. 



Mura etnische di Fiesole. 
Teatro romano {rovine). 
Terme romane. 

Badia Fiesolana (sec. XI-XV). 

Basilica di S. Alessandro (sec. VI). 

Cattedrale di Fiesole {sec. XI). 

Chiesa e conventino della Maddalena in Pian di Mugnone. 

Fonte sotterra. 

Tempio romano (acanzi). 

Castel di Poggio, oggi villa Forteguerri (sec. XIII). 
Castello di Vincigliata. 

Chiesa di S. Domenico di Fiesole (sec. XV). 
Chiesa di S. Francesco a Fieso. 

» ed ex. convento di S. Girolamo (sec. XVI). 

» di S. Maria a Settignano. 

» di S. Martino a Mensola (sec. XIV). 

» di S. Michele alla Doccia, presso Fiesole (sec. XVI). 
Oratorio di S. Maria Primerana a Fiesole. 
Palazzetto Pretorio. 
Palazzo Vescovile. 

i 

Villa Buonarroti a Settignano. 

» delle Falle, nel popolo di S. Donato a Torri (se- 
colo XVII). 
» Medicea a Fiesole. 
» Medicea a Careggi (sec. XV). 
» Salviali, presso la Loggia. 
» anticamente Strozzi, detta la Torre, a Careggi. 



248 

Figline. 



Firenze. 



Baflia, oggi chiesa parr. eli S. Cassiano a Montescalari 
(sec. XII- XVI). 

Chiesa ed ex convento di S. Francesco in Figline (se- 
colo XIII). 
» di S. Maria a Figline (Collegiata). 
Loggia, già dello Spedale. 
Palazzo Pretoi-io di Figline. 
Pieve di S. Romolo a Gaville (sec. XI). 



Basilica di S. Lorenzo, e suoi annessi (sec. XV). 
Cattedrale (S. Maria del Fiore) (dal 1290 al sec. XVI). 
Chiesa di S. Croce (1294). 

» ed ex convento di S. Maria Novella. 

» di S. Spirito (sec. XV). 

» di S. Trinità (sec. XI II- XV). 
Loggia della Signoria o dell'Orcagna (1314). 
Palazzo Mediceo, poi Riccardi, ora della Provincia (sec. XV). 

» e chiesa di Or S. Michele (sec. XIV). 

» del Podestà (XIII e XIV sec). 

» Reale, già Pitti (sec. XV e XVI). 

» Strozzi, in piazza degli Strozzi (fine del XV sec). 

» degli Uffizi (sec XVI). 

» Vecchio (XIII-XV sec, e seguenti). 
Tempio di S. Giovanni - Battistero - (sec VII). 

Casino Mediceo di S. Marco, oggi Palazzo di Giustizia 

(sec XVI). 
Chiesa della SS. Annunziata (see. XV). 

» dei Ss. Apostoli (.sec. XI- XV). 

» della Badia Fiorentina, ed ex convento (dal XII 
al XVIII sec). 

» di S. Carlo, già S. Michele vecchio (sec. XIV). 

» di S. Felicita. 

» di S. Iacopo in Campo Corholini. 

» di S. Marco (XVI) ed ex convento (see. XIV-XV). 

» di S. Maria del Carmine. 



•249 

Segue Firenze. Chiesa di S. Maria Maddalena de' Pazzi (fine del XV sec)- 

» di S. Mario Maggiore (sec. XIII). 

» di Ognissanti ed ex eon vento. 

» di S. Pancrazio ed ex convento (portico del XV see.). 

» di S. Remigio (sec. XII). 

» di S. Stefano a Ponte (dal IX al XVII sec). 
Chiostro dello Scalzo, in via Cavour (sec. XVI). 
Forte di S. Giov. Battista, o da Bas>n. 
Loggia del Bigallo (see. XIII). 

» di Mercato Nuovo (sec. XVI). 

» dei Rucellai, in piazza de 1 Rucellai (sec. XV). 

» di S. Paolo, in piazza S. Maria Novella. 

» dei Serviti, in piazza SS. Annunziata (primi dei 
XVI sec). 

Palazzo di Altafronte, poi dei Giudici (XIV sec). 

» Anlinori, in piazza degli Antinori (sec. XV). 

» Bartolini Salimbeni, in piazza S. Trinità (1520). 

» Corsini in Lungarno Corsini (sec. XVII). 

» Davanzati (già) in via Porta Rossa (sec XIV). 

» Giacomini (già) in via Tornabuoni (sec. XVI). 

» Giugni, in via degli Alfani (sec. XVI). 

» Gondi, in piazza S. Firenze (1481). 

» Grifoni, in via de' Servi (1481 ^ 

» Guadagni in piazza S. Spirito (see. AL"), 
detto Nonfinito (sec. XV I e XVII). 

» Pandolfini, in via S. Gallo (1520). 

» di Pai-te Guelfa, in via delle Terme {sec XIV- 
■ XV- X VI). 

» Pazzi (già) in via del Proconsolo (.sec. XV). 

» Ramirez di Montalvo, in borgo degli Albizi (se- 
colo XVI). 

» Rucellai, in via della Vigna Nuova (sec. XV). 

» Scali (anticamente) in piazza S. Trinità (XIV- 
XVI sec). 

» degli Spini, in via Tornabuoni (sec XIII). 

» Strozzi, detto dello Strozzino, in piazza degli Strozzi 
(sec XV) 



2Ò0 

.Segue Firenze. Palazzo Uguccioni, in piazza della Signoria (sec. XVI). 

» o Torrione dell'Arte della Lana, presso Or S. Mi- 
chele (sec. XIII). 
» dei Gianfìgliazzi, in via Tornabuoni {sec. XIII). 
Ponte di S. Trinità {sec. XVI). 

» Vecchio {sec. XIII). 
Spedale di S. Maria degl'Innocenti {sec. XV). 

Arco Trionfale di piazza Cavour {sec. XVIII). 
Canonica della chiesa dei SS. Apostoli {sec. XV). 
Casa della Congregazione di Carità. 

» degli Alighieri, in via Dante Alighieri. 
» dei Minerbetti (già) in via Vigna Nuova. 
» Peruzzi, in piazza Peruzzi. 
» di Giorgio Vasari, (già) in borgo S. Croce, 8. 
Case antiche dell'Arte della Lana, al Canto alla Catena 
{sec. XVI). 
» Davanzali, in piazza Davanzati. 

Casino detto della Livia {sec. XVIII). 

» ed orti Oricellari. 
Chiesa parr. di S. Ambrogio {sec. XIII; altari del XV). 
» ed ex Ospizio della SS. Annunziata d'Orbatello 
{1373). 
Chiesa di S. Barnaba, in via Guelfa. 
» di vS. Biagio (soppressa). 

» di S. Clemente, in via S. Gallo (soppressa) (sec. XV). 
» ed ex convento di S. Domenico nel Maglio {se- 
colo XIII). 
» di S. Felice in Piazza. 

» ed ex convento di S. Firenze {sec. XVIII). 
» di S. Frediano in Cestello. 
» di S. Gaetano {sec. XVII). 
» di S. Giuseppe (1519). 

» di S. Iacopo Soprarno {portici del XI sec). 
» di S. Lucia dei Magnoli. 
» della Madonna «lei Ricci, sul Corso. 
» ed ex convento di S. Maria degli Angeli. 



251 

Segue Firenze. Chiesa ed ex monastero di S. Martino, in via della Scala. 

» di S. Niccolò Oltrarno. 
» di S. Paolino. 
» dei Ss. Simone e Giuda. 
Compagnia della SS. Annunziata, o di S. Pier Maggiori 
in via Gino Capponi (see. XV; affreschi del 
XVII). 
» di S. Niccolò del Ceppo. 

Convento (ex) di S. Iacopo Soprano, in piazza Frescobaldi 

(sec. XVIII). 
Fortezza di Belvedere. 

Loggia del Casino Mediceo di S. Marco, in via S. Gallo 
{sec. XVI). 
» dei Cerchi (avanzi). 
» del Grano. 
Magazzino o Granaio, detto dell'Abbondanza, in piazza di 

Cestello. 
Monastero (ex) di S. Apollonia, in via S. Gallo. 
» delle oblato di S. Maria Nuova. 

» di S. Onofrio, detto di Foligno. 

Mura di Firenze - oltrarno. 

Oratorio di S. Iacopo dei Preti, detto dei Pretoni, in via 
S. Gallo (rifatto nel 1588). 
» di S. Martino dei Buonomini (affreschi del XV sec). 
Palazzetto Albizi (già) ora Brini, in borgo degli Albizi, 21. 
» dei Nobili, in via delle Terme, 11. 

» di Federico Zuccheri, in via Giuseppe Giusti, 25 

(1519). 
Palazzo Acciaiuoli (già) in borgo Ss. Apostoli, 11 (se- 
colo XIII). 
» Alamanni, in via S. Niccolò, 102. 
» Alamanni, in via S. Niccolò, 98. 
» Albizi (anticamente) in via dell'Orinolo, 33-35. 
» Albizi in borgo degli Albizi, 12. 
» Aldobrandini di LipDo (già) in via delle Belle 

Donne, 8 (sec. XIV). 
» degli Alessandri in borgo degli Albizi (sec. XIV). 



Segue Firenze. 



Palazzo Alfani, in via Ricasoli, 59. 

» Altoviti Sangalletti, detto dei Visacci. 

Amerighi, già Michelozzi, in via Maggio, 11. 

Dell' Antella, in via delle Farine, 1. 

Antinori (già) in via dei Serragli, 17. 

Arcivescovile e chiesa di S. Salvatore del Vescovo 
(chiesa del XI sec). 

Arrighetti, in via del Giglio, 9. 

Baccelli (già), in via dell'Anguillara, 23 (sec. XVII). 

Bagnesi (già), in via de' Neri, 27. 

Baldini, anticamente Medici, in via de' Serragli, 2 bis. 

Baldovinetti, in via de' Serragli, 15. 

Bandinelli (già), in via del Canto de' Nelli, 4. 

Bardi (già), in via de' Bardi, 27. 

Bardi-Serzelli, in via de' Benci (sec. XV). 

Bargellini (già), in Borgognissanti, 17. 

Bargilli-Sarchi, ora Bastogi, in via dell'Oriuolo, 45 
(sec. XVII). 

Berardi, (anticamente) in via della Vigna Nuova, 9. 

Berretti, ora Ciampolini, in via del Sole, 11. 

anticamente Bezznoli, in piazza dell'Olio, 6 (se- 
colo XIV). 

di Bianca Cappello, in via Maggio, 26. 

Biliotti (già), in via Maggio, 30. 

Bizzarri, già Martellini, in via S. Egidio, 18. 

Bourbon Del Monte, già Peruzzi, in borgo dei 
Greci, 3. 

Borgherini (già), in borgo Ss. Apostoli (sec. XVI). 

Buondelmonti (anticamente), in via delle Terme, 3. 

Busini (già) detto degli Sporti, in via dell'Oriuolo, 10 
(sec. XVI). 

Cambi (già) in via Tomabuoni, 12. 

Canacci in piazza S. Biagio (sec. XV). 

Canigiani, in via de' Bardi, 22-24. 

Cappelli, già Ghiberti, in piazza del Duomo, 

Capponi, in via de' Bardi, 28 (sec. XIV). 

Capponi (già), in via Michelozzi, 2. 



20. 



253 

Segue Firenze. Palazzo Capponi (già), in via Gino Capponi (sec. X Vili). 

» Carlini, in via del Proconsolo (sec. XVI). 
» Carpi, già Bartolommei, in via Cavour, 22. 
» detto dei Cartelloni, in via S. Antonino. 
» della Cassa di Risparmio, in via Bufalini, 24. 
» de' Cerchi (anticamente) in via della Condotta (se- 
colo XIII). 
» Cerchi (già) e torre de' Rossi, in borgo S. Iacopo, 1 

(XIII- XVI sec). 
» Cerretani (già), in piazza dell'Unità italiana, 7. 
» Ciampelli (anticamente) in via del Canto de' Nelli, 12. 

» Cocchi-Donati (già) in piazza S. Croce, 1 (se- 
colo XVI). 

» Compagni, in via Bufalini, 35. 

» Coppi, già Guidarrighi, in via de' Benci, 1. 

» Corbizzi (già) e Torre de' Donati, in piazza S. Pier 
Maggiore, 1 (sec. XII- XV). 

» Corsi (anticamente), in via de' Benci, 6. 

» Corsi-Salvi atij in via Ghibellina, 67. 

» Corsini, in via Maggio, 50-52. 

» Corsini, in borgo S. Croce, 6 (sec. XVI). 

» Corsini, già Casino degli Acciainoli sul Prato (se- 
colo XVI). 

» Cortigiani (già) e torre, in via delle Oche (se- 
coli XIII-XIV). 

» Covoni, ora Daneo, in via Cavour, 4. 

» Cuccoli-Fiaschi, in via de' Servi, 10. 

» Dal Borgo, in via della Scala, G. 

» Da Cepparello, in via del Corso (sec. XVI). 

» Da Diacceto, in via dei Neri. 

» Dainelli di Bagnano, in Lungarno Corsini, 2. 

» Da Montauto, già Corsi, in via Tornabuoni, 7. 

» Da Montauto, in via de' Ginori. 

» Dardinelli, oggi della Banca Nazionale, in via Ca- 
vour, 39. 

» Dati (anticamente), in via delle Caldaie, 14. 
» Dati (anticamente), in piazza S. Spirito, 12. 



254 

Segue Firenze. Palazzo Da Verrazzano (già) in via delle Pinzochere. 

» Dell'Antella (già) in piazza S. Croce (sec. XVI ; 
affreschi del XVII). 

» Del Corno (anticamente) in borgo S. Iacopo, 11. 

» D'Elei (già), in via Maggio, 28. 

» Della Gherardesca, in via di Pinti. 

» De Pazzi, in via Ricasoli, 55. 

» De Rossi (già) in via de' Guicciardini e piazza 

S. Felicita {sec. XIV). 

■> Digerini-Nuti, in via Ghibellina, 73. 

» Dragomanni (già) in via de' Guicciardini, 9 (se- 
colo XVII). 

» Feroni, poi Magnani, in via de' Serragli. 

» Fieravanti (anticamente), in via Pietrapiana, 32. 

» Federighi, in via dei Federighi, 5. 

» Gaddi (già), in via del Giglio, 11. 

» Garzoni in via dei Ginori (sec. XVI). 

» Gerini, in via Ricasoli. 

» Gherardi (già) in via Ghibellina, 86 (sec. XVI). 

» Gianni (già) in via S. Niccolò, 135. 

» Giandonati (già) in piazza S. Biagio (sec. XIV). 

» Gianfigliazzi (già) nel Lungarno Corsini, 2. 

» Gianfigliazzi (già) nel Lungarno Corsini, i. 

» Ginori, in via dei Ginori (sec. XV). 

» Giovanni (già) in via Maggio, 24. 

» Girolami (già) in via degli Archibusieri, 6. 

» Guadagni (già) in piazza del Duomo (sec. XVI). 

» Guicciardini, in via dei Guicciardini. 

» Guicciardini, in via S. Spirito. 

» Incontri, in via dei Pucci (sec. XVII). 
» Lanfedrini (già) in Lungarno Guicciardini, 5. 
» Libri, già Roffia, in via di Pinti, 15. 
» Lenzi, oggi Pisani, in piazza Manin (sec. XV). 

Lotteringhi della Stuta, in piazza di S. Lorenzo 
(sec. XIV-XV). 

Mancini, in via dei l'enei, 8. 



» 



255 



Segue Firenze. 



Palazzo Manetti (già), in via S. Spirito, 23 (see. XIV). 
» Manetti (già), in via S. Spirito, 27. 
» Mannelli, già Cattani, in piazza Madonna Aldo- 

brandini. 
» e torre Mannelli, in via dei Bardi. 
» della Marescialla, in Borgognissanti, 15. 

Martini-Bernardi, in via Ghibellina, 103 (sec. XVII). 

Marzichi, in via di Pinti, 23. 

Mazzei, in via dei Guacciardini, 26-28 (see. XIV). 

Medici, in via dei Pandolfini, 14 (sec. XV). 

Medici (già) in via del Canto de' Nelli, 6. 

Medici (già) in via S. Spirito, 36 (sec. XVII). 

Medici, già degli Agli, in via dei Vecchietti. 

Minerbotti (già), in via Tornabuoni, 19 (sec. XIV), 

del Mondragone, ora Peyron, in via de' Banchi, 8. 

Mori-Ubaldini-Alberti, in Borgo S. Croce, 19. 

dei Mozzi, in piazza dei Mozzi, 3 (see. XIV). 

Nasi (già), in via S Niccolò, 141. 

dei Neroni (già), in via dei Ginori, 7 (sec. XV). 

Niccolini (già), in via dei Servi, 2 (sec. XVI). 

del Duca di Nortumbria, in via della Vigna Nuova, 2. 

Orlandini (già) in via de' Pecori. 

Pantellini, già Bartoli, in via Cavour, 8. 

Pazzi, ora Witàl, in borgo degli Albizi, 20 (se- 
colo XVI). 

Pecori-Giraldi, ora Ginori, in via dei Ginori, 7 
(sec. XVI). 

Pepi, in via dei Pepi. 

Petrucci, in via della Scala. 

Pnnciatichi-Ximenes, in via dei Pinti, 62. 

Piccolomini, in via dei Bardi, 19. 

Pieri, oggi Del Rosso, in via S. Niccolò, 80 (se- 
colo XVI). 

Pitti (già) in via S. Spirito, 15. 

Pucci, in via de' Pucci (sec. X\'ll). 

Pucci (già) in via de' Pandolfini, 10. 



256 

Segue Firenze. Palazzo Quaratesi, in via Ghibellina, 100 (sec. XIV). 

» Ricasoli, in piazza del Ponte alla Carraja (sec. XV). 

» Ricasoli, in via Ricasoli. 

» Ricasoli-Firidolfi, ih via Maggio, 7 (sec. XVI). 

» Ridolfi, in via Maggio, 13. 

» Ridolfi, in via Maggio, 15 (sec. (XIV). 

» Ridolfi (già) sull'angolo di via Maggio e piazza 
S. Felice. 

» Rinuccini, in piazza de' Cerchi, 1. 

» Rinuccini, in via S. Spirito, 31-33 (sec. XVI). 

» Rosselli Del Turco in via Maggio, 9. 

» Rosselli Del Turco in via dei Serragli, 13. 

» Rustici (già) in via de' Rustici, 4-6. 

» Salviati, in via del Mercatino, 5 (sec XIV). 

» Segni (già), in via S. Spirito, 6. 

» Serguidi, ora Gerini, in via Ricasoli, 55. 

» Sertini, in via dei Corsi, 5 (sec. XV). 

» Soldani, in via de' Neri, 23 -. 

» Spinelli, in borgo S. Croce, 10 (sec XVI). 

» Strozzi (già), in borgo S. Iacopo, 7 (sec. XVII). 

» Strozzi (già), oggi Giaconi, in via de 1 Tornabuoni, 5. 

» Suarez (già), in via Maggio, 42. 

» Tanagli (anticamente', in borgo degli Albi/zi, 27. 

» Tempie Leader, in piazzo Pitti, 1 ì. 

» Tornaquinci (già), in borgo degli Albizzi, 22. 

» Torrigiani già Bartolini, in via Porta Rossa, 13 
(secolo XVI). 

» Torrigiani, già Nasi, in piazza de' Mozzi, 5. 

» Torrigiani, in piazza de' Mozzi, 6 (sec. XVI). 

» Tribunale (del) di Mercanzia, in piazza della Si- 
gnoria, 8 (sec. XIV). 

» Valori, poi Galli-Tassi, in via Pandolfini(sec. XIV- 
XV). 

» Vecchietti, in via de' Vecchietti, 2 (sec. XVII). 

» Velluti-Zati di S. Clemente, in via Gino Capponi, 13. 

» Venturi (già), in via dei Banchi, 4. 



257 



Segue Firenze. 



Palazzo Vettori, ora Bargigli, in piazza S. Maria Soprarno 
(sec. XVIII). 
» Vettori (già) in via S. Spirito (sec. XVI). 
» Viviani Della Robbia (già), in via de' Tornabuoni, 25. 
» Zampalochi (già), in via S. Spirito, 29. 
Porta alla Croce (sec. XIII). 
» al Prato (sec. XIII). 
» Romana (sec. XIII). 
S. Frediano (sec. XIII). 
S. Gallo (sec. XIII). 
S. Giorgio (sec. XIII). 
S. Niccolò (sec. XIII). 
Portico della distrutta chiesa di S. Pier Maggiore (sec. XVII). 
Seminario Arcivescovile. 
Spedale di Bonifazio. 

» di S. Maria Nuovo, e chiesa di S. Egidio. 
Tempio degli Scolari (acanzi) in via degli Alfani (sec. XV). 
Torre degli Amidei in via Por S. Maria, 1 (sec. XII). 
» dei Baldovinetti, in borgo Ss. Apostoli, 2. 
dei Foresi, in via Porta Rossa, 2. 
dei Girolami e Gherordini, in via Lambertesca. 
dei Marsili, in borgo S. Iacopo, 17. 
» di Parte Guelfa, in via de' Bardi, 37. 
» della Zecca Vecchia. 
» e Loggia degli Alberti. 

.» e Palazzo già degli Accia juoli, in borgo Ss. Apostoli, 8 
{sec. XIII). 

(Territorio esterno). Basilica di S. Miniato al Monte e palazzo annesso (se- 
coli XI-XIII-XV). 

Chiesa di S. Salvatore al Monte (sec. XV). 
» ed ex Abazia di S. Salvi. 



Chiesa di S. Bartolommeo a Monteoliveto (sec. XV-XVI). 

» (ex) di S. Donato in Polverosa. 

» di S. Maria delle Campora (sec. XIV). 
Oratorio di S. Maria della Querce a Legnaia. 



17 



258 



Segue (Territorio e- Piovo di S. Stefano in Pane (see. XII). 

stern °)- Villa Palmieri (già) a Schifanoja. 

» Borgherini (già) a Bellosguardo. 

» Da Montauto id. (torre del XIII sec). 

» delle Lune, o dello Strozzino. 

» del Poggio Imperiale. 

» Roti Michelozzi a Bellosguardo (sec. XIII-XVII). 

» della Torre degli Agii. 

» della Torre del Gallo. 



Firenzuola. 



Palazzetto, antico Pretorio di Firenzuola. 



Fueeechio. 



Ponte a Cappiano. 

Cassero o Rocca di Fucecchio (sec. XIII). 
Porta e torre di S. Andrea in Fucecchio. 



Galeata. 



Chiesa, già Abazia di S. Ellero, presso Galeata (sec. XI). 

Chiesa di S. Martino a Pianetto (sec. XV). 
Palazzetto Pretorio di Galeata. 



Galluzzo. 



Certosa di S. Lorenzo a Montauto, o al Galluzzo (se- 
colo XIV- XV). 

Pieve di S. Maria dell'Impruneta. 
Villa dei Col lazzi a Giogoli (sec. XVI). 

Castello, ora villa di Montauto Pegolotti, presso Grassina 

(sec. XIII-XVI). 
Palazzetto Pretorio del Galluzzo. 
Pieve di S. Alessandro a Giogoli. 
Mila De Larderei a Pozzolatico. 
Villa detta il Palagio dei Bettoni, presso Pozzolatico (se 

colo XVI). 
» dell'Ugolino, pi-esso S. Martino a Strada. 



259 



Greve. 



Castello di Magnami, ora villa degli Alessandri (sec. XIII). 

» di Panzano. 

» di Sozzate. 
Chiesa parr. di S. Maria alla Canonica a Putignano. 
Oratorio di S. Prosino, presso Panzano. 
Pieve di S. Cresci a Monte Fioralle, già Monte Ficalle. 
Villa di Uzzano. 



Incisa Val d'Arno. Chiesa e convento dei Ss. Cosimo e Damiano, al Vivajo. 



Lamporecchio. 



Chiesa, già Badia di S. Baronto. 

Villa Rospigliosi, detta Spicchio (sec. XVII). 



Larciano. 



Torre del Castello di Larciano. 






Lastra a Sigila. 



Spedale di S. Antonio, nel Castello della Lastra. 

Chiesa ed ex convento dei Ss. Jacopo e Filippo di Lecceto 
(sec. XV). 

» di S. Maria delle Selve. 
Mura e porte del Castello della Lastra (sec XV). 

» » » di Malmantile. 

Pieve di S. Ippolito, in Val di Pesa (sec. XII). 
Proposituro di S. Martino a Gangalandi (sec. XV). 
Mila delle Selve, presso il Ponte a Signa. 



Londa. 



Castello di Rincine (rovine). 

Pieve di S. Elena a Rincine (sec. XII). 

Rocca di S. Leolino (rovine). 



260 

31 ai-radi. 



Marliana. 



Badia di S. Reparata, a Borgo al Salto. 

Castello di Castiglione di Marradi (rovine del XII sec). 



Avanzi delle mura e delle porte di Marliana. 



Modigliana. 



Montatone. 



Montale. 



Cattedrale di S. Stefano a Modigliana. 
Palazzo Pretorio, già dei Conti Guidi, a Modigliana. 
Porta antica del Castello, o della Madonna. 
Rocca di Modigliana (sec. XII). 



Pieve di S. Maria e Chiarini (sec. XII). 

Convento di S. Vivaldo in Camporella. 
Rocca di Castel Falfi. 

» di Pietra (rovine) oggi detta la Pietrina, presso» 
Mon tignoso. 



Badia di S. Salvatore in Agna (sec. XIII). 
Villa, già Castello della Smilèa (sec. XIII). 



Montelupo. 



Rocca di Montelupo (avanzi). 
Villa delPAmbrogiana (sec. XVII). 



Montemurlo. 



Pieve di S. Giovanni Battista a Montemurlo (-sec. XIII). 
Rocca di Montemurlo. 
Villa del Barone. 
» di Partigiano. 






261 



Montespertoli. Castello di Monte Gufoni (sec. XIII-XVII). 

Castello di Poppiano, oggi fattoria Guicciardini. 
Pieve di S. Piero in Mercato, presso Montespertoli (se- 
colo XIII). 



Montopoli Val d'Àr- Pieve dei Ss. Stefano e Giovanni a Montopoli. 
110 ' Rocca di Montopoli. 



Palazzuolo di Roma- Palazzo Pretorio, ora Comunale, di Palazzuolo. 
gna. 



Pelago. Castello di Nipozzano (sec. XIII). 



Castello di Castiglione della Rufina. 

» o Rocca di Pelago. 
Chiesa ed ex monastero di S. Margherita a Tosina (se- 
colo XV). 
Palazzo, oggi villa di Diacceto. 
» già monastico di Paterno. 
» della Poderina, presso la Rufina (sec. XVI). 
Pieve di S. Rartolommeo a Pomino (sec. XII). 
Ponte sul fiume Sieve. 
Torre di Fontisterni. 

» di Ristonchi. 
Villa di Grassina, presso Pelago. 
» di Melosa, presso Paterno. 



a . Cattedrale di Pistoia (sec. XII-XIII). 

Chiesa di S. Giovanni Rotondo (primi del XIV sec). 
Palazzo Comunale (1295-1353). 

Chiesa di S. Francesco (1340). 

» di S. Giovanni Evangelista Fuorcivitas (sec. XII). 
» di S. Maria delle Grazie, o del Letto (1484). 
» di S. Maria dell'Umiltà (sec. XV-XVI). 



262 

Segue Pistoja. Chiesa di S. Michele a Groppoli. 

» di S. Paolo (sec. XII). 
Palazzo, anticamente Panciatichi, in via Cavour (1330 circa). 

Pretorio (1367). 
Pieve di S. Andrea (sec. XII). 
Spedale del Ceppo (sec. XVI). 

Castello di Piteccio (ruderi). 

Chiesa (ex) di S. Antonio di Vienna, o dei Frati del T. 
(sec. XIV). 

» eli S. Bartolommeo in Pantano (XII sec). 

» di S. Biagio, già S. Maria in Borgo Strada. 

» di S. Desiderio (soppressa). 

» di S. Domenico (sec. XIII). 

» di S. Gio. Battista, e R. Conservatorio (1495). 

» di S. Maria Nuova. 

» di S. Michele in Cioncio 

» di S. Pier Maggiore (sec. XII). 
Fortezza di S. Barbera. 
La Sapienza, oggi R. Liceo Forteguerri. 

Palazzetto, già Pianciatichi, in via Panciatichi, 265. 
Palazzo Amati (già) tra il Corso V. E. e via dei Panciatichi. 

» antico del Capitano del Popolo, in via Stracceria 
(sec. XIII). 

» Baldi, in via dei Pappagalli, 1022. 

» Bracciolini delle Api, in via degli Orafi (sec. X VII). 

» Bozzi, già Cellesi, in via Pietro Bozzi, 903. 

» Cancellieri, ora Frosini, in via Porta S. Marco 380. 

» Conversini, sul Corso V. E., 1131. 

» Costa-Beghini (già), in via Filippo Pacini, 740 
(sec. XV). 

» Fabbroni, ora della Sottoprefettura, in via S. Andrea. 

» Ganucci-Cancellieri, in via Garibaldi, 901 (se- 
colo XVI). 

» Gelli, già Centi, in via Filippo Pacini, 732. 

» Gherardi Peraccini, in via Cavour, 277 (sec. X V). 

» Marchetti, in via Garibaldi, 917. 






263 

Segue Pistoja. Palazzo Panciatichi, ora Marini, in piazza Civinini. 

» Puccini, in via del Can Bianco, 218. 
» Rospigliosi, in via di Porta S. Marco, 69i. 
» Rospigliosi, sulla Ripa del Sale, 10 (sec. XVII). 
» Sozzifanti (già), detto del Priorino - Corso V. E. 
» Sozzifanti (già), in via Abbipazienza, 206. 

Talini, nel Corso V. E., 1132. 
» dei Vescovi (antico), in piazza del Duomo, 5. 
Villa Forteguerri a Spazzavento (sec. XVII). 



Piteglio. Pieve di S. Maria Assunta a Popiglio. 

Ponte sulla Lima, alla Veccbia Dogana. 

» della via Nazionale, sul fiume Lima. 
Torri di Popiglio (sec XIII). 



Pontassieve. Castello di Monte Bonello (avanzi del XII sec). 

» di Monte Croce (avanzi), presso Fornello. 

» di Monteloro (rovine). 

» di Monterotondo (rovine). 

» di Torre a Decimo. 

» del Trebbio (sec XIV). 
Pieve di S. Martino a Lubaco. 
Torre dell'Orologio, o Porta di Sopra, a Pontassieve. 



Prato. Cattedrale di Prato <sec XIII-XV). 



Chiesa di S. Domenico (sec XIII; interno rifatto nel 1641). 

» di S. Maria delle Carceri 1485-1491). 
Palazzo Datini, ora de' Ceppi (sec XIV). 

» Pretorio (sec. XIV). 
Tabernacolo di S. Margherita (affresco del 1498). 

Chiesa di S. Agostino. 
» di S. Fabiano. 
» di S. Francesco (sec XIV). 



204 



Segue Prato. 



Chiesa e Conservatorio di S. Niccolò. 

Fortezza di S. Barbera, già Castello dell'Imperatore (se- 
colo XII). 
Mura e porte della città. 

Palazzo antico dei Conti Alberti, detto l'Aiale, o il Casone 
» Banci-Buonamici, in via Bicasoli (sec. XVI). 
» Bizzocchi (già,) ora Cipriani, in via Ricasoli, 61. 
» del Collegio Cicognini. 
» del Comune di Prato. 

» Inghirami (già) oggi Faini, in via dell'Accademia, 16. 
» Inghirami (già) » » 26. 

già Migliorati, ora Ristori, in via Ricasoli, 59. 
Novellucci (già) ora Banci, in via Cairoli. 
dell'Ospedale della Misericordia. 
Vescovile. 



(Campagna). 



Chiesa di S. Anna, fuori di Porta Mercatale (sec. XV). 

» della Madonna della Pietà. 

» di S. Maria a Capezzana. 

» di S. Pietro a Galciana (sec. XII; affreschi del 
XIV). 

» già Badia, di S. Salvatore a Vajano. 
Oratorio di S. Bartolomeo a Cello (sec. XIII). 

» di S. Maria Maddalena ai Malsani, presso Prato. 
Pieve di S. Maria a Filettole (sec. XIII). 



Repello. 



Abazia (ex) di S. Maria a Vallombrosa (sec. XIV-XVII). 
Castello detto la Torre del Castellano, presso Cetina Vecchia 

(sec. XIII). 
Pieve di S. Pietro a Cascia (sec. XII). 

Castello dell'Incisa, detto la Torre Bandinella. 
Villa, già Monastero di S. Ellero, in Alfiano. 



Riguano. 



Castello di Monte Corneto (rovine) detto anche del Bombone. 
» oggi villa di Castiglionchio. 



Segue Rignano. 



2G5 



Chiesa ed ex monastero della SS. Annunziata a Rosano 
Pieve di S. Leolino a Rignano (see. XII). 
» di S. Lorenzo a Miransù (see. XII). 



Sambuca Pistoiese. Rocca della Sambuca (resti). 



S. ('asciano Tal di Castello, poi villa di Pergolato (see. XIII-XVI). 
sa * Chiesa parr. di S. Cecilia a Decimo (see. XII). 

Chiesa di S. Maria al Prato, in S. Casciano. 
Pieve di S. Giovanni in Sugana (see. XI-XV). 

» di S. Pancrazio alla Collina. 
Villa Machiavelli-Rangoni, già Castello di Bihbione. 

» Ganucci Cancellieri a Casarotta. 

» Corsini alle Corti. 

» Mazzei, presso S. Andrea a Percussina. 

» del Trebbio a Pismnano. 



8. Godendo. 



Chiesa parr., già Badia di S. Godenzo (see. XI). 
Pieve di S. Babila a S. Bavello. 



8. Maria a Monte. Collegiata di S. Maria a Monte (see. XI). 



8. Miniato. 



Rocca di S. Miniato. 

Casa Sgherri, in via Pietro Bagnoli. 
Chiesa di S. Chiara. 

» dei Ss. Jacopo e Lucia, detta di S. Domenico (se- 
colo XIV). 
» di S. Francesco (see. XIII). 
» Cattedrale di S. Maria e Genesio. 
Palazzetto Del Campana, in via del Fondo. 

» Salvadori, in via Ser Ridolfo. 

Palazzo Comunale di S. Miniato. 



-26G 



Segue S. Miniato. 



(Campagna). 



Palazzo Formichine in via Ser Ridolfo. 
» Grifoni, oggi Galanti (sec. XVI). 
» Settimanni (già) in via Ser Ridolfo. 
» del Tribunale, in piazza Buonaparte. 
» Vescovile, già del Capitano, o dei Dodici (se- 
colo XIII). 

Castello di Monte Bicchieri (sec. XIII). 
Oratorio di S. Maria del Fortino, presso S. Miniato. 
Pieve di S. Gio. Battista a Corazzano. 
» di S. Gio. Battista a Cigoli. 



S. Piero a Sieve. Fortezza di S. Martino (sec. XVI). 



Chiesa di S. Bonaventura del Bosco a' Frati (sec. XV). 

Oratorio di S. Michele a Lezzano. 

Villa, già Castello del Trebbio (sec. X/V). 



Scarperia. 



Palazzo Vicariale, oggi Pretorio, di Scarperia (sec. XIV) 
Pieve di S. Agata al Cornocchio (sec. XI). 

Chiesa di S. Barnaba, oggi Propositura di S. Jacopo e Fi- 
lippo, in Scarperia. 

Oratorio della Madonna di Piazza, a Scarperia (sec. XIV). 



Serravalle. 



Chiesa di S. Michele a Serravalle. 

» di S. Stefano a Serravalle. 
Bocca Nuova di Serravalle (avanzi del XI I sec). 

» Vecchia di Serravalle (avanzi). 



Sesto. 



Casa delle Torri, sul Monte Morello. 
Chiesa di S. Cristofano a Novoli (sec. XV). 
» di S. Maria a Morello. 



267 



Segue Sesto. 



Pieve di S. Andrea a Cerchia (scc. XIII). 

» di San Martino a Sesto. 
Villa Corsi-Salviati a Sesto. 

» Corsini, detta i Rinieri a Castello. 

» Reale di Castello, già detta il Vivajo. 

» » della Petra ja. 



Sfcna. 



Chiesa di San Lorenzo a Signa (sec. XII). 

Pieve di Gio. Battista a Signa, detta la Pieve della Beata. 

Torre e porta dell'antico Castello di Signa. 



Tavarnelle. 



Badia di Passignano {sec, XIII). 

Chiesa porr, di S. Michele alla Badia di Passignano. 

» di S. Lucia al Borghetto a Tavarnelle. 

» di S. Maria al Morrocco {sec. XV). 

» di S. Maria della Neve a S. Donato in Poggio. 
Oratorio di S. Biagio alla Badia a Passignano. 

» della Madonna di Pietracupa. 
Palazzo antico Pretorio di S. Donato in Poggio. 
Pieve di S. Pietro in Bossolo {sec. XII). 
» di S. Donato in Poggio {sec. XII). 
Torre e chiesa di S. Paolo al Tierre, oggi S. Polo. 
Villa di Spicciano, o del Nero, presso Tignano. 



Terra del Sole e la- Mura, porte e bastioni di Terra del Sole [sec. XVI). 
Rocca di Castrocaro {sec. XIII). 

Battistero antico di S. Giovanni a Castrocaro (sec. X). 
Palazzo Pretorio, oggi Municipale, di Terra del Sole. 
Rocca di Mezzogiorno, o Rocca Fiorentina, di Terra del 

Sole {sec. XVI). 
Rocca di Montepoggiolo, o Falcone, nella parrocchia di Zola. 



•268 



Segue Terra del Sole Rocca Settentrionale, o di Porta Forlivese, a Terra del Sole 
e Castrocaro. ( sec XVI). 

Torre dell'Orologio a Castrocaro. 



Tizzana. 



Taglia. 



Vernio. 



Ticchio. 



Tinci. 



Arcidosso. 






Villa della Magia (sec. XVI). 



Pieve di S. Cresci a Macioli [sec. XV). 

Tempietto, già Cappella Granducale nel Parco di Pratolino 



Badia di S. Maria a Montepiano (sec. XII). 
Rocca antica di Vernio, oggi villa Gualtieri. 



Oratorio di S. Giusto a Montesassi. 
Pieve di S. Cassiamo in Padule. 
Porte, torri e mura di Vicchio. 



Castello antico di Vinci (sec. XIII). 



Provincia eli «» ■«<>**■: I O. 

Chiesa della Madonna delle Grazie presso Arcidosso (se- 
colo XVI). 

Cassero, poi Palazzo Pretorio in Arcidosso (sec. XII). 
Chiesa di S. Andrea, ora della Misericordia in Arcidosso. 

» di S. Leonardo in Arcidosso. 
Palazzetto Ferrini, in via S. Nicolò, 7 (1620). 
Rocca di Montelateione. 
Villa della Palazzina (1625). 



269 



Campagnatico. 



Casa Patrizi, giù Palazzo Pretorio di Paganico (sec XIV), 

Mura, porte e torri di Paganico (sec. XIII). 

Porta Senese e Palazzo detto del Principe, a Paganico 

(sec. XIII). 
Propositura di Michele Arcangelo a Paganico (sec. XIII).. 



Castel del Piano. 



Chiesa di S. Lucia, presso Castel del Piano (sec. XII). 
Oratorio della Madonna della Carità presso Seggiano. 

» di S. Hocco in Seggiano (affreschi del XV sec.) 
Palazzo Comunale di Castel del Piano (sec. XVI). 
Propositura di S. Niccolò nella chiesa dell' Opera o della 

Madonna Nuova (sec. XVI-XVII). 
Villa, già Castello di Potentino. 



Castiglione della Pe- Arce di Vetulonia (rovine). 
scaja * Mausoleo della Pietrera a Vetulonia. 

Ruderi della Città di Vetulonia sul Poggiarello Renzetti. 
Tumulo del Pozzo dell'Abate o del Diavolino, a Vetulonia. 

Abazia di Sestinga a Colonna, oggi Vetulonia (rovine del 

XII sec). 
Pieve di S. M. Assunta a Buriano (sec. XIII). 
Porta di Castiglione Alto. 
Rocca di Castiglione della Pescaja. 
» di Buriano. 



Ci ni giano. 



Castello di Porrona, oggi villa. 



(Zavorrano. 



Castello della Pietra (rovine). 

Chiesa di S. Biagio a Caldana (primi del XVII sec). 

» ed ex convento di S. Donato, a Scarlino (sec. XIII). 
Rocca di Scarlino (avarisi del XI sec). 



: 



Grosseto. Anfiteatro di Roselle (avarisi). 

Mura etnische di Roselle. 



Cattedrale di Grosseto (1294) e campanile (1402). 

Abazia di S. Robano presso l'Alberese (rovine del XII sec.) 
Castello di Moscona (rovine). 

Chiesa di S. Francesco, già di S. Fortunato, a Grosseto 
(see. XIII). 

Fortezza di Grosseto (XIV- XVI sec). 

Mura di Grosseto (1560-1593). 

Pieve di S. Salvatore a Istia o Ischia d'Ombrone. 

Porta d' Istia d'Ombrone. 



Isola del Giglio. Villa Romana al Colle del Castellare (rovine) presso il 

Porto del Giglio, e Bagno del Saracino. 
Mura castellane del Giglio. 
Torre del Campese. 

» del Porto del Giglio. 
Villa romana nell* isola di Giannutri (avanci). 



Magliano. Castello di Montiano (ruderi). 

Chiesa di S. Bruzio pi-esso Magliano (avanzi del X sec). 

Chiesa di Santa Maria Annunziata presso Magliano se- 
colo XV). 

» di S. Mari ino a Magliano. 
Mura di Magliano. 

Palazzetto degli Aldobrandeschi a Magliano (sec XIV). 
Palazzo del Podestà a Magliano. 
Pieve di S. Giovanni Battista a Magliano (sec XV). 
Porta e mura di Pereta. 
Torre della Bella Marsilio presso il Collecchio (sec XIII). 

» della Rocca di Pereta. 
Mura e porte del Castello di Magliano (XIII- XV sec). 



271 



Mandano. 



Mura etnische della vetusta città di Saturnia. 

Porta meridionale di Saturnia. 

Chiesa di S. Giorgio a Monte Merano. 
Rocca di Saturnia. 



Massa Marittima. Cattedrale di Massa (sec. XIII) e campanile (XIV sec). 

Chiesa di S. Agostino (1299-1312). 
» di S. Francesco (XIII sec). 
Foi-tezza dei Massetani (1228) e arco del Cassero (1337). 
Mura e porte di Massa (XIII e XIV see). 
Palazzetto e torre, già dei Conti di Biserno (sec. XIII). 
Palazzo del Comune (1228-1340). 

» del Podestà (1320). 
Rocca e fortezza senese (1337-38). 

Casa Fedi. 

» Malfatti e Billi. 
Fonte, (1265) poi palazzo dell'Abbondanza (sec. XV). 
Mulino antico della Repubblica, detto Mulino Pressa (13 li). 
Palazzetto, già Bandini. 

» del Magazzino delle Armi (1436). 

» della Zecca (sec. XIV). 

Palazzo Biagioli. 

» Malfatti (sec. XIV). 

» delle Scuole, già chiesa di S. Pietro all'Orto. 
Rocca di Monte Regio, ora Spedale. 



Monte Argentario. Rovine romane a Santa Liberata. 

Forte Filippo, presso Port'Ercole (1538). 
Stella, presso Port'Ercole (1538). 
» S. Caterina, presso Port'Ercole (1538). 
Rocca e fortificazioni di Port'Ercole (1538). 



272 



Segue Monte Argen- Torre antica dell'Argentiera {1442). 
tario. 

Fortezza di Porto S. Stefano (see. XVI). 



Orbetello. 






Mura e porte dell'antica città di Cosa, poi Ansedonia. 

Chiesa priorale di S. Maria Assunta, detta il Duomo 

Orbetello (facciata del 1376). 
Fortificazioni e porte di Orbetello (sec. XVI). 
Mura etnische di Orbetello (avanzi). 

Mura e porte di Capalbio. 

Pieve di S. Nicolò a Capalbio (sec. XIV). 

Rocca di Talamone. 

» di Capalbio. 
Torre di Buranaccio. 



di 



Pitigliano. 



Cattedrale di Pitigliano (sec. XVI). 

Chiesa di S. Maria in Pitigliano (see. XI-XV). 

Rocca e palagio degli Orsini a Pitigliano (sec. XIII). 



Roccalbegna. 



Cassero eli Roccalbegna (sec. XII). 

Castello delle Rocchette di Fazio. 

Chiesa dei Ss. Pietro e Paolo a Roccalbegna (sec. XIII). 

Rocca di Pietra d'Albegna. 

Villa, già Castello della Triana. 



Roccastrada. 



Chiesa di S. Bartolommeo a Stacciano. 

Rocca di Monte Massi (avanzi). 
» di Roccastrada. 



273 



S. Fiora. 



Sorano. 



Arcipretura delle Ss. Flora e Lucilla (sec XIII ; opere 
Robbiane del XVI sec). 

Cassero antico di S. Fiora (sec. XII). 

Chiesa di S. Agostino in S. Fiora {sec. XIII-XV). 

» della SS. Trinità alla Selva. 
Oratorio di S. Rocco, presso S. Fiora. 
Palazzo dei Conti di S. Fiora. 
Villa della Sforzesca (avanzi). 



Cattedrale di Sovana (sec. XI). 

Fortezza di Sorano. 

Chiesa di S. Maria a Mamiliano a Sovana (sec. XI). 

Palazzo pretorio di Sovana (sec. XV). 

Rocca degli Aldobrandeschi a Sovana (rovine del XIII 

secolo). 
Rocca di Castell'Ottieri. 



Provincia di LIVORNO. 



Campo nell'Elba. 



Livorno. 



Teatro di Agrippa e abitazioni trogloditiche nell'isola di 
Pianosa (avanzi). 

Chiesa di.S. Giovanni, presso S. Piero in Campo (rovine 
del XI sec). 
» di S. Nicolò a S. Piero in Campo. 
Torre di S. Giovanni, presso S. Piero in Campo (rovine) 



Porto medico (sec XVI). 
Torre del Marzocco (sec XV). 

Baluardi Medicei della Darsena (sec XVI). 
Chiesa Cattedrale di Livorno (sec X VII). 



18 



!74 



Segue Livorno. 



Chiosa di S. Caterina dei Domenicani. 

» di S. Ferdinando, detta la Crocetta (sec. XVIII). 
Cisternino in via V. Emanuele (sec. XIX). 
Cisternone dell'Acquedotto (sec. XIX). 
Cripta della chiesa di S Jacopo in Acquaviva. 
Fortezza Nuova. 

» Vecchia e Mastio della Contessa Matilde (secoli 
XII-XVI). 
Torre del Fanale. 



(Territorio esterno). Chiesa di S. Maria a Montenero. 

Cisternone suburbano di Pian di Rota. 

Romitorio della Sambuca. 

Torre di Calafuria presso Livorno. 

» della Magnale (sec. XIV). 

» della Meloria. 

» Nuova nell'isola di Gorgona. 

» Vecchia » » 



Marciana Castello. 



Chiesa di S. Lorenzo (avanzi del XII sec). 
Fortezza di Marciana (avarisi). 



Portot'errajo. 



Forte del Falcone. 

Villa romana alle Grotte (avanzi). 

Chiesa di S. Stefano ai Magazzini (avanzi). 
Forte Stella (metà del XVI sec). 

» della Linguella a Portoferraio (1550 circa). 
Palazzina detta di Napoleone, o dei Mulini, a Portoferraio. 
Porta e mura (dal 1548, al 1637). 
Villa di S. Martino e Museo Napaleonico. 






•^/■) 



Portolongone. Fortezza di Portolongone (sec. XVII). 

Abside della chiesa di S. Michele, presso Gapoliveri (se- 
colo XIII). 
Forte di Focardo, presso Portolongone. 



Kio Marina. Torre di Rio Marina. 



Provincia «li LUCCA. 

.Altopascio. Chiesa e campanile di S. Iacopo ad Altopascio (sec. XI). 

Magione o palazzo degli Ospitalieri di Altopascio. 



Bagni di Lucca. Chiesa di S. Cassiano a Gontrone [sec. XI). 

» di S. Donato a Bugnano (ruderi del XII sec). 
» di Santa Maria Assunta a Benabbio. 
» di S. Pietro a Gòrsena (sec. XII). 
Pieve dei Ss. Gio. Battista e Giulia, a Gontrone (secoli 
XIII e XV). 



Jìarga. Chiesa di S. Cristoforo, detta il Duomo di Barga (sec. Xf). 

Palazzo Micheluccini in Barga. 
Pieve di Santa Maria a Loppia. 
Porta Mancianella a Barga. 



Borgo a Mozzano. Ponte della Maddalena. 



Oratorio di S. Martino in Greppo (sec. XI). 
Pieve di S. Gio. Battista a Cerreto. 
» di Santa Maria a Decimo (XI sec). 



276 



Baggiano. 



Chiesa di Santa Maria in Selva, presso Borgo a Buggianov 
Palazzo Pretorio di Bnggiano (sec. XIV). 
Pieve di S. Andrea a Stignano (sec. XII). 

» di S. Lorenzo a Colle Buggianese. 

» di Santa Maria Maggiore a Castel di Baggiano- 
(see. XI). 
Bocca di Buggiano (avanzi). 
Villa di Bella Vista (sec. XVII). 



Camajore. 



Badia di S. Pietro, presso Camajore (sec. XI). 

Chiesa dei Ss. Gio. Battista e Stefano a Camajore (se- 
colo X/iY). 
» di Santa Maria ad Albiano. 
» dei Ss. Martino e Giusto a Gello (sec. XII). 
» di S. Michele in Camajore. 



Capaniiori. 



Chiesa di S. Leonardo a Treponzio (sec. XI). 
Pieve di S. Paolo, in Gorgo (sec. XIII). 

Chiesa di Santa Margherita (X/I-XIII sec). 

» dei Ss. Pietro e Cassiano in S. Michele a Guam» 

(sec. XII). 
» di S- Pietro a Marcigliaao. 
Oratorio di S. Antonio, presso S. Colombano. 

» di S. Cristoforo a Laminari. 
Pieve di S. Frediano a Lunata (XII- XIII sec). 
» di S. Gennaro, a S. Gennaro (sec. XII). 
» di S. Iacopo a Santa Maria a Laminari (sec. XII). 
» di S. Lorenzo a Segromigno. 
Propositura dei Ss. Quirico e Giulitta a Capannori (se- 
colo XII). 
Torre di Compito. 



r 



277 



i'oreidia Antelini- Chiesa di Santa Maria Assunta a Tereglio. 



nelli. 



di S. Martino a Coreglia. 



Lucca. 



Cattedrale di S. Martino (dal XIII al XV sec). 

Chiesa di S. Michele in Foro (sec. XII). 

Basilica di S. Frediano (sec. XII) e campanile (sec. XIII). 

Chiesa di S. Alessandro Maggiore (see. XII). 

» di S. Cristoforo (sec. XIII). 

» di S. Giovanni (sec. XII). 

» di S. Giusto (sec. XII). 

» di Santa Maria Forisportam (sec. XII). 
di Santa Maria della Rosa (1309-1333). 

» di S. Paolino (sec. XVI). 

» di S. Piero Somaldi (sec. XII). 
Palazzo Bernardini (già) a S. Giusto (sec. XVI). 

» Cenami (sec. X VI). 

» Guinigi e Torre (sec. XIV). 

» Pretorio (sec. XVI). 

» Provinciale, già Ducale (sec. XVI- XVII). 
Porte e mura di Lucca (1544-1650). 

Anfiteatro Lucchese (avanzi). 



Canceller 


ia dell'Opera di Santa Croce. 


Chiesa 


d 


i S. 


Agostino. 


» 


di 


s. 


Anastasio (sec. XIV). 


» 


.di 


s. 


Andrea (sec. XIII). 


» 


di 


s. 


Francesco (sec. XIII). 


» 


di 


s. 


Giulia (sec. XIII-XIV). 


» 


di 


s. 


Maria Corteorlandini. 


» 


di 


s. 


Maria dei Servi. 


» 


di 


s. 


Matteo (sec. XIII). 


» 


di 


s. 


Micheletto. 


» 


di 


s. 


Romano (1279-1635). 


» 


di 


s. 


Salvatore (sec. XII). 


» 


di 


s. 


Simone e Giuda (sec. XIII) 



278 






Segue Lucca. 



Chiesa di S. Tommaso. 
Istituto (li.) di S. Poliziano. 

Loggia dei Guinigi, in via S. Andrea (sec. XIV). 
Monte di Pietà (sec. XIV). 

Palazzo Altogradi, oggi Colonna, in via dell'Arancio. 
» Arcivescovile di Lucca. 

» Arnolfini (già), in piazza del Giglio, 2 (sec. 17/). 
» Barletti (già), in via Fillungo, sull' angolo del 

chiasso Barletti (sec. XIV). 
» Bernardini, in piazza Bernardini (sec. XVI). 
» Bernardini, in via S. Giorgio, 18. 
» Boccella, oggi Laudi, in via Fillungo. 
» Buonvisi (già), in via Fillungo. 
» Busdraghi (già), oggi Brancoli, in via Fillungo 

(sec. XVI). 
» Cittadella, in via Burlamacchi, 16. 
» Comunale, già Santini. 

Controni (già) in via del Liceo, 
del Decanato di S. Michele in Foro (sec. XVI). 
Gentili (già), in via S. Andrea. 
Ghivizzani (già), in piazza S. Michele (sec. XIV). 
Guidiccioni, ora del R. Archivio di Stato. 
Guinigi, in via Guinigi (sec. XIV). 
Lombardi, già Mansi, in via della Tromba. 
Mazzarosa, in via S. Croce. 
Micheletti, già Bernardi, in piazza S. Martino 
(sec. XVI). 

Monconi (già) in piazza degli Scalpellini, i. 
Orsetti, in via S. Giustina (sec. XVI). 
Ottolini-Balbani, in piazza Bernardini. 
Parenzi, in via Colombaja. 
Parenzi (già), in via Nuova, 21. 
Sardini, in via del R. Liceo, 2. 
Trenta, in via Fillungo (sec. XV). 
Pia Casa di Beneficenza, detta la Quarquonia (sec. XV). 
Porta antica delle mura, sul Prato delle Corse. 



279 

Segue Lucca. Portone di S. Gervasio, eletto della SS. Annunziata (se- 

colo XIII). 
Portone di S. Maria al Borgo (sec. XIII). 
Spedale della Misericordia. 
Torre delle Ore (sec. XII). 
» del Veglio. 

(Territorio esterno). Certosa antica di S. Spirito a Farneta (sec. XIV; chio- 
stro 1509). 
Chiesa di S. Giovanni a S. Maria del Giudice, Pieve 

Vecchia (sec. XII). 
Pieve di S. Giorgio a Brancoli (sec. XII). 
» di S. Maria del Giudice, già di Leone Giudice (se- 
colo XII). 
Rocca di Nozzano (sec. XIV). 

Campanile di S. Macario in Monte. 

Chiesa di S. Andrea a Gattaiola (sec. XII). 

» di S. Giovanni in Escheto a Massa Pisana. 

» di S. Ilario a Brancoli. 

» di S. Lorenzo in Corte di Brancoli (sec. XII). 

» di S. Maria a Piazza di Brancoli. 

» di S. Michele in Escheto. 

» oggi Oratorio di S. Maria a Montecatino (sec. XII). 

» di S. Gemignano a Moriano. 

» di S. Michele ad Antraccoli. 

» vecchia di S. Leonardo ad Aquilea (sec. XI). 

Pieve di S. Gio. Battista, già S. Martino, ad Arliano. 

» di S. Pancrazio, già detta in Cerbaiola (sec. XI). 

» vecchia di S. Maria Assunta a Sesto. 



Massa e Cozzile. Chiesa di S. Iacopo Maggiore a Cozzile. 

» di S. Maria Assunta a Massa. 
Oratorio di S. Cataldo a Popigliano. 



280 
Massa rosa. 



Chiesa di S. Pantaleone, a Pieve a Elici (sec. XII). 
Terme, dette di Nerone, a Massaciuccoli. 



Mousummano e Mon- Torri, mura e porte del Castello di Monsummano Alto 
tevettolini. ( S ec. XII), 

Mura, porte e fortificazioni del Castello di Montevettolini. 

Pieve di S. Michele e Lorenzo a Montevettolini (sec. XIII). 
» antica di S. Niccolao a Monsummano Alto (se- 
colo XII). 

Propositura di S. Maria della Fonte Nuova a Monsum- 
mano Basso (sec. XVII). 



Montecarlo. 



Pieve antica, oggi Oratorio di S. Pietro in Campo (se- 
colo XII). 

Mura e porte di Montecarlo. 
Pieve di S. Andrea a Montecarlo. 
Rocca antica di Montecarlo (sec. XIV). 



Montecatini Tal di Avanzi delle fortificazioni medioevali di Montecatini (se- 



Nievole. 



colo XIII) 

» della Pieve e Nievole. 
Palazzo del Podestà a Montecatini. 
Stabilimento del Tettuccio - prospetto 
Terme Leopoldine (sec. XIX). 



(sec. XIX). 



Pescasi ia. 



Chiesa di S. Bartolomeo a Torcigliano. 
» parr. dei Ss. Ippolito e Cassiano a Gello, in Val 

di Roggio (sec. XII-XVI). 
» di S. Michele in Val di Roggio. 
» di S. Pietro a Fiano. 
» di S. Pietro e Paolo a Pescaglia. 
» dei Ss. Simone e Giuda a Vetriano. 



281 



Pescia. 



Cattedrale di Pescia (sec. XII^XVII). 
Oratorio dei Ss. Pietro e Paolo, detto la Madonna di Pie 
di Piazza (see. XV). 

Avanzi delle mura, porte e fortezze dell'antica cinta della 
città. 

Gasa abitata da S. Francesco d'Assisi. 
Chiesa di S. Antonio (sec. XIV). 
» di S. Francesco (sec. XIV). 
» di S. Lorenzo. 

» di S. Michele (resti) detto il Duomo Vecchio. 
» di S. Quirico in Valleriana. 
» di S. Stefano e Niccolao (sec. XIII). 
Oratorio (soppresso) ed Ospizio di S. Alludo in Campu- 

gliano, presso Pescia. 
Palazzo dell' Altopascio (già), detto la Contea (sec. XV). 
» Buonagrazia (già). 

» Cecchi, al Ponte del Duomo (sec. XVI). 
» Orlandi (già), nella via omonima. 
» Pagni in via Orlandi. 
» Pretorio (sec. XIII). 



Pietrasanta. 



Chiesa di S. Agostino a Pietrasanta (sec. XIV). 

» collegiata di S. Martino a Pietrasanta (-sec. XIV). 
Pieve antica dei Ss. Giovanni e Felicita a Val di Castello 

(sec. XII). 
Pieve di S. Stefano a Vallecchia (sec. XII). 

Rocca antica e mura di Pietrasanta. 
Rocchetta detta Arrighino (sec. XIV). 



Serravezza. 



Chiesa di S. Martino alla Cappella. 
Palazzo Comunale, detto il Casone (1559). 
Propositura dei Ss. Lorenzo e Barbera a Serravezza 
(1422-1501). 






-2S2 
Stazzema. 



lizzano. 



Yellano. 



Yilla Basilica. 



Viareggio. 



Chiesa di S. Maria Assunta a Stazzena (sec. XII). 
Chiesa di S. Pietro a Retignano. 



Chiesa arcipretale di S. Martino a Uzzano (sec. XIII). 



Pieve di S. Tommaso a Castelvecchio (see. XI). 
Rocca di Vellano (avanzi). 



Chiesa di S. Maria Assunta, a Villa Basilica (sec. XI). 

Chiesa di S. Jacopo a Boveglio. 
» di S. Michele a Colognora. 
» dei Ss. Lorenzo e Prospero a Pariana. 
» dei Ss. Andrea e Lucia a Pontito. 



Fortino., detto la Torre, a Viareggio (sec. XIV). 



Provinola «li Hl^l-MKHHU. 



Aulla. 



Eagnone. 



Castello o Rocca di Olivola. 

Fortezza della Brunella presso Aulla (1550). 

Rocca di Aulla. 

» di Bibola o Bibbola (sec. XII). 



Castello o Rocca di Bagnone {sec. XII), e antica chiesa. 
» di Castiglione di Terziere (sec. XII). 
» di Treschietto (rovine del sec. XII). 



283 



Calice al Cornovi- Castello di Calice (sec. XII). 
Rocca di Madrignano {rovine). 



Camporgiano. Rocca di Campeggiano {sec. XIV). 



Carrara. Duomo di Carrara {sec. XI- XIII). 



Casa antica in via S. Maria {sec. XIV). 
Loggia di piazza Alberica {sec. XVI). 
Palazzo ducale, oggi R. Accademia di Belle Arti {se- 
colo XVI). 
Rocca di Avenza {resti). 
» di Moneta {rovine). 



(asola di Lunigiana. Pieve dei Ss. Cipriano e Cornelio a Codiponte {sec. XI). 
Torre antica, oggi campanile di Casoln. 



Castelnuovo di Gar- Casa Pacini (già) in via Nicola Fabrizi, a Castelnuovo. 
fagnana. Chiega dJ g _ Ci>Qce ^ XV _ XVI) 

Fabbricato dell'Archivio notarile. 
Fortezza di Monte Alfonso {1579-1584). 
Pieve abaziale di S. Pietro {1504). 
Ponte di Castracelo, o di S. Lucia (sec. XIV). 
» della Madonna a Castelnuovo {sec. XIV). 
Rocco, oggi Palazzo Provinciale {sec. XIII-XVI). 
Torre di S. Nicolao. 



Castiglione di Gar- Chiesa di S. Michele {sec. XIII). 
fagnana. 

Mura e porte di Castiglione (sec. XIV). 

Rocca di Castiglione. 



-284 
Filattiera. 



Castello dei Malaspina a Filattiera. 
Oratorio di S. Giorgio a Filattiera. 
Pieve vecchia, oggi cimitero di Filattiera. 



Firmano. 



Castello di Verrucola-Bosi (sec. XII). 

Chiesa dei Ss. Iacopo e Antonio a Fivizzano (sec. XVI). 
» di S. Giovanni a Fivizzano. 
» di S. Terenzo, a S. Terenzio in Monti. 



Fosciandora. ' Chiesa di S. Pietro a Lupinaja. 

Rocca di Ceserana. 



Fosdinovo. 



Castello dei Malaspina a Fosdinovo (sec. XII). 

Castello dell'Aquila a Gragnola (sec. XII). 
Chiesa della SS. Annunziata in Fosdinovo. 
» di S. Remigio in Fosdinovo. 



Gallicano. 



Mura e porte del Castello di Perpoli. 
Pieve di S. Iacopo a Gallicano (sec. XII). 



Licciana. 



Casa antica Medici a Panicale. 
Castello di Bastia (sec. XII). 

» o Rocca di Licciana (sec. XIII). 

» di Monti (sec. XIII). 

» di Terrarossa. 



285 



Massa. 



Palazzo dei Malaspina nella Fortezza di Massa (see. XV). 

Casa Landi, in via Cavour. 

Palazzo già Ducale, oggi Provinciale di Massa (sec. X VII). 

Porta del Salvatore a Massa. 

Rocca o Fortezza di Massa (sec. XIV). 



Miimcciauo. 



Castello di Albiano (avarisi). 

Pieve di S. Lorenzo a Vinacciara, presso Minucciano (se- 
colo XII). 



Molazzaua. 



Chiesa di S. Frediano a Molazzana (avanzi). 

» di S. Maria Maddalena, presso Cascio. 
Cinta di mura del Castello di Cascio. 



Montagnoso. 



Castello di Montagnoso, o d'Aghinolfo (rovine del XI sec.)^ 



Mn lazzo. 



Casa detta di Dante, in Mulazzo. 
Castello di Castevoli (avanzi). 

» di Groppoli (acanzi). 

» di Lusuolo (sec. XII). 

» e torre detta di Dante a Mulazzo (avanzi). 
Chiesa soppressa di S. Martino a Mulazzo. 



Piazza al Serchio. 



Castello di Castelvecchio Rovine). 
Castello di S. Donnino (avanzi). 



Pieve Fosciana. Pieve di S. Gio. Battista a Pieve Fosciana (sec. XII). 



Podenzana. 



Castello o Rocca di Podenzana (sec. XIII). 
Chiesa di S. Andrea a Monte di Valli. 



286 
Pontremoli. 



Chiesa della SS. Annunziata, presso Pontremoli (dal XIV 
al XVI sec). 

Casa Marinari, in via Cavour, 22. 

Castelnuovo di Pontremoli (avarisi del XIV sec). 

Chiesa di S. Francesco in Pontremoli (XflI sec). 

» di S. Giorgio, presso Porta Parmense (avanzi). 

» già Pieve dei Ss. Ippolito e Cassiano a Saliceto 
\sec XI). 

» di S. Pietro in Pontremoli. 
Palaz/.etto Venturini, in via Garibaldi, 31. 
Rocca di Pontremoli, detta Castel Piagnaro. 
Torre detta di Cacciaguerra (1322). 



Bocchetta di Tara. Castello dei Malaspina a Silvera. 



S. Romano. 



Fortezza delle Verrucole, o Yerrucola Gherardenghi (se- 
coli Xfl-XVI). 



Tresana. 



Castello Malaspina di Villa. 
» di Tresana. 



Vascli Sotto. 



Chiesa antica di S. Agostino, presso Vagli Sotto (sec. X) 
» di S. Regolo a Vagli Sotto (sec. XIII). 



Villa Collemandiua. Cimitero vecchio di Villa Collemandiua (sec. XVI). 



YillafVanca. 



Castello di Malgrate. 

Castello o Rocca dei Malaspina a Villafranca (sec. XII 
e XVI). 



rr 



■28" 



Segue Yillafranca. Cnstello di Virgoletta. 

Chiesa di S. Francesco, presso Villafranca (1525). 
» di S. M. Assunta a Groppofosco (sec. XHI). 



Provincia «li PISA. 



Basili S. Giuliano. Acquedotto romano di Caldaccoli. 



Castello di Ripafratta (sec. XIII). 
Chiesa di S. Maria Assunta a Pappiana (sec. XII). 
Pieve di S. Giovanni Battista ad Asciano (sec. XIII). 
Torre di Ripafratta. 



Bientina. Palazzo comunale. 



Buti. Chiesa dell'Ascensione, a Panicale. 

» di S. Francesco in Buti. 
Pieve di S. Giovanni Battista a Buti (campanile del XIV 
secolo). 



{'alci. Certosa di Calci, detta anche di Pisa (sec. XI V-X V- XVI II). 

Pieve prùpositura di S. Giovanni Evangelista, già di San- 
t'Ermolao, a Calci (sec. XII). 

Chiesa e monastero di S. Agostino, a Nicosia (1268). 



Calcinaja. Torre antica degli Upezzinghi, sulla strada Vittorio Ema- 

nuele. 



288 



Campiglia Marit- Chiesa di S. Giovanni a Gampiglia (sec. XII). 
ti ma. 



Palazzo antico pretorio di Gampiglia {sec. XIV). 
Porta di S. Antonio a Campiglia. 
Rocca di Campiglia {sec. XI). 



Casale Marittimo. Palazzo, già Rocca di Casale. 



Cascina. 



Chiesa, già Badia di S. Savino {sec. XIII). 
Pieve di S. Cassiano a Settimo {sec. XII). 
» di S. Maria a Cascina {sec. XII). 

Cappella di S. Giovanni Battista -di Rodi, in Cascina {af- 
freschi del 1396). 
Chiesa di S. Jacopo a Zambra. 

» di S. Miniato a Marcianella. 
Torre dell'antica Porta Pisana e mura castellane di Ca- 
scina (sec. XIII). 



Castagneto Marit- Castello di Segalari. 
timo. Torre di Donoratico. 



Cecina. 



Chiesa di S. Maria della Pietà a Bibbona {sec. XV-XYI). 
Pieve di S. Ilario a Bibbona {sec. XI- XIV). 



Lajatico. 



Lari. 



Rocca di Pietra Cassa {avanzi del XII sec). 



Palazzo Pretorio, già Rocca di Lari {XIII sec). 



289 



Montecatini Tal di Chiesa di S. Biagio a Montecatini (sec. XV). 
Cecina. Palazzo comunale. 

Torre dell'antica Rocca di Montecatini (sec. XIII). 



Monte verdi. 



Abazia di S. Pietro di Monte verdi (sec. XI- XII). 



Palaja. 



Pieve vecchia di S. Martino a Palaja (1200). 

Castello di Tojano (ruderi). 

Chiesa di S. Gervasio in Val d'Era. 

» di S. Maria in Palaja (sec. XIV). 

» di S. Maria del Ripaio, presso T reggi a ja (sec. XIV). 

» di S. Pietro a Usigliano di Palaja, o del Vescovo. 
Pieve di S. Andrea a Palaja (sec. XIV). 

» di S. Maria Novella a Marti (XIV- XVI sec). 



Peccioli. 



Propositura di S. Verano a Peccioli (sec. XI). 



Piombino. 



Cappella principesca di Cittadella (sec. XV). 
Porta di Terra, o di S. Antonio. 

Casa Falchi, sul corso V. Emanuele. 
Castello o Fortezza (sec. XIV-XVI). 
Chiesa dei Ss. Antimo e Lorenzo (sec. XIII). 
Chiostro di S. Agostino (sec. XVI). 
Cittadella (sec. XV). 
Mura e fortificazioni della città. 
» di Populonia. 



Pisa. 



Bagno di Nerone (acanzi). 
Campanile della Cattedrale (sec. XII). 
Camposanto urbano (1278; cappelle 1594). 
Cattedrale di Pisa (cominciata nel 1063). 
Chiesa di S. Giovanni (Battistero) (XII-XIV sec). 



19 



290 



Segue Pisa. 



Chiesa di S. Maria della Spina (1230). 

Palazzo Agostini in Lungarno Regio (XIV sec). 

Chiesa di S. Caterina (1253). 
» dei Cavalieri (1565-69). 
» di S. Francesco (XIII sec). 
» di S. Michele in Borgo (1304). 

di S. Niccola (XI-XIII-XVI sec). 
di S. Paolo a Ripa d'Arno, 
di S. Pietro in Vinculis (dal XI al XIV sec). 
di S. Sepolcro (1150). 
Cittadella (sec. XIV). 
Mura e. porte di Pisa (sec XIII). 

Palazzo della Carovana in piazza dei Cavalieri (sec XVI). 
» Comunale, anticamente Gambacorti (sec XIV). 
Spedale dei Trovatelli, o degl'Innocenti, in via S. Maria 
(1421). 



Arsenale Mediceo, ora detto le Stallelte,. in Lungarno 

Regio (1560-1588). 
Casa antica, oggi Giannoni, in via S. Maria, 17. 
» oggi Giuli, in via dell'Olmo, 2. 
» Guidi Sotto Borgo (sec XIV). 
» Minati e Prini. 
» Morgon, in via S. Martino, 6. 
Case e torri antiche in via delle Belle Torri (sec XIII). 
Chiesa di S. Andrea Foris Portam, in Pisa (.sec. XII). 
» di S. Anna. 
» di S. Antonio (1341). 
» di S. Cecilia. 

» dei Ss. Cosimo e Damiano (sec XII). 
» di S. Cristina. 

» di S. Domenico, ed ex-monastero (1382). 
■» di S. Frediano (sec XI). 
» di S. Maria del Carmine. 
» di S. Matteo (1021-1610). 
» di S. Martino. 






*~ 



291 

Segue Pisa. Chiesa di S. Paolo all'Orto (sec. XII). 

» di S. Silvestro. 

di S. Sisto (1089). 
» di S. Zeno (soppressa). 
Fortezza Nuova {avanzi del 1509-12). 
Logge di Banchi, o dei Mercanti (1605). 
Mercato delle Vettovaglie, già del Grano (1553). 
Palazzetto oggi Ceccarelli, in via delle Belle Torri, 10. 
» Franceschi, ora Peverada, in Lungarno Galileo, 4. 

» o Torrione antico, in via delle Acciughe, sul 

canto di via degli Orafi (sec. XIII). 
Palazzo Arcivescovile (cortile del XVI sec). 

» della Banca Pisana di Sconto, in via di S. Mar- 
tino, 9. 

» della Banca Popolare, in Borgo Largo, 17. 
» del Borgo, detto il Palazzo nonfinito (sec. XVI). 
» della Cassa di Risparmio, in via del Monte. 
» Ciampolini, in via S. Martino, 13. 
» Cini, ora Agostini in Lungarno Mediceo, 12. 
» del Collegio Ferdinando (già), in via S. Maria. 
» del Collegio Puteano, in piazza dei Cavalieri (1605). 
» Dell' Agnello (già), in Lungarno Gambacorti, 5 

(primi del XVII sec). 
» Demaniale, in Lungarno Galileo, 8. 
» Lanfranchi (già), in Lungarno Mediceo, 13 (se- 
colo XVI). 
» Medici (già), poi Spinola, in Lungarno Mediceo. 
» dell'Opera della Cattedrale. 
» dell' Orologio, già della Torre della Fame, in 

piazza dei Cavalieri. 
» Palme, in Lungarno Galileo, 13 (sec. XVI). 
» delle RR. Poste, già Mosca, in Lungarno Gam- 
bacorti. 
» Provinciale, in piazza dei Cavalieri, 1 {sec. XVII). 
» Rondoni, in Lungarno Mediceo, 14. 
» Ruschi, in piazza della Fonte di S. Francesco. 



292 

Segue Pisa. 



(Suburbio). 



Pomaranee. 



Pontedera. 



Palazzo Salviati, ora Borghese, in via S. Martino, 13 (se- 
colo XVI). 

» Seghieri (già), ora Boilean, in via S. Maria. 

» Serughi (già), ora Schiavini, in Lungarno Me- 
diceo, 3. 

» Simonesclri, in via V. Emanuele, 13. 

» Toscanelli, in via del Borgo, 12 (sec. XV). 

» Upezzinghi, in Lungarno Regio (see. XVI). 
Ponte di Mezzo, detto anche Ponte di Marmo o Vecchio. 
Spedale Civile, già della Misericordia, o di S. Chiara. 
Torre del Campano, in via S. Margherita. 

» degli Upezzinghi, in via della Sapienza (sec. XIII). 
Università Regia degli Studi. 

Chiesa di S. Piero a Grado (sec. X). 

Chiesa di S. Michele degli Scalzi, fuori di Porta alle Piagge 
(sec. XII). 

Chiesa di S. Croce in Fossabanda, presso Pisa (sec. XIV). 
» di S. Iacopo in Orticaja (sec. XII). 



Rocca Silana (ruderi). 

Chiesa arcipretura di S. Gio. Battista a Pomaranee. 



Palazzo Pretorio di Pontedera (see. XVII). 
Propositura Vecchia dei Ss. Ippolito e Cassiamo, a Pon- 
tedera. 



Rosignano Marit- Castello di Rosignano (avarisi). 
tim0 - Pieve Vecchia {resti del XI sec). 

Torre di Castiglioncello. 



<r . 



293 



Salita Luce. 



Pieve vecchia di S. Maria e Angelo a S. Luce, detta la 
Pievaccia. 



Suvereto. 



Arcipretura di S, Giusto a Suvereto (sec. XII). 

Palazzo Comunale di Suvereto (sec. XIII). 
Rocca di Suvereto. 



Yeechiauo. 



Torre o campanile della Pieve di S. Alessandro, a Vec- 
chianò (sec. XII). 



Yicopisano. 



Fortezza della Verruca (ruderi del XIII sec). 

Pieve di S. Maria a Vicopisano (sec. XI). 

Rocca di Vicopisano (sec. XV). 

Torri, baluardi e mura di Vicopisano (sec. XIII e XV). 

Chiesa di S. Andrea a Vicopisano, o a Nocciola (resti). 
» di S. Giulia a Caprona (sec. IX-XIII). 
» ed avanzi del monastero di S. Iacopo a Lupeta 

(sec. XIII). 
» antica di S. Salvatore, detta il Romitorio, sul 
monte della Verruca. 
Palazzo Pretorio di Vico Pisano (sec. XIII). 



Volterra. 



Piscina romana. 

Porta all'Arco, detta anche di S. Alessandro. 

Cappella della Croce (sec XIV; affreschi del 1410). 

Cattedrale di Volterra (rifatta nel 1254). 

Chiesa di S. Giovanni (X- XV sec). 

Mura etrusche di Volterra (tratti). 

Palazzo del Comune (1208-1257). 

Porta etrusca, detta il Portone, o Porta Diana (resti). 

Rocca di Volterra (1342-1412). 



294 



Segue Volterra, 



Abazia dei Ss. Salvatore, Giusto e Clemente (rovine). 
Casa Malfatti in via Guidi (sec. XIII). 
Chiesa di S. Agostino (sec. XIII-XVI). 
» di S. Alessandro. 
» di S. Andrea in Postierla ed ex convento (XIV- 

XVIII sec). 
» di S. Chiara ed ex monastero, presso Volterra, 
di S. Dalmazio (1540). 
di S. Francesco (sec. XIII). 
di S. Girolamo di Vellosoli (1445). 
dei Ss. Giusto e Clemente (1628). 
eli S. Michele (facciata del XI sec). 
di S. Stefano (avanzi). 
Fonte di Docciola (sec. XIII). 
» di S. Felice (sec XIV). 
Mura mediovali di Volterra. 
Oratorio di S. Antonio (ricostruito nel XV sec). 
Palazzetto già Buonaguidi (sec XIII). 

» dei Buonomini di S. Michele, in via Porta al- 

l' Arco. 
» Campani (sec XIII). 

» Contagi, oggi Ricciarelli, in via Ricciarelli. 

Lisci in via V. Emanuele (sec XIII-XV). 
Miranceli in via Guidi. 
Pilastri in via Buomparenti (sec XIV). 
Palazzo già Baldinotti (sec XIII). 
» Beltrami (sec XVI). 
» Incontri (già) (sec XVI). 
» Iiighirami (sec XVI). 
» Maffei, ora Ruggieri (sec XVI). 
» Maffei, ora Bianchi (sec XVI). 
» Minucci (già) in via Garibaldi (sec XVI). 
Pretorio (sec XIII). 
Ricciarelli (sec XIV). 
del Seminario (già), 
e torre dei Conti Guidi (sec XII-XVI): 



Segue Volterra. 



295 



Palazzo Vescovile. 

Porte antiche della città (sec. XI II- XVI). 

Portico dello Spedale. 

Torre degli Ospitalieri d' Altopascio, detta Torre degli 



Auguri. 



Torri antiche, fra via Ricciarelli e via Buomparenti (se- 
colo XIII). 
» dei Guarnacci (see. XIII). 



Provincia di NIIM. 



Abbadia S. Salvatore. Abazia di S. Salvatore sul Monte Amiata (see. X). 



Asciano. 



Biioneonveuto. 



Archicenobio di Monteoliveto Maggiore (sec. XIV). 

Chiesa di S. Francesco in Asciano (sec. XIV). 
Pieve di S. Agata in Asciano (sec. XII). 

Chiesa di S. Agostino in Asciano. 
Oratorio di S. Bernardino in Asciano. 

> dei Ss. Sebastiano e Fabiano presso Asciano. 
Palazzetto Tolomei, in via Bartolenga ad Asciano. 
Palazzo o Torrione di Monteoliveto Maggiore (sec. XIV). 



Castello' di Bibbiano Guiglieschi (sec. XIII). 

» di Castel Rosi. 

» oggi villa di Castelnovo Tancredi. 

» della Torre. 
Porta e mura castellane di Buonconvento (sec. XIV). 



Casole d'Elsa. 



Pieve di S. Gio. Battista a Mensano (sec. XII). 
» di S. Gio. Battista a Scola (sec. XIII). 
» di S. Innocenzo a Piana. 



296 



Segue Casole d'Elsa. Chiesa di S. Niccolò, presso Casole d'Elsa. 
Pieve di S. Maria Assunta a Marmoraja. 
Rocca, ora Palazzo comunale di Casole (see. XIV). 
Villa di Cetinale. 



Castellina del Cliian- Castello di Montennano, o Montenano (sec. XI). 
t1. Chiesa di S. Giorgio alla Piazza. 

» di S. Michele a Rencine. 
Rocca della Castellina (sec. XII). 



Castelnuovo della Be- Abazia della Berardenga (sec. XII-XIV). 
Castello di Cerreto Ciampolo (rovine). 
Certosa soppressa di S. Pietro a Pontignano (sec. XV- 
XVII). 

Oratorio del Martirio di S. Ansano a Dofana. (sec. X). 
Pieve di S. Gio. Battista a Pieveasciata. 

» di S. Maria a Pacina. 
Villa già castello d'Ajole. 



Castiglione d'Orda. Rocca d'Orcia, o di Tentennano (sec. XI). 

Castello, oggi villa di Ripa d'Orcia. 

Palazzo Cervini al Vivo. 

Rocca di Campiglia d'Orcia (avanzi). 



Cetona. 



Collegiata della SS. Trinità in Cetona. 
Rocca di Cetona (sec. XIV). 



Chianciano. 



Collegiata di Chianciano - S. Gio. Battista - (sec. XIII). 
Chiesa della Madonna della Rosa a Chianciano (1585-1599; 
cupola del 1764). 



291 



Chiusdino. Abazia di S. Galgano (rooine del XIII sec). 

Chiesa di S. Galgano a Monte Siepi (sec. XIII). 

Cappella di S. Galgano in Chiusdino. 
Castello di Mont'Arrenti (rovine). 



Chiusi. Cattedrale di Chiusi (sec. X, con moderne aggiunte). 

Casa Nuti poi Paolozzi, in via Arunte. 

» Paolozzi, già Petrazzi, in via Porsenna. 
Chiesa di S. Francesco in Chiusi (sec. XIII). 
Rocca medioevale di Chiusi. 



{'olle d'Elsa. Palazzo antico del Comune, detto il Salone (sec. XIII-XVI). 

Casa Paganini, già palazzetto Beltramini. 
Cattedrale di Colle (sec. XII-XVI). 
Chiesa di S. Agostino (sec. XIV- XVI). 

» di S. Maria in Canonica. 
Mura della città. 
Palazzo Beltramini, ora Dini (sec. XVI). 

» Buoninsegni. 

» Del Campana (sec. XVI). 
Porta Nuova del Borgo (sec. XIV). 
Teatro, già Spedale di S. Spirito (1287). 
Torre detta d'Arnolfo. 

(Campagna). Pieve di S. Maria a Coneo (sec. XIII. 

Chiesa di S. Andrea, detta delle Grazie, presso Colle (se- 
colo XV). 

Oratorio già Pieve di S. Ippolito in Val d'Elsa, nel popolo 
di S. Maria a Coneo (sec. XI). 



298 
(iajole. 



3Iasse di Siena. 



Montalcino. 



Chiesa di S. Pietro a Venano. 

Castello di Castagnoli (avanzi del XIII sec). 

» di Meleto. 

» di Monte Grossi [rovine). 

» di Montelueo di Lecchi (resti del XIII sec). 

Chiesa della già Badia di S. Lorenzo a Coltibuono (se- 
colo XII). 

» di S. Maria a Spaltenna. 

Pieve di S. Polo in Rosso (sec. XIII). 

Villa, già Castello di Cacchiano. 



Chiesa di S. Bernardino all'Osservanza. 

» ed ex convento a S. Salvatore a Lecceto (sec. XIV). 
Compagnia della Madonna delle Nevi in Valli, già S. Maria 

degli Angeli (sec. XV). 
Palazzo Turchi, detto il Palazzo dei Diavoli. 

Chiesa di S. Bartolornmeo alle Volte (sec. XVI). 
» della Compagnia della Grotta. 
» di S. Ilario all'Isola. 
» di S. Mamiliano in Valli. 

» di S. Maria di Betlem, o di Belleme (sec. XIV). 
» di S. Niccolò, già Certosa di Santa Maria a Mag- 

giano. 
» dei Ss. Pietro e Paolo a Marciano. 
Conventino (ex) di S. Galganello (sec. XIII). 
Pieve di Casciano delle Masse. 
Villa di Belcaro (sec. XVI). 

» già Badia di S. Eugenio a Monistero. 
» Mieli alle Volte (sec. XVI). 
» già Castello di Vignanone, presso Vignano. 
» già Castello delle Quattro Torri (sec. XIII). 



Abazia di S. Antimo, in Val d'Orcia (sec. XI). 



Castello di Castiglione del Bosco. 



*<-■ 



299 



Segue Moiitalcino. Chiesa di S. Agostino in Montalcino (see. XIV). 

» di S. Egidio in Montalcino {see. XIV). 

» di S. Francesco, ed ex convento. 
Palazzo Comunale di Montalcino. 
Rocca di Montalcino (rovine del see. XIV). 
Spedale antico della Croce, a Montalcino. 



Montepulciano. Chiesa di S. Biagio, o della Madonna di S. Biagio {se- 

colo XVI). 

Canonica della Chiesa di S. Biagio (see. XVI). 

Chiesa di S. Agostino in Montepulciano (see. Xlfl-XIV). 

Palazzo Avignonesi, in via Garibaldi, 37 (see. XVI). 

» Bombagli, ora del Comune {see. XIV). 

» Cervini (già), in via Cavour, 7 (see. XVI). 

» Comunale (see. XIV). 

» Contucci, già Del Monte, in piazza V. Emanuele, 6 
(1519). 

» Tarugi, in piazza V. Emanuele, 5 (see. Xu). 

Casa di Agnolo Poliziano, in via Poliziano, i. 
Cattedrale di Montepulciano (see. XVI). 
Chiesa di S. Agnese (see. XIV). 

» di S. Chiara, ora del cimitero comunale (see. XVII). 

» di S. Francesco. 

» del Gesù (see. XVII). 

» di S. Lucia. 

» della Madonna delle Grazie, presso Montepulciano 
(1520). 

» di S. Maria (see. XIV). 

» dello Spedale. 
Loggia del Mercato (see. XVI). 
Palazzo Angelotti, in via Poliziano, 3. 

» Benincasa (già) in via Ricci, 2. 

» Bucelli, in via Garibaldi, 29 (see. XVII). 
» del Capitano, oggi sede della Sottoprefettura (se- 
colo XIV). 



300 



Segue Montepul- Palazzo Carletti, in via Cavour, 29. 



ciano. 



Ciampelli, in via Firenzuola, 6. 

Del Pecora (già) in via Garibaldi, 28. 

Gagnoni (già) in via Cavour, 23. 

Parri, in via Cavour, 17. 

Ricci, in via Ricci (sec. X VI). 

Samuelli, in via Ricci, 9. 

del Seminario (già) in via della Talosa. 

Tarugi, in via Garibaldi, 32. 

Venturi, in via Garibaldi, 6. 
Porta delle Farine, o di Cagnano. 
» al Prato, o di Gracciano, e fortilizio attiguo (se- 
colo XVI). 
Rocca o Fortezza di Montepulciano. 



Konteriggioni. 



Chiesa di S. Leonardo al Lago (see. XIII). 
Pieve, già Radia dei Ss. Salvatore e Cirino a Isola (se- 
colo XII). 

Chiesa di S. Lorenzo al Colle. 
» di S. Martino a Strove. 
Mura e porte del Castello di Monteriggioni. 
Rocca antica di Castiglioncello (sec. XII). 
Villa di S. Colomba. 



Monteroui d'Arbia. Castello di Cuna (sec. XIV). 

Pieve di S. Gin. Battista a Corsano (sec. XII). 

Castello di S. Fabiano (sec. XIV). 

Chiesa di S. Albano a Quinciano. 

Pieve di S. Gio. Rattista a Lucignano d'Arbia (sec. XIII). 

Torre di S. Ansano, presso Corsano. 

» antica, o Rocca di Monteroni (sec. XIII). 



•**--- 



301 



Moiiticiano. 



Chiesa dei Ss. Giusto e Clemente a Monticiano (sec. XII). 

» ed ex monastero dei Ss. Pietro e Paolo, detta di 
S, Agostino {sec. XIV). 
Palazzo Callaini, in via V. Emanuele. 

» Comunale di Monticiano (sec. XIII). 



Pian Castaguajo. Cassero di Pian Castagnajo (sec. XIII). 

Chiesa di S. Francesco, ed ex convento, già di S. Barto- 
lomeo, presso Pian Castagnajo (sec. XIV-XV). 
Palazzetto Pretorio, in piazza V. Emanuele (sec. XIV). 
Palazzo già dei Marchesi Bourbon-Dei Monte (W01-1G1J). 



Pienza. Cattedrale di Pienza (sec. XV). 

Palazzo Piccolomini (sec. XV). 

Pieve dei Ss. Vito e Modesto a Corsignano (sec. XI). 

Chiesa di S. Francesco in Pienza (sec. XIV). 
Palazzetto della Canonica, in via del Casello. 

» Formichi, oggi Barbi, in via del Corso, 13, a 

Pienza (sec. XV). 
Palazzo del Cardinale di Pavia, sul Corso a Pienza (se- 
colo XV). 
Palazzo Pretorio di Pienza (sec. XV). 
» Simonelli (oggi), sul Corso, 14. 
» Vescovile (sec. XV). 

(Territorio esterno). Castello di Spedaletto, in Val d'Orcia (XI II- XV secolo). 

Chiesa ed ex monastero di S. Anna, a Camprena (se- 
colo XV; affreschi del XVI). 

Pieve di S. Leonardo e Cristofano a Monticchiello (se- 
colo XIV). 

Pieve di S. Niccolò a Spedaletto, in Val d'Orcia. 
Porta, mura e torri del Castello di Monticchiello (XIII 
secolo). 



302 



Segue (Territorio e- Rocca di Monticchiello (XIII secolo). 
stern °)- Villo, già Castello di Palazzo Massaini (XIII secolo). 

» del Palazzone, nel popolo di S. Anna a Camprena. 



Poggibonsi. 



Chiesa di S. Maria a Talciona (sce XIII). 

» di S. Pietro a Cedda (sec. XII). 
Fortezza di Poggio Imperiale, o Poggio Bonizzj. 

Castello di Badia, già Abazia di Poggio Marturi. 

» di Strozzavolpe (sec. XIII). 
Chiesa di S. Andrea, detta di S. Rocco, a Papajano. 

» collegiata di S. Maria Assunta a Poggibonsi. 

» di S. Lucchese a Poggio Bonizzi. 
Pieve ed ex convento di S. Antonio del Bosco. 
Rocca del Castello di Staggia (sec. XIII). 
Rocchetta di Castiglioni o di Poggibonsi. 
Torre di Luco. 



Eadda. 



Castello di Monte Rinaldi (avanzi). 
Palazzo Comunale, già Pretorio, di Radda. 



EadieoudoJi. 



Pieve Vecchia, ora Oratorio di S. Maria della Mercede a 
Radicondoli (sec. XIII). 



Eadicofani. 



Fortezza di Radicofani. 



Eapolauo. 



Castello di Modanella (sec. XIII). 
Chiesa di S. Giovanni Evangelista ad Armajolo. 
Palazzo Gori-Martini, alle Serre di Rapolano. 
Pieve di S. Vittore, presso Rapolano (sec. XII). 
Torre del Castello di S. Gimignanello. 



303 



B. ('asciano de 5 Ba- Cappella della Madonna, detta l'Ospizio, presso S. Casciano 
g"i- {see. XVI). 

Casa Quadri, in via Piana, a S. Casciano (see. XVI). 
Palazzo Pretorio, oggi Comunale di S. Casciano (see. XVI). 
Porta e mura di S. Casciano. 
Portico dei Bagni termali. 
Rocca di Figline (avanzi). 



S. Giintenano. 



Collegiata di S. M. Assunta (sec. XIII; affreschi del XIV 
al XVI). 

Chiesa di S. Agostino (1298; affreschi del XV sec). 
Palazzo Borgheresi (già) in piazza Cavour, 10. (sec. XIV). 
» Nomi-Veneros-Pesciolini, in via S. Matteo (se- 
colo XIV). 
» Pratellesi, in via S. Giovanni, 10 (sec. XIV). 

Pretorio, oggi del Comune (1288-1323). 
» Tinacci (già), in via S. Matteo, 30 (sec. XIV). 
Pieve di S. M. Assunta a Cellole (sec. XII). 
Torre e casa Talei, Ira via S. Giovanni e l'Arco dei Benci 
(sec. XIII). 

Canonica della Collegiata, in piazza Pecori (sec. XIII). 
Casa Benucci, in via S. Matteo, 9. 

» Bongi, in via S. Matteo. 

» Brandini, già Palazzo Nerucci, in via S. Giovanni, 27. 

» Cannicci, in via S. Matteo, 20. 

» Checcucci e Capaccioli, in piazza Cavour, 7-8. 

» Contri, in via della Rocca, 5. 

» Gennai, in via S. Matteo, 11. 

» Granori e Pucci, in via del Casello, 2. 

» Morganti. 

» Ridolfi, in piazza Cavour, 5. 

* e torre Biagini, in via del Castello, 7. 

» » Pettini, in via S. Matteo, 2. 

Castello antico, oggi Penitenziario (sec XIV). 



304 

Segue S. Gimignano. Chiesa di S. Bartolo, o del Suffragio. 

» di S. Francesco (acanzi) già S. Giovanni. 

» di S. Jacopo del Tempio, in S. Gimignano (se- 
colo XIII). 

» di S. Lorenzo in Ponte. 

» di S. Maria a Barbiano, in Monteoliveto. 

» di S. Pietro (sec. XII). 

Mura e porte di S. Gimignano (sec. XIII). 

Palazzetti e torri Chigi -Saracini, in piazza Vittorio Ema- 

manuele, 6-7 (sec. XII- XI II). 
Palazzetto Biagini, in via S. Matteo, 18 (sec. XIV). 

» Ludi (già) tra via S. Giovanni e via Palestro. 

Palazzo Campitelli, in via S. Giovanni, 1. 

» Franzesi (già) ora Varchi, in via del Castello, il 

(sec. XIV). 
» Moronti (già), in via del Qnercicchio, 2. 
» Mozzi, già Vecchi, in via deLCastello, 10. 
» Pretorio vecchio, o del Capitano, e Loggia (se- 
colo XIII). 
» delle Scuole, in via S. Matteo, 12. 
o Vichi, in via S: Matteo, 21. 
» e torri degli Ardinghelli (sec. XIII). 
» » Bongi, in piazza Cavour, 3-4. 

» » dei Cortesi (già), oggi Pratellesi, in piazza 

Cavour, il (sec. XIII). 
» » dei Salvucci, in via S. Matteo, 8 (sec. XIII). 

Rocca di S. Gimiuiano (sec. XIV). 
Rovine di Castelvecchio, presso S. Gimignano. 
Torri e casa Ciotta, in via del Castello, G. 



S. Giovanni d'Asso. Chiesa di S. Pietro in Vincoli, a S. Giovanni d'Asso (se- 
colo XII). 

Castello o Grancia di Montisi (sec. XV). 

» di Monte Lifrè (rovine). 
Oratorio, già Pieve a Pava. 



*f~ • 



Segue 8. Giovarmi Palazzo Pannilini a S. Giovanni d'Asso (sec. XIV). 
d'Asso. pjeve (li s _ GJ0> Battista a S _ Giovanni d'Asso. 



S. Quirico d'Orda. Chiesa collegiata di S. Onirico d'Orcia (sec. XII). 

Chiesa di S. M. Assunta in S. Onirico (sec. XII). 

Mura e porte di S. Quirico. 

Palazzo Chigi (107 7). 

Rocca di S. Quirico (sec. XIII). 



305 



Sarteano. 



Casa Ottolenghi, in via Cavour. 

Chiesa di S. Francesco a Sarteano (sec. XV). 

» antica di S. Vittorio, ora Cimitero Vecchio di Sar- 
teano [sec XI). 
Palazzo Cennini (già) in piazza S. Lorenzo, 3 (sec. XII). 

» Comunale e Porta di Mezzo (sec. XIV). 

» Galgani, già Canonica, in via Cavour. 1 (sec. XVI). 

» Goti (già) in corso Garibaldi, 1 (sec. XVI). 
Porta della casa Todeschini, in via de' (ioti. 
Rocca di Sarteano (sec. XV). 



Siena. 



Avanzi della nuova Cattedrale del XIV secolo, restata 

incompiuta. 
Cattedrale di Siena (dal XIII ni XV sec). 
Chiesa di- S. Giovanni (Battistero) (XIV sec). 
Loggia del Papa, o dei Piccolomini (sec. XV). 
Palazzo Piccolomini, ora Governativo, in via Ricasoli (se- 
colo XV). 
» Pubblico, ora Comunale (XIII-XIV sec). 
» Tolomei (de* primi del XIII sec). 

Chiesa di S. Clemente o dei Servi, ora della Concezione 
(1471-1528). 
» di S. Domenico (1220-1405). 
» di S. Francesco (sec. XIV). 



20 



306 

Secjue Siena. Chiesa di S. Pietro alla Magione {XIV sec). 

Fonte Branda {sec. XII e XIII). 

» Nuova. 
Loggia dei Mercanti, ora Casino degli Uniti {1417), 
Mura e porte di Siena. 
Oratorio di S. Maria delle Nevi. 
Palazzo Bandini, in via Sallustio Bandini, 15. 

» Buonsignori, in via S. Pietro, 11 (sec. XIV)» 
» Grottanelli, ora Piccolomini, in via del Capitano, 5. 
» del Magnifico (detto) in via Pellegrini, sul canto 

di piazza S. Giovanni {1504). 
» Piccolomini, detto Palazzo delle Papesse, in via 

Umberto I. {1460; restaurato nel 1884). 
» Sansedoni, in piazza V. Emanuele {sec. XIV). 
» Spannocchi, ora del Monte dei Paschi, in via 
Cavour, 16 {edificato nel 1472). 
Porta a Pispini, o di S. Viene. 

» Bomana {1327 ; affresco del 1459). 

Antiporto o Portone di Camollia. 

Casa di Domenico Beccafumi, in via de' Maestri, 17. 

» Tognazzi, in via S. Martino, 9. 
Chiesa di S. Agostino (XIII sec; rifatta net 1755). 

» del Carmine. 

» ed ex Monastero di S. Chiara. 

» di S. Cristofano. 

» di S. Giorgio. 

» della Madonna di Provengano (Collegiata) {1594). 

» di S. Maria in Portico, detto di Fontegiusta {1479). 

» di S. Martino. 

» di S. Raimondo, o del Refugio. 

» e monastero del Santuccio, in via Romana. 

» di S. Sebastiano. 

» di S. Spirito {1498). 

» della Visitazione o della Madonna. 
Fortezza di S. Barbera alla Lizza. 
Oratorio di S. Ansano a Castelvechio. 






307 

Segue Siena. Oratorio di S. Caterina in Fontebranda (1464-1473). 

Palazzetto Bandini-Piccolomini, già Piccolomini, in via 
Sallustio Bandini, 15 bis . 

» Bandini (già), in via S. Pietro, 3. 

» Buonsignori, in via del Casato, 17. 

» Cambi, già Borghesi, in via S. Pietro, 1. 

» Cinughi, in via Cavour, 14. 

» Corsi, in via Bicasoli, 30. 

» Donati, in via Cavour, 7. 

» Gamberucci, in via Ricasoli, 28. 

» Gigli (già) in via di Città, sul canto di via del 

Pellegrino (sec. XIV). 

» Maconi (già) in via Camollia, 69. 

» Naldini in via Cavour, sul canto della piaz- 

zetta degli Alberghi (sec. XIV). 

» Nini, in via Stalloreggi, 4 (see. XIII). 

» Pannocchieschi (già) detta la Casa della Pia, in 

via S. Pietro, 13. 

» Pettini, in via Camollia, 2. 

» Piccolomini, in via Ricasoli, 47. 

Palazzo Arcivescovile. 

» Bandini-Piccolomini, in via Sallustio Bandini, 19, 

(sec. XV). 

» Bardi (già), in via del Casato, 51. 

» Bichi-Ruspoli, in via Cavour, 3. 

» dei Conservato^ Riuniti, detto di S. Galgano, in 
via Romana 29 (sec. XV). 

» "Costantini, in via Cavour, 46 (sec. XVI). 

» Della Ciaia, in via del Casato, 9. 

» Del Taja, in via Cavour, 29. 

» De Gori-Pannilini, ora Pagnini, in via Cavour, 15. 

» della Dogana (giàj ora del Monte dei Paschi, in 
in via Cavour, 18 (sec. XVI). 

» Finetti, in via della Cerchia, 3. 

» Luti, in via Ricasoli, 19. 

» Mazzini, in via Tre Re 4, e via Calzoleria (seco- 
lo XIII). 



308 

Segue Siena. 



Siualunga. 



Palazzo Morsili, in via Umberto I (sec. XIV). 

» Moeenni, alla Costa del Cavallerizzo (Passeggio- 
delia Lizza (sec. XVI). 
Pagliaresi, in via S. Martino, 1 1 - J : ì . 
Palmieri, in via Cavour, 10. 
Pannilini, in via del Casato, 67. 
Pannilini, in via del Casato, 75. 
Patrizi, in via Umberto I, 17 
Pelacani, ora dell'Accademia dei Rozzi, in via 
Diacceto, 1 (sec. XIII). 

Petroni (già) in via Salicolto, o Pescheria. 
Piccolomini, in via Ricasoli, 5 (sec. XIV). 
Piccolomini-Tolomei, già Chigi, via del Capitano, 1. 
Pollini (già), in via Baldassarre Peruzzi 13 (se- 
colo XVI). 
» Reale (già) ora Provinciale (sec. XVI). 
» Riccardi (già), in via Camollia, 39. 
» Salimbeni, ora del Monte dei Paschi, in piazza 

Salimbeni. 
» Saracini, in via Umberto 1. 
» Ugurgieri, in via del Casato, 21 (sec. XVI). 
» Vieri (già), in via del Casato, 12-14. 
» Vivarelli, in via Stalloreggi, 13. 
» e torre Ballati, ora Bonelli, in via dei Termini. 
Porta a Ovile. 

Spedale di S. Maria della Scala, in piazza del Duomo. 
Torre e case dei Piccolomini di Chietina, in via Umberto L 
» » Stasi, in via Bicasoli, 2. 



Chiesa di S. Bernardino all'Osservanza, già della SS. An- 
nunziata, presso Siualunga (sec. XV). 

» di S. Lucia in Siualunga. 

» di S. Martino a Siualunga (Collegiata) (1592). 
Palazzo già Pretorio di Scrofìano (sec. XIV). 

» Pretorio in Siualunga (sec. XIV). 



309 

Sovicille. Abazia di S. Mustiola a Torri. 

Pieve di S. Gin. Battista di Sovicille, o al Ponte allo Spino. 

Pieve di S. Gio. Battista a Rosìa. 



Torrita. Pieve di S. Leonardo a Montefollonico (XIII secolo). 

Chiesa delle Ss. Flora e Lucilla in Torrita (sec. XIV). 

» della Madonna della Pace in Torrita (see. XVII). 

» della Madonna del Triano a Montefollonico (se- 
colo XVII). 
Compagnia di S. Croce in Torrita (sec. XVI). 
Mura antiche e porte del Castello di Torrita. 

» e porte di Montefollonico (avanzi). 
Palazzo del Comune di Torrita (sec. XVII; torre del XV). 

» Petrucci a Torrita (sec. XVI). 
Porta principale, o Pientina, del Castello di Montefollonico 
(sec. XIII). 



Treqnanda. Palazzo già Pretorio di Petrojo. 

Pieve antica di S. Stefano, presso Castel Muzio (sec. XII). 
Propositura dei Ss. Andrea e Pietro a Trequanda (secolo 

XIII). 
Rocca di Trequanda (sec. XIII). 



Regione VI. MARCHE ed UMBRIA 
E PROVINCIA DI TERAMO 



Provincia di A \C <>\ %. 



Agugliano. 



Ancona. 



Castel d'Emilio {sec. XV). 



Anfiteatro romano (ruderi) nella casa dei conti Bonarelli. 
Arco trionfale di Trajano [sec. II). 
» dementino. 

» (a sesto acuto) nel palazzo Ricotti. 
Casa Fatati (porta). 

» Cresci-Antiqui (porta ed arcate a sesto acuto). 
Cattedrale di S. Ciriaco (sec. VI-IX-XII-XIII-XVIII) 
Chiesa di S. Francesco delle Scale, ora caserma Fanti 
(sec. XIII). 
» di S. Agostino, ora caserma Cialdini. 
» Collegiata di S. Maria della Piazza. 
» ] arrocchiale di S. Pietro. 
» » di S. Maria della Misericordia. 

» di S. Maria Jin Portonovo, presso Ancona (sec. XI). 
Convento (ex) di S. Francesco delle Scale, ora Ospedale 

civile. 
Fonte comunale, detta del Calamo (sec. XI). 
Grotta degli Schiavi, presso Sirolo. 
Lazzaretto. 



312 

Segue Ancona. 



Loggia dei Mercanti (sec. XV). 

Mosaico romano (frammento) nella casa sul corso Vittorio 

Emanuele, 29. 
Palazzo degli Anziani, ora Prefettura. 

» Comunale (facciata) (sec. XIV). 

» antico dei Governatori (facciata). 

» Benincasa (facciata) (sec. XV). 

» Ferretti (sec. XVIII). 
Porta Pia. 

» di Capodimonte. 
Rocca dell'Astagno, o di Capodimonte (sec. XIV-XVI). 



Arcevia. 



Chiesa di S. Medardo. 



Castelleone di Suasa. Anfiteatro antico (avanzi). 
Palazzo Albani. 



Chiaravalle. 



Chiesa parrocchinle di S. Maria (sec. XII-XVI). 



Corinaldo. 



Chiesa di S. Francesco. 

» di S. Pietro. 
Palazzo del Comune. 






Ciipramontana. 



Chiesa collegiata di S. Leonardo. 

» priorale di S. Lorenzo. 
Palazzo Comunale. 



Fabriano. 



Chiesa di S. Benedetto. 

» di S. Maria al Mercato (sec. XUI). 
» di S. Niccolò. 



UUUUB1BCI 



313 



-Scjuc Fabriano. Chiesa di S. Vincenzo. 

» S. Lucia, detta di S. Domenico (see. XIII). 
Fontana detta Rotonda e Sturinalto. 
Oratorio della Carità. 
Palazzo già governativo (see. XII). 

» Vescovile (see. XVI). 
Ponte, detto dell'Aera, sul fiume Giano. 
Portico, detto di S. Francesco (see. XV). 
Portone della casa Paccussi. 



Gensra. Chiesa di S. Vittore di Chiusi. 



•Jesi. Chiesa Cattedrale. 

» di S. Marco (see. XII). 

» di S. Pietro. 
Palazzo del Comune [see. X V). 

» Ripanti. 

» Ricci, ora Magnanelli. 

» dei Guerroni, ora Giovannini (ingresso). 

» già Amici, ora del conte Honorati (porta). 



Loreto. Acquedotto. 

Basilica Lauretana (see. XV-XVI). 
Fontana della Buffolereccia, presso Loreto. 
Mura castellane. 
Palazzo già Apostolico, ora Regio (see. XVI). 



Offagna. R occa ( sec . XV). 



314 
Osimo. 



Ostra. 



Basilica di S. Francesco. 

Battistero. 

Chiesa Cattedrale (scc. XIII-XIV). 

» e campanile di S. Marco. 
Fonte Magna {ruderi) sotto le mura dell'antica Arce Osi- • 

mana. 
Monastero di S. Niccolò (porta). 
Mura dell'antica Arce Osimana. 
Palazzo del Municipio. 

» Gallo, poi Manciforte, ora della Cassa di risparmio*. 

» del Collegio Campana. 
Porta di costruzione romana. 
Rocca costruita da Baccio Pintelli (resti). 
Terme antiche (avarisi). 
Torre municipale. 



Santuario di Nostra Signora della Rosa. 



Ostra Y etere. 



Chiesa di S. Maria di Piazza. 



Sassoferrato. 



Chiesa di S. Francesco. 

» di Santa Croce. 
Chiostro dell'ex-convento di S. Francesco. 

» » » di Santa Croce. 

Palazzo priorale. 

» Saporiti (loggie del cortile). 
Rocca. 



Senigallia. 



Palazzo Municipale. 
» Ferretti. 
» del Duca, oggi Ruspoli. 









:;i: 



Segue Senigallia. Palazzo Baviera. 

Rocca dei duchi di Urbino, ora carcere penale (sec. X V). 
Tempio e chiostro di S. Maria delle Grazie (sec. X V). 



Provincia ili ASCOLI l'IC IvXO. 



Acqnaviva Picena. Chiesa di S. Niccolò. 

» di S. Rocco. 
Rocca (sec. XI II- XIV). 



Amandola. Badia dei Ss. Rufino e Vitale, presso Amandola (sec. VI). 

» dei Ss. Vincenzo ed Anastasio, presso Amandola- 
(sec. VI). 
Mura castellane cori avanzi di fortilizi. 



Arqnata del Tronto. Chiesa della Madonna del Sole, a Capodacqua. 
Rocca. 



Ascoli. Acquedotto antico (avanzi). 

Battistero. 
Chiesa di S. Gregorio Magno (tempio corinzio). 

» di S. Venanzio (tempio jonico). 

» dei Ss. Vincenzo ed Anastasio (dal sec. IX al 
XIV). 

» di S. Francesco (sec. XIII). 

» di S. Pietro Martire. 

» di S. Maria della Carità, detta della scopa. 

» di S. Agostino. 

» di S. Angelo Magno (sec. XIII). 

» di S. Giacomo. 



316 

Segue Ascoli. 



Chiesa di S. Tommaso. 

» di S. Vittore e S. Gregorio (dal sec. X al XVI). 
Duomo {dal sec. VI al XVI). 
Loggia dei Mercanti (sec. XVI). 
Palazzetto Longobardo (sec. Vili). 
Palazzo del Vescovato (sec. XVI). 

» prefettizio (sec. X VI). 

» dei Malaspina. 

» Bonaccorsi. 

» Gallo*. 

» Bonaparte. 

» Saladini. 

» comunale. 
Ponte di Cecco. 

» di Porta Cappuccina. 
Porta romana, sulla piazza di Cecco. 
Teatro antico (avanzi) negli orti di S. Croce. 



Carassai. 



Chiesa di S. Lorenzo. 



Castignaiio. 



Capra Marittima. 



Faleroiie. 



Chiesa di S. Maria del Borgo, già dei Templari. 
» dei Ss. Pietro e Paolo. 



Chiesa di S. Maria in Castello. 
Palazzo del Vassallo. 



Anfiteatro di epoca romana. 
Teatro di epoca romana. 



Fermo. 



Chiesa di S. Zenone (esterno) (sec. XII). 

» di S. Agostino (fianco e porta) e contiguo Orato- 
rio di S. Monaca [facciata). 
» di S. Caterina. 



*." 



3 IT 



Segue Fermo. 



Foliariiano. 



Metropolitana {facciata e torre, sec. XIII-XVI). 
Mura ante-romane {avanzi). 
Palazzo Municipale (sec. XV). 

» Vitali- Rosati. 

» dei Marchesi Azzolino. 
Piscina epuratoria, di epoca romana. 
Portico appartenuto all' ex monastero di S. Quirico, in 

piazza V. Emanuele II 
Tempio di S. Francesco (dal sec. XIII al XVI). 



Chiesa priorale del Castello. 
Pieve di S. Gennaro. 



Force. 



Chiesa collegiata (portichetto di fianco). 
Mura, torrioni e rocche di guardia (avanzi). 



Grottamare. 



Castello antico. 
Chiesa di S. Lucia 

» rurale di S. Martino Vescovo. 



Lapeilona. 



Chiesa di S. Quirico. 



Massa Forinaiia. 



Porta medioevale, con saracinesca e merli. 



Montalto. 



Chiesa Cattedrale. 

Convento di S. Francesco delle Fratte. 



Montefortino. Chiesa del monastero di S. Agostino. 

» ahaziale di S. Angelo in Montespino. 

» o Santuario dell'Ambro, presso Montefortino. 



.I> 



Wont^ Giorgio. 



Chiesa di S. Francesco, antica Farfense (sec. XIV). 

» piccola della Madonna degli Angeli (porta). 

» di S. Maria delle Grazie, in Cerreto di Alteta. 
Serbatoio di acqua, di epoca romana, nella villa Passeri. 



Montegxanaro. 



Chiesa di S. Filippo e Giacomo. 
» di S. Francesco (porta). 



Monteleone di Fer- Chiesa del Crocifisso. 
ino. 



Hontepraiidone. 



Chiesa di S. Leonardo. 

» collegiata di S. Niccolò di Bari. 



.Monte RnbMano. 



Chiesa di S. Francesco. 

» di S. Maria della Rocca {sec. XIV). 
Palazzo Municipale. 

» Onesti. 



Offida. 



Palazzo Comunale. 



Ponzano. 



Chiesa della Pieve di S. Marco, dedicata a S. Maria Mater 
Domini. 



Porto S. Giorgio. Rocca. 



Bipatransone. 



Casa Tozzi in Piergallini. 



» di Giuseppe Barbizzi (facciata). 
Chiesa pievanile di S. Dionisio, oggi di S. Niccolò (abside 
esterna, sec. IX). 



319 



Segue Ripatransone. Mura urbiche, con avanzi di torri e merli. 
Palazzo dei Podestà (sec. XIII). 
Porta Cupra. 

Torre della chiesa di S. Francesco. 
» della chiesa di S. Agostino. 



Rotella. Rocca di Rovetino {avanzi). 



S. Benedetto del Rocca, o Belvedere (sec. XIV). 
Tronto. 



S. Vittoria. Coppella della distrutta chiesa Farfense. 

Torre del Municipio. 



S. Klpidio a Mare. Chiesa di S. Croce, nelle pianure del Chienti. 
Palazzo Comunale. 

Tempio antico di S. Benedetto (fianco settentrionale, se- 
colo XII) 
Torre Vecchia, non compiuta. 



Servigliano. Terme romane (avanzi). 



Provincia di MACERATA. 



-Apiro. Chiesa di S. Urbano (sec. XII). 

» di S. Salvatore, presso Apiro. 
» di S. Francesco a Favete. 
Palazzo priorale (sec. XIII). 



320 
Camerino. 



Cattedrale. 

Chiesa (ex) di S. Francesco (abside e porte, sec. XIII). 

» di S. Venanzio {facciata, porta e cripta, sec. XV)^ 

» (ex) dell'Annunziata (sec. XV). 

» della Madonna delle Carceri (sec. XVI). 
Fortilizio di Beldiletto, presso Camerino. 
Palazzo ex ducale (corte). 

» Arcivescovile (sec. XVI). 
Rocca Borgesca (sec. XVI). 

» di Lanciano, presso Camerino. 

» di Aiello, presso Camerino. 
Torre di Beregna, presso Camerino. 



Castel Raimondo. 



Cassero. 



Cingoli. 



Chiesa collegiata di S. Estiperanzio. 
» di S. Giacomo. 
» di S. Domenico. 



Civitanova Marche. Chiesa di S. Maria dei Conventuali (sec. XIII). 

» di S. Maria Apparente (sec. XV). 
» collegiata di S. Paolo. 
Palazzo ducale dei Cesarmi. 



Gualdo. 



Rocca. 



Macerata. 



Chiesa di S. Maria delle Vergini, fuori Porta Marina 
(sec. XVI) 

» parrocchiale di S. Maria della Porta. 

» di S. Liberato. 
Palazzo della Prefettura e Loggia dei Mercanti (sec. XVl) 



j- 



Segue Macerata. 



Matetica. 



Palazzo antico Conventati (porta). 

Rovine della città romana Retina. 

Torre maggiore, o dell'orologio (sec. XVI). 



Chiesa di S. Francesco. 



321 



Montecassiano. 



Chiesa di S. Maria Assunta in Cielo. 
Palazzo Comunale. 



Montecosaro. Chiesa di S. Maria a pie del Chienti (sec. V). 



Monte Lnpone. 



Chiesa di S. Fermano. 
Palazzo vecchio comunale 



Monte S. Giusto. Palazzo Bonafede. 



Monte S. Martino. 



Casa Urbani. 

Chiesa di S. Martino. 

» di S. Maria del Pozze 
Palazzo pubblico. 

» del Podestà. 



Pausula. 



Chiesa di S. Claudio. 



Penna 8. Giovanni. Chiesa di S. Giovanni. 

» di S. Francesco. 



21 



322 

Pieve Bovigliaiia. 

Poi lenza. 

Potenza Picena. 



Chiesa collegiata. 



Chiesa di S. Maria in Rambona {sec. Vili). 



Chiesa di S. Francesco (coro). 
Palazzetto medioevale. 



Recanati. 



Castello di Montefiore, presso Recanati. 
Chiesa Cattedrale (sec. XIV- XV). 
» di S. Agostino (sec. XIII). 
» di S. Domenico (porta, sec. XIII). 
Palazzo Leopardi. 

» Carancini. 

» Mazzagalli. 

» Morotti. 

» Antici-Mattei. 

» Colloredo. 



Kocca S. Ginesio. Rocca di Leone X (sec. XVI). 



S. Ginesio. 



Chiesa di S. Maria della Pieve. 

Mura merlate, con torrioni e baluardi. 

Palazzo del Comune. 

Rocca A via, nel colle S. Giovanni (ruderi). 



S. Severino. 



Chiesa Cattedrale di S. Agostino. 
» di S. Lorenzo in Doliolo. 
» di S. Maria del Glorioso (sec. XVI). 
» di S. Maria della Pieve. 
» di S. Antonio di Casalonga. 






Segue S. Severino. 



Duomo vecchio (sec. XI-XII). 
Fonte delle sette cannelle (sec. XIV). 
Fortilizio di Carpignano. 

» di Pitino. 
Loggia antica della Misericordia. 
Palazzo vescovile (sec. XVI). 

» antico Caccialupi. 

» » Sassolini. 

Santuario di S. Pacifico. 
Torre comunale (sec. XIII). 



Sarnano. 



Chiesa di S. M. Assunta, o S. Maria di Piazza. 



Tolentino. 



Castello della Rancia, presso Tolentino. 
Chiesa dell'Abazia di Fiastra. 

» e chiostro di S. Nicola (sec. XV). 

y collegiata di S. Giacomo, ora chiesa della Carità. 
Palazzetto dei conti Mauruzi. 
Ponte sul Chienti, detto ponte del diavolo (sec. XIII). 



Treja. 



Torrione di S. Marco. 



Urbisaglia. 



Chiesa della Maestà. 

Rocca. 

Rovine della città romana Urbs alcia. 



l'isso. 



Chiesa collegiata di S. Maria (facciata). 

» di S. Francesco (facciata). 

» di S. Agostino (facciata). 
Tempio della Madonna di Macereto, presso Visso (seco- 
lo XVI). 






22-L 



Acquasparta. 



Amelia. 



Provincia di PKKICilA. 



Casa Montani. 

Chiesa di S. Francesco (sec. XIII). 
» parr. di S. Maria in Rupino. 
Palazzo dei duchi Cesi (sec. XVI). 
Ponte romano presso Accpiasparta. 



Avanzi romani. 

Chiesa dei Ss. Filippo e Giacomo, oggi di S. Francesco- 

» di S. Pancrazio, oggi di S. Agostino. 

» di S. Gio. Battista, presso Amelia (ingresso). 
Conserva delle acque. 
Mura poligonie. 
Palazzo Nucci. 

» Monconi. 

» Ferratini. 

» Petrignani. 
Porta cubica e annessa tribuna. 
Torre campanaria (sec. XI). 



Arrone. 



Chiesa di S. Gio. Evangelista (porto, sec. XIV). 
» di S. Maria 



Aspra. 



Assisi. 



Chiesa di S. Giov. Battista. 

Edifici romani in Prevenzano (resti). 

Mura umbro-pelasgiche dell'antica Casperia (resti). 



Anfiteatro antico (resti). 

Basilica e convento di S. Francesco (sec. XI II al XVII). 



325 



■Segue Assisi. 



Basilica di S. Maria Maggiore. 

» di S. Maria degli Angeli, presso Assisi (sec. XVI). 
Chiesa e monastero di S. Chiara (see. XIII). 
» di S. Pietro {sec. XIII). 

dell'Ospedale dei Pellegrini (affreschi, sec. XV). 
nuova. 

di S. Benedetto, presso Assisi (resti, sec. XI). 
» sotterranea di S. Masseo, presso Assisi (sec. XI). 
Duomo (sec. XII al X VI). 
Fonte Marcella. 
Monte frumentario Barberini. 

Palazzo del Capitano del Popolo, e torre del Comune (se- 
colo XVI). 

» Sperelli, ora Bernabei. 

» Vallemani. 

» Bindangoli, ora Bartocci. 

» Cilleni-Nepis. 
Rocca grande (sec. XIV). 

» minore. 



Baschi. 



Chiesa di S. Niccolò. 



Bastia Umbra. Chiesa del monastero delle Benedettine di S. Paolo. 

» di S. Lucia. 
Pieve di S. Angelo. 



Bettona. 



Mura urbiche, di epoca umbro-etrusca. 



Bevagna. 



Anfiteatro (resti). 

Basilica di S. Silvestro (sec. XII). 

Casa Angeli-Nieri. 

Chiesa collegiata di S. Michele Arcangelo (sec. XII). 



:<26 



Segue Bevagna. Chiesa di S. Francesco. 

Mura romane {resti). 
'l'erme antiche (avanzi). 



Calvi. Chiesa di S. Maria. 



Caimani. Chiesa di S. Biagio. 



Cautalupo. Palazzo Camuccini (sec. XVI). 



Cascia. ( Miiesa di S. Agostino (facciata). 

» di S. Francesco. 
» di S. Maria. 

» delle Capanne, in Colle Oiocondo, presso Cascia. 
» di S. Niccolò in Ococe, presso Cascia (porta). 
» di S. Maria della Neve, in Castel S. Maria. 



Castiglione del Lago. Palazzo dei duchi dello Corgna (sec. XVI). 



Cerreto. Chiesa di S. Maria, a Castel di Ponte (prospetto). 

» di S. Caterina, a Triponzio (porta). 



Cesi. Chiesa di S. Andrea. 

» di S. Angelo. 



Opere umbro-pelasgiche (resti). 

Rovine ed avanzi di Carsulae, presso Cesi. 



VP 



327 



Citerna. Casa antica Prosperi. 

Chiesa ed ex convento dei Minori Osservanti. 

» di S. Francesco. 
Palazzo antico Vitelli. 
Rocca. 



Città della Pieve. Casa di Pietro Vannucci. 

Chiesa della Madonna degli Angeli, presso la città. 
Oratorio della Confraternita di S. Maria dei Bianchi. 

» annesso all'ex convento di S. Francesco. 
Palazzo Mazzuoli. 
Pozzo, detto del Casaline 
Rocca. 
Torre, detta del pubblico. 



Città di Castello. Chiesa di S. Domenico. 

> di Maria Maggiore. 
» di S. Francesco (sec. XIV). 
» di S. Egidio. 
» della Madonna delle Grazie. 
» di S. Crescenziano, a Morra. 
» dei Ss. Cosma e Damiano, a Canoscio. 
Duomo (sec. XV). 
Palazzo Comunale (sec. XIV). 
» del Governo (sec. XIV). 
» Bufalini, già Vitelli, in piazza Vitelli. 
» vecchio Bufalini, in piazza Bufalini. 
» Bufalini, nel corso V. Emanuele. 
» Vitelli, della Cannoniera (sec. XVI). 
» Vitelli, a S. Giacomo, in via Cavour. 
» Vitelli a S. Egidio (sec. XV). 



328 

Collesdpoli. 



€ollevecchio. 



Cordano. 



Costacdaro. 



Deruta. 



Ferentino. 



Ficulle. 



Foligno. 



Chiesa di S. Niccolò. 

» collegiata di S. Maria Maggiore. 
» di S. Stefano, presso Collescipoli. 



Chiesa di S. Maria Annunziata (porta). 



Chiesa di S. Francesco. 

Palazzo vescovile, a Pieve del Vescovo. 

Torrione e porta di S. Maria. 



Chiesa di S. Francesco. 



Chiesa di S. Francesco. 

» di S. Maria del Bagno, presso Deruta. 



Fara Sabina. Abazia di Farfa, presso Fara. 



Abazia di S. Pietro della Valle, presso Ferentillo (XI al 

XIII sec). 
Chiesa parr. di S. Maria. 
» » di S. Stefano. 



Chiesa di S. Maria. 
» di S. Sebastiano. 



Casa Maneschi-Polinori. 

Castello di S. Eraclio, presso Foligno. 

Chiesa Cattedrale (sec. XII e XIII). 



.,--. 



329 



Segue Foligno, 



Chiesa di S. Maria InfVa-portas (sec. VII-XII). 

» di S. Giovanni Profiamma, presso Foligno (see. XI FI) 
» e chiostro dell'ex abazia di Sasso vivo, presso Fo- 
ligno (sec. XIII). 
» di S. Salvatore (sec. XIV). 
» di S. Giovanni dell'Acqua. 
» di S. Giacomo. 
» di S. Caterina (facciata). 
Palazzo antico dei Priori. 

» dei Trinci, ora Governativo (sec. XIV- XV). 

Deli (sec. XVI). 
» Orfini (sec. XVI). 
Torre campanaria, e porta laterale della chiesa di S. Ago- 
stino (sec. XV e XVI), 



Giano dell'Umbria. Ponte, detto del diavolo. 



Giove. 



Cappella di S. Rocco. 
Palazzo dei duchi Mattei. 



Greccio. 



Romitorio di S. Francesco. 



Gualdo Tadino. 



Chiesa di S. Benedetto (sec. XIII). 
» di. S. Francesco (sec. XIII). 
Rocca. 



Gubbio. 



Abazia di Alfiolo, ora villa Degola, fuori porta Romana. 
Bottaccione e acquedotto, fuori Porta Metauro. 
Casa della rinascenza, in via della Dogana, 9 d 

» medioevale, in via Paoli, i b 

» » in via Baldassini, 22« 



330 

Segue Gubbio. 



Casa Baklucci, in via Reposati, 17 c ." 
» in via dei Consoli, 18. 

» antica dei Mercanti di Lana, nel vicolo delle Concie, 95 
Castello di Colmollaro, fuori Porta Castello (sec- XIV). 
Chiesa Cattedrale (sec. XII). 
» del cenobio di Caprignone, presso Gubbio. 
» dell'abazia di S. Donato, presso Gubbio. 
» di S. Gio. Battista (sec. XIV). 
» di S. Secondo, fuori Porta Castello (sec. XIV). 
» ed ex. monastero di S. Pietro (sec. XIII). 
» di S. Maria Nuova. 
» di S. Francesco (sec. XIII). 

» di S. Gio. Battista in Loreto, fuori Porta Castello. 
» di S. Agostino (sec. XIII). 
» e convento di S. Spirito. 
» della SS. Trinità. 
» di S. Maria dei Bianchi. 
» ed ex convento di S. Ubaldo. 
» di S. Maria dei Servi (porta). 
Mausoleo di Pomponio Grecino, presso Gubbio. 
Palazzo dei Consoli (sec. XIV). 
» Comunale, già Pretorio. 
» del Bargello. 
» ex ducale (sec. XV). 
» antico Pamphili (sec. XVI). 
» dei Conti della Porta. 
» Accoromboni, già Bebi. 
» Beni (sec. XIV). 
Teatro Umbro-romano, presso Gubbio. 
Tempietto di Marte Cipro, presso Gubbio. 
Tempio di Diana, presso Gubbio. 



Lugnano in Te ve- Chiesa di S. M. Assunta (sec. XIII). 



lina. 



33] 



Magione. 



Abazia antica. 

Castello di S. Savino, del lago Trasimeno. 



Magliano Sabino. Chiesa Cattedrale di S. Salvatore. 

» della Madonna delle Grazie (cripta). 



Massa Mariana . 



Chiesa di S. Maria in Pantano. 

Ponte Fondaja, detto del diavolo (opera romana). 



Montasola. Monumento romano (resti), presso Montasola. 



Montebiiono 



Chiesa di S. Pietro. 

Villa di Marco Agrippa (resti). 



Montefaleo. 



Chiesa di S. Francesco (sec. XIV). 

» di S. Fortunato. 

» di S. Agostino. 

» di S. Bartolomeo. 

» parr. di Turrita, presso Montefaleo (sec. XII). 
Palazzo Comunale. 



Monteleone di Spo- Chiesa e convento di S. Francesco. 



leto. 



» di S. Michele Arcangelo in Gavelli (ingresso). 



Monteleone Sabino. Avanzi della Trebula Mutusca, e del suo anfiteatro. 
Basilica di S. Vittoria, presso Monteleone (sec. XII). 






332 
Montone. 



Chiesa ed ex convento di S. Francesco. 

» di S. Gregorio di Valmusante, o pieve di S. Maria. 
Palazzo antico Pretorio. 



Narni. 



Abazia (ex) di S. Cassiano, presso Narni (sec. XV). 

Acquedotto. 

Casa Sacripanti. 

Chiesa Cattedrale (IX al XV secolo). 

» di S. Maria Impensole {sec. IX). 

» di S. Domenico {IX al XV secolo). 

» di S. Francesco {sec. XIV). 

» di S. Girolamo. 

» di S. Pudenziana, in Visciano. 
Fontana di piazza Priora {sec. XV). 

» di piazza del Lago {sec. XV). 
Loggia di casa Varazzi. 
Palazzo antico di città, poi dei Padri Scolopi. 

» Municipale {XIII al XVI sec). 
Ponte romano sul Nera (resti). 

» detto sanguinario, sulla via di Otricoli. 

» sul torrente Cardano. 

» sul torrente Calamone. 
Porta Ternana. 
Rocco. 



Nocera Umbra. 



Chiesa di S. Francesco. 
Duomo. 



Norcia. 



Abazia di S. Eutizio, presso Norcia (sec. XII). 
Chiesa di S. Benedetto (sec. XIV). 

» di S. Agostino. 

» di S. Francesco. 



kjkL-. •-■'• 



333 



Segue Norcia. Edicola, in via Campo dei Fiori. 

Forte, detto la Castellina. 
Palazzo Municipale. 



Orvieto. 



Abazia dei Ss. Severo e Martirio, presso Orvieto (sec. XII). 
Chiesa dei Ss. Andrea e Bartolomeo. 

» di S. Giovenale (see. XIII). 

» di S. Francesco (see. XV). 

» di S. Lorenzo. 

» di S. Giovanni, presso Orvieto (sec. XIV). 
Duomo (sec. XIII). 
Necropoli etrusca. 
Palazzo Soliano (sec. XIV). 

» del Capitano del Popolo (sec. XIV). 
Pozzo di S. Patrizio (sec. XVI). 



Otricoli. 



Anfiteatro romano (resti). 
Chiesa di S. Maria (sec. XIII). 

» di S. Vittore, presso Otricoli. 
Palazzo romano (resti). 
Teatro antico (resti). 



Panicale. 



Passionano. 



Chiesa parr. di Col S. Polo, presso Tavernelle (cripta). 
Santuario di Mongiovino, presso Panicale (sec. XVI). 



Chiesa della Madonna dell' Oliveto. 

» della Madonna dei Miracoli, in Castel Rigone (se- 
colo XVI). 



Perugia. 



Campanile e chiostro di S. Giuliana (sec. XIII e XV). 
Cappella della Madonna, in S. Severo (affreschi, XVI sec). 
Casa medioevale nel corso Garibaldi. 



334 

Segue Perugia. Casa medioevale in via della Pernice. 

» » Benedetto Capra, in via Oradina. 

» » in via Vecchia. 

Chiesa di S. Angelo (sec. V). 

» di S. Costanzo. 

» di S. Ercolano (sec. XIV). 

» e monastero di S. Pietro (XIII al XVI sec). 

» dei Ss. Agata e Severo. 

» di S. Matteo, fuori Porta S. Angelo (sec. XIII). 

>■> e port'chetto della Maestà delle Volte. 

» di S. Bevignate, fuori Porta Pesa (sec. XIII). 

» e chiostro di Monte l'Abate, presso Perugia (se- 
colo XIII). 

» ed ex convento di S. Domenico (sec. XIV al XVII). 

» di S. Maria Colonnata, fuori Porta S. Susanna. 

» di S. Francesco al Prato (sec. XIII al XVIII). 

» di S. Maria di Monteluce, fuori Porta S. Antonio. 

» (ex) di S. Antonino. 

» di S. Maria della Valle (abside, campanile ed ex 
convento). 

» di S. Maria Nuova. 

» di S. Agostino. 

» soppressa di S. Maria della Consolazione, nel corso 
Garibaldi. 

» di S. Bernardino (sec. XV). 

» della Madonna della Luce. 

» e casa di S. Luca. 

» e convento di S. Benedetto, in Porta S. Angelo. 

» di S. Caterina vecchia, fuori Porta S. Angelo. 

» (ex) di S. Maria del Popolo, ora Borsa dei Mercanti. 

» di S. Angelo della Pace. 

» di S. Maria delle Grazie in Montcrone, presso Pe- 
rugia. 

» Nuova dei Filippini. 

» (ex) dell'Università. 
Chiostro e pozzo del Collegio della Sapienza. 



*!' 



333 

■Segue Perugia. Duomo, (sec. XIV). 

Edicola etnisca di S. Manno. 
Fontana in piazza del Municipio (sec. XIII). 
Ipogeo etrusco dei Volunni. 
Loggie di Braccio (sec. XV). 
Ospedale antico di S. Crispino, fuori Porta Pesa. 
» dei Pellegrini, del Collegio del Cambio. 

» dei Pellegrini (esterno), della Confraternita di 

S. Domenico. 
Oratorio antico dei Barbieri, presso S. Francesco al Prato. 
Palazzo del Popolo (sec. XIII al XV). 
» del Capitano del Popolo (sec. XV). 
» delle .Scuole e del Monte di Pietà, in piazza So- 
pramuro (sec. XV). 
» Baldeschi (parte, sulla via Pallacorda) (see. XIV- 

XV). 
» Vajani, già Capocci, nel corso Vannucci (sec. XV). 
» dei Baldeschi, ora Bonucci (sec. XVI). 
» Florenzi, in via Baglioni (sec. XVI). 
» della Villa del Colle del Cardinale, presso Perugia 

(see. XVI). 
» Conestabile, in piazza delle Prome. 
» Donini. 

» degli Antinori, ora Gallenga (sec. XVIII). 
Ponte Felcino, presso Perugia. 
» Valdiceppi, » 

» S. Giovanni, » 

Porta urbica etrusca (Arco di Augusto). 
» Marzia (frammenti). 
» urbica etnisca (Arco della Mandorla). 
» Eburnea. 
» di Braccio, nell'orto dell'ex monastero di S. Pietro 

(sec. XV). 
» urbica di S. Pietro (see. XV). 
» di S. Angelo, e cassero (sec. XV). 
Pozzo del palazzo Veracchi, in Porta Sole (sec. XIV). 
Sala di udienza dei Notai (sec. XV). 



330 

Segue Perugia. 



Piediluco. 



Pietralunga. 



Poggio Catino. 



Poggio Mirteto. 



Rieti. 



Sala di udienza e Coppella del Collegio del Cambio (dal 
XV al XVI sec). 
» » del Collegio della Mercanzia (sec. XV). 

Terme romane (mosaico ed altri avanzi minori). 



Torre degli Sciri. 



Chiesa di S. Francesco. 
Rocca (sec. XIV). 



Chiesa della Pieve di Saddi. 

Pieve antica, ora chiesa parrocchiale. 



Bagni di Siila (ruderi) presso la chiesa della Madonna di 
Costantinopoli. 



Chiesa di S. Paolo (sec. XV). 



Abazia antica di S. Pastore, presso Rieti (sec. XIII). 
Chiesa di S. Agostino (sec. XIV). 

» di S. Francesco. 
Cinta nmbra-pelasgica (resti). 
Duomo (sec. XIII). 

Opere romane di Tempe, fuori Porta Cinzia. 
Palazzo episcopale. 

» Vincentini. 
Ponte romano sul Velino. 
Villa di Axio, ora detta Grotta di S. Niccolò. 



Koccantica. 



Chiesa di S. Valentino. 



S. Giustino. 



337 



Villa romana, presso Pitigliano (ruderi). 
» Bufalini. 



S. Gemini. 



Chiesa di S. Francesco (sec. XV). 
» di S. Giovanni (sec. XII). 
» di S. Gemini. 
» ex abaziale (diruta) di S. Niccolò (see. XIII) 



S. Anatolia di Narco. Chiesa parr. di S. Felice, in Castel S. Felice. 



Scheggia e Pasce- Chiesa di S. Maria in Sitria. 



lupo. 



» e convento dei Ss. Cristoforo ed Emiliano 



Sigillo. 



Chiesuola di S. Anna, presso Sigillo (facciata). 



Spello. 



Anfiteatro romano (ruderi). 

Arco romano, detto della Fortezza. 

Chiesa di S. Maria Maggiore (sec. XVI). 

» di S. Severino. 

» di S. Maria di Vallegloria. 

» suburbana di S. Claudio (sec. XIII). 

» della Misericordia (facciata). 

» di S. Martino. 

» di S. Andrea. 

» antica di S. Ercolano. 

» della Vergine, detta del Mausoleo, presso Spello. 

» di S. Maria, detta chiesa tonda, presso Spello. 

» di S. Silvestro, in Collepino (altare e cripta). 
Convento (ex) di S. Girolamo, presso Spello (sec. XVI). 
Oratorio di S. Bernardino. 



22 



338 

Seque Spello. 



Spoleto. 



Palazzo antico del Comune {avanzi). 

» » Venanzi [facciata). 

Porta romana, detta Consolare, e mura urbiche romane. 
» » detta Venere, e torri dette di Properzio. 



Anfiteatro (ruderi). 

Basilica di S. Salvatore, presso Spoleto (sec. VI). 

Casa romana (resti). 

Chiesa di S. Ansano. 

» di S. Domenico (sec. XV). 

» (ex) di S. Gio. Decollato. 

» di S. Gregorio (sec. XI). 

» della Manna d'Oro. 

» di S. Niccolò (resti). 

» dei SS. Apostoli, presso Spoleto. 

» e convento di S. Ponziano, presso Spoleto (secolo 
XIII). 

» di S. Pietro, presso Spoleto. 

» di S. Giuliano presso Spoleto. 

» di S. Paolo presso Spoleto (resti della facciata). 

» di S. Michele Arcangelo, presso Spoleto (ingresso, 
sec. V). 
Duomo (sec. XII). 
Mura umbro-pelasgiche (resti). 
Palazzo arcivescovile, ed antica chiesa di S. Lucia. 

» Arroni (sec. XVI). 
Ponte romano, detto sanguinario. 
Ponte-acquedotto. 
Rocca (sec. XVI). 



Stimisliano. 



Palazzo Orsini. 



*--*• 



339 



Stroncone. 



Terni. 



Todi. 



Toffia. 



Torri in Sabina 



Chiesa di S. Niccolò. 

» arcipretale di di S. Michele Arcangelo. 
Cisterna nella piazza di S. Giovanni. 



Anfiteatro romano (resti). 

Casa antica dei Mazzancolli, ora Monte di Pietà. 

Cascata delle Marmore, presso Terni. 

Chiesa Cattedrale (sec. XIII-XV1I). 

» di S. Alò. 

» comunale di S. Francesco (sec. XIII). 
Opere romane (resti). 



Chiesa ed ex convento di S. Fortunato (sec. XI Ve XV). 

» » » di S. Francesco (sec. X V). 

» di S. Filippo. 

» di S. Ilario. 

» di S. Niccolò (sec. XIV). 

» di S. Maria della Consolazione (sec. XVI). 

» antica di S. Niccolò in Criptis. 
Convento (ex) delle Lucrezie. 
Duomo (sec. XI- XI V- XV). 
Fonte Cornabecchi (sec. XIV). 
Mura urbiche etrusche. 
» » romane. 

Palazzo del Potestà, poi apostolico (sec. XIII-XIV). 

» già dei Priori, ora Comunale (sec. XIII-XIV). 
Atti (sec. XIV). 
Teatro antico (resti). 



Chiesa di S. Lorenzo. 

Torre campanaria della chiesa di S. Maria Nuova. 



Chiesa di S. Salvatore, detta Yescovio (sec. XIV). 



340 

Trevi. 



Tuoro. 



Umfoertide. 



Yalfabbrica. 



Chiesa di S. Emiliano (sec. XI). 

» ed ex convento di S. Francesco (sec. XIV). 

» di S. Maria delle Lacrime, presso Trevi (sec. XV). 

di S. Maria di Pietra Rossa, presso Trevi. 

di S. Pietro a Pettine, presso Trevi. 

dì S. Pietro di Bovara (sec. XII). 

di S. Apollinare a Castel S. Lorenzo. 



di S. Niccolò a Matigge. 



Tempio del Clitimno, presso Trevi. 



Chiesa di S. Francesco, neh' Isola Maggiore, snl lago Tra- 



simeno. 



Campanile della chiesa parr. di S. Giov. Battista. 
Castello di Civitella-Ranieri, presso Umbertide. 
Chiesa di S. Erasmo (cripta sotterranea, sec. XI). 

di S. Maria, già dei Minori Osservanti. 

di S. Francesco. 

di S. Maria della Reggia (sec. XVI-XVII). 

della Badia di Monte Corona, presso Umbertide. 



» 



» 
» 
» 
Rocca 



Chiesa antica di S. Maria 



Provincia di PESARO e l KIB1 \«>. 



Acqualagna. 



Cagli. 



Galleria romana, ora detta Passo del Furio. 



Chiesa di S. Domenico. 

» o Santuario di S. Maria della Stella, presso Cagli. 
Palazzo comunale. 



341 



Segue Cagli. 



Candélara. 



Cantiano. 



Carpegna. 



Fano. 



Ponte Mallio, presso Cagli. 
Torrione della Rocca (sec. XV). 



Chiesa parrocchiale di S. Stefano. 



Chiesa collegiata di S. Giovanni Battista. 



Palazzo dei conti di Carpegna. 



Fontana in piazza Venti Settembre (sec. XVI). 
Palazzo antico del Comune. 

» Montevecchio. 

» Martinozzi. 
Rocca Malatestiana (sec. XV). 



Fossombrone. 



Chiesa di S. Agostino. 
Palazzo Vescovile. 

» Comunale. 

» della Congregazione di carità. 
Ponte di Trajano, presso Fossombrone. 

» sul Metauro. 



Front ino. 



Palazzo Vandina. 



Frontone. 



Palazzo Della Porta. 
Torre, detta dell'Orologio. 



Oradara. 



Rocca {sec. XIV). 



342 

Isola del Piano. 



Palazzo Comunale. 

» antico dei Castiglioni. 



Macerata Feltria. Chiesa di S. Cassiamo. 



Mondarlo. 



Mondolfo. 



Chiesa collegiata di S. Pietro. 
Rocca, col palazzo ducale. 



Chiesa collegiata dei Ss. Faustino e Giovita. 
Rocca. 



Monte l'Abate. 



Abazia di S. Tommaso in Foglia (avanzi). 
Chiesa dei Ss. Quirico e Giulitta (sec. XIII). 



Orciano di Pesaro. Chiesa di S. Maria. 



Pennabilli. 



Pergola. 



Pesaro. 



Chiesa Cattedrale, già collegiata di S. Bartolomeo. 

» di S Cristoforo. 
Palazzo del Seminario. 



Chiesuola detta del Palazzuolo (affreschi del sec. XV). 
Palazzo Comunale (sec. X VI ). 



Castello presso Pesaro, detto l' Imperiale. 
Chiesa di S. Giovanni Battista. 

» di S. Agostino (porta, sec. XV). 

» di S. Francesco (porta, sec. XIV). 

» di S. Domenico (porta, sec. XIV). 



343 



Segue Pesaro. Duomo (facciata, sec. XIII). 

Palazzo ex-ducale, ora Prefettura (sec. XV). 
» dell'Episcopio. 
» Mazzolare 
» dei marchesi Antaldi. 
» dei conti Mamiani Della Rovere. 



Pian di Meleto. 



Palazzo dei conti Oliva. 



S. Leo. 



Chiesa Cattedrale (sec. XII). 
Palazzo Comunale (sec. XVI). 
Rocca. 



S. Agata Feltria. Chiesa di S. Agata. 
Palazzo Comunale. 



S. Angelo in Lizzola. Chiesa collegiata di S. Michele Arcangelo. 



S. Angelo in Yado. Chiesa Cattedrale di S. Michele Arcangelo. 



Scardino. 



Palazzo antico baronale. 



Serra S. Abbondio. Chiesa e cenobio di S. Maria di Fonte Avellana (sec. X). 



Talamello. 



Palazzo Vescovile (sec. XV). 



Urbania. 



Chiesa Cattedrale. 

Palazzo dei duchi di Urbino. 



344 

Urbino. Casa di Raffaello. 

Chiesa di S. Domenico (sec. XV). 

» di S. Chiara. 

» di S. Francesco. 

» di S. Giovanni. 

» di S. Bernardino fuori le mura (sec XVI) 
Chiesuola di S. Maria della Torre (porta). 
Duomo. 

Oratorio della Grotta, nei sotterranei del Duomo. 
Palazzo ex ducale (sec XV). 

» Albani (sec XVI-XVII). 






Provincia di TERAMO. 



Atri. Chiesa Cattedrale dell'Assunta (sec IX-X-XIV). 

» di S. Francesco. 
» di S. Agostino. 



» di S. Domenico. 

» di S. Andrea Apostolo. 



Campii. Chiesa di S. Maria di Platea. 

» di S. Francesco. 
Palazzo Municipale. 



Carpiueto della Chiesa ed ex convento di S. Bartolomeo, 
Nora. 



Castel Castagna. Chiesa di S. Maria di Ronzano. 



345 



Castiglione a Casau- Chiesa di S. Clemente (see. IX al XII). 
ria. 



Cellino Attanasio. Tomba di Matteo III d'Acquaviva. 



Città S. Angelo. Chiesa collegiata di S. Michele Arcangelo. 



Giulianova. Chiesa di S. Flaviano (sec. XIV). 



Loreto Aprutino. Chiesa di S. Francesco. 

» di S. Maria in Piano (sec. XIII- XIV e XV). 



Montorio al Tornano. Rocca (ruderi). 



Morrò d'Oro. Chiesa di S. Maria a Propezzano {sec. XIII). 



Mosciauo 8. Angelo. Chiesa di S. Giovanni in Venere. 
Rocca. 



Moscufo. 



Chiesa della Madonna del Lago (sec. Vili e IX). 



Notaresco. Chiesa di S. Clemente al Vomano (s9c. XII). 



Penne. 



Chiesa Cattedrale. 

» di S. Maria a Colromano. 

» di S. Agostino. 

» di S. Giovanni. 



346 



Peseosansonesco. Chiesa di S. Nicola (sec. XII). 



Pianella. 



Basilica di S. Maria Maggiore e S. Michele Arcangelo. 



Pietranico. 



Chiesa della Madonna della Croce. 



S. Omero. 



Chiesa di S. Maria ad vicos (sec. XII). 



Teramo. 



Cosa dei Melatino. 

Chiesa Cattedrale, con tempietto (sec. XIII). 

» di S. Anna dei Pompetti (antica Cattedrale). 

» di S. Benedetto. 

» di S. Francesco. 

» di S. Agostino. 

» di S. Antonio da Padova. 



Torricella Sicura. Chiesa di Villa Popolo. 



Tortoreto. Chiesa della Misericordia (sec. XIV) 



Regione VII. - ROMA, AQUILA e CHIETI 



Provincia di ROMA. 



Acquapendente. 



Alatri. 



Albano Laziale. 



Basilica di S. Sepolcro {cripta del sec. IX o X). 
Campanile della chiesa di S. Maria. 



Badia di S. Agnese, già monastero di S. Sebastiano. 

» S. Stefano (porta). 
Chiesa di S. Francesco. 

» suburbana di S. Maria Maddalena. 

» di S. Maria Maggiore. 
Mura ciclopiche dell'Acropoli. 

Palazzo del cardinale Gottifredi, oggi Case grandi, in via 
del Trivio. 

» del Comume. 
Terme romane, e fontana (avanzi). 



Anfiteatro romano. 
Castel Savello (sec. XII). 
Catacombe cristiane, presso la Stella. 
Chiesa di S. Pancrazio. 

» di S. Pietro (torre campanaria). 
Conserva di acqua, nell'area del Castro (acanzi). 
Emissario del lago Albano. 

Mura di cinta del Castro Albano, presso la chiesa di 
S. Paolo (avanzi). 



348 



Segue Al bano La- 
ziale. 



Opere romane nella villa detta di Pompeo (ruderi). 
Sepolcro di Arunte sull'Appia. 

» detto di Pompeo. 

» consolare, presso il Convento di Palazzolo. 
Tempio di Minerva, oggi chiesa di S. Maria della Rotonda 

(avanzi). 
Terme di Domiziano (avanzi). 
Villa di Domiziano (ruderi). 



Amasene 



Chiesa di S. Lorenzo. 



Aiiagni. 



Casa Gigli, ora Bernecoff (sec. XIV). 
Chiesa Cattedrale dell'Annunziata. 
Cripta di S. Magno. 
Palazzo Comunale. 
Piscina, detta Bagno. 
Porta S. Maria, ora Principe Umberto. 
Villa di Marco Aurelio (ruderi), in località detta Villa 
Magna. 



Anticoli Corrado. 



Chiesa di S. Pietro (sec. XIII; pitture del sec. XVI). 
Villa detta di Nerone (ruderi). 



Anzio. 



Porto Neroniano (avanzi). 



Ariccia. 



Chiesa dell'Assunta [sec. XVII). 

» di S. Maria di Galloro (sec. XVII). 
Mura dell'Acropoli (resti). 
Palazzo del principe Chigi (sec. XVI). 
Sepolcro antico nella proprietà Cianfanelli (avanzi), 

» scavato nel masso, nella proprietà del principe 

Chigi. 



Segue Ariccia. 



349 



Tempio di Esculapio. 

» di Giano Aricino. 
Viadotto Aricino della via Appia. 



Arlena di Castro. Fortilizio medioevale (avarisi). 



Arsoli. 



Castello baronale del principe Massimo. 
Chiesa di S. Rocco. 

» arcipretale di S. Salvatore. 



Bagiiaja. 



Fontana del Vignola. 
Torre e palazzo ducale. 
Villa Lante (see. XVI). 
» dei Vescovi di Viterbo. 



Bagnorea. 



Chiesa Cattedrale. 



Banco. 



Chiesa abaziale di S. Pietro Ispano. 
Mura poligonie (avanzi). 
Palazzo baronale. 



Bolsena. 






Catacombe. 

Chiesa di S. Cristina {see. XVI). 

» di S. Francesco. 
Opere romane nelle isole Bisentina e Martana (avanzi). 
Porta Fiorentina. 

» in piazza Umberto I. 
Rocca medioevale. 



350 
BoDiarxo. 



Palazzo Orsini. 



Bracciano. 



Castello feudale degli Orsini, oggi di proprietà Odescalchi 
{sec. XV). 

Terme di Vicarello (avanzi). 



Campagnano di Ro- Chiesa collegiata di S. Giovanni Battista, e campanile . 
lì,a - » parr. di S. Giovanni. 

Fontana del Vignola. 
Porta Romana. 



Canino. 



Acquedotto vulcente (acanzi). 
Castello di Musignano. 
Chiesa di S. Francesco. 
Grotta di Ponte Sodo. 
Palazzo dei Farnesi. 
Ponte dell' Abadia. 



Capodinionte. Rocca del Vignola. 

Palazzo dell'ex re di Napoli. 



Castel Oandolfo. 



Chiesa di S. Tommaso di Villanova (sec. XVII). 
Conserve d'acqua della villa detta di Domiziano (ruderi), 
Fontana del Bernini. 
Ninfeo di Diana. 

» dorico. 
Palazzo pontificio (sec. XVII). 



35 1 



Castel 11 u o v o di Campanile della chiesa collegiata di S. Antonio martire, 



Porto. 



già dell'Assunta. 
Mura e torri. 
Palazzo ducale. 



Castel S. Elia. 



Basilica di S. Elia (sec. XII; pitture, sec. X e XIV). 

Castello {ruderi). 

Eremitaggio della Madonna ad Rupes (sec. VI). 

Grotte di S. Leonardo. 

Ponte romano presso Castel S. Elia. 

Torre circolare nella località detta la Tiella. 



Cave. 



Chiesa di S. Maria in Plateis. 



Oceano. 



Chiesa di S. Maria a Fiume. 
» di S. Nicola [sec. XIV). 



Cellere. 



Castello, già dei duchi di Castro. 



Civita Castellana. 



Chiesa Cattedrale. 

» di S. Maria di Falleri. 
Forte di Alessandro Yl, e maschio di Giulio II (sec. XV 

e XVI). 
Porta di Giove, e mura in Falleri. 



Civita Lavinia. 



Chiesa dell'Assunta. 
Fontana del Bernini. 
Mura castellane. 
Ponte Loreto. 



352 



Segue Civita Lavinia. Teatro (avanzi). 

Tempio di Giunone (avanzi). 

Villa dell'imperatore Commodo (avanzi). 



Civitavecchia. Acquedotto Trajano. 

Arsenale (see. XVII). 

Campanile e ruderi dell'antica abazia, detta S. Egidio vec- 
chio, sulla via Tolfetana (see. XIII). 
Darsena. 

Fontana del Vanvitelli. 

Fortezza del Sangallo, e bastione di Michelangelo. 
Fortificazioni (see. XVI). 
Gregoriopoli (avanzi). 
Ponte romano, detto del diavolo, sulla via Aurelia. 

» romano, presso S. Marinella. 
Porte (due) d' ingresso al bacino della Darsena. 
Porto Trajano. 
Rocca. 

Terme romane, dette della Ficoncella, in località Albero- 
Bello. 

» taurine o di Trajano, sulla via Tolfetana. 
Tombe etnische. 
Torre, la Bertalda. 

» la Chiaruccia. 
il Clementine 



il Marangone. 
l'Olanda. 

Santa Marinella 
Santa Severa, 
la Valdalga. 



Collepardo. 



Certosa (ex) di Trisulti. 



^ flfj: ;it^attaiiHmmuumm mr"' uaKM ^"''* I " ' ma "*""" at " J "'^- r " ir " 



333 



Corchiano. 



Cori. 



Chiesa del Soccorso. 

Mura, acquedotto e tombe etnische (avanzi). 



Casa Prosperi. 

Chiesa ed ex convento di S. Oliva (sec. XVII). 

Mura ciclopiche dell'Acropoli (avanzi). 

Oratorio dell'Annunziata (sec. XV). 

Ponte della Catena, fuori la Porta Ninfina. 

Tempio di Castore e Polluce (avanzi). 

» di Ercole (avanzi). 

» di Giano (avanzi). 
Terme a Pozzo Dorico (avanzi). 

» a S. Giorgio (avanzi). 
Torre pendente, fuori la Porta Segnina. 

» fuori la Porta Romano. 



Corneto Tarquinia. 



Duomo (sec. XV). 

Chiesa di S. Maria in Castello (sec. XIV; con prossima 
torre del sec. XII). 

» di S. Francesco (sec. XIII). 

» parr. di S. Giovanni Gerosolimitano (sec. XIII). 

» » di S. Pancrazio (sec. XI). 

» di S. Maria di Valverde (sec. XII). 
Convento (ex) di S. Marco (sec. XV). 
Mura e torri medioevali. 
Necropoli tarquiniense. 
Palazzo Vitelleschi. 



Fabbrica di Roma. Chiesa medioevale (avanzi). 





Ferentino. 



Acropoli. 

Chiesa Cattedrale (sec. XI). 



23 






354 



Segue Ferentino. 



Chiesa di S. Maria Maggiore (sec. XII). 
Mura ciclopiche e porte. 
Palazzo Comunale. 

Testamento lapidario di Aldo Quintino Prisco, inciso nella 
roccia. 

Torre medioevale (avanzi) in località Torrerossa. 



Frascati. 



Anfiteatro romano (avanzi). 
Chiesa Cattedrale di S. Pietro (sec. XVII). 
» dei Cappuccini. 
» e convento dei Camaldoli. 
» del Gesù. 
Opere romane dell'antica Tuscolo (ruderi). 
Palazzo di Mondragone (sec. XVI). 
Rocca del Palazzo Vescovile. 
Villa Aldobrandini ( 1603). 
» Falconieri. 
» Montalto. 
» Muti. 
» Taverna. 
» Torlonia, già Conti. 



Fresinone. 



Anfiteatro romano (acanzi). 
Rocca di Frosinone, ora ergastolo. 



Gallese. 



Palazzo del duca di Gallese. 



Gallicano nel Lazio. Ponte Amato. 

» Lupo, dell'acqua rossa 



>~ — J 



Wfl HM inrir 



;^55 



Cfenazzano. 



Caso in via Cardinal Vonnntelli. 

» di Brancaleone. 
Chiesa parr. del Buon Consiglio. 

» di S. Croce. 

» di S. Nicola. 
Monastero medioevale (ruderi). 
Ninfeo, detto dei Giardini. 
Palazzo baronale. 
Ponte dei Colonnesi. 



Génzauo di Roma. 



Chiesa di S. Croce. 

Mura dell'antica Ardea (avanzi). 

Opere romane della via Appia antica (avanzi). 

Palazzo baronale del duca Cesarmi. 

Torre antica. 

Torrioni (due) in Genzano. 



Gradoli. 



Palazzo detto dei Filippini, già dei duchi Farnesi. 



Grottaferrata. 



Badia (ex) di S. Maria, a Grottaferrata (sec. XI; fortifi- 
cazioni, sec. XV). 



Guardilo. 



Casa medioevale, Spera-De Meis, in via Borgo Aringo, ìZbis 
(sec. XIV). 

Chiesa collegiata di S. Nicola. 

Costruzione romana, detta l'Arco di Nerone, in località 

Cisterna. 
Terme romane (acanzi) in località le Ferriere. 



leprigiiano. 



Chiesa di S. Leone nel cimitero. 



356 
Marino. 



Marta. 



Mentana, 



Monteflascone. 



Monterotondo. 



Costruzioni romane dell'antica Boville (avanzi). 

Fontana in piazza del Mercato. 

Palazzo baronale (see. XVI). 

Villa di Voconio Pollione (avarisi) in contrada Marcandreola. 



Torre ettagona. 



Ara ai caduti. 



Chiesa di S. Flaviano. 

» Cattedrale di S. Margherita. 
Palazzo Comunale. 
Rocca (see. XVI). 



Palazzo baronale. 



Monte S. Giovanni Torre medioevale dei conti di Aquino. 
Campano. 



Morolo. 



> T azzano. 



Castello dei Colonna (ruderi). 



Chiesa di S. Antonio. 
Necropoli etrusca [avanzi). 
Rocca antica. 
Tempii pagani e ville (ruderi). 



IVemi. 



Acquedotto romano. 

Chiesa parr. del SS. Sacramento. 

Tempio di Diana (avanzi). 



.1..- 



«W 



357 



Nepi. 



Anfiteatro romano presso l'ex convento degli Agostiniani 
(avanzi). 

Castello di Pier Luigi Farnese, detto dei Borgia. 
Catacombe scavate nel tufo, fuori Porta Romana. 
Chiesa di S. Biagio (sec. X). 

» Cattedrale di S. Maria Assunta (antico tempio di 
Giove). 
Mura etnische di cinta. 
Palazzo Comunale (facciata). 



Nerola. 



Castello medioevale, già della famiglia Orsini. 



Nettuno. 



Casa dei Porcari. 
Chiesa di S. Francesco. 
Fortezza del Sangallo (sec. XVI). 
Mura castellane e torri dei Colonnesi (sec. XVI). 
Torre di Astura sul littorale. (sec. XV) e baluardo dei 
Colonnesi (sec. XVI). 



Norma. 



Mura ciclopiche e porte dell'antica Xorba (resti). 



Orte. 



Casa etnisca in contrada Belvedere (avanzi) 
Chiesa di S. Agostino (facciata). 
» di S. Silvestro, e campanile. 



Palestrina. 



Basilica suburbana di S. Agapito. 
Campanile antico della nuova Chiesa Cattedrale. 
Cappella rurale di S. Giovanni. 

Chiesa Cattedrale nuova di S. Agapito, sull'antico tempio di 
Giove. 
» antica, presso Ponte dello Spedalato. 
Erario Prenestino. 



358 



-y 



Senue Palestrina. 



Foro antico nella proprietà Scavalli (avanzi). 
Grotta e criptoportico (avanzi con pitture). 
Mura ciclopiche sull'Acropoli (avanzi). 

» romane, a sud della città (avanzi). 
Ninfeo nella proprietà Bonanni (avanzi). 
( »pere romane, dette l'antro delle sorti, nella casa Cicerchia. 

» » dette Castellum Aquarum (avanzi). 

Palazzo baronale Barberini (mosaico prenestino), e annessa 
chiesa di S. Rosalia. 

» del Seminario (facciata con parte del Tempio Pre- 
nestino). 
Ponte dei Sardoni, sulla via Prenestina. 
Porta antica, ora chiusa, presso Porta S. Martino. 

» nel recinto ciclopico (ruderi) presso Porla Portella. 
Sacrarium, oggi annesso al Seminario (avanzi). 
Sepolcro di Flavia Febe (ruderi). 
Terme romane nella proprietà Pantanelli (avanzi). 
Torre e sepolcro, lungo la via Prenestina (ruderi). 
Villa Adriana (ruderi). 



Paliaiio. 



Chiesa di S. Andrea. 

» di S. Sebastiano. 
Fortezza, ora Penitenziario. 
Palazzo dei Colonna. 



Palombara Sabina. 





Costello detto Castiglione, alle falde del monte Gennaro 

(ruderi). 
Chiesa di S. Giovanni in Argentclla (sec. IX) e campanile- 

{sec. XIII). 
Palazzo baronale e torre dei Savelli, oggi del duca di Ceri- 
Romitorio di S. Nicola, sul monte Gennaro. 



Piperno. 



Badia (ex) di Fossanova (sec. XII). 
Chiesa Cattedrale (sec. XIII). 



r* 



359 



Segue Piperno. 



Chiesa di S. Lorenzo. 

» eli S. Tommaso d'Aquino. 

» parr. di S. Benedetto {sec. IX o X). 

» » di S. Giovanni Evangelista (sec. IX o X). 

Palazzo del Governatore (sec. XIV). 
Tempio antico, in vocabolo Ceriara (ruderi). 



Riguano Flaminio. Rocca dei Borgia (avanzi). 

Torre quadrata del castello Savelli. 



Riofreddo. 



Cappella della SS. Annunziata (sec. X; affreschi del 1422). 
Convento (ex) detto di S. Giorgio. 
Ponte detto di Nerva (avanzi). 



Rocca S. Stefano. 



Chiesa rurale di S. Stefano. 



Roma. 



Acquedotto dell'acqua Vergine (avanzi). 

» Claudio a Porta Maggiore (avanzi). 

Aggere di Servio Tullio, presso la stazione ferroviaria di 
Termini (avanzi). 
» sul fianco del colle Aventino (avanzi). 
Anfiteatro Castrense, presso Porta S. Giovanni. 

» .Flavio ( 80). 

Ara Compitale. 
Arco degli Argentieri. 
» di Costantino. 
» di Dolabella. 
» di Druso. 
» di Gallieno. 
» di Giano Quadrifronte. 
» di S. Pietro in Vinculis, con loggia dell'epoca bor- 






360 

Segue Roma. 



Arco di Settimio Severo (203). 
» di Tito (79). 

Arcuazioni dell'acquedotto Alessandrino, in piazza Gu- 
glielmo Pepe (avanzi). 
Aula del palazzo Liciniano, detto tempio di Minerva Me- 
dica (avanzi). 
Bagni, detti di Paolo Emilio (avanzi). 
Basilica di Costantino (avanzi). 
Bastione sull'Aventino, presso Porta S. Paolo. 
Calidario delle Terme di Agrippa (avanzi). 
Cappella interna nel palazzo del Monte di Pietà. 
Carcere Mamertino. 

Casa della Fornarina, a S. Dorotea in Trastevere (fine- 
stra e tettoia). 
di Lorenzo Manlio, in piazza Giudia (prospetto). 
Margana, in piazza Margana. 
medioevale, in piazza S. Bartolomeo dei Vaccinari. 
» in piazza Campo Marzio. 

» in piazza S. Cecilia in Trastevere, 

di Nicolò di Crescenzio, detta di Cola di Rienzo, in 
via del Ricovero, 
di Nicolò Pussino, alla Trinità dei Monti, 9. 
dei Palombelli, in piazza S. Eustacchio, 43, 53. 
dei Pierleoni, in piazza del Ricovero, 
di Raffaello, in via dei Coronari, 124. 
del rinascimento, in via degli Amatriciani. 

» in via Banchi Vecchi, 22 (facciata 

decorata a stucchi). 
del rinascimento, in via del Governo Vecchio, 123, 124. 
» in via del Governo Vecchio (facciata 

grafita). 
del rinascimento in via Monte Giordano, 7. 

» in via Maschera d'oro (facciata a 

chiaro scuro, di Polidoro da Caravaggio). 

del notaio Sander, in piazza dell'Anima (prospetto 
graffito). 
di Sisto V, in via Parione. 



361 

■Segue Roma. Casa dei fratelli Zuccari, alla Trinità dei Monti . 

Casino dell'Aurora, nel palazzo Rospigliosi al Quirinale. 

» del Vascello, fuori Porta S. Pancrazio. 
Castel S. Angelo. 
Castello di Giulio II, in Ostia moderna. 

» e chiesa dei Caetani, sull'Appia. 
Chiesa di S. Agata alla Suburra. 

» di S. Agnese fuori le mura (sec. Vili), e monastero 

medioevale (basilica, parrocchiale). 
» di S. Agnese, al Circo Agonale (sec. XVII). 
» parr. di S. Agostino, e monumenti sepolcrali nel 
chiostro. 

» di S. Alessio. 

» di S. Anastasia. 

» di S. Andrea, sulla via Flaminia (see. XVI). 

» parr. di S. Andrea delle Fratte. 

» di S. Andrea al Quirinale. 

» di S. Andrea della Valle {sec. XVI). 

» parr. di S. Angelo in Pescheria. 

» (ex) di S. Antonio Abate, presso S. Maria Mag- 
giore (porta del see. XII). 

» di S. Apollinare, e Seminario Romano. 

» parr. dei Ss. Apostoli (see. XVIII). 

» di S. Balbina sul Monte Aventino (sec. XIII). 

» parr. di S. Bartolomeo all' Isola. 

» di S. Bartolomeo dei Vaccinari. 

» parr. di S. Bernardo alle Terme. 

» .di S. Bibiana. 

» di S. Calisto, in Trastevere. 

» parr. di S. Carlo a Catinari. 

» di S. Caterina dei Funari. 

» di S. Cecilia in Trastevere (fondata, sec. IX) (ba- 
silica, parrocchiale), chiostro annesso e mona- 
stero medioevale. 

» di S. Cesareo in Palatio. 

» di S. Clemente superiore ed inferiore (sec. IX), e 
parte medioevale del monastero. 



362 

Segue Roma. 



Chiesa di S. Cosimato in Trastevere, chiostri annessi e 
protiro. 

parr. dei Ss. Cosma e Damiano. 

di S. Costanza fuori le mura. 

di S. Grisogono in Trastevere (basilica, parroc- 
chiale). 

di S. Croce in Gerusalemme (basilica). 

dei Ss. Domenico e Sisto. 

parr. di S. Eusebio. 

parr. di S. Eustachio. 

di S. a Francesca Romana. 

di S Francesco di Paola. 

del Gesù. 

di S. Giacomo degli Spagnoli. 

di S. Giorgio in Velabro (sec. IX). 

di S. Giovanni a Porta Latina. 

parr. di S. Giovanni dei Fiorentini. 

di S. Giovanni in Laierano (basilica, parrocchiale), 
oratorio di S. Venanzio, battistero, Scala Santa, 
triclinio lateranense. 

dei Ss. Giovanni e Paolo. 

di S. Girolamo degli Schiavoni. 

di S. Gregorio, triclinio e cappelle prossime (se- 
colo XVII). 

di S. Ignazio (see. XVI). 

parr. di S. Lorenzo in Damaso. 

di S. Lorenzo fuori le mura (basilica, parrocchiale) 
e monastero medioevale. 

parr. di S. Lorenzo in Lucina (fondata nel se- 
colo Vili e campanile (sec. XIII). 

di S. Lorenzo in Miranda. 

porr, di S. Lucia del Gonfalone, ed oratorio. 

di S. Lucia in Selci, ed annesso edifìcio medioevale. 

di S. Luigi dei Francesi. 

parr. della Madonna dei Monti. 

parr. della Maddalena. 

parr. di S. Mai-cello, ed oratorio. 



Segue Roma. Chiesa di S. Marco (basilica, parrocchiale) (sec. IX). 

» di S. Maria degli Angeli, chiostro e certosa (se- 
colo XVI). 
» di S. Maria dell'Anima (sec. XV). 
» di S. Maria in Aracoeli (sec. X) ed avanzi dei 

chiostri meclioevali. 
» di S. Maria in Cappella. 

» di S. Maria in Cosmedin (basilica, parrocchiale) 
(sec. Vili). 

» di S. Maria di Loreto. 

» di S. Maria Maggiore (basilica, parrocchiale). 

» parr. di S. Maria sopra Minerva, e chiostro annesso. 

» parr. di S. Maria in Monticelli. 

» parr. di S. Maria della Navicella (sec. IX). 

» di S. Maria dell'Orto. 

» di S. Maria della Pace, e chiostro. 

» parr. di S. Maria del Popolo (sec. XIII). 

» di S. Maria del Priorato di Malta, all'Aventino. 

» di S. Maria della Scala. 

» di S. Maria in Trastevere (basilica, parrocchiale) 

(sec. IX). 
» di S. Maria in Trivio (Crociferi). 
» di S. Maria in Vallicella, biblioteca vallicelliana ed 

aula della corte d'assise (sec. XVII). 
» parr. di S. Maria in Via. 
» parr. di S. Maria, in via Lata. 
» parr. di S. Maria della Vittoria. 
» dei Ss. Martina e Luca. 
» ' parr. di S. Martino ai Monti. 
» dei Ss. Nereo ed Achilleo. 

di S. Onofrio al Gianicolo, ed ex-convento. 

di S. Pancrazio (basilica) sulla via Aurelia. 

di S. Paolo, sulla via Ostiense (basilica, parrocchiale). 

di S. Pietro in Montorio, chiostro e tempietto deb 
Bramante. 

di S. Pietro in Vaticano, (basilica, parrocchiale) e 
portici del Bernini (sec. XVI). 



364 

Segue Roma. Chiesa dei Ss. Pietro e Paolo (Domine quo vadis) sulla 

via Appia. 

» di S. Pietro in Vincoli. 

» di S. Prassede (sec. IX) e campanile (sec. XIII). 

» di S. Prisca. 

» di S. Pudenziana, e monastero. 

» dei Ss. Quattro Coronati, cappella di S. Silvestro, 
chiostro e monastero. 

» di S. Saba {sec. Vili). 

» di S. Sabina, chiostro, monastero e palazzo di 
Onorio III (sec. IX e XIII). 

» parr. di S. Salvatore in Lauro. 

» di S. Sebastiano fuori le mura (basilica, parroc- 
chiale), antichi monumenti annessi e monastero 
medioevale. 

» di S. Silvestro in capite. 

» di S Silvestro a Montecavallo. 

» di S: Sisto vecchio, e cappella del Capitolo. 

» parr. di S. Spirito in Sassia. 

» di S. Stefano Rotondo. 

» di S. Susanna. 

» di S. Teodoro. 

» delle Tre Fontane, S. Paolo, Ss. Vincenzo ed Ana- 
stasio, Scala Coeli, e monastero (sec. XIII). 

» della Trinità dei Monti. 

» di S. Urbano alla Caffarella (sec. IX; pitture, sec.XI). 

» parr. dei Ss. Vincenzo ed Anastasio, in piazza di 
Trevi. 

» di S. Vitale (sec. V). 

Cimitero antico, S. Agata, sulla via Trionfale. 

Priscilla, sulla via Salaria nuova. 

Novella, sulla via Salaria nuova. 

S. Valentino, sulla via Flaminia. 

Ostriano, sulla via Nomentana. 

dei Gordiani, sulla via Salaria nuova. 

S. Agnese, sulla via Nomentana. 

S. Ermete, sulla via Salaria vecchia. 



» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 



» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 



365 

Segue Roma. Cimitero antico, Pamfìlo, sulla via Salaria vecchia. 

» » Trasone, sulla via Salaria nuova. 

» » S. Felicita, sulla via Salaria nuova. 

» » (anonimo), sulla via Salaria vecchia. 

» » S. Nicomede, sulla via Nomentana. 

» » S. Ciriaca, sulla via Tiburtina. 

S. Ippolito, sulla via Tiburtina. 
(anonimo), sulla via S. Onofrio, in città- 
S. Calepodio, sulla via Aurelia antica. 
Due Felici, sulla via Aurelia antica. 
Ss. Processo e Martiniano, sulla via Au- 
relia antica. 
Ottavilla, sulla via Aurelia antica (di- 
verticolo). 
S. Castulo, sulla via Casilina. 
Ss. Pietro e Marcellino, sulla via Casilina. 
S. Ponziano, sulla via Portuense. 
Ss. Gordiano ed Epimaco, sulla via Latina. 
Aproniano, sulla via Latina. 
Commodilla, sulla via Ostiense. 
Pretestato, sulla via Appia antica. 
S. Callisto, sulla via Appia antica. 
S. Timoteo, sulla via Ostiense. 
S. Domitilla, sulla via Ardeatina. 
ad Catacumbas, sulla via Appia antica. 
S. Tecla, sulla via Ostiense, 
(anonimo), sulla via Appia nuova. 
Nunziatella, sulla via Ardeatina. 
» » Generosa, sulla via Portuense.. 

Circo di Massenzio, sull'Appia (avanzi). 

» Massimo. 
Cloaca Massima. 

Colonna della Concezione, in piazza S. Maria Maggiore. 
» della Concezione, in piazza di Spagna. 
» del Crocefisso, di Clemente VII, sul lato destro della 
basilica di S. Maria Maggiore. 



» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 


» 



366 

Seque R° ma - Colonna di Foca al Foro Romano. 

» di S. Lorenzo fuori le mura. 

» di Marco Aurelio, in piazza Colonna. 

» Traiana al Foro Traiano. 
Colossi di Fidia e Pressitele, in piazza del Quirinale. 
Escubitorio della VII Coorte dei Vigili (avarisi). 
Fontana dell'Acqua Acetosa, fuori di porta del Popolo. 

» detta della Barcaccia, in piazza di Spagna. 

» detta della Botte, presso S. Roccu, in via Ripetta. 

» detta del Campidoglio, in piazza di Ara Coeli. 

» detta del Mascherone, in via Giulia. 

» in piazza Bocca della Verità. 

» in piazza Colonna. 

» in piazza della Madonna dei Monti. 

» in piazza S Maria in Campi teli i. 

» in piazza S. Maria in Trastevere. 

» in piazza Montanara. 

» detta dei Caldera], in piazza Navona. 

» detta del Moro, ivi. 

» del Bernini, con sovrapposto obelisco, ivi. 

» in piazza del Pantheon, con sovrapposto obelisco. 

» delta Paolina, a S. Pietro in Molitorio. 

» di Paolo V, in piazza S. Maria Maggiore. 

» di Paolo V, in piazza S. Scossacavalli. 

» di Ponte Sisto. 

» del Quirinale. 

» detta delle Tartarughe, in piazza Mattei. 

» di Termini, dotta del Mosè, in piazza S. Bernardo. 

» di Trevi. 

» del Tritone, in piazza Barberini. 

» di villa Massimo, ora in via Genova. 
Fontane in piazza Farnese. 

» in piazza di S. Pietro in Vaticano. 

» in piazza del Popolo. 

» nel quadrivio detto delle Quattro Fontane. 
Fonte della Ninfa Egeria, fuori porta S. Sebastiano. 



367 

Segue Roma. Foro di Augusto, all'Arco dei Pantani {avarisi). 

» di Nerva (avanzi). 
» Olitorio, in via della Oufola (avarisi). 
» di Pallade (avarisi). 
» Romano. 
» Traiano. 
Locanda dell'Orso, in via dell'Orso. 
Mausoleo di Augusto, oggi anfiteatro Corea (resti). 

» di Lucilio Peto, fuori porta Salaria (avanzi). 
Meta sudante (rudere). 
Monastero di Tor de' Specchi. 
Mura urbane. 

Ninfeo degli Orti Sallustiani (rudere). 
Obelisco di S. Giovanni in Laterano (Lateranense). 
» di S. Maria Maggiore (Esquilino). 
» MattejanOj nella ex villa del duca Mattei. 
» della Minerva. 
» di Montecitorio (Campano). 
» del Monumento di Dogali. 
» del Pantheon (Macuteo). 
» di S. Pietro in Vaticano (Vaticano). 
» del Pincio (Pinciano). 
» del Popolo (Flaminio). 
» del Quirinale (Quirinale). 
» della Trinità dei Monti (Sallustiano). 
Opere romane (avanzi) dell'antica Ostia (Foro di Cerere, 
teatro, tempio di Mitra, tempio di Vul- 
cano, palazzo imperiale, terme, emporio, 
portico e tempio di Cibele, tombe). 
» dette trofei di Mario, in piazza Vittorio Ema- 

nuele (ruderi). 
Ospedale dei Genovesi (chiostro del sec. XV). 

» di S. Giovanni in Laterano (edifici medioevali). 
» di S. Spirito (sec. XII). 
Palazzi e torre del Campidoglio, fontana, statua equestre 
e portici del Vignola. 
» Vaticani. 



368 

Segue Roma. Palazzo Albani, a villa Albani. 

» Altieri. 

» del Banco di S. Spirito, in via Banchi Nuovi (pro- 
spetto antico). 

» Barberini, in piazza Barberini (sec. XVII). 

» Boadile, sul corso Vittorio Emanuele, 24. 

» Borghese, in piazza Borghese. 

» Borghese, nella villa Borghese. 

» Braschi, in piazza S. Pantaleo. 

» Caetani, in via Botteghe Oscure. 

» della Cancelleria, in piazza della Cancelleria. 

» Cicciaporci oggi Senni, in via Banco di S. Spirito. 

» dell'ex Collegio Romano. 

» del Commendatore di S. Spirito, in via Borgo S. 

Spirito. 

» della Consulta, in piazza del Quirinale. 

» detto dei Convertendi, in piazza Scossacavalli. 

» Corsini, in via della Lungara. 

» Costa, in via Borgo Nuovo. 

» Doria, in via del Collegio Romano. 

» Poria-Pamphili, sul corso Umberto I. 

» Farnese, in piazza Farnese. 

» della Farnesina, in via dei Baullari. 

» della Farnesina, in via della Lungara. 

» di Firenze, in piazza Firenze. 

» Giraud, in piazza Scossacavalli. 

» di Giulio III, sulla via Flaminia. 

» Lancellotti, in piazza Navona. 

» Lateranense, sulla piazza di S. Giovanni in La- 

terano. 

» di Leone X, alla Magliana. 
» Maccarani, in piazza S. Eustachio. 

» Madama, nella villa Madama a Monte Mario. 
» Madama, ora del Senato, in piazza Madama. 
» Massimo, alle Colonne, e palazzetto, sul corso- 
Vittorio Emanuele. 
» Mattei, in via dei Funai-i. 






r 



369 

Segue Roma. Palazzo Medici, a villa Medici. 

» Niccolini, in via Banchi Nuovi. 

» Ossoli, ora Soderini, in via Balestrar^ 

» Palma, in via delle Coppelle. 

» Pamphili, nella via Pamphili. 

» del Parlamento, in piazza Montecitorio (sec. X VII). 

» del Quirinale, in piazza del Quirinale. 

» Ruspoli, sul corso Umberto I. 

» Sacchetti, in via Giulia (sec. XVI). 

» Salviati, in via della Lungara. 

» Santacroce (punta di diamante), in via Publicolis 
(parte basarne/itale) 

» della Sapienza (Università) e chiesa annessa {se- 
colo XVI). 

» Sciarra, in piazza Sciarra. 

» Spada, in piazza Capo di Ferro. 

» Spada (palazzotto) in piazza Capo di Ferro (fac- 
ciata). 

» di Venezia. 

» Vidoni, ora Giustiniani Bandini, in via del Su- 
dario (parte antica). 

» Banca Romana, in via della Pigna. 

» Bonaparte, in piazza di Venezia. 

» Capranica, in piazza Capranica. 

» Capranica, in via del Teatro Valle. 

» Cenci, in piazza Cenci. 

» Chigi, sul corso Umberto I. 

» Del Bufalo, sul corso Vittorio Emanuele. 

» Doria-Pamphili, in piazza Navona. 

» Boria, in piazza del Plebiscito. 

» Falconieri, in via Giulia. 

» Feoli, sul corso Umberto I, 518. 

» Giustiniani, in via Dogana Vecchia. 

» del Governatore, in via del Governo Vecchio. 

» Longhi, in via Paganica. 

» Lovatli, sul corso Vittorio Emanuele. 



24 



Segue Roma. Palazzo Mattei, in piazza Paganica. 

» Petroni, in piazza del Gesù. 
» Rospigliosi, al Quirinale. 
» Salviati, sul corso Umberto I. 
Pantheon di Agrippa. 

Ponte Cestio, detto di S. Bartolomeo all'Isola. 

» Elio, o S. Angelo. 

» Emilio, o Palatino, detto ponte rotto {avanzo). 

» Fabricio, o Quattro Capi. 

» Gianicolense, o Sisto. 

» Milvio, detto ponte molle, sulla via Flaminia. 

» Nomentano e torre, sulla via Nomentana. 

» di Nona, sulla via Prenestina 

» Salario, sulla via Salaria. 

Porla Mugonia (ruderi). 

» Romana (ruderi). 

» Viminale (ruderi). 

» Flaminia, o del Popolo. 

>> Pinciana. 

» Salaria. 

» Nomentana, o Pia. 

» Pretoriana (chiusa). 

» Tiburtina, o S. Lorenzo. 

» Prenestina, o Maggiore. 

» S. Giovanni. 

» Asineria (chiusa). 

» Metronia (chiusa). 

» Capena, o S. Sebastiano. 

» Ostiense, o S. Paolo. 

» Portue use, o Por tese. 

» Gianicolense, o S. Pancrazio. 

» Cavalleggieri. 

» Fabbrica (chiusa). 

» Settimiana. 

» Santo Spirito. 
Portici di Ottavia. 






371 

Segue "Roma. Portico di Yeio, in piazza Colonna. 

Ruderi del Palatino. 
Sepolcri laterali alla Porta Salaria (ruderi). 

» o colombari dei liberti, nella proprietà Codini. 
» v> » nella proprietà Berardi. 

Sepolcro di Caio Publicio Bibulo, in via Marforio (a. 209 
av. C.) 
» o piramide di Caio Cestio. 
» di Cecilia Metella, sull'Appia (a. 69 av. C.) 
» di Marco Virgilio Eurisace, a Porta Maggiore 

(avanzi, a. 12 av. C.) 
» della Medusa, presso il Policlinico. 
» detto di Orazia, sulla via Appia (ruderi). 
» di Vibio Mariano, fuori Porta del Popolo. 
» degli Scipioni (a. 290 av. C). 
Teatro di Marcello (avanzi, a. 11 av. C). 
Tempio di Antonino e Faustina, al Foro Romano (avanzi, 
a. 160). 
» di Bacco, ora chiesa di S. Urbano, alla Caffn- 

rella. 
» di Castore e Polluce, al Foro Romano (acanzi). 
» di Claudio, al Celio (avanzi). 
» della Concordia, sul Clivo Capitolino. 
» degli Dei Consenti, sul Clivo Capitolino. 
» del Dio Redicolo, sulla via Appia. 
» della Fortuna Virile, oggi chiesa di S. Maria Egi- 
ziaca. 
» della Madre Matuta. 
» di Marciana e di Matidie (avanzi), nel vicolo della 

Spada d'Orlando. 
» di Marte Ultore, presso l'Arco dei Pantani. 
» Muliebre, fuori Porta S. Giovani (avanzi). 
» di Nettuno, poi basilica di Antonino Pio, in piazza 

di Pietra. 
» creduto di Romolo, ora chiesa di S. Teodoro. 
» di Romolo figlio di Massenzio, al Foro Romano. 
» di Saturno, al Foro Romano. 



372 

Segue Konia. Tempio di Venere e Cupido, presso la chiesa di S. Croce- 

in Gerusalemme (ruderi). 

» di Venere e Roma, presso il Foro Romano (avanzi).. 

» di Vespasiano, sul Clivo Capitolino. 
Terme Alessandrine. 

» di Agrippa. 

» di Antonino Caracolla. 

» di Costantino 

» di Diocleziano. 

» di Timoteo e Novato. 

» di Tito, con sottostante casa aurea di Nerone. 

» di Traiano. 
Tomba detta del Campana, all' Isola Farnese. 
Torre degli Angu illoro e casa annessa, sul viale del Re,, 
in Trastevere. 

» degli Arcioni, in S. Lucia in Selci. 

» Argentina, presso il teatro omonimo. 

» dei Borgia, presso l'arco di S. Pietro in Vincoli. 

» dei Caetani, presso l'Isola Tiberina. 

» dei Cerroni, di rimpetto a S. Martino ai Monti. 

» Clementina, in Fiumicino. 

» dei Colonna, in via Nazionale. 

» dei Conti, in via Cavour. 

» dei Crescenzi, in via degli Staderari. 

» dei Frangipani, detta della Scimmia, in via S. An- 
tonino de' Portoghesi. 

» del Grillo, alla salita omonima. 

» dei Margoni, in piazza Morgana. 

» dei Margoni, ridotta a campanile, presso la chiesa 
di S. Francesco di Paola. 

» delle Milizie, alla salita di Magnanapoli. 

» Millina, nella via omonima (sec. X). 

» degli Orsini, in via Monte Brianzo. 

» dei Palombella in via della Palombella, 39. 

» del Ponte Milvio. 

» del Ponte Nomenta.no. 



,,1^M„T„^,.,. 



373 



■'Segue Roma. Torre dei Prefetti di Vico, alla salita di S. Pietro in Vincoli. 

» Sanguigna, nella piazza omonima. 

» San Michele, presso Ostia. 

» degli Specchi, nella via omonima. 
Via Appia e snoi ruderi monumentali. 

» Latina e suoi ruderi monumentali. 
Villa dei Gordiani (avanzi della Torre degli Schiavi). 

» di Livia, a Prima Porta (resti). 
Vivario, detto di Domiziano, presso la chiesa dei Ss. Gio- 
vanni e Paolo. 



Roncisflione. 



Chiesa di S. Maria della Pace. 
Fontana della piazza del Duomo. 



"S. Felice Circeo. 



Castello baronale. 

Emissario del lago di Paola (avanzi). 

Mura ciclopiche (avanzi). 

Tempio di Diana (avanzi). 

Torre, la Cervia. 

» il Fico. 

» la Moresca. 

» la Paola. 

» la Vittoria. 
Villa e vivario di Lucullo. 



San Martino al Ci- Chiesa dell'ex badia di S. Martino. 
mino. 



San Paolo de' Cava- Chiesa di S. Maria delle Grazie, in Marcellina. 
lieri. 



Kant' Oreste. 



Chiesa e' cenobio di S. Silvestro, sul monte Soratte. 



■M[ 



S. Vito Romano. Rocca e palazzo Teodoli. 



Segni. 



Mura ciclopiche (avanzi). 

Piscina antica. 

Tempio dell'Acropoli (avanzi). 



Sermoneta. 



Chiesa collegiata dell'Assunta. 

Fortezza medioevale dei duchi di Sermoneta. 



Sezze. 



Anfiteatro ed antico ponte (avanzi). 
Chiesa di S. Lorenzo. 

» di S. Rocco (affreschi). 
Tempio di Saturno (ruderi). 
Terme antiche (avanzi). 



Sminino. 



Chiesa di S. Francesco. 

Palazzo Antonelli, sulle rovine del castello Colonna. 



Soriano nel Cimino. Acropoli etnisca. 

Catacombe di S. Eutizio. 

Eremo di S. Giorgio. 

Palazzo Albani, oggi Chigi. 

Rocca o castello baronale di Nicolò III. 

Torre di S. Maria di Luco. 



Siibiaco. 



Monastero di S. Benedetto. 
» di S. Scolastica. 

Rocca di Gregorio VII. 
Villa Neroniana (acanzi). 



375 



Sutri. Anfiteatro romano (avanzi). 

Chiesa Cattedrale (pavimento e parte sotterranea). 

» della Madonna del Parto. 

» di S. Maria della Grotta. 
Necropoli romana. 
Porta Furia. 
Terme romane (avanzi). 



Terracina. Acquedotto antico, in contrada Piano di Roja. 

Acropoli. 
Anfiteatro. 
Castel S. Angelo. 

Chiesa Cattedrale dei Ss. Pietro e Cesareo, e campanile. 
Cisterna antica, oggi conserva dell'acquedotto civico. 
Convento (ex) eli S. Francesco, oggi Ospedale civico. 
Foro Emilio (avanzi) in piazza del Municipio. 
Mura ciclopiche. 
Porto antico {avanzi). 
Sacello di Silvano. 
Sepolcri antichi, sull'Appia. 
Tempio di Apollo (avanzi). 
» di Feronia, sull'Appia. 

» di Giove Ansure, e relative sostruzioni volgar- 
mente dette palazzo di Teodorico. 
» di Minerva (avanzi). 
» antico (avanzi) sul vicolo della Catena. 
Terme (avanzi). 
Torre, l'Epitaffio. 
» il Pesce. 

» Gregoriana (sec. XI 7). 
» Piccomontano. 
» Badino. 
» Olevola. 

» medioevale, in piazza del Municipio. 
Villa di Sulpicio Galha (avanzi). 



376 

Tivoli. Basilica di S. Sinforosa (avanzi) sulla via Tiburtina. 

Chiesa di S. Andrea. 

» della Carità. 

» di S. Maria Maggiore. 

» di S. Pietro. 
Mensa Ponderali a (avanzi). 
Ponte Lucano. 

Propilei, detti della Villa Adriana, nella proprietà Ravazzani. 
Rocca Pia (sec. XV). 
Tempio di Ercole (avanzi). 

» della Sibilla. 

» di Vesta. 

» della Tosse (avanzi). 
Terme delle acque albule, sulla via Tiburtina. 
Tomba di Planzio (avanzi). 
Villa Adriana (ruderi). 
Villa d'Este (sec. XVI). 



Tolfa. Castello dei Frangipani. 

Tempio di S. Maria della Sugara. 



Toscanella. Cappella (ex) di S. Francesco. 

Chiesa dei Cistercensi. 

» di S. Maria Maggiore (sec. XIII, con ciborio del 

sec. IX). 
» di S. Maria della Rosa. 
» di S. Pietro (sec. IX e XII). 
Fontana detta delle sette cannelle. 

» del Leone. 
Mura, torri e porte. 
Palazzo Comunale. 
Tempio di S. Maria del Riposo. 



377 



Trevigiano Romano. Chiesa pari*, di S. Maria Assunta in cielo. 
Rocca e torre medioevale. 



Talentano. 



Chiesa Maggiore. 



Porta principale, detta Maggiore. 



Yallecorsa. 



Castelli, detti Ambrifo ed Acquaviva, presso Vallecorsa 
(ruderi). 

Chiesa di S. Antonio. 



Yallerano. 



Chiesa della Madonna del Ruscello. 



Valmontone. 



Chiesa della Vergine Assunta. 
Fontana medioevale. 

» pubblica. 
Mura, torri e rocca (avanzi). 
Palazzo feudale. 



Velletri. 



Casetta medioevale, nel vicolo Gallicani. 

» » in via S. Salvatore. 

Castello di Lariano. 
Chiesa Cattedrale di S. Clemenle. 

» dei Cappuccini. 

» di S. Maria dell'Orto. 

» parr. di S. Martino. 

» di S. Salvatore. 

» parr. di S. Michele Arcangelo. 

» della Trinità. 

» della Vergine. 
Costruzioni romane (avanzi) in contrada la Civitana. 



378 



Segue Yelletri. 



Palazzo Ginnetti. 

» Municipale. 
Piscina antica (avarisi) in contrada Cento Colonne. 
Sepolcri dell' Appia (avanzi). 
Torre del Trivio. 



Veroli. 



Badia (ex) di Casamari. 

Baluardi di costruzione ciclopica (avarisi). 

Chiesa Cattedrale. 

» di S. Erasmo (portico e campanile). 
Mura pelasgiche. 
Torre medioevale di S. Leucio (avanzi). 



Yetralla. 



Chiesa eli S. Francesco. 

Fontana medioevale. 

Palazzo Franciosini. 

Rocca dei Vico, ora monastero del Monte Carmelo. 



Vico nel Lazio. 



Mura castellane con torri. 



Yicovaro. 



Chiesa Cattedrale. 
Tempietto di S. Giacomo. 



Yignanello 



Palazzo baronale del principe Rospigliosi. 



Viterbo. 



Anfiteatro romano di Férento, presso Viterbo (avanzi). 
Badia (ex) di S. Maria della Quercia (sec. XV). 
Campanile di S. Maria della Cella. 
Casa sulla piazza del Duomo (facciata). 
» in via dell'Orologio vecchio (facciata). 



Segue Viterbo. Casa Poscia (facciata e balcone). 

Chiesa di S. Andrea (cripta del sec. IX). 
» di S. Croce dei Mercanti (facciata). 
» di S. Francesco di Assisi (sec. XIII). 
» di S. Giovanni in Zoccoli. 
» Cattedrale di S. Lorenzo (sec. IX). 
» di S. Maria delle Fortezze. 
» di S. Maria di Gradi, e chiostro (sec. XII). 
» di S. Maria Nuova. 

» di S. Maria della Salute (facciata, sec. XIV). 
» di S. Maria della Trinità. 
» di S. Maria della Verità, e chiostro. 
» di S. Sisto, e campanile. 
Chiostro dell'ex convento di S. Maria del Paradiso. 

» della chiesa di S. Maria della Trinità. 
Fontana sulla piazza S. Faustino. 

» » di S. Giovanni in Zoccoli (sec. X). 

» » della Morte. 

» » Pianscarano. 

» nel viale della Quercia. 
» sulla piazza della Rocca. 
» del Sepale, ora fontana grande. 
Mura e torri della cinta medioevale. 
Palazzo degli Alessandri, in piazza S. Pellegino. 

» Comunale (del sec. XIII, compiuto nel sec. XV). 
» dei Farnesi, presso il ponte del Duomo. 
» .Gatti, sopra la fontana di S. Mocichello (avanzi). 
» imperiale, di Federico II, sulla via di circonval- 
lazione (avanzi). 
» di Pietro Lunense, ora Battigalli, in via del Giglio. 
» papale, ora vescovile (sec. XIII). 
» dei Prefetti di Meo, sulla piazza del Gesù (avanzi). 
Ponte etrusco, presso il castello di Viterbo (avanzi). 
» etrusco-romano, dello Camillario, sulla via Cassia, 
presso lo stabilimento dei bagni. 
Porta urbica, detta di Valle. 



380 

Segue Viterbo. 



Yitorchiano. 



Porta urbioa di Fani. 
Rocca {sec. XIV). 
Tempietto di S. Maria della Peste. 

Terme etnische, presso lo stabilimento dei bagni {avanzi). 
» romane, sulla via Cassia, presso le Serpi {avanzi). 
Torre di messer Bramante, presso il ponte del Duomo. 
» e porta nrbica di S. Biele. 



Chiesa di S. Maria. 



Zag;arolo. 



Palazzo ducale dei Rospigliosi. 



Provincia di lOIH.I. 



Àjelli. 



Alfedeiia. 



Anversa. 



Chiesa di S. Rocco {sec. XVI). 

» parrocchiale della Trinità {sec. XV). 



Chiesa matrice di Alfedena. 



Chiesa della Madonna delle Grazie {facciata, sec. XVI). 
» di S. Marcello (facciala, sec. XV). 



Àquila. 



Castello di Aquila (sec. XVI). 
Chiesa di S. Amico. 

» di S. Antonio Abate, fuori porta. 

» di S. Antonio di Padova. 

» di S. Bernardino {sec. XV). 



381 



Segue Aquila. Chiesa di S. Chiara povera (atrio, sec. XI \ ) 

S. Domenico (sec. XIII). 
S. Flaviano. 
S. Giuliano. 
S. Giusta (sec. XIV). 
S. Marco (porta). 
S. Margherita. 

S. Maria d'Assergi (Carmine). 
S. Maria delle buone novelle. 
S. Maria in Cascine (affreschi). 
S. Maria di Colleniaggio (sec. XIII). 
S. Maria di Forfona. 
S. Maria della Misericordia. 
S. Maria Paganica (porta). 
S. Maria del Ponte, a Porta Rivera. 
S. Maria di Rqjo. 
S. Maria del Soccorso (sec. XV). 
S. Massimo (sec. XIII). 
S. Pietro di Sassa. 
S. Silvestro. 
S. Sisto, fuori porta. 
Fontana della riviera (sec. XIII). 
Mausoleo Camponeschi, nella chiesa di S. Giuseppe. 
Mura ciclopiche, presso Arischia. 
Palazzo Alteri, ora Istituto di S. Maria degli Angeli. 
» Alferi, dietro la chiesa di S. Giusta. 
» Ardinghelli-Franchi. 
» Bonanni, ora Cipollone-Cannella. 
Cappelli-Dragonetti (cortile). 
Carli-Benedetti. 
Centi. 



Chiesa 


d 


» 


di 


» 


d 


» 


di 


» 


di 


» 


ci 


» 


di 


» 


di 


» 


di 


» 


d 


» 


di 


» 


di 


» 


d 


» 


d 


» 


d 


» 


d 


» 


d 


» 


d 


» 


d 


» 


d 


» 


d 



De Torres -Dragonetti. 



Fiore, già Franchi. 

Quinzi, ora Istituto Tecnico. 
Tempietto romano, fuori porta. 
Torre, detta del Palazzo. 



Avezzano. 



Castello baronale Orsini-Colonna. 

Chiesa di S. Maria delle Grazie, a Cese. 

» di S. Maria di Vico, nel camposanto. 

» di S. Nicola di Bari. 
Opere romane dell'emissario del lago Fucino. 



Balsorano. 



Castello medioevale. 



"Barisciano 



Chiesa della Madonna di Valle Verde. 
» di S. Maria Capo di Serra. 



Borgocollefegato. Chiesa diruta di S. Giovanni (sec. XIII). 



Bussi di Tirino. 



Chiesa di S. Lorenzo (see. XIV). 

» della Madonna del Ponte (sec. XVI). 
» di S Maria di Cartignana. 
» di S. Pietro ad Oratorinm. 



(a lascio. 



Chiesa di S. Francesco di Assisi (affreschi del sec. XV). 



Camarda. 



Chiesa parrocchiale, nella frazione di Apergi. 



Campotosto. Chiesa della Madonna di Loreto, presso Poggio Cancello. 



» di S. Maria di Brugnoleto. 



Capestrano. 



Chiesa di S. Giovanni dei Minoriti. 



583 



Capistrello. 



Acquedotto romano del Monto Arunzo. 
Chiesa di S. Pietro 



Caporciano. 



Chiesa di S. Maria, in Bominaco (dipinti murali XIII- 
XIV sec). 

» di S. Maria dei Centorelli. 

» di S. Pellegrino, in Bominaco. 

» di S. Pietro. 



Carapelle Calvisio. Chiesa di S. Francesco di Assisi. 



(arsoli. 



Chiesa di S. Antonio, o del Carmine. 

» di S. Maria in Cellis, nel camposanto. 
» parr. di S. Vittorio. 



Castel del Monte. 



Chiesa della Madonna del Suffragio. 



Castel <li Sangro. 



Chiesa della Maddalena (soffitto). 

» di S. Maria Assunta. 
Costruzioni romane e lapidi, riferentisi ad Aufidena. 
Mura ciclopiche sull'acropoli della città antica. 



Castel Vecchio Su- Chiesa di S, Francesco d'Assisi (sec XV). 



beguo. 



Celano. 



Castello medioevale. 
Chiesa di S. Angelo. 

» di S. Francesco. 

» di S. Giovanni, nel camposanto. 

» dei Ss. Giovanni Battista ed Evangelista. 



384 

Segue Celano. 



Coeullo. 



Fagnano Alto. 



Fontecchio. 



Fossa. 



Chiesa di S. Maria del Giubileo. 
» di S. Maria in Valle Verde. 
» di S. Sebastiano, a Paterno. 



Chiesa della Madonna delle Grazie (sec. XIV). 
» di S. Panfilo (see. XIII). 



Colle Arinele. Chiesa della Madonna delle Grazie (sec. XVI). 



Chiesa di S. Antonio a Ripa (see. XVI). 
» di S. Maria delle Grazie, a Ripa. 



Chiesa dell'Assunta, in S. Maria del Ponte (XIV). 
Fontana pubblica. 



Chiesa parrocchiale di S. Maria Assunta. 

» di S. Maria ad Criptas (sec. XII; pitture del se- 
colo XII al XVII). 



Leonessa. 



Lncoli. 



Chiesa di S. Francesco di Assisi (facciata), e campanile. 

» della Madonna della Neve (porta laterale sec. XIV). 

» parr. S. Maria del Popolo (sec. XV). 
Monastero di S. Agostino e chiesa annessa (sec. XV), con 
campanile (sec. XIV). 



Chiesa di S. Giovanni. 
» di S. Menna. 



385 



Luco ne' Marsi. Chiesa di S. Maria delle Grazie, in Valle Merculana (se- 

colo XIV). 
Mura ed avanzi della antica città di Angixia 



Magliano de' Marsi. Chiesa parr. di S. Lucia. 

» di S. Maria della Neve. 

» di S. Maria delle Grazie, in Valle Porclaneta, a 

Rosciolo (see. XV). 
» parr. di Rosciolo. 



Massa d'Albe. 



Acquedotto romano, presso Castelnuovo (avanzi). 
Ara pelasgica sul colle di Pettorino (scaglioni). 
Chiesa parr. di Albe. 

» di S. Pietro in Albe (sec. XIII; affreschi sec. XIII 
XIV, XV). 
Fontana della Fullonica e di S. Maria. 
Fortificazioni romane con porte, torri e cunicoli (avanzi). 
Opere romane dell'antica Alba Fucense (ruderi). 
Villa detta dei Vitelli, presso S. Pelino (ruderi). 



Molina Aterno. 



Chiesa parr. di S. Nicola di Bari, già S. Maria di Colle 
Pescaro. 



NavellL 



Chiesa di S. Egidio, a Civita Retenga (sec. XV). 



Ocre. 



Chiesa e monastero di S. Angelo. 

» e monastero di S. Spirito (sec. XIII; dipinti del 1 , 
sec. XVI). 



Ofena. 



Ortona de' Marsi. 



Avanzi della città di Anphina (musaici, piscina mura). 
Chiesa di S. Pietro in Criptis. 



Casina mediovaie presso la Rocca. 
Chiesa parrocchiale (sec. XIV). 



Ortucchio. 



Castello mediovaie Piccolomoni. 
Chiesa di S. Maria. Capodaequa, ora S. Orante. 
» di S. Rocco. 



Pagauica. 



Pentium. 



Pereto. 



Chiesa di S. Giusta in Bazzane 
» di S. Maria d'Appari. 
» di S. Maria in Presepe. 
» parr. di S. Pietro Apostolo, nella frazione Onna. 



Cattedrale di Valva, con annessa chiesa di S. Alessandro. 



Chiesa di S. Maria dei Bisognosi. 

» di S. Maria della Febbre, a Rocca di Botte. 



Pescina. 



Anfiteatro di Marruvio (avanzi). 

Casa, detta del Cardinale Mazzarino (sec. XV). 

Chiesa parr. in S. Benedetto (sec. XII). 

» di S. Francesco (facciata, sec. XIV). 

» di S. Sabina. 
Sepolcri romani, in S. Benedetto (avanzi). 
Torre pentagona (ruderi). 



387 



IMzzoli. Anfiteatro di Amiternum (resli). 

Catacombe di S. Vittorino. 
Chiesa della Consolazione. 

» di S. Michele. 
Teatro di Amiternum (resti). 



Poggio Picenze. Chiesa parr. di S. Felice martire. 



Popoli. Chiesa di S. Francesco di Assisi (facciata, sec. XIV). 

Ospedale antico, oggi casa Forniti (facciata, sec. XV). 



Prata Ansidonia, Anfiteatro di Peltuinum [resti). 

Chiesa di S. Paolo in Peltuinum. 
Resti della città di Peltuinum. 



Prezza. Chiesa parr. di S. Lucia (affresco). 



Rocca di Cambio* Chiesa di S. Lucia. 



'Sant' Eusanio For- Chiesa madre {sec. XV). 
conese. 



Scoppilo. Resti dell'antica Fonili (mosaici, terme, mura). 



SScurcola. Badia di Santa Maria della Vittoria (ruderi). 



388 
Solmona. 



Badia Morronese, oggi Reclusorio. 
Casa Comparetti (cortile, sec. XIV). 
Chiesa dell'Annunziata (sec. XIV). 
Cattedrale. 

di S. Filippo (facciata, già della chiesa di S. Ago- 
stino, sec. XIV). 
di S. Francesco La Scarpa (fronte e porta laterale) 
S. Leonardo (porta ed arco Colombini). 
campestre della Madonna della Potenza (affresco) 
di Santa Maria della Tomba (facciata). 
Eremo di S. Onofrio (sec. XIV- XV). 
Fontana del Vecchio, con acquedotto (sec. XIII e XVy 
Palazzo Sanità (parte della facciata, sec. XV). 
» Tabassi (portale e finestra, sec. XV). 
» Tironi (due facciate, sec. XV). 
Porla S. Matteo (sec. XV). 
» Napoli (sec. XIV). 



» 
» 

» 
» 
» 
» 



Tagliacozzo. 



Chiesa di S. Cosimo. 

» di S. Francesco. 

» del Soccorso. 
Palazzo ducale Orsini Colonna. 



Torniniparte. 



Trasacco. 



Yittorito. 



Chiesa di S. Panfilo, a Villagrnnde. 



Chiesa di S. Cesidio e Rufino. 

Torre medioevale dell'antico palazzo dei conti dei Marsi. 



Chiesa di Santa Moria del Borgo (sec. XVI). 
» di S. Michele Arcangelo (sec. XV). 






frri - ""' 



380 



Provincia «li « III III. 



Atessa. 



Chiesa parr. di S. Leacio {portale e rosone, sec. XIV). 



Caraniiinico. 



Chiesa di S. Domenico {sec. XIII). 
» di S. Maria Maggiore (sec. XV). 
» di S. Nicola di Bari (sec. XVI). 
» di S. Tommaso (sec. IX e XIII). 



€asoli. 



Chiesa di Santa Reparata. 



«lieti. 



< Ihiesa della Ci vitella. 

» Cattedrale di S. Giustino, e campanile. 
» e sotterranei di S. Paolo. 
» rurale di Tricalle. 



Fossacesia. 



Badia di S. Giovanni in Venero. 



•Guardiagrele. Chiesa di S. Francesco. 



Lanciano. 



Chiesa di S. Maria Maggiore. 
» di S. Maria del Ponte. 



Lettopalena. Chiesa parr. di S. Nicola di Bari. 



390 
ManopiM'Ilo. 



Chiesa di Santa Maria di Ara Bona. 



Monteodorisio. Chiesa di S.Francesco. 



Pescara. 



Chiesa abaziale di S. Clemente, a Casauria. 



Roceamorice. Convento (ex) di S. Spirito, nella Majella {avanzi, sec. XIII \\ 



N. Valenti h o in Chiesa matrice. 



Abruzzo. 



» di S. Donato 



Serramonacesca. Badia di S. Liberatore [avanzi). 



Timi valligiani. Chiesa dei Ss. Giovanni e Vincen/.o (sec. IX). 



Yasto. 



Chiesa di Santa Maria. 
» di S. Pietro. 



Regione Vili. - PROVINCIE MERIDIONALI 



Provincia tli UIIIHO. 



Altavilla Irpina. 



Acquedotto sannitico (avanzi). 
Palazzo baronale di Andrea di Capua. 



Ariano 



Castello [ruderi) 

Chiesa Cattedrale di S. Ottone. 

» di S. Francesco d'Assisi (porta). 

» di S. Francesco Saverio (porta). 



Atripalda. 



Soccorpo di S. Ippolisto e Martiri nella chiesa arcipretale. 



Avellino. 



Chiesa Cattedrale. 



Bagnoli Irpino. Chiesa parr. di S. Maria Assunta (sec. XVII). 



Capriglia. 



Palazzo marchesale. 



Greci. 



Chiesa del Caro Seno. 



392 

Lacedoiiia. Terme romane (avanzi). 



Mercogliano. Badia di Monte vergi ne. 



Montella. Chiesa di S. Francesco ai Folloni (tomba del 1500). 



Mugliano del Cardi- Santuario di S. Filomena. 
naie. 



Prata di Pincipato Tempio dell' Annunziata. 
Ultra. 



S. Angelo de' Lom- Badia di S. Guglielmo al Goleto (sec. XIII). 
bardi. 



S. Sossio. Ponte romano (ruderi) in contrada Fiumara. 



Solofra. Chiesa parr. di S. Michele Arcangelo. 

Monastero e chiesa di S. Agostino. 



/nugoli. Castello normanno. 



,v ^ 



Cippo miliare sulla via Traiana. 

Convento dei Minori Riformati. 

Ponte Trajano (ruderi) in contrada Fiumarella dei Franchi. 






393 



Provincia «li BARI. 



Acquayiva delle Fon- Chiesa Palatina (sec. XII e XVI). 
ti. 



Altamnra. 



Chiesa parr. di S. Nicola dei Greci (sec. XIII, con dipinti 
e sculture del sec. XVII). 

» di S. Domenico (sec. XVI). 

» di S. Vito (sec. XVII). 
Duomo (sec. XIII-XIV). 
Grotta di S. Michele (sec. XIV). 
Mura pelasgiche dell'antica Petilia o Altilia. 



Ami ria. 



Castello del Monte (sec. XIII). 
Chiesa parr. di S. Agostino (sec. Xlfl). 

» Cattedrale e companile (sec. XII e XIII). 

» parr. di S. Domenico (sec. XIV). 

» parr. di S. Francesco (costruita tra il 1230 e 1340). 
Cripta di S. Croce (sec. IX, con affreschi del sec. XIV). 



Bari. 



Basilica Palatina di S. Nicola (1087). 
Castello di Federico II. (sec. XIII). 
Chiesa di S. Gregorio (sec. XII). 

» Cattedrale (sec. XI e XIII). 

» di S. Marco (facciata del sec. XII). 

» di S. Chiara (sec. XIII e XVII). 
Cripta nell'Ospedale della Consolazione. 



Barletta. 



Gasa già della Marra (sec. X VII). 

Casetta Davino. 

Castello normanno (sec XII). 



394 

Segue Barletta. 



Bisceglie. 



Chiesa Cattedrale (sec. XII e XIII). 

» elei S. Sepolcro {sec. XI e XII). 

» di S. Agostino (sec. XIII). 

» parr. di S. Maria Maggiore (sec. XII e XIV). 
Palazzo Bonelli {sec. XIII). 



Chiesa di S. Margherita (sec. XII). 



Bitetto. 



Chiesa Cattedrale (sec. XIV] 
» di S. M. Annunziata. 



Bitonto. 



Castello (torre di difesa, sec. XV). 
Chiesa Cattedrale (sec. XIII). 

» di S. Leo (fine del sec. XIII). 

» di S. Domenico (fine del sec. XIII). 

» dei PP. Teatini (sec. XVII). 
Convento di S. Leone (avanzi del porticato del chiostro, 

sec. XVI). 
Obelisco Carolino. 
Palazzo Sylos-Labini (loggia Vulpano). 

» Sylos (loggia e porticato dell'atrio). 



Canosa di Puglia 



Arco Traiano (sec. I). 

Battisterio di S. Giovanni (avanzi del sec. IV)± 

Chiesa Cattedrale di S. Sabino (sec. Vili e XII). 

Mausoleo di Boemondo (1112). 

Ponte romano sull'Ofanto (sec. II). 

Rocca dei Santi Quaranta (avanzi del sec. XIII). 

Terme romane (avanzi), dette Bagnoli. 



'M 



Con versano. 



Castello di Conversano (sec. XIII e XIV). 
Chiesa Cattedrale {sec. XIII e XIV). 



Gioia del Colle. Castello normanno di Gioja del Colle (sec. XI). 



Giovinazzo. Chiesa Cattedrale (sec. XII e XIII). 



Modugno. 



Badia di S. Maria di Balsignano (sec. XII). 



Mola. 



Chiesa madre (sec. XVI). 



Molletta. 



Cattedrale vecchia (sec. XI e XII). 



Monopoli. 



Duomo (1142 a 1770; avanzi, sec. XII). 



Xoicattaro. Chiesa madre (facciata del sec. XIV). 



Palo del Colle. Chiesa madre (campanile e facciata, sec. XVI). 



Putiguauo. 



Chiesa parr. di S. Pietro (sec. XII). 



Eutigliano. 



Chiesa parr. di S. Nicola (sec. XIII). 
Torre normana (sec. IX) 



39G 



E iivo di Puglia. 



Casa Rocca {sec. XVII). 

Castello di Ruvo {sec. XI e XIII). 

Chiesa Cattedrale e campanile (sec. XU-XIIl). 

Chiesetta della SS. Annunziata (tombe ed iscrizioni del 

sec. XIV). 
Cripta di S. Cleto (sec. I). 



S. Meandro. 



Castello di S. Nicandro. 



Terlizzi. 



Cappella e cortile di S. M. di Sovereto (sec. XII). 
Chiesa del Rosario (sec. XVIII; porta, sec. XI). 
Mausoleo (sec. XIV). 



Traili. 



Casa, già de Agnete (avanzo del rione dei Lombardi , 
sec. XIII). 
» Liardi (finestra, medioevale, sec. XIII-XIV). 
» Suppa Pagano (finestra medioevale). 
Castello di Federico II (sec. XII-XIII). 
Chiesa di S. Francesco, ora dell'Immacolata (sec. XII) 
» di Ognissanti (sec. XII). 
» di S. Andrea (sec. XII). 
» di S. Giacomo (sec. XIII). 
» di S. Maria di Colonna (sec. XI-XII). 
» di S. Martino. 

» scavata nel tufo, in via delle Tufare (sec. Illa IV). 
Duomo (sec. XI a XIII). 
Monumento dei Tredici, in contrada S. Elia, dove segui 

la sfida di Barletta (sec. XVI). 
Opere antiche di arginatura al torrente. 
Palazzo Caccettn, ora Seminario. 



Yalenzan«. 



Chiesa di Ognissanti (sec. XI). 



397 



Provincia «li Bl\l*l\l«. 



Airola. 



Castello medioevale sulla collina di Monteoliveto. 
Chiesa della SS. Annunziata. 



Ajtollosa. 



Ponte di Apollosa. 
» Tufaro. 



Benevento. 



Arco Traiano. 

» del Sacramento. 
Castello {1321). 

Chiesa e chiostro di S. Sofia. 
Duomo. 
Ponte Leproso. 

» Corvo. 

» detto Ponticello, d'epoca romana. 

» detto la Maurella. 
Santi quaranta (grandioso emporium). 
Teatro romano. 
Terme romane (avarisi). 

» romane dell'epoca imperiale (avanzi). 



Bncciano. 



Santuario del Monte Tahurno. 



Biioiialbergo. 



Ponte delle Chianche. 



San Bartolomeo in Duomo [portali] 
Galdo. 



! 



S. Salvatore Telesino Opere romane dell'antica Telese (ruderi). 



S. Agata dei Goti. Chiesa madre. 

Chiesa di S. Menna {sec. XII e XIII). 



Provincia «li CAMPOBASSO. 



Campobasso. Castello del conte di Monforte (acanzi, sec. XIV-XV). 

Chiesa parr. di S. Leonardo (sec. XI). 
» parr. di S. Bartolomeo (sec. X(). 
» parr. di S. Giorgio (sec. XI). 



Larino Anfiteatro romano (ruderi). 

Chiesa Cattedrale e campanile (sec. XII e XIV). 



Matrice. Chiesa di S. Maria della Strada. 



Putrella Tiferniiia. Chiesa di S. Giorgio. 



Pict i-abbondante. Teatro dell'epoca romana. 
Tempio di Diana (ruderi). 



Riccia. Castello baronale (avanzi). 

Tomba di Costanza di Chiaromonte, nella chiesa del Beato 
Stefano. 



399 



S. Vincenzo al Voi- Badia antica (ruderi). 
t ,irii0 * Cripta in aperta campagna [affreschi, sec. Vili). 



Sepino. 



Opere romane, in contrada Altilia (avarisi di antica città). 



Termoli. 



Chiesa Cattedrale. 
Torre di Federico II. 



Pro tiuc-ia tli CASERTA. 



A lite. 



Cappella di S. Giovanni Gerosolomitano. 



Aquino. 



Chiesa di S. Maria della Libera. 



Arce. 



Castello di Rocca d'Arce (avanzi). 
» di Fontana Liri [avanci). 
Torre angioina sul Liri, detta Torre Pedaggio. 



Arpino. 



Monumento di Saturno (ruderi). 
Mura ciclopiche. 
Tempio di Cerere. 



Atina. 



Edifìzio antico (ruderi) sotto la chiesa incompiuta di S. Marco. 
Palazzo ducale (sec. XIII). 



400 
Aversa. 



Cairi Risorta. 



Chiesa Cattedrale {sec. XI-X1II). 
» di S. Lorenzo (sec. XI-XII). 



Anfiteatro romano {ruderi). 

Castello longobardo dei conti Landolfo e Pandolfo (sec. X). 
Chiesa Cattedrale. 
Grotta dei Santi. 
Teatro romano (ruderi). 
Tempio cristiano (avanzi). 
» di Mercurio (avanzi). 



Capua. 



Carinola. 



Caserta. 



Cassino. 



Badia di S. Angelo in Formis. 

Casa di Ettore Fieramosca (sec. XV). 

Chiesa parr. di S. Giovanni a Corte. 

» di S. Lazzaro. 

» parr. di S. Michele a Corte (cripta). 

» (ex) di S. Benedetto. 
Duomo e campanile. 
Palazzo dei Principi Normanni. 

» dei Principi di S. Cipriano 



Chiesa parrocchiale, già Vescovado. 
Episcopio. 



Chiesa di S. Pietro ad montes. 

Duomo e campanile, in Caserta vecchia (sec. XI-XII) 

Palazzo Reale (sec. XVIII). 



Anfiteatro romano (avanzi). 
Badia di Montecassino. 



40 r 



Segue Cassino. 



Cappella del Crocefisso. 

Monumento osco (avarisi) sotto la cappella del Crocefisso. 

Teatro romano (avanzi). 

Tempio medioevale nel Foro Romano. 



Cimitile. 



Basilica pan-, di S. Felice in Pincis, e torre campanaria 
(see. XIV). 

» dei Ss. Martiri. 

» di S. Giovanni. 
Sotterranei adiacenti alle basiliche. 



Fondi. 



Chiesa parr. di S. Maria Assunta. 

» parr., ex cattedrale di S. Pietro Apostolo. 
Mura ciclopiche presso il Monte Tianara (avanzi). 
Muro di opus relicolatum presso Gegni. 
Palazzo del principe di Fondi. 
Sepolcro romano (avanzi). 
Torre. 



Eoi'iuia. 



Tomba detta di Cicerone. 



Gaeta. 



Casa di Re Ladislao (see. XIV). 

Castello Angioino, ora ergastolo (see. XIV). 

Torre dei Dogi. 



Giano Vetusto. 



Tempio di Giano (avanzi) 



Maddaloni. 



Ponti della Valle (see. XVIII). 



26 



102 



Minturiio. 



Chiesa Cattedrale. 



Monte 8. Biagio. Mausoleo di Sergio Galba. 



Nola. 



Caserma. 

Castello sul monte Cicala (sec. XVIII). 

Chiesa Cattedrale. 

» di S. Biagio. 
Convento dei Francescani, detto di S. Angelo (sec. XV). 
Palazzo dei conti Orsini (see. XVI). 
Seminario vescovile (sec. XVIII). 



Rocca Secca. 



Castello di Rocca Secca (torre e acanzi). 



Rocchetta e Croce. Castello baronale di Rocchetta. 
Tempio di Minerva (avanzi). 



S. Felice a Cancello Castello medioevale d'Arienzo. 
Chiesa di S. Maria. 



S. Maria a "Vico. Chiesa dei Domenicani. 



S. Maria Canua Ve- Anfiteatro Campano. 

e * Arco, detto di Adriano, sulla via Appia. 

Sepolcreto romano, sulla via S. M. C. Vetere-Caserta, detto 
comunemente " La Conocchia. „ 
» romano, detto " Madonna della Libera. „ 



S. Angelo d'Alife. Chiesetta di S. Michele. 



408 



Sessa Au riluca. 



Basilichetta di S. Casto. 

Chiesa Cattedrale (sec XII). 

Cripto-portico, sotto la caserma dei RR. Carabinieri. 

Ponte degli Aurunci. 

Tempio diroccato, detto S. Maria del Piano. 



Sperlonga. 



Grotta di Tiberio. 



Teano. 



Antiteatro romano (avanzi). 

Bagno nuovo (avanzi di terme romane). 

» Clodiano (avanzi di bagno privato romano). 
Tempio di Giunone Populonia (avanzi). 

» della Fortuna, in contrada Torricelle. 



Provincia di CATANZARO. 



Borgia. 



Basilica di S. Maria della Roccella (see. V). 



Cotroue. 



Castello di Cotrone (torri e avanzi). 

Chiesa di S. Giuseppe (facciata). 

Tempio di Hera Lacinia, a Capocolonna (avanzi). 



Gizzeria. 



Bastione (antica fortezza), in frazione S. Eufemia. 
Torre quadrata del Bali di Malta, in frazione S. Eufemia 
(principio del sec. XVI). 
» Scapuzzata (antica fortezza), in frazione S. Eufemia. 



404 



Isola Caporizzuto. Castello, presso Borgata Castello (avanzi). 



Monteleone di Cala- Castello di Monteleone. 

bria * Chiesa di S. Michele {sec. XV). 



Nicotera. Castelli acquari. 

< )pere romane (avanzi laterizi e colonna granitica). 
Pozzo romano. 



Pizzo. Castello di Pizzo (sec. XIV). 



Santa Severina. Castello medioevale. 

Chiesa Cattedrale, con piccolo tempio bizantino. 



Serra S. Bruno. Chiesa (facciata) e chiostro (avanzi) della Certosa di S. Ste- 

fano del Bosco. 



Strangoli. < >pera romana, detta Pietra del Tesauro. 



Tropea. Chiesa parr. di S. Francesco d'Assisi (facciata, sec. XI).. 

» della SS. Annunziala (soffitto in legno del sec. XVI). 



105 



Provincia tli COSI<:\X t. 

Àjeta. Santuario di S. Maria delle Grotte. 

Altomonte. Chiesa parr. della Consolazione. 



Amantea. Castello di Amantea (ruderi). 



Belvedere Marittimo Castello Blanda. 



Castrovillari. Castello Aragonese (sec. XI). 

Chiesa parr. di S. Maria del Castello (sec. XI). 

» pari 1 , della Trinità (sec. XII). 
Convento (ex) di S. Francesco d'Assisi. 



Corigliaiio Calabro. Castello del principe di Bisignano. 



Cosenza. Castello di Cosenza. 

Chiesa di S. Francesco d'Assisi, (chiostro). 

» di S. Domenico. 
Duomo (sec. XIII). 
Rocca Bruzia (avanzi). 



Guardia Piemontese Castello, eletto Castel Valdek. 



4<« 



Paola. 



Santuario di S. Francesco di Paola. 



Rossano. 



Abadia di S. Maria del Patire. 
Chiesa di S. Marco (sec. IX e X). 
Grotte eremitiche bizantine. 



S. Marco Argentano. Torre normanna (sec. XI). 



Provìncia «li FOGGIA, 



Biccari. 



Torre medioevale. 



Bovino. 



Chiesa Cattedrale. 



Deliceto. 



Castello Aragonese. 

Porta medioevale con avanzi di torri e mura. 



Foggia. 



Castello con torri, detto la Pianara. 

Chiesa Cattedrale. 

Palazzaccio di Ponte Albanito, in contrada omonima 

{1330). 
Palazzo di Federico II (arco con iscrizione). 



Lesina. 



Castello di Ripalta, con chiesa e torre (sec. XIII). 



407 



Lucerà. 



Castello Svevo (sec. XII). 
Chiesa di S. Maria della Spij 
Duomo (sec. XII e XIII). 



Manfredonia. 



Cappella della Maddalena {sec. XIII e XIV). 
Castello di Manfredonia (sec. XIII). 
Chiesa di S. Maria Maggiore di Siponto (sec. XII). 
Portale superstite della distrutta chiesa di S. Leonardo in 
Siponto. 



Monte S. Angelo. 



Chiesa parr. palatina, e campanile di S. Michele Arcangelo 
(sec. XI). 
» di S. Pietro. 
Grotta di S. Michele (sec. VIII-XIU). 
Tomba di Rotari, (sec. VIII-IX). 



Ortanoya. 



Castello medioevale, nella frazione di Ordona. 



S. Severo. 



Chiesa parr. di S. Severino (sec. XIII). 



Torre Maggiore. Castello de Sangro (sec. XVII). 



Troja. 



Chiesa Cattedrale (sec. XI-XII). 

Chiesetta della Madonna delle Grazie (sec. XI). 



Tieste. 



Castello di Vieste. 



4C8 



Provincia di iAWl'K. 



Brindisi. 



Acquedotto romano. 

Castel a mare. 

Castel Grande, ora bagno penale. 

Chiesa di S. Giovanni al Sepolcro (see. Vili). 

» di S. Maria del Casale {see. XIII- XIV). 

» di Cristo (see. XIII). 

» e chiostro di S. Benedetto (see. Vili). 

» parr. di S. Lucia (see. XII). 
Colonne romane (termini). 
Cripta di S. Lucia. 

» di S. Biagio, scavata nel tufo. 
Cripto-portico, presso l'Orfanotrofio di S. Chiara. 
Mura di cinta della città. 
Piscina limaria. 
Ponti di Plinio. 
Pozzo Traiano. 

Tempietto e sotterraneo della chiesa della Trinità. 
Terme romane sul porto (avarisi). 
Via Appia (avanzi a circa km. 12 dalla città). 



Casarano. 



Chiesa parrocchiale, detta Casaranello. 



Castellaneta. 



Campanile della Cattedrale. 
Chiesa dell'Assunta (facciata). 



Castri di Lecce. 



Chiesa (ex) Cattedrale (avanzi, see. XII). 
Edicola, presso l'ex Cattredale (see. VII). 






40Q 



•Ceglie Messapica. 



Castello del Duca. 

Palazzo dei Sanseverino (sec. XI). 



Coperti no. 



Castello di Belmonte. 



Erchie. 



Grotta dell'Annunziata. 



Galatina. 



Chiesa di S. Caterina {sec. XIV a XV). 



Calatone. 



Castello di Fulcignano. 

Chiesetta della Madonna dell'ldria. 



Grottaglie. 



Calvario, in tufo, nella vallata Foranese. 

Chiesa matrice (sec. XVI). 

Grotta nella vallata Casal piccolo (affreschi). 

Palazzo Cicinelli (sec. XVI e XVII). 

Santuario della Vergine della Mutata (affreschi). 



Lecce. 



Cappella di S. Marco dei Veneziani (sec. XV). 
Chiesa parr. dei Ss. Niccolò e Cataldo (sec. XII). 

» di S. Maria di Cervate. 
Palazzo del Seminario (facciata). 
Palazzi Vernazzo ed Adorni (resti). 
Porto Adriano sulla rada di S. Cataldo (resti). 
Sedile dei Veneziani, ora Museo Civico. 
Torri di Belloluogo e del Parco. 



Leverano. 



Torre di Federico II (sec. XIII). 



410 
Massafra. 



Mesagiie. 



Cappella-Cripta di S. Marco, in contrada S. Marco (secolo- 
XIV). 
» » di S. Leonardo, in contrada S. Marco (se- 

colo XIV). 
» » della Candelora, in contrada S. Marco- 

(sec. XIII). 
Castello Zuccaretti (sec. XVI). 
Chiesa parr. di S. Lorenzo. 



Chiesa di S. Anna (facciata). 
Porta Nuova 

Torre del Castello di Mesagne (sec. XV). 
» superstite delle mura di cinta (sec. XIII). 



Minervino di Lecce. Dolmen. 



Nottola. 



Cappella-Cripta di S. Nicola, di proprietà privata (sec. XI). 
» » di S. Margherita, di proprietà privata (se- 

colo XII). 
» » di S. Giorgio, di proprietà privata (secolo 

XIII). 
» » di S. Simeone, di proprietà privata secolo- 

XV). 
Duomo (sec. XIV). 
Mura greche (ruderi). 



Nardo. 



Chiesa Cattedrale. 

» di S Domenico (facciata). 



•ria. 



Castello di Federico II. 



4\ 



Ortelle. 



Cripta scovata nel sasso. 



Ostimi. 



Chiesa Cattedrale (sec. XV). 

Mura e Castello di Ostimi (sec. XIV). 

Tombe ed ipogei. 



Otranto 



Chiesa Cattedrale (sec. XII). 
» di S. Pietro (sec. Vili). 



Palagiano. 



Acquedotto romano. 

Cappella-Cripta dei Ss. Eremiti, presso Palagianello (se- 
colo XII). 
» » di S. Marco, presso Palagianello (sec. XI V). 

» » di S. Girolamo, presso Palagianello (se- 

colo XIII). 
» » di S. Andrea, presso Palagianello (se- 

colo XIII). 
Castello del conte Stella-Caracciolo di S. Eramo, presso 

Palagianello (sec. XVIII). 
Chiesa della Madonna della Nova (sec. XVI). 



Patii 



Cappella o tomba, denominata Centopietre. 



Foggiar do. 



Cripta di Santi Stefani, presso l'antica Vaste. 



S. Cesario di Lecce. Cappella di S. Giovanni. 



S. Tito dei Normanni Torre di Boemondo. 



412 

Solete. 



Guglia gotica di Solete. 



Squiuzano. 



Chiesa di S. Maria dell'Alto. 



Sorbo. 



Chiesa di Aurio. 



Taranto. 



Vernole. 



Afragola. 



Castel S. Angelo. 

Chiesa Cattedrale di S. Cataldo, e campanile. 

» di S. Domenico {facciata). 

» di S. Maria della Giustizia. 
Tempietto funerario nel R. Arsenale. 
Tempio dorico (avanzi). 



Castello di Acaja (1506). 



Provincia «li NAPOLI. 



Castello di Af'ragola. 

Chiesa parr. di S. Marco in Sylvis. 



Arzano. 



Caivauo. 



Chiesa parr. di S. Agrippino. 
Palazzo della Congrega del Rosario. 



Chiesa di S. Maria di Campiglione. 
Mura e torri medioevali di Caivano. 









413 



Calvizzano. Chiesa pari*, di S. Maria delle Grazie e di S. Giacomo 

Apostolo. 
Palazzo ducale. 



Capri Chiesa di S. Costanzo. 

Opere romane (ruderi sparsi). 



Casoria. Chiesa parr. di S. Mauro. 



Castellammare di Castello Angioino. 
Stabia. GroUa di s Biagio 



dispailo. Palazzo ducale. 



Frattamaggiore. Chiesa porr, di S. Sossio. 



Giugliano in Campa- Chiesa di S. Sofia. 

» dell' Annunziata. 



» parr. di S. Anna. 
» parr. di S. Giovanni a Campo. 
Palazzo baronale. 



Grumo Nevano. Conservatorio di S. Gabriele. 



lettere. Castello di Lettere. 



4M 
Mugliano. 



Torre di Caracciolo. 



Napoli. 



Archi romani, detti dell'Anticaglia. 

Battisterio di S. Giovanni in Fonte, annesso a S. Restitnta 

(cattedrale). 
Cappella Sansevcro (see. XVII I). 
» Pappacoda. 
» del Pontano. 
» di S. Maria della Stella. 
» di S. Maria dei Pignatelli. 
Casa del Sannazzaro, o S. Maria del Parto. 
Castel Nuovo. 

» Capuano. 
Catacombe di S. Gennaro extra moenia. 

» della Sanità, sotto la chiesa di S. Severo alla 

Sanità. 
» di S. Eufebio, sotto la chiesa di S. Eufebio, 

o S. Efrem vecchio. 
Certosa di S. Martino {see. XVI). 
Chiesa parr. di S. Agnello Maggiore (see. XVI). 

» di S. Maria delle Grazie a Capo Napoli (see. XVI). 
» parr. della SS. Trinità Maggiore (fine see. XVI). 
» Cattedrale (see. XIII). 
» di S. Restitnta, annessa alla Cattedrale, 
di S. Anna dei Lombardi. 
di S. Maria in Portico (see. XVII). 
parr. di S. Giovanni a Carbonara (see. XIV). 
di S. Angelo a Nilo (see. XIV seconda metà). 
della Incoronata (see. XIII). 
di S. Maria la Nova (fine see. XVI). 
» di S. Giacomo degli Spaglinoli (fine see. XVI). 
» di S. Chiara (see' XIV). 
» di S. Agostino alla Zecca (see. XVII). 
» dei Girolamini (see. XVII). 
y> di S. Domenico Maggiore (see. XVI). 



411 

Segue Napoli. Chiesa di S. Maria di Costantinopoli (sec. XVII). 

» pan*, di S. Maria della Rotonda (see. XVIII). 

» e chiostro dei Ss. Severino e Sossio. 

» e chiostro di S. Paolo Maggiore (see. XVII). 

» di S. Sebastiano (see. XVII). 

» di S. Pietro a Maiella {sec. XIII). 

» pari*, di S. Caterina a Formiello (sec. XV). 

» e convento di Donnaregina (sec. XIV). 

» di S. Lorenzo Maggiore (sec. XIII). 

» parr. dell' Ospedaletto (sec. XVI). 

» parr. di S. Giorgio Maggiore. 

» di Donna Romita. 

» di Don n' Albina. 

» della Sapienza. 

» di S. Gennaro extra moenia. 

» e monastero di S. Gregorio Armeno. 

» parr. del Carmine (see. XV). 

» parr. di S. Pietro Martire (sec. XIV). 
Colonna miliare romana, nel palazzo già Conca. 
Conservatorio di S. Rosa dell'arte della lana. 
Convento di S. Gaudioso (avarisi). 
Obelisco dell'Immacolata Concezione. 

» di S. Domenico 

» di S. Gennaro 
Palazzo Reale. 

» del Museo Nazionale. 

» . Cara fa (sec. XV). 

» Laurino (sec. XVI). 

» del Nunzio (sec. XVI). 

» Rota (sec. XVI). 

» Vicaria Vecchia (sec. XVI). 

» Bonifacio (sec. XVI). 

» AnnaCarafa, detto Donn'Anna (resti, sec. XVII). 

» Gravina (see. XV). 

» Luperano (sec. XV). 

» Conte di Pianura (sec. XV). 



416 

Segue Napoli. Palazzo Como (sec. XV). 

» del Pontano (sec. XV). 

» Stigliano (sec. XVII). 

» dei principi d'Avellino (sec. XVII). 

» Bagnara (sec. XVII). 

» Arcivescovile (sec. XVII). 

» Maddaloni (sec. XVII). 

» Monteleone (sec. XVIII). 

» Angri (sec. XVIII). 

» Sansevero (sec. XVIII). 

» Cavalcanti (sec. XVIII). 

» Lieto (sec. XVIII). 

» Sanfelice alla Santità (sec. XVIII). 

» Cassano Serra (sec. XVfll). 

» Cellammare (sec. XVIII). 

» Berio (sec. XVIII). 

» Casacalenda (sec. XVIII). 

» Fondi (sec. XVIII). 

» Calabritto (sec. XVIII). 

» Miranda (sec. XVIII). 

» Sirignano (sec. XVIII). 

» Caramanica (sec. XVIII). 

» Portanova (sec. XVIII). 

» Buono (sec. XIX). 

» Serracapriola (sec. XIX). 

» Pignatelli di Monteleone (sec. XIX). 

» S. Teodoro (sec. XIX). 

» Penna, oggi Monticelli {sec. XV). 

» di Fabrizio Colonna (sec. XV). 

» Antonello Petrucci, oggi Fasoli (sec. XV). 

Sedile di Portanova (sec. XVII). 

» Capuano (avanzi). 

Porta Capuana. 
Teatro, detto di Nerone. 

» S. Carlo (sec. XIX). 
Tomba di Virgilio. 



417 



Segue Napoli. 



Tomba di Leopardi, nella chiesa di S. Vitale a Fuorigrotta. 
Torre campanaria alla Pietrasanta. 

» di S. Chiara. 

» del Carmine. 



Portici. 



Chiesa parrocchiale. 

» di S. Antonio. 
Palazzo ex reale. 

» Bruno (bagno della Regina). 

» antico Capuano, già Carafa. 
Mila Branda, già Gaetani. 

» Nava (iscrizioni commemorative della venuta di 

Carlo V). 
» La uro. 



Pozzuoli. 



Anfiteatro romano. 

» cumano (ruderi). 

Arco Felice. 

Conserva d'acqua, detta di Lusciano. 
Dogana o Pondera (ruderi). 

Edificio romano, detto accademia di Cicerone (ruderi). 
Grotta di Sejano ed adiacenze. 

» della Sibilla. 

» detta Dragonara, presso Miseno (avanzi). 
Ipogeo Caiazzone. 

» S. Vito. 
Opera romana, detta Scuola di Virgilio (ruderi). 
Opere romane presso il lago Averne» (ruderi). 

» » dette le Cento Camarelle. 

Palazzo di Giulio Cesare (ruderi). 
Pile Puteolane o Ponte Giulio (ruderi). 
Piscina, detta Labirinto. 

» Cardito (ruderi). 

» Mirabile. 



418 

Segue Pozzuoli. 



Resina. 



Sepolcreto alla Solfatara. 

» cumano (ruderi). 

Sepolcri romani in via Campana. 
Sepolcro della Sibilla. 

» di Agrippina. 
Stufa di Tritola, detta bagni di Nerone (ruderi). 
Teatro romano (ruderi). 

» di Nerone (ruderi). 
Tempio di Mercurio. 

» di Diana (ruderi). 

di Nettuno ed Esculapio (ruderi). 
di Serapide (avanzi). 
di Apollo, 
di Venere. 
» del Gigante (ruderi). 
Villa Luculliana (ruderi). 



Chiesa parr. di S. Maria di Pugliano. 

Ercolano. 

Palazzo Campolieto. 

» ex reale, detto la Favorita. 



N. Giovanni Teduccio Forte Vigliena. 



S. Antimo. 



S. Arpino. 



Secondigliano. 



Chiesa di S. Antonio. 



Palazzo ducale. 



Chiesa pari-, dei Ss. martiri Cosmo e Damiano. 



419 



Sorrento. 



Sedile Dominova (edificio medioevale per pubbliche riu- 
nioni). 



'Torre Annunziata. 



Opere romane, nel fondo Starza (avanzi). 
Pompei. 



Torre dei Greco. 



Chiesa di S. Pietro a Callistro o Calastra. 

» di S. Maria del Principio. 
Palazzo Baronale. 
Terme romane sulla costa (avanzi). 



Provincia «li POTENZA. 



Abriola. 



Cappella di S. Gerardo. 



Accettino. 



Acerenza. 



Mura pelasgiche di Tempio Cortaglia. 
» » di monte Croccia - Cognato. 



Chiesa Cattedrale. 



Albano di Lucania. ]\j L , ra pelasgiche di monte Cupolicchio. 



Anzi . 



■Chiesa di S. Maria di monte Siri. 
» S. Lucia. 



420 
Atella. 



Chiesa di S. Maria di Vitalba. 

» di S. Maria degli Angioli. 
Duomo. 
Grotta di S. Michele di Monticchio. 



Avigliano 



Castello di Lagopesole. 



Baragiano. Mura pelasgiche. 



Bernalda. Castello di Bernalda ; proprietà Caruso-. 



Brienza. 



Casa di Mario Pagano {avanzi). 

Castello di Brienza ; proprietà Caracciolo. 



Brindisi di Monta- Castello di Brindisi ; proprietà Fittipaldi. 
gna. 



Calvello. 



Chiesa e convento dei Francescani. 
» di S. M. degli Angeli. 



Carbone 



Monastero di S. Elia ed Anastasio. 



Cersosimo Mura pelasgiche, dette del castello. 



Ferrandina. Castello di Uggiano (rovine) 



421 



Garaguso. 



Chiesa di S. Maria, nella frazione di Calciano. 



Genzano. 



Castello di Monteserieo. 

Chiesa dell'abazia dei Benedettini, nella frazione Banzi. 



(irrottole. 



Chiesa di S. Rocco. 



Irsina. 



Campanile della Chiesa Cattedrale 



Laui'ia. 



Castello di Ruggiero di Lauria (avanzi). 



Marsiconnoro. Chiesa di S. Gennorio. 

» di S. Angelo. 
» di S. Maria di Costantinopoli. 



JEatera 



Castello di Matera ; proprietà comunale. 
Chiesa Cattedrale. 

» parr. di S. Giovanni. 
Grotta dei pipistrelli. 
Grotte con avanzi di pitture bizantine. 
Sepolcri. 



Melfi 



Campanile della Chiesa Cattedrale. 
Castello di Melfi ; proprietà Doria. 
Chiesa di S. M. la Nuova. 
Grotta di S. Margherita. 



422 



Higlionico. 



Moli terno. 



Montescaglioso. 



Castello di Miglionico ; proprietà Corleto. 
Chiesa parr. e collegiale di S. Maria Maggiore. 



Castello di Moliterno ; proprietà comunale. 
Chiesa di S. Anna (facciata). 



Convento (ex) di S. Michele. 

Tempio delle colonne paladine (acanzi dell' antica Meta 
ponto). 



Palmiro. 



Castello feudale. 



Picerno. 



Cappella di S. Lucia, comunicante con la casa degli eredi) 
Caivano, cui appartiene. 



Pietrapertosa. Convento (ex) dei Francescani, proprietà comunale. 



Pignola di Basilicata. Campanile della chiesa parrocchiale. 



Pisticci. 



Tempio di Apollo Licio, detto di Sansone (avanzo dell'an- 
tica Metaponto). 



Pomarico. 



Mura pelasgiche di Castro Cicurio 



Potenza. 



Chiesa parr. di S. Michele. 
» di S. Francesco. 
» di S. Maria. 



Rapolla. 



Chiesa Cattedrale. 

» di S. Lucia. 
Grotta di S. Elia, in contrada le Braide. 



S. Chirico Raparo. Abazia di S. Angelo. 



S. Fele. 



Castello di S. Fele, proprietà comunale. 



8. Mauro Forte. Torre feudale (parte del masc/iio del castello). 



S. Arcangelo. Monastero d'Orsoleo dei Padri Certosini. 



Saponara di Gru- Opere romane, avanzi dell'antica Grumento. 
mento. 



Stigliano. 



Chiesa del convento di S. Antonio. 



Tramutola. Mura pelasgiche, dette del castello. 



Tricarico. 



Convento di S. Antonio. 

» dei Carmelitani. 

Mura pelasgiche della Rocchetta. 
Torre di S. Chiara. 



Tursi 



Chiesa Cattedrale d'Anglona. 



Valsinni. 



Mura pelasgiche di Monte Coppola. 



42:ì- 



424 
Venosa. 



Arco della cappella del Sacramento nella Cattedrale (secolo 

XVI). 
Castello ducale (sec. XV). 
Catacomba ebrea (sec. IV a Vili). 
Chiesa Cattedrale. 
Chiese (due) della SS. Trinità. 



Provincia «li REGGIO CALABRIA. 



Bagaladi. 



Caulonia. 



Gerace. 



Gioiosa Jonica. 



Mammola. 

Portigliola. 

Reggio. 



Chiesa dell'Annunziata (sculture). 



Chiesa madre (tomba dei Carafa, principi di Roccella) 



Chiesa parr. di S. Francesco (altari). 
Tempio jonico locrese (stilobate). 
Torre di Gerace. 



Teatro romano. 

Tempio romano (aoanzi). 

Terme romane (ruderi) 



Fontana Piazzetta. 



Torre di Portigliola, o di Gerace, sul littorale jonico, 



Cappella del SS. Sacramento nel Duomo. 

Castello di Reggio 

Chiesa (ex) di S. Gregorio Magno (Cappella degli Ottimati). 

Terme romame (aoanzi). 



425 



San Luca. 



Castello di Patamia (ruderi). 
Corte marchesale (ruderi). 



Seiiiinara. 



Sinopoli. 



Monastero di S. Mercurio (facciata). 



Chiesa parr. di S. Maria delle Grazie. 



Stilo. 



Chiesa detta la Cattolica. 



Provincia ili SALERNO. 



Agropoli. 



Mura di cinta e torri (sec. XV). 



Amalfi. 



Ascea. 



Chiesa Cattedrale. 

» di S. Lorenzo Martire. 
Cimitero antico. 
Episcopio (cortile con portico). 



Castello medioevale, nel luogo detto Castellammare della 

Brusca. 
Opere romane dell'antica Velia (avanzi). 



Atena Lucana. 



Anfiteatro Romano (avanzi). 
Mura ciclopiche (avanzi). 






420 

Atrani. 
Capaccio. 



Chiesa di S. Salvatore, presso Bireto 



Basilica, presso Pesto. 
Chiesa Cattedrale dell'Annunziata. 
Mura dell'antica Pesto. 
Tempio di Cerere, presso Pesto. 
» di Nettuno, presso Pesto. 



Caselle in Pittari. Spelonca. 



Cara dei Tirreni. Chiesa e Badia della SS. Trinità. 



Gittoni Talle Piana. Chiesa di S. Maria in Vico. 



Lanrito. 



Ma jori. 



Chiesa di S. Filippo (sec. XV) 



Badia (ex) di S. Maria di Olearia {sec. X). 



Mercato S. Severino. Chiesa dei Minori Osservanti. 



Nocera Superiore. Castello del Parco. 

Chiesa (ex) di S. Maria Maggiore. 



Padnla. 



Certosa di S. Lorenzo. 



Perdifnino. 



Pertossi. 



421 



Palazzo marchesale presso Vatolla (sec. XVI). 



Grotta preistorica. 



Polla. 



Chiesa di S. Pietro. 
Tempio romano (rovine). 



Ravello. 



Campanile di S. Maria a Gradillo. 
Chiesa ex-cattedrale di S. Pantaleone. 

» parr. di S. Giovanni Battista del Toro. 
Palazzo dei Rufolo. 
Palazzo La Marra (avanzi). 



Sala Consilina. 



Mura ciclopiche (avanzi). 



Salerno. 



Castello Arechi. 

Chiesa Cattedrale di !S. Matteo. 

» di S. Pietro ad Curtim, nel palazzo Arechi. 
Chiesetta parr. di S. Maria dei Barbuti. 
Monastero (ex) di S. Benedetto. 

» (ex) di S. Giorgio. 

» (ex) di S. Michele. 

Palazzo Arechi. 
» Kuggi. 
Porta orientale della città, o porta nuova. 



Santa Marina. 



Grotte delle ossa, nella frazione di PolicastrO; 



428 
Sarno. 



Chiesa di S. Maria della Foce. 



Seal a. 



Chiesa ex-cattedrale. 

» parr. della SS. Annunziata, presso Minuta. 






Teggiano. 



Chiesa Cattedrale di S. Maria Maggiore. 
Ponte romano. 



Regione IX. - SICILIA 



Provincia di CALTAMISSETTA. 



Unterà. 



Castello medioevale. 



Calascibetta. 



Basilica di S. Pietro (parrocchiale). 
Castello medioevale. 



Caltanissetta 



Castrogiovaniii. 



Castello di Pietrarossa (rudere). 

Chiesa Cattedrale (affreschi, sec. XVIII). 

» di S. Maria degli Angeli (sec. XIV). 

» di S. Spirito (sec. XII). 
Ponte di Capo d'Arso sul Salso (sec. XVI). 



Casa Castagna (sec. XV). 

Castello medioevale. 

Chiesa Maggiore (parrocchiale) (sec. XV-XVI). 

» di S. Francesco di Assisi. 

» di S. Croce. 

» del Collegio di Maria. 

» parr. di S. Gio. Battista (campanile). 



Mazzarino. 



Castello medioevalc di Grassuliato. 



: 430 
Musso meli. 

Piazza Armerina. 



Castello medioevale. 
Necropoli di Grotte. 



Campanile del Carmine. 

Castello medioevale. 

Chiesa Cattedrale (sec. XV-XVI1). 

» di S. Gio. Battista di Rodi. 

» parr. di S. Martino (resti medioevali). 
Chiostro di S. Domenico (resti medioevali). 
Priorato di S. Andrea (parrocchia). 



Pietraperzia. 



Castello Barresi (sec. XV-XVI) 

Chiesa Maggiore (parrocchiale) (tribuna, sec. XV). 



Terranova di Sicilia. Campanile della chiesa dei Cappuccini. 
Cappella di S. Biagio. 
Castello di Falconara. 

Chiesa parr. di S. Giacomo (porta medioevale). 
Tempio antico, ad oriente dell'abitato (avanzi). 



Provincia di CATANIA. 



Acireale. 



Chiesa Cattedrale (sec. XVII; affreschi, sec. XVIII). 

» parr. di S. Maria del Suffragio (affreschi, se- 
colo XVII l). 

» di S. Antonio di Padova (affreschi, sec. XVIII). 

» di S. Sebastiano (affreschi, sec. XVIII). 

» dei PP. Crociferi (affreschi, sec. XVIII). 
Terme romane in contrada S. Venera (avanzi). 
Torre in contrada S. Anna (sec. XVI). 



431 



Aci Castello. 



Castello medioevale. 



Aci Cateiia. 



Palazzo del Principe {sec. XV II- XVI II). 



A<leraò. 



Casa Floreno [facciata sud, sec. XIV). 

Castello medioevale (sec. XIV). 

Chiesa di S. Lucia (sec. XVIII). 

Mura di Adrano. in contrada Cartalemi (avanzi). 

Ponte medioevale sul Simeto. 

Terme in contrada Capritti (avarisi). 

Torre antica, a tergo della chiesa di S. Fvancesco. 



Bvonte. 



Chiesa del monastero di Maniace (sec. XII). 



Caltagi vone. 



Chiesa pan - , di S. Giacomo. 

» e chiostro di S. Francesco di Assisi. 

» e convento dei Minori Osservanti. 

» di S. Giovanni Battista. 
Monastero di S. Gregorio. 
Mura di cinta medioevale. 



-Catania. 



Acquedotto antico nelle proprietà Lizio-Borzi (avanzi). 

Anfiteatvo. 

Cappella Paterno in S. Maria di Gesù (sec. XVI). 

Casa Platamone, entro il monastero di S. Placido (avanzi 

medioevali). 
Castello Ursino (sec. XIII). 
Chiesa della Rotonda (Calidario). 

» Cattedrale (sec. XII- XVI- XVI II). 

» del S. Carcere (porta principale, sec. XII). 

» e convento, già dei Benedettini* (sec. XVIII). 



432 

Segue Catania, 



Centuripe. 



Licodia Eubea. 



Mascalucia. 



Militalo. 



Fontana dell'Elefante, in piazza del Duomo. 

Foro romano {acanzi), sotto le case Stella-Curia-Sacchero.. 

Ipogeo quadrato, presso la chiesa di S. Maria di Gesù. 

» nella chiesa della Mecca. 
Odeon. 

Palazzo dell'Università (see. XVII). 

Porta, già S. Giovanni de' Fieri, nella casa Liotta (se- 
colo XIV). 
Sepolcro antico alla Licatia. 
Sepolcri nella proprietà Modica. 
Teatro antico. 
Terme all' Indirizzo. 

» Achillee, sotto il Duomo. 



Castello di Corradino. 
Rudere detto la Dogana. 

» detto la Panneria. 

» di antico edificio, in via Difesa. 
Ruderi di antico edificio, presso la chiesa di S. Maria- 
Maddalena. 
Stalla antica nella proprietà F. Vito. 
Serbatoio d'acqua in via Dogana. 
Stanze antiche nel fondo Di Bene. 
Terme antiche (avanzi). 



Castello medioevale (avanzi). 

Chiesa dell'Ospedale, già della SS. Trinità (sec. XVII}. 



Chiesa di S. Antonio (facciata principale, sec. XV). 



Chiesa di S. Maria la Nuova (sec. XVIII). 

» di S. Maria la Vetere (pronao, sec. XVI). 



433 



Mineo. 



Castello (rudere). 

Chiesa pan*, di S. Agrippina (cripta). 

Mura antiche di cinta (ruderi). 



Motta S. Anastasia. Castello medioevale (resti, sec. XIV). 



Nicosia. 



Basilica di S. Maria Maggiore (parrocchiale). 
Camere sepolcrali attorno la rupe del Castello. 
Casa Speciale (facciata sud, sec XV). 
Castello medioevale (ruderi). 

Chiesa parr. e campanile di S. Niccolò (Cattedrale) (se- 
coli XIV-XV-XVI). 

» di S. Francesco di Assisi (porta principale, sec. XV). 

» di S. Calogero (sec. XVI ; affreschi, sec. XVIII). 

» di S. Antonio Abate (sec. XVI). 

» di S. Benedetto (sec. XV). 

» di S. Vincenzo Ferreri (affreschi, sec. XVIII). 

» della Misericordia (sec. XVI). 

» parr. di S. Michele Arcangelo (sec. XIV). 

» parr. del Salvatore. 



Paterno. 



Campanile della chiesa di S. Maria dell'Uria (sec XV). 

Castello medioevale (sec. XIV). 

Chiesa di S. Francesco d'Assisi (sec. XV). 

» di S. Maria della Valle di Giosafat (sec. XI Vy 
Terme in contrada Bella Cortina (ruderi). 



Ran «lazzo. 



2S 



Casa antica comunale (sec. XV). 

» Finocchiaro (sec. XVI). 
Castello medioevale. 
Chiesa parr. di S. Maria (sec. XV). 



434 

Segue Randazzo. 



Sperlinga. 



Chiesa parr. e campanile di S. Martino (sec. XIV). 

» parr. di S. Niccolò. 
Mura di cinta medioevale. 
Via coperta di S. Niccolò la Volta (sec. XV). 



Castello medioevale. 



Troiiia. 



Yizzini. 



Chiesa Maggiore (parrocchiale) (sec. XII). 



Chiesa parr. di S. Gregorio Magno (Chiesa Madre). 
» parr. di S. Giovanni Evangelista (porta principale, 

sec. XV). 
» di S. Giovanni Battista (sec. XVII). 
» di S. Niccolò di Bari (porta laterale, sec. XV). 
» dei Minori Osservanti (resti, sec. XV). 
» del Monastero Benedettino di S. Maria dei Greci. 

(resti, sec. XV). 



Provincia di «-■ IW^I<: VI 1. 



Hi vona. 



Burgio. 



Caltabellotta. 



Castello medioevale. 

Chiesa Madre (resti, sec. XIV). 



Castello. 

Chiesa Maggiore, S. Antonio Abate (parrocchiale). 



Chiesa Maggiore, S. Maria Assunta (parrocchiale). 



135 



Tarara. 



Castello medioevale (see. XIV). 



(Urgenti. 



Gasa greca (rudere). 

Chiesa Cattedrale (see. XV-XVII). 

» di S. Giorgio degli Oblati (see. XIV). 

» e monastero di S. Spirilo (see. XIV). 

» di S. Vito (see. XIV). 

» di S. Nicola (see. XIII). 
Convento (ex) di S. Francesco d'Assisi (resti, see. XIV). 
Ipogeo detto Grotta di Fragopane. 

» in contrada Angelo. 
Mura antiche (avanzi). 

» di cinta medioevale. 
Oratorio di Falaride. 
Piscina. 

Ruderi sulla Rupe Atenea. 
Seminario dei Chierici (resti, see. XIV). 
Sepolcri lungo la terrazza dei Tempi. 
Sotterranei, detti Ipogei, in piazza Purgatorio. 
Tempio di Giove Polieo (Chiesa di S. Maria dei Greci). 

» detto di Cerere e Proserpina (Chiesa di S. Biagio). 

» detto di Giunone Lucina (rudere). 

» detto della Concordia. 

» detto di Ercole (rudere). 

» di Giove Olimpico (rudere). 

» ' di Castore e Polluce (rudere). 

» di Esculapio (rudere). 

» detto di Vulcano (rudere). 
Tomba detto di Terone. 



(Licata. 



Chiesa Maggiore (parrocchiale). 

Chiostro dell'ex-convento del Carmine (see. XIV- XVI). 



436 

Naro. 



Becalmuto. 



Sciacca. 



Castello medioevale. 
Chiesa parr. di S. Caterina. 
Madrice Vecchia {sec. XIV-XVII). 



Castello medioevale. 



Casa Starofinto (sec. XVI). 
Castello di Luna e Perdio (rudere). 
Chiesa Maggiore (parrocchiale). 

» di S. Margherita (sec. XV). 
Porta del chiostro dell'ex-convento del Carmine. 
» dell'Ospedale Vecchio. 



Provincia ili H IS*I VI. 



Ali. 



l'aroma. 



Casalvecchio. 



Castelmola. 



Castroreale. 



Chiesa di S. Agata (Chiesa Madre). 



Castello, 



Chiesa basiliana di S. Pietro e Paolo di Agro (sec. XII). 



Castello medioevale (rudere). 



Chiesa Maggiore (parrocchiale). 
» pan - , del SS. Salvatore. 



43T 



Condrò. 



Chiesa pari-, di S. Maria del Tindaro (sec. XVI). 



Frazzanò. 



Chiesa di S. Filippo di Fragalà (sec. XII). 



ftalati Mainertina. Chiesa Maggiore (parrocchiale). 



■Giardini. 



Ruderi della città di Nasso, a capo Schisò. 



Messina. 



Castellacelo. 

Castello Gonzaga. 

Chiesa Cattedrale (sec. XII-XIV-XV). 

» dell'Annunziata dei Catalani (sec. XIII). 

della Cattolica. 

di S. Maria degli Alemanni (sec. XIII). 

e chiostro di S. Domenico (sec. XIV-XVI). 

ili S. Caterina di Valverde (affreschi, sec. XVIII). 

di S. Gregorio (sec. XIV- XVII). 

del monastero di Monte Vergine, (affreschi, se- 
colo XVIII). 

di S. Agostino (sec. XIV). 

di S. Biagio (affreschi, sec. XVIII). 

parr. di S. Maria della Scala (sec. XV-XVI). 

.di S. Francesco di Assisi (sec. XIII) e chiostro 
(sec. XVI). 

di S. Elia (stucchi ed affreschi, sec. XVIII). 

di Maria e Gesù in S. Leo (affreschi, sec. XVIII). 

di S. Maria la Nuova (affreschi, sec. XVIII). 

di S. Elena e Costantino (affreschi, sec. XVIII). 

di S. Maria della Valle, detta la Badiazza, presso 
Messina (sec. XIII). 
Chiostro della chiesa di S. Maria di Basico. 
Edifizio del Monte di Pietà (sec. XVIII). 



•438 
Segue Messina. 



Milazzo. 



Ili stretta. 



Fontana del Montorsoli, in piazza del Duomo (see. XVI)~ 

» del Nettuno, del Montorsoli (sec. XVI). 
Fortezza della Cittadella (sec. XVII). 
Monumento a D. Giovanni d'Austria (sec. XVII). 



Castello medioevale (sec. XIII). 
Matrice antica (sec. XVII). 



Castello (rudere). 

Chiesa Maggiore (parrocchiale) (sec. XVI-XVII). 



Moiitalbano d' Eli- Castello ex-gesuitico (sec. XIV). 
cona * Porte delle mura di cinta medioevale. 



Patti. 



Chiesa Cattedrale. 

Rovine di Tindari (Teatro, edifìcio detto Ginnasio, camere- 
con mosaici, mura di cinta). 



S. Angelo di Brolo. Chiesa di Francesco di Assisi. 

» parr. di S. Maria. 

» parr. del SS. Salvatore. 

» di S. Chiara. 

» parr. di S. Filippo. 

» parr. di S. Niccolò. 



S. Salvatore di Fi- Chiesa del secolo XVI (rudere). 
tali a. 



Spadafora. 



Fornace antica, presso la stazione ferroviaria (ruderi}. 



439 

Taormina. Badia Vecchia (sec. XV). 

Camera sepolcrale nella via che conduce al Castello. 
Camere sepolcrali e colombai, lungo la via Giardini- 
Taormina. 
Casa Floresta {cortile, sec. XVI). 

» Gulotta (facciata nel corso Umberto I, sec. XVI). 
Castello medioevale sul monte Eolo (rudere) 
Chiesa di S. Maria del Piliere (facciata nel corso Um- 
berto I, sec. XVI). 
» S Agostino (sec. XV). 
» Maggiore (parrocchiale) (sec. XV). 
» di S. Antonio (sec. XV). 
» e chiostro dell'ex-convento di S. Domenico (see. 

XVII). 
» di S. Pancrazio (avanzi di un tempio in antis). 
» di S. Pietro e Paolo, sulla via Giardini-Taormina 
(sec. XV). 
Edificio denominato la Naumachia. 

» antico, sotto la casa Wittrup (rudere). 
» » presso la chiesa di S. Pancrazio (ruderi). 

Mosaico nella proprietà Cuscona. 

» » G. B. Stracuzzi. 

» presso porla Messina. 
Mura di cinta medioevale. 
Palazzo Corvaja (sec. XV). 
» Ciampoli (sec. XVI). 
» del duca di S. Stefano (sec. XV). 
Piscine a monte dell'abitato. 
Porta Catania (sec. XV). 
Stanza con mosaico, in via Santippo (rudere). 
» » nella salita del Carmine. 

Teatro grande. 

» piccolo e resti di un tempio, a tergo della chiesa 
di S. Caterina. 
Torre medioevale delle Finestrelle. 



44 
Tusa. 

Ucria 



Castello (avanzi). 



Chiesa di S. Maria della Scala (sec. XVI). 



Provincia di PALERMO. 



Altavilla. 



Caecamo. 



Carini. 



Castelbuono. 



Castronovo. 



Celala Diana. 



Chiesa di S. Michele di Campogrosso (rudere, sec. XII). 



Castello medioevale. 



Caltavutnro. Castello (ruderi). 



Castello La Grua (sec. XV- XVI). 

Catacomhe alla Grazia Vecchia. 

Chiesa Maggiore (parrocchiale) (sec. XVIII). 



Castello Geraci (cappella, sec. XV III). 



Chiesa parr. di S. Giorgio. 

» suburbana di S. Pietro. 

» di S. Vitale. 
Rovine dell'antica città. 



Castello medioevale. 
Terme arabe. 



441 



«€>efalìi. 



Chiesa Cattedrale e chiostro annesso (sec. XII). 

» dell'ex-con vento di S. Domenico {porta, sec. XVI). 
Edificio medioevale, detto Osteri Magno (sec. XIV). 
Monumento fenicio sulla rocca (rudere). 
Muraglia antica della Fontana (rudere). 



Chiusa Sclafani. Chiesa di S. Sebastiano (stucchi, sec. XVIII). 



Collesauo. 



Chiesa Maggiore, di S. Pietro (parrocchiale). 



Contessa Eiitelliua. Castello sul monte Calatamauro. 

Chiesa e convento di S. Maria del Bosco (sec. XVII). 



Ficarazzi. 



Acquedotto medioevale sul fiume Ficarazzi (sec. XV). 



Giuliana. 



Castello medioevale. 

Chiesa Maggiore (sec. XIV). 



Isnello 



Chiesa Maggiore, di S. Nicolò (parrocchiale). 



Mariueo. 



Castello medioevale. 



Misilineri. 



Castello medioevale (rudere). 



Jtfonreale. 



Castello di S. Benedetto, detto Castellacelo, sul monte 

Caputo (rudere, sec. XII). 
Chiesa parr. e chiostro di S. Maria la Nuova (Duomo). 



442 

Segue Monreale. 



Chiesa della Congregazione dell'Uria (affreschi, sec. XVII). 
del Monto (stucchi, sec. XVIII). 
di S. Castrenze (stucchi, sec. XVIII). 
di S. Maria dell'Orto (affreschi, sec. XVII). 
parr. e convento di S. Martino delle Scale (secoli 
XV-XVI-XVII). 
Oratorio della Compagnia degli Agonizzanti (stucchi, secolo 
XVIII). 



Hontelepre. 



Castello medioevale. 



Palermo. 



Arsenale antico (sec. XVII). 
Cantoni (i quattro) di città (sec. XVII). 
Cappella di S. Antonio Abate, dentro la R. Dogana (sec. 
XIV). 
» di S. Maria dell' Incoronata (rudere, sec. XII- 

XVI). 
» (parrocchia) del Castello normanno, della Zisa, 
nella via Witaker (sec. XII). 
Casa Floresta, in via Rosselli (due finestre bifore, sec. XV). 
» di Goffredo Martorana (Scuola di applicazione degli 

ingegneri) (sec. XII). 
» Acates, in via S. Cecilia [facciata, sec. XVIII). 
medioevale nella salita S. Antonio (sec. XIV). 
Digristina, in via Colonna rotta (sec. XVI). 
La Rocca, in frazione Rrancaccio (sec. XV). 
Castello normanno, detto la Cuba. 
» » detto la Zisa. 

•> della Favara, detto Castellacelo di mare dolce 

(sec. XI). 
» Mimnerno, nel fondo Di Cara, contrada Altarello 
di Baida (rudere sec. XII ). 
Catacombe di S. Michele Arcangelo. 

» di Porta d'Ossuna. 

Chiesa del Salvatore (sec. XVIII) e monastero (sec. XIII). 



44:3 

Segue Palermo. Chiesa pari', di S. Niccolò all'Albergarla (campanile, sec. 

XIV). 

» di S. Giuseppe {sec. XVII-XVIII). 

» e chiostro di S. Giovanni degli Eremiti (sec. XII). 

» di S. Giorgio in Kemonia (ex Benedettini bianchi) 
(sec. XII). 

» e chiostro di S. Maria del Carmelo (sec. XVI- XVII) 

» del Crocefisso (sec. XVI). 

» di S. Francesco Saverio (sec. XVIII). 

» di Casa Professa (sec. XVII-XVIII). 

» del Monastero di S. Chiara (affreschi, sec. XVIII). 

» di S. Maria dei Miracoli (sec. XVI). 

» di S. Giovanni dei Napoletani (sec. XVI). 

» di S. Rosalia (affreschi, sec. XVII 1). 

» di S. Caterina (sec. XVI; affreschi, sec. XVIII). 

» e campanile di S. Maria dell'Ammiraglio (M arto- 
rana) (sec. XII; affreschi, sec. XVIII). 

» di S. Cataldo (sec. XII). 

» di S. Anna (sec. XVIII). 

» di S. Francesco di Assisi (sec. XIV-XV-XVI- 
XVIII). 

» di S. Maria delle Grazie, detta delle Reepentite, 
in via Divisi (sec. XV). 

» e chiostro della Magione (sec. XII). 

» e convento della Gancia (sec. XV). 

» della Pietà (sec. XVIII). 

» di S. Teresa a Mare (sec. XVIII). 

» di S. Maria dello Spasimo (sec. XVI). 

» di S. Maria della Ma/za (facciata sulla via Ma- 
quecla, sec. XVI). 

» della Madonna della Volta (affreschi, sec. XVIII). 

» del monastero delle Vergini (affreschi, sec. XVIII).. 

» di S. Matteo (stucchi ed affreschi, sec. XVIII). 

» di S. Sofia (sec. XVI). 

» parr. della Catena (sec. XVI). 

» di S. Maria di Porto Salvo (sec. XVI). 

» di S. Sebastiano (sec. XVI). 



444 

-Segue Palermo. Chiesa di S. Maria Nuova (sec. XVI). 

» di S. Eulalia dei Catalani (facciata sulla via Ar- 
genteria, sec. XV[). 

» di S. Domenico (sec. XV-XVIII) e chiostro (se- 
colo XIV). 

» parr. di S. Antonio, in via Roma (sec. XVI) e 
campanile (sec. XIV). 

» delf Olivello (sec. XVIII). 

» parr. di S. Zita (sec. XVI- XVII). 

» di S. Lucia, detta di Valverde (sec. XVIII). 

» dell'Annunziata, in via Squarcialupo (sec. XV-XVI). 

» di S. Giorgio dei Genovesi (sec. XVI). 

» di Nostra Signora del Monserroto (affreschi, se- 
colo XVIII). 

» di S. Maria di Piedigrotta (sec. XVI). 

» di S. Maria Maddalena, nel cortile della caserma 
dei RR. Carabinieri (sec. XII). 

» Cattedrale (sec. XII-XV-XVI-XVIII). 

» dell'Ospedale dei Sacerdoti (stucchi, sec. XVIII). 

» di S. Cristina la Vecchia. 

» di Monte Oliveto (affreschi, sec. XVII ) e monastero 
(resti, sec. XVI). 

» dell'ex monastero di Monte Vergine (affreschi, se- 
colo XVIII). 

» di S. Agata la Guilla (sec XVI). 

» dei Ss. Quaranta Martiri, dei Nobili Pisani (affre- 
schi, sec. XVIII). 

» di S. Maria del Cancelliere (sec. XVI; affreschi, 
sec. XVII). 

» di S. Agostino (facciata princ. sec. XIV ; porta 
lat., sec. XV; stucchi, sec. XVIII). 

» di S. Marco (sec. XVI). 

» di Cosmo e Damiano (sec. XVI). 

» della Concezione (sec. XVIII). 

» di S. Giovanni e Giacomo (sec. XVI). 

» di S. Spirito, detta dei Vespri (sec. XII). 

» di S. Francesco di Paola (sec. XVI-XVII). 



445- 

Segue Palermo. Chiesa di S. Giovanni dei Lebbrosi (sec. XII). 

» e convento di S. Maria del Gesù (sec. XV-XVI). 
» di S. Maria del Bnonriposo (sec. XV). 
» e chiostro di S. Giovanni di Baida (sec. XIV- XV) 
Conservatorio (Regio) di Musica (porta ovest, ed avanzi 

del cortile, (sec. XV). 
Cortile del palazzo Niscemi (sec. XVI). 
Cuba (la piccola) dentro il l'ondo Napoli (sec. XII). 
Edificio medioevale (facciata sul terrapieno di via Candelaj, 

sec. XIV). 
Fontana di piazza Pretoria (sec. XVI). 
Fortificazioni antiche, nel corso Alberto Amedeo (avanzi 

dì mura ricolti ad ovest). 
Ipogeo dietro la chiesa di S. Teresa. 
Monumento a Filippo IV e V, in piazza Vittoria (secolo 
XVIII). 
» a Carlo V, in piazza Bologni (sec. XVII). 

» all' Immacolata, in piazza S. Domenico (se- 

colo XVIII). 
Oratorio della Congregazione del Porto e Riporto (secolo 
XIV). 
» di S. Lorenzo (stucchi, sec. XVIII). 

» della Compagnia del Rosario di S. Domenico- 

(stucchi, sec. XVIII). 
» della Congregazione di S. Caterina, all' divella. 

(stucchi, sec. XVIII). 
» della Compagnia del Rosario di S. Zita (stucchi, 

(sec. XVIII). 
» "della Compagnia di S. Francesco di Paola (stucchi, 
sec. XVIII). 
Palazzo Reale e Cappella annessa (sec. XII-XW-XVII). 
» Scia fa ni (sec. XIV). 
» S. Ninfa (facciata e cortile). 
» S. Lorenzo, in via Roseti | facciata sud e cortile, 

sec. XVI) 
» delle Preture, già Marchesi (sec. XV). 
» Raffadali. in via S. Chiara (facciata nord, secolo- 
XV). 



146 

Segue Palermo. Palazzo Tribunali, già dei Chiaramonte (sec. XIV). 

» S. Cataldo, in via Palagonia (sec. XVI). 
» S. Elia, già S. Croce, in via Maqueda (sec. XVIII). 
» Resuttana (facciata occidentale, sec. XVI). 
» S. Elia, in piazza Eieravecchia (sec. XVI). 
» Aiutamicristo (sec. XV). 
» Abatelli (Monastero della Pietà) (sec. XV). 
» Bonagia, in via Alloro (sec. XVIII). 
» Pietratagliata, in via Bandiera (sec. XV). 
» detto dei Pellegrini (facciata sulla via Vittorio 

Emanuele, sec. XVII). 
» Arcivescovile (sec. XV-XVI). 
» Fortunato, (facciata sulla via Celso, sec. XV). 
Ponte dell'Ammiraglio sull'Oreto (sec. XII). 
Porta Nuova (sec. XVI-XVII). 
» S. Agata (sec. XII). 
» Mazara sec. XII-XIV). 
» Eelice (sec. XVII). 
» dei Greci (sec. XVI). 

» antica della città, dentro la chiesa della Congrega- 
zione dei Pescatori. 
Portici della villa Filippina (affreschi, sec. XVI li). 
Torre medioevale nel Palazzo Federico (sec. XIV). 
» detta dei diavoli, in via Guadagna (sec. XIV). 



Parco. Palazzo di Re Ruggero, con la cappella di S. Maria del- 

l' A ltofon te (sec' XII). 



Petralia Soprana. Castello (avanzi) 



Piana ilei Greci. Chiesa parr. di S. Demetrio (Chiesa Madre) sec. XVII; 

affreschi, sec. XVII). 
■» di S. Antonio (affreschi, sec. XVI XVII). 



447 



Poli/zi 



Castello medioevale. 

Chiesa Maggiore, dell'Assunta (parrocchiale). 
» di S. Francesco. 



Santa Flavia. 



Rovine di Scianto sul monte Catalfano. 



Se la t'ani. 



Mura di cinta medioevale (ruderi). 



Termini Imerese. 



Acquedotto romano nel burrone della Figarella. 
Anfiteatro romano [ruderi). 
Chiesa Maggiore (parrocchiale). 
Chiesa di S. Francesco. 

» di S. Caterina. 

» ed Ospedale di S. Giovanni di Dio. 
Ruderi antichi, dentro il Ritiro di S. Lucia. 

» dell'acquedotto Cornelio, nelle contrade Tenaglia, 
Trepietre, Barratina. 
Tempio di Imera, presso Bonfornello (avanzi). 



Vicari. 



Castello medioevale (avanzi, sec. XII). 

» di Margana, nella sponda sinistra del fiume Vicari 
(sec. XIV). 



■•i o% ìim i«i di SIRACUSA. 



Angusta. 



Castello medioevale (sec. XIV). 
Catacomba cristiana in contrada Mulinello. 
Rovine di Megara-Iblca, in contrada S. Cusmano. 



448 

Comiso. 



Modica. 



Chiesa Maggiore (parrocchiale). 
» di S. Francesco (sec. XV). 
» del SS. Cristo (porta, sec. XVI). 



Castello. 

Chiesa di S. Maria di Betlem. 

Chiostro dell'ex convento di S. Maria del Gesù, ed avanzi 
della chiesa omonima (sec. XV). 



Noto. 



Camera sepolcrale alla Favorita (rudere). 
Colonna funeraria, detta la Pizzuta. 
Rovine di Eloro. 



Pachino. 



Chiesa bizantina in contrada Cittadella. 
Rovine di antica città, e camere sepolcrali, in contrada 
Cittadella. 



Palazzolo Acreide. 



Camera sepolcrale nel fondo Stella-Calafiore. 

Camere sepolcrali nel recinto della proprietà dello Stato. 

Odeon sulla terrazza di Acre. 

Santoni (i). 

Teatro sulla terrazza di Acre. 

Tempii ferali. 



Ragusa. 



Castello (avanzi). 

Chiesa di S. Maria delle Scale. 

» di S. Giorgio Vecchio (porta principale, sec. XV). 

» di S. Francesco. 
Muro antico presso la chiesa del Signore Trovato. 



449 



Rosolali. 



Basilica cristiana, annessa alla casa del Principe. 



S. Croce Canieriiia. Serbatoio d'acqua ad occidente dell'abitato. 

Mura e tempio della città di Camerina (avanzi). 



Scicli. 



Chiesa di S. Maria della Consolazione. 



Siracusa. 



Casa dell'Orologio in piazza Archimede (cortile medioevale). 

» Migliacco, in via Maniace (facciata, sec. XV). 
Castello Maniace (sec. XIII). 

Chiesa parr. di S. Martino (porta principale, sec. XV). 
» di S. Giovanni (facciata, sec. XV). 
di S. Lucia (sec. XVIII). 
parr. di S. Pietro Apostolo (sec. XV). 
parr. di S. Tommaso (sec. XV). 
di S. Nicola (porta principale, sec. XV). 
di S. Maria dei Miracoli (sec. XVI). 
Chiesetta di S Sebastiano (facciata nella piazza Minerva,. 

sec. XV). 
Chiostro di S. Domenico (Caserma Slatella) (sec. XV). 
Cortile del palazzo Gargallo, in via Gargallo (sec. XV). 
Duomo (Tempio di Minerva). 

Fontana degli Schiavi, nel viale della Marina (sec. XVI). 
Palazzo Bellomo (Monastero di S. Benedetto) (sec. XV). 
» Arcivescovile ( facciata sulla piazza del Duomo,, 
sec. XVI). 
del Comune (sec. XVII). 

Lanza (facciata in piazza Archimede, sec. XV)- 
Montalto, in via Montalto (sec. XIV). 
Porta di Mare (sec. XV). 
Pozzo antico, sotto la chiesa di S. Filippo. 

» » sotto la casa Bianca, in via Alagona- 

Tempio detto di Diana (rudere). 



29 



450 



Segue Siracusa (cam- Aguglia di Marcello, a Priolo. 
pagna). Anfiteatro. 



Ara di Gerone IL 

Arsenale antico; presso il borgo S. Lucia (rudere). 

Artemision, presso Scala greca. 

Basilica e cripta di S. Giovanni e Marziano (sec. XII-XV). 

Camere sepolcrali attorno la terrazza della contrada Isola. 

Casa dei sessanta letti, nella proprietà Impellizzeri. 

Castello Eurialo (ruderi). 

» medioevale Arezzo della Targia. 
Catacombe presso i Cappuccini. 

» sotto la chiesa di S. Lucia al Sepolcro. 

» di S. Maria di Gesù, nelle proprietà Pulejo e 

Zivillica. 
» di S. Giovanni. 

Chiesa parr. di S. Lucia al Sepolcro (sec. XII- XVI e cripta 
sec. XVIII). 
» bizantina, sotto la torre Cuba, nel fondo Vinci. 
» » di S. Foca, a Priolo. 

Chiesetta suburbana di S. Niccolò (sec. XII). 
Edicola quadrata, nella proprietà eredi Picone (rudere). 
Edificio romano (rudere). 
Foro romano (avanzi). 
Grotta detta dei Cordari. 

» detta Orecchio di Dionisio. 
» ed acquedotto del Ninfeo. 
Ipogeo cristiano, in principio della via S. Giovanni. 
» nella proprietà degli eredi Gallitto. 
» Cassola, in contrada Cozzo Romito. 
Latomia dei Cappuccini. 
Casale. 
B roggi, 
di S. Venera, 
del Paradiso, 
del Filosofo. 
Monumento nella proprietà Dematteis in Acradina (ruderi). 






451 



Segue Siracusa (cam- Mura antiche urbane attorno la terrazza di Acradina ed 



pacjna). 



Epipoli. 

Muraglione, presso il nuovo cimitero comunale. 

Necropoli detta delle Grotticelle. 
» del Fusco. 

» sicula presso Cassibile. 

» nella penisola Magnisi, presso Priolo. 

Piscina antica, sotto In chiesetta di S. Niccolò. 

Porta Scalea, presso Scala greca. 

Quadretti votivi ai Cappuccini. 

Rudere in contrada Galera. 
» al Plemmirium. 

Scala di un acquedotto, detta dei cento gradini, in con- 
trada S. Giuliano. 

Sotterraneo in contrada Galera. 

Strade antiche e camere sepolcrali, in contrada Novantieri. 

Teatro greco. 

Tempio di Giove olimpico (ruderi). 

Via dei Sepolcri. 



Sortine. 



Necropoli sicula di Pantalica. 

Rudere di antico edifìcio sulla terrazza di Pantalica. 



Spaccatbnio. 



Cave d' Ispica. 



Provincia di TRAI» AMI. 



Alcamo. 



Casa De Ballis {torre, sec. XV). 

Castello medioevale. 

Chiesa Maggiore (parrocchiale) (sec. XV-XVIII). 

» del monastero di S. Chiara (stucchi, sec. X Vili). 

» della Badia Nuova. 



452 

Segue Alcamo. 



Calatati mi. 



Chiesa di S Maria del Gesù. 

» di S. Maria del Soccorso (sec. XVI). 
di S. Oliva {sec. XVIII). 

» di S. Tommaso Apostolo {sec. XV). 

» del monastero del Salvatore. 

» del convento del Carmine {rudere, sec. XV): 

» parr. dei Ss. Apostoli Paolo e Bartolomeneo {se- 
colo XVIII). 
Chiesetta di S. Nicola di Bari {sec. XV). 
Santuario della Madonna dei Miracoli, presso Alcamo. 



Castello medioevale. 

Chiesa Maggiore (parrocchiale). 

» di S. Antonio Abate. 

» e chiostro di S. Giacomo. 

» del Carmine. 
Città di Segesta (mura di cinta, teatro, tempio). 



Campobello di Maz- Cave selinuntine, in contrada Cusa. 
zara 



Castelvetrano. 



Acquedotto selinuntino, in contrada Bigini. 
Chiesa Maggiore (pari-occhiale) {sec. XVI). 

» di S. Domenico {sec. XVI). 

» della Ss. Trinità, di Delia (sec. XII). 
Città di Selinunte {Tempi fuori V Acropoli, Acropoli, pro- 
pilei alla Gagera). 
Monastero dell'Annunziata (porta del parlatorio, sec. XV). 
Torre del palazzo del duca di Monteleone. 



Marsala. 



Castello medioevale. 

Chiesa Madre (parrocchiale) (sec. XVII). 
» di S. Giovannello. 



453 



Segue Marsala. 



Chiesa del Salvatore. 

» del Carmine (sec. XVI). 

» di S. Giovanni a Boeo, e cripta detta della Sibilla. 

» della Madonna della Grotta, fuori Porta Mazzara. 
Mura antiche al Lilibeo (avanzi). 
Rovine di Mozia, nell'isola di S. Pantaleo. 



Mazzara del Tallo. 



Chiesa Cattedrale (sec. XII-XVIII). 

» del Collegio ex-gesuitico (sec. XVI II). 

» di S. Egidio (sec. XVI). 

» del Carmine (sec. XVI). 

» del monastero di S. Venera (sec. XVI II). 

» di S. Niccolò Lo-reale (sec. XII). 

» e chiostro di S. Maria di Gesù (sec. XV). 

» della Madonna dell'Alto (sec. XIV). 
Porta del costello medioevale, in piazza Mokarta. 



Monte S. Giuliano. 



Campanile nella piazza della Chiesa Maggiore (sec. XIV). 

Castello Popoli. 

Chiesa Maggiore (parrocchiale) (sec. XV). 

» di S. Antonio. 
Mura fenicie di Erice. 



Pantelleria. 



Acropoli di Cossyra nelle colline di S. Teresa e S. Marco 

(avarisi). 
Edificio antico in contrada Zu-Bebe, a S. Basilio (rudere). 
Santuario in contrada Bagno dell'Acqua (avanzi). 
Sesi (i); monumenti funebri, nella regione delle Cimelie. 
Villaggio fortificato di Mursia (ruderi). 



Partanna. 



Chiesa Maggiore (parrocchiale). 



454 

Malaparata. 
Salemi. 



Castello mcdioevale. 



Basilica cristiana, nella proprietà Mistretta {rudere).. 
Castello medioevale. 



Santa Ninfa. 



Trapani 



Fornace antica, presso la Stazione ferroviaria (rudere).. 



Casa Fontana, in via Badiagrande (see. XVI). 

» Cannone, in via Badiella (sec. XV). 

» Patti, in via Badiella (sec. XV). 
Chiesa di S. Domenico (sec. XV). 

» di S. Maria della Luce (porta laterale, sec. XVI). 

» di S. Maria del Gesù (sec. XVI). 

» di S. Agostino (sec. XIV). 

» del Collegio ex gesuitico (sec. XVII- XVIII). 
Edificio medioevale detto la Giudeca (sec. XV). 
Santuario dell'Annunziata, presso Trapani (sec. XIV- 

XVI-XVIII). 
Torre di Casa Carosio (sec. XV). 
» Ligny (sec. XVII). 



Regione X. - SARDEGNA 



Provincia tli CAGLIARI. 



Abbasanta. Domus de janas, nell'abitato. 

» » nel Bidile Proccheddu. 

» » nel Bidile Chirigheddu. 

Nuraghe, Sargas. 



» 


Izzi. 


» 


Osoddeo. 


» 


Losa. 


» 


Nurru. 


» 


Trossaila. 


» 


Pizzinno. 


» 


Aiga. 


» 


Mandra Edera. 


» 


Sangrone. 


» 


Nurazzoli. 


» • 


Perda Crapida. 


» 


Sirbanoa. 


» 


Mura Tossan. 


Nuraghi 


(due) Chirigheddu. 


» 


(due) Zuras. 


Sepoltura di giganti, Su planu. 


» 


» Trainnari. 


> • » 


» Sas Contones. 


» 


» Perda Crapida 



456 



Aidomaggiore. 



Ales. 



Aliai. 



Domus de janas in regione Tuvamene. 

» » (due) in regione Putzolu. 

Nuraghe, Tolinu. 

» Sanilo. 

» Bolessene. 

» Sa Jua. 

» Muravattu. 

» Soloio. 

» Merulas. 

Sepoltura di giganti in regione Scarlotzo. 



» 


» 


» 


Pedraniedda. 


» 


» 


» 


Mura ulmu. 


» 


» 


» 


Mialitu. 


» 


» 


» 


Pedrasogos. 


» 


» 


» 


Santu Padru. 


» 


» 


» 


Santa Lughe. 


» 


» 


» 


Parteziere. 


» 


» 


» 


Perria. 


» 


» 


» 


Nuraghe Arghentu. 


» 


» 


» 


Erighi ghine. 


Sepolture 


di giganti 


(due) in regione Tanca s'ozzastru 


» 


» 


(due) 


» Tanca su crecu. 


» 


» 


(due) 


» Serra su boe. 


» 


» 


(due) 


» Uras. 


» 


» 


(due) 


» Masanamajore. 


» 


» 


(due) 


» Ozilo. 


Nuraghe, 


Barumele. 






» 


Gergei. 






Torre Pardu Casteddu {ruderi) 


• 


Nuraghe, 


Arassedu. 






» 


Ollisa. 






» 


Pranu 01 


isa. 





* 



457 



■St'gue Aliai. 



Nuraghe, Franti de Tregias. 
» 
» 



» 



Ghenna lllighi. 
Pranu Margiani. 

Codinedda. 



-Arbus. 



Nuraghe, Perdu Salbas. 
Narocci. 
Cugui. 
Santadi. 
Piogosa. 
Spruinis. 
Descaulis. 
S. Antonio. 



Ardauli. 



Domus de janas, (due) in regione Scala mugheras. 
» » (sei) » Muruddu. 

in regione Seulu. 
» Argiolas. 
» Crabiosu e Grabas. 



Nuraghe, Monte Frau. 



Gorongiu. 



Aritzo. 



Chiesa parr. di S. Cecilia. 



Annuncia. 



Nuraghe posto nell'abitato. 



Arzana. 



Nuraghe, Contra de linas. 
» Su farigu. 
» Pedru tradia. 
» Adioro. 
» Aredabbo. 



458 






Segue Arzana. 


Nuraghe 


, Gilarzi. 




» 


Pedrn trona. 




» 


Bruncu Arbuzzu. 




» 


Banniussau. 




» 


Masonanza. 




» 


Fruttudis. 




» 


Manu fa rei. 




» 


Contra. 




» 


de Ruinas. 




» 


de sa tanca. 




» 


Adioro. 




» 


su Pentumu. 




» 


Anedabba 




» 


Truttudis. 




» 


Manufarci. 




» 


Ghilozzi. 




» 


Redu trena. 




» 


(due) Guturgiadori. 




» 


(due) Piscina Niedda 



Sepoltura di gigante, sa fossa de su gigante. 



Assennili.. 



Chiesa parr. di S. Giovanni Battista. 
Oratorio medioevale di S. Giovanni Battista. 



Assolo. 



Convento antico (rovine). 
Nuraghe, Cucurru Anudas. 
» Nurasci Moni. 



» 


Ungronis. 


» 


Pelameddu. 


» 


Mennuzzulu. 


» 


Orasasa. 


» 


Porcili. 


» 


Planu serru. 


» 


Piami Narboni 



459 ■ 



Segue Assolo. 



Àsìini. 



Atzara. 



Nuraghe, Santa perdu. 
» Perda Cinigia». 
» Santa Luxia. 
» Giecerreddu. 



» 


Sossagioni. 


» 


Giccerri Mannu. 


» 


Sa Nizza. 


» 


Zinnigu. 


» 


Montigli A r rubi u. 


» 


Nurasci Anadi. 


» 


Guduri. 


» 


Fruscu. 


Nuragh 


e, Sant' Uanni. 


» 


Arcu. 


» 


Nuraxi. 


Chiesa 


parr. di Sant'Antioco. 


Nuragh 


e, Maguddu 


» 


Abbayaddn. 


» 


Sole. 


» 


Niu Crobu. 



Austis. 



Nuraghi Lughia. 



Ballao. 



Castello medioevale di Sassai. 
Nuraghe, Nurasci. 

» Silsiquas. 

» Tradori. . 

» Montis molca. 

» S'arcu de S. Damianu. 

» is Tancas. 



460 

Segue Ballao. 



Baimari d'Usellus. 



Baradili. 



Baressa. 



Nuraghe 


S'Arcu de Nurasci. 


» 


S'Acqua. 


» 


S'Arcu de sa pira. 


Nuraghe 


Mannu. 


» 


Bruncu de sa domu 


» 


Bruncu Ginali. 


» 


Mesu Bruncu. 


» 


Crabus. 


» 


Quardu. 


» 


Roaris. 


» 


Bruncu puddus. 


» 


Bruncu sennu. 


» 


Trutturis. 


» 


Santu Mauru. 



Nuraghe, Candeu. 



Nuraghe, Molus 
» Codinas. 
» 

» Sa domu des' Orcu. 
» Majori. 



Su Cungiau. 



Bari Sardo. 



Domus de janas, in regione su Crastu. 



Nuraghe, Sa-Iba manna. 
» Nuraxi Morii. 
» Selerzu. 
» Niedda Puliga. 



Pizzu de monti. 
Sarba manna. 
Bucca de strumpu. 






4GÌ 



Segue Bari Sardo. 



Nuraghe 


, Trastus. 


» 


Muideddu. 


» 


Lururi. 


» 


Foxi. 


» 


Doschinu. 


» 


Matalei. 


» 


Taccaresti. 


» 


Su Grastu. 



Barrali. 



Nuraghe, Domu de s'orcu. 
» Milza s'orcu. 



Barn mini. 



Baul ad u. 



Nuraghe, Su Nuraxi. 
» Perdu Meloni. 
» Alasunti. 
» Sa Zeppa ra. 



» 


Surdelli. 


» 


Uzzu. 


Domus 


de janas (senza nome speciale) 


Nuraghe, Marienas. 


» 


( >linzu. 


» 


Ois. 


» 


Mannu. 


» 


Trinchi. 


» 


Oabiu. 



Maschergiu. 

Murafigus. 

Muracresia. 

Mertinzani. 

Altus. 



462 
Baunei. 



cBelvi. 



Bidoni. 



Birori. 



Domus de janas, Coa de Campu. 
Nuraghe, Genna de Lioni. 

» digiunaci. 

» Lastrovò. 

» Su Paule. 

» Nuraxeddu. 

» Molentina. 

» Lopeli. 

» Solloli. 

» Su Gea. 

» Lopellai. 
Nuraghi (due) Nuraxi. 

» (due) Nuraxiuieddu. 
Sepoltura di gigante, S'oìloli. 

» » Perdu Saccu. 



» 




» dovette Cannas 


» 




» Su Scusorgiu. 


» 




» Fonnacesus. 


» 




» Nuraxi Albu. 


» 




» Orgodori. 


Domus de 


janas, Tonitzò. 




» 


Nadalia. 




» 


Perda lione. 




» 


Perda Nerca. 




» 


Lagosu. 




» 


Gesarù. 




» 


Gennana. 



Nuraghe, Bentosu. 



Nuraghe, Nieddu. 

» Pranu de Ruos. 

» Tintiriolos. 



4tìB 



-Segue Birori. 



Nuraghe, Santu Giorgi. 



» 


Monti'igu de Lacanas. 


» 


Orosai. 


» 


Urighe. 


» 


Su Poggiti malu. 


» 


Serbine. 


» 


Serras. 


» 


S. Iscra de s'abbasanta. 


» 


Oddetta. 



Bonarcado. 



Eoroneddu. 



Chiesa parr. di Santa Maria (sec. XIII). 
Nuraghe, Cricos. 



» 


Serra Orastu. 




» 


Ruju. 




» 


Campii scuru. 




» 


Lorenzo Nieddu. 




» 


Su munì sa figli. 




» 


Serra crostu. 




» 


Scoverà. 




» 


Aiii-cas. 




» 


Terrabianca. 




» 


Nargius. 




» 


Mazzacche. 




» 


Nuraghe. 




» 


Gianna Udn. 




» 


Funtana Sones. 




» 


Loi-iosa. 




» 


Livrandu. 




Oratorio di Nostra Signora di 

l 


Bonacatto 


Nuraghe, 


Spinosu. 




» 


Su Montigli. 




» 


Trubeli. 





464 
Borore. 



Nuraghe, Duos Nuraghe. 
» Bighinzone. 

» de Toscano. 



» de Ugo re. 

» de Porear/.os. 

» de Uschera. 

» de Suergiu. 

» de Figu. 

» de Arghcntu. 

» de Pischedda. 

» Su Ludrau o Santu Giuseppe. 

» Mura sa figa o Casas. 

» Magossula. 

» 



Casas. 

Sepoltura di gigante, Pedru larga de Figu 
» » » » 

» » » » 



Nuraghe Imbertighc. 



Santu Baingiu. 



Bortigali. 



Nuraghe, La Corte. 



» 


Meuddu. 


» 


Orolo. 


» 


Trullio. 


» 


Tinti rriolos. 


» 


Ponte. 


» 


Sorolo. 


» 


Ispanzanas. 


» 


Giaga Edra. 


» 


Semestene. 


» 


Sa Mandra de giua. 


» 


Giaga Edra. 


» 


Tusari. 


» 


Berre. 



465 



Uosa. 



Castello Malaspina, o di Serravalle (sec. XII). 
Chiesa medioevale di S. Antonio extra muros. 

» » di S. Pietro (sec. XIII). 

Episcopio antico (abside). 
Nuraghe, Fumi. 
Torre litoranea di Bosa. 



Burcei. 



Nuraghe, Su Nuraxi. 



Biisachi. 



Domus de janas in regione Puzzli putridu. 

» » » Contra. 

» » (cinque) in regione Campii Maiore. 

Nuraghe, Bidanzole. 

» Bedustai. 

» Sa Giana. 

» Scala de s'ainu. 

» Serra de Godas. 

» Sas Muras. 

» Pranu Rache. 

» S. Jra. 

» S'Atza de Pranu. 



Cabrai 



Chiesa medioevale di S. Giovanni di Sinis. 
Rovine di Tharros. 

Torre litoranea di S. Giovanni di Sinis (semaforo) (se- 
colo XVI). 

» » della Mosca. 

» » di Capo Mannu. 

» » della Mora. 

» » Scala Sale. 



30 



466 

Cagliari. Anfiteatro romano. 

Basilica Costantiniana (Chiesa di S. Saturnino) (see. V 

e XII). 
Campanile della chiesa parr. di S. Giacomo. 
Casa Asquer (facciata). 

» Zappata (porta, see. XVII). 
Castello di S. Michele (see. XIII alcune parti ; altre, se- 
colo XV). 
Castro antico (cari annessi, come pozzi e cortine fortificate, 

see. XIII e XIV). 
Caverna di Buonaria, detta de su Rei. 
Chiesa e convento di S. Domenico (see. XIV). 
di S. Michele (see. XVII). 
» di S. Maria del Porto, ora S. Bardilio (see. XII- 

XIII). 
» della Purissima (see. XV). 
» di S. Pancrazio, ora di S. Lorenzo. 
» di Sant'Anna (-see. XVIII). 
» di S. Antonio (porta, see. XVII). 
» di Santa Caterina (porta). 
Chiesetta della Speranza. 
Cripta di S. Agostino vecchio. 

Duomo (porte dell'antica chiesa di Santa Maria, e San- 
tuario, see. XIII). 
Fanum Solis, in terreno dei fratelli Ballerò. 
Necropoli cristiana (avanzi). 

» punica, romana. 

Porta dei Leoni (see. XIV). 
Portico sotto la torre di S. Michele (see. XIII). 
Sepolcro di Atilia Pomptilla. 

Serbatoi punici, nel ricovero di Mendicità e Cappuccini. 
Tomba di Rubellio. 
Torre dell'Aquila (porta, see. XIV). 
» Aragonese di Buonaria (see. XIV). 
» di S. Pancrazio (see. XIV). 
» dell'Elefante (see, XIV). 
» presso la Chiesa parr. di S. Eulalia. 



407 



■'Segue Cagliari. 



Torre di S Leonardo, presso S. Agostino. 
» litoranea Calamosca (Semaforo di Capo S. Elia) 
{sec. XIV e XVII). 



♦Calasetta. 



Nuraghe, Brich. 



» 
» 
» 
» 
» 
» 
» 



Piane. 

Sisineddu. 

S'acqua sa murta. 

Tapei. 

Spiaggiagrande. 

Mercureddu. 

Cussorgia Piemontesi. 



Torre litoranea di Calasetta. 



•Capoterra. 



Chiesa parr. di Sant'Elisio. 
Nuraghe, Donni de Sau de is Orcus. 

» » de is Antigus. 

» Cucureddus. 

» Monti Arrubiu. 
Sepolture antiche in regione Bau Mannu. 



Collinas. 



u raghe 


, Sueddi. 


» 


Appiodu. 


» 


S'Egua. 


» 


Sartarò. 


» 


Candela. 


» 


Bruncu sa cruxi. 


» 


de Miali Craba. 


» 


de Concali. 


» 


(senza nome speciale) 


» 


Sa Molla. 


» 


Sa Corona arrubia. 


» 


Su Pauli. 



468 






Segue Collina*. 


Nuraghi 


3, Sartario. 




» 


Brodu Incucuru. 




» 


Santu de Cresia. 




» 


Costa sa perda. 




» 


Genna Maria. 




» 


Sa Corona manna 




» 


Corruardu. 


Cuglieri. 


Castello 


di Monti ferro (sec. XIII}, 




Nuraghi 


2 Fromigas. 




» 


Padru Maggiore. 




» 


Urastandu. 




» 


Murafaina. 




» 


Magomadas. 




» 


Foghe. 




» 


Laccano. 




» 


Salighes. 




» 


Longu. 




» 


Orassale. 




» 


Maggiore. 




» 


Sa Tapaggia. 




» 


Oratiddo. 




» 


Su Rosarico. 




» 


Crastacchesu. 




» 


Muradissa. 




» 


Araeddosu. 




» 


(senza nome speciale). 




Rovine 


di Coni us. 




Tórre li 


toranea de su Puttu. 




» 


» di Pittinuri. 



Curenris. 



Tomba di gigante nella regione Santa Maria. 



4G9 



Decimomannu. 



Chiesa parr. di S. Antonio Abate. 



Decimoputzu. 



Nuraghe, Ibba. 



Ihttn iis de Maria 



Nuraghe, Riu Perdosu. 

» Sa Tuaredda. 

» Crabis. 

» Monti Perdaia. 

» Perdu Mulas. 
Nuraghi (due, senza nome speciale). 
Torre di Malfatano. 
Torre litoranea di Chia. 



Domusnoyas. 



Nuraghe Mura Archei. 

» Domu de S'Orcu. 

» Pardu Iscra. 
Nuraghi (due) Sirbunniga. 
Sepoltura di gigante in regione Perdu Cossu. 



DomusnoYas Canales Nuraghe, San Pietro. 



Donigala Siurgus. 



Nuraghe 


Larzanau. 


» 


Palaxias. 


» 


Su Cuguzzu. 


» 


Arcei. 


» 


Su Corougiu e 


» 


Bau Piscu. 



Donori 



Nuraghe, Domu de s'orcu. 



470 






Dualchi. 


Nurag 


ìe Biriola. 




» 


Caddaris. 




» 


Piddi. 




» 


Uana. 




» 


Bardalazzu. 




» 


Su Fenugarzu. 




» 


Ponte. 




» 


Barile. 




» 


Craba. 




» 


Cubas. 




» 


S'accraradorza 




» 


Orio. 




» 


Giustazoppu. 




» 


Bilippone. 



Escalaplana. 



Domus de janas in regione sa Fossada. 
Nuraghe, Perdanzei. 
» Fumia. 

» Amuai. 

Nuraxestia. 
S. Giovanni. 



Cea Fustiga. 

Pisus. 

Santa Litroxia. 



Escolca. 



Nuraghe, Nuraxi inannu. 

» Ruinali cortis. 

» Ruinali cucuru. 

» Buina prima. 

» Ruinali truricu de su lillu. 



Kscovedu. 



Nuraghe, Ntffara. 



■ITI 



Esterzili. 



Nuraghe Conca Zoperis. 

Sepoltura di gigante in regione, sa sedda de Santu Seba- 
stianu. 



Figli. 



Nuraghe, Salìbera. 
» Maratiu. 



Iliiniiniinaggiore. 



Nuraghe, S'aecorru de su Estin. 
Nuraghi, (due) Su Nuraci. 
Tempio romano di Antas (ruderi). 
Torre di Cala domestica. 



Flussio. 



Nuraghe, Caddares. 
» Murciu. 

» Giannas. 



Fordongianus. Casa medioevale. 

Casteddu Ecciu (ruderi). 
Chiesa medioevale di S. Lussorio. 
Domus de janas (senza nome speciale). 
Nuraghe, Santa Maria. 

» Pranu Antonia. 

Terme, romane (ruderi). 



Furtei. 



Nuraghe, Commessami. 
» Bangius. 

» Sa conca manna. 
» Ais. 

» Bruncu de su senzu. 



472 
Gairo 



Genoni. 



Nuraghe, 


Musini. 


» 


Genna Masoni. 


» 


Cardeddu. 


» 


Is follas. 


Chiesa parr. della Madonna delle Grazie. 


Nuraghe, 


Santu Antinu. 




Ciaius. 




Biriu. 




Domus de Tiriu. 




Troni. 


» 


Nuraxi fattu. 


» 


de is cortis. 


» 


Addoi. 


» 


Frementi. 


» 


Su Gorrazzu. 


» 


Lorias. 


» 


Margini. 


» 


Attori. 


» 


Zepparedda. 


» 


Zeppara manna. 


Perdas fittas in regione, Spiluncas mannas. 


Sepoltura 


di giganti in regione, Pala de su Pirastu 




» » Santa Anastasia. 



Genuri. 



Nuraghe Is cortillas de Santu Marcu. 



Gergei. 



Nuraghe, de Santu Perdu. 
» S'urdeli. 



473 



■Gesico. Nuraghe, Colombi!?. 

» Anas. 

» Sitziddiri. 

» Su mulloni. 

» Battudis. 



Oesturi. Nuraghe, Su Bruncu Lutzanu. 

» Bruncu Peppi Pinna. 



» 


rascasia. 


» 


Seraigu. 


» 


Nieddosa. 


» 


Tana. 


» 


Giantomaso. 


» 


Bingia Grabus. 


» 


Bruncu Scroca. 


V 


Cagoti. 


» 


Nuraxi Simoni. 


» 


Nuraceddu. 


» 


Bruncu Cristolu. 


» 


Piazza d'Arba. 


» 


Scusorgiu. 


» 


Antiogu Boi. 


» 


A ras. 


» 


Accorradorgiu. 


» 


Madoli. 


» 


Nuridda. 


> 


Leporeddu. 


» 


Scalesedda. 


» 


Titirichu. 


» 


Scala sperrada. 


» 


Marnusu. 


» 


de su Corrazzu. 


» 


Scala Acca. 


» 


Zepara manna. 



474 
Ghilarza^ 



Girasole. 



Goni. 



Gonnesa. 






Chiesa medioevale di S. Palmerio (see. XIII). 

Nuraghe, Orgono. 



» 


Nurache mortos. 


» 


Buttu riuschela. 


» 


Oschini. 


» 


Suerzeda. 


» 


( Irgosi. 


» 


Aunes. 


» 


Sumboe. 


» 


Arbiarbu. 


» 


Canchedda. 


» 


Crastu. 


» 


Madaurru. 


Nuraghi 


(due) in regione Muraodine 


Torre medioevale. 


Nuraghe 


, Tumboni. 


» 


Scomaporcu. 






Nuraghe, in regione Nuraxi. 



Nurag 


he 


Sa Sarraca. 


» 




Magoresu. 


» 




Leruci. 


» 




Munii moi. 


» 




Morii Nieddu. 


» 




Figus. 


» 




Maverru. 



» S'Acqua sa canna. 
Torre litoranea di Porto Paglia. 



475 



GoimosHÒ. 



Nuraghe, Terr' e Monte. 
» Emraanru. 
» Trama tzo. 
» Su Senzu. 
» Su NuraxL 



Gonnostramatza. 



Guamaggiore. 



Guasila. 



Nuraghe 


Molas. 


» 


Planu Aidu. 


» 


Mi ali croba. 


» 


Bacu arroda. 


» 


Chiccu Leus. 


» 


Quaddus. 


» 


S'attigu. 


» 


Axeddu. 


» 


(senza indicazione speciale) 


Nuraghe 


Accas. 


» 


Marnigianu. 


» 


Barrii. 


» 


Ruinenna. 


» 


Bruncu su senzu. 


» 


Mindas. 


» 


Sitiriu. 


» 


Ungrera. 


» 


Perdosu. 


» 


Atza Casu. 


Nuraghe Carrogas. 


» 


Baccas. 


» 


Sioccu. 


» 


Sensu. 


» 


Nuraddei. 



476 

Guspini. 



Chiesa parr. di S. Nicolò di Mira. 
» medioevale di Santa Maria. 
Monolite, Su Caddu de su Pirau Mascu. 

» Prunas. 

» S. Simplicio. 

» Perdus Lon°;as. 



Nuraghe 


Crobus. 


» 


Ominis. 


» 


Porcus. 


» 


Bacchis. 


» 


Crabili. 


» 


Argiola. 



Ierztt. 



Domus de janas, in regione Perdapertunta. 



» » 

» » (due) 

Nuraghe S'Orcu. 

» Barsu. 

» Is paganus. 

» Su stassili. 

» Su scuriu. 



Sa Coa de Serra de Pardu. 
Sa Ibba de s' ilixi. 



Iglesias. 



Castello Salvaterra. 

Chiesa Cattedrale (sec. XIII-XIV). 

» di S. Francesco. 

» dei Cappuccini. 

» delle Clarisse. 
Fontana Corradino (sec. XIII). 

» S. Antonio. 
Mura medioevali (sec. XIII-XIV). 
Nuraghe, Santu Perdu. 



477 



Ilbono. 



Domus de janas in regione Texiri. 



» 


» » 


Murta Bestia 


» 


» » 


Praidas. 


» 


» » 


Pauli liceto. 


Nuraghe 


Sieri. 




» 


Tedili. 




» 


Sartolai. 




» 


Perucciu. 




» 


Corongiu Orcu. 




» 


Conca Pala. 




» 


Tlurci. 




» 


N urtai. 




» 


Serra Tuie. 




» 


Su cramu. 




» 


Ponti Istergu. 




» 


Monti Cuccù. 




» 


Su Fundali. 




» 


Marta Bestia. 




» 


Matalè. 




» 


Perda carcina. 




» 


Coa de Bingias. 




» 


Geperami. 




» 


Salassu. 





Isili 



Domus de janas, Tana de margiani. 
» . » Neddu 



» 


» 


Oi'dingianus 


» 


» 


Domeranni. 


» 


» 


Cristingioni* 


Nurap 


he, de is pc 


ras. 


» 


Adoni. 




» 


Sarta rò 




» 


Monti majori. 


» 


Zerpalii 


i. 


>> 


Erbixi. 





178 



Segue Isili. 



Nuraghe, 


Crislingionis. 


» 


Monti arcu. 


» 


Su bruncu de is antas. 


» 


Su bruncu n.ieddu. 


» 


Sant'Antoni. 


» 


Narrasi. 


» 


S'acqua salia. 


» 


Atzinone. 


» 


Su perdosu. 


» 


Nuraxi longu. 


» 


Nuraxi Antimi. 


» 


Nuraxi de is molas. 


» 


Pruccius. 


» 


Su matta baroi. 


» 


Minda majori. 


» 


Ruina. 


» 


Crastro. 


» 


Sa mugera. 


» 


Corti onnortzu. 


» 


Gruxedda. 


» 


Zaurroci. 


» 


Su zaccau. 


» 


is trudus. 


» 


Nuraxiscu. 


» 


Piscorongiu. 


» 


Muresiddi. 



Nuraghi (due) Su perdesti. 
» (due) Planu Olla. 
Sepoltura di gigante, Nuraxi de is paras. 



Iaconi. Castello medioevale (ruderi). 

Nuraghe, Genna Cortes. 
» Arrubiu. 

» Picciu. 

» Marmisi. 



r 



470 



Segue Laconi. 



Lanusei. 



Las Plassas. 



Loceri. 



Lotzorai. 



Nuraglie, Pilicani. 
» Fruscu. 

» (senza nome speciale). 



Nuraghe, 


Su Nuraxi. 


» 


Nuraxi de Selassu 


» 


Genna Aiuli. 


» 


UH. 


» 


Nuraxi de Ursu. 


» 


Nuraxi sa Puliga. 


» 


Nuraxi su musiu. 



Castello Las Plassas 
Nuraghe, Nurasi Perdeddu. 



Nuraghe Su Casargiu. 

in monti de sa campana. 

Monti de Form. 

Matalè. 

Tedissò. 

Sa Puliga. 

Cea. 

Serra meri. 

Is arceddus. 
Nuraghi (due) Perda calcina. 



Castello di Medusa. 

Domus de janas (dieci) in regione sa Capriola. 

Nuraghe, Santu Tomau. 

» Genna Tramontis. 

» Monti Puba. 

» Tancau. 



480 
Lunamatrona. 



Mae-omer. 



Chiesa parr. eli S. Giovanni Battista. 
Nuraghe, Satola. 



» 


Pizzu cumu. 


» 


Brusco Geniu Mannu. 


» 


Bi'uncu Amus. 


» 


Lopera. 


» 


Sa -Genna de Murtas. 


» 


Sa Corti Baccas. 


» 


Su Cimixini. 


» 


(senza nome speciale). 


Nuraghe, 


Montrigu de Lacana. 


» 


Masprios. 


» 


Santa Barbara. 


» 


Su Tilibirche. 


» 


Biu. 


» 


Beddu Edra. 


» 


Succoronis. 


» 


Terchis. 


» 


Muradu. 


» 


Boes. 


» 


Sa Fedra. 


» 


Bidui. 


» 


Tossilo. 


» 


Cogolatzu. 


» 


Iria. 


» 


Funtana Mela. 


» 


S'Ena de Padria. 


» 


Foddedis. 


» 


Figuranchida. 


» 


Matta sa M uzze re. 


» 


Munì e putzu. 


» 


Craba. 


» 


Bantini Piano. 


» 


Solene. 



481 



Segue Macomer. 


Nuraghe 


Sa Chea de su Por 




» 


Sos Cariasos. 




» 


Mene. 




» 


Sa Cca de sa mela 




» 


Rocca Ruggia. 




» 


Pattada. 




» 


Tumuli. 




» 


Sa Mura de Bara. 




» 


Traina. 




» 


Columbas. 




■» 


de Mesu. 




» 


Elighe. 




» 


Pomi. 




» 


Niuddu. 




» 


Crabarida. 




» 


S. Erbeghide. 




» 


Chentu stradas. 




» 


Terra tennera. 




» 


Arculentu. 




» 


Edrosu. 




» 


Mandras. 




» 


Iscrocca. 




» 


Ferrulaghe. 




» 


Maddeo. 




» 


Castigadu. 




» 


Pazza. 




» 


Sa pedra. 




» 


Funtana Ide. 




» 


Orla. 


Magomadas. 


Nuraghe 


Binumancu. 



Manda s. 



Sepoltura di gigante in Santa Barbara. 
» » Padru nou. 



31 



482 
Maracalagonis. 



Nuraghe, Beduzzu. 

» S'Arrumbulada. 
» Sa Mardina. 






Marrubi u. 



Nuraghe, Domu de s'orcu. 



Masullas. 


Nuraghe, 


Murranea. 




» 


Mustazzoni. 




» 


Su Para. 




» 


Plnnu Forni. 




» 


Onigu. 




» 


Sterilii 




» 


(senza nome speciale). 


Meana Sardo. 


Chiesa parr. di S. Bartolomeo. 




Nuraghe, 


Denorza. 




» 


Sa pala su fundu. 




» 


Maria incantada. 




» 


Sa sugorgia. 




» 


Banda Era. 




» 


Cortinas. 




» 


Zilicorru. 




» 


Mantuzzus. 




» 


Cercos. 




» 


Montigli Pisanu. 


Milis. 


Chiesa medioevale di San Paolo 




Nuraghe^ 


S. Simeone. 




» 


Mura Cabonis. 




» 


Cobulas. 




» 


Canale. 



Mortolo 



Nuraghe, Albaganes. 



Mogorella. 



Nuraghe, Nuraxi mannu. 
» Nuraxeddu. 
» Nuraxi friorosu. 
» Nurache luas. 



Mogoro. 



Nuraghe, Su cunventu. 
Santa Barbara. 
Siaxi. 
Nieddu. 
Picciu. 

Planu Ollasta. 
Scarrelli. 
Arazzu. 
Mudegu. 
Serra sa furca. 
Arrubiu. 



Monastir. 



Castello medioevale di Barattili 



Moiitresta. 



Nuraghe, Badu de sa Bughe. 



Morgongiori. 



Nuraghe, Su Bruncu de is Pillonis. 
» Nuraxi Arridele. 

» Scoverà. 
» Santu Marcu. 
» Santa Siuna. 



483 



48 1 

Murayera. Castello di S. Nicolò di Chirra. 

Chiesa di S. Nicolò di Chirra^(rttrfert). 
Nuraghe, Dona Luxin. 
» Arbeis. 

1S. 



» 


Bidelli Lastraddi 


» 


S'omii de s'orci 


» 


Monti Cannas. 


» 


Nuraxi Erga; 


» 


Riomolas. 


» 


S'Arch' e Secis 


» 


Santoni. 


» 


Murnosa. 


» 


Sa figu. 


» 


Su Predi. 


» 


Mannu. 


» 


Sa mina. 


» 


Mortus. 


» 


Sotto. 


» 


Perdiaxiu. 


» 


Pispisa. 


» 


Marmu. 


» 


is Scalas. 


» 


Model i zzi. 


» 


Gruttas. 


» 


Birru. 


» 


Sa badi. 


» 


Castello. 


» 


Idda. 


» 


S'Orcu. 


» 


Brebeis. 


» 


Morus. 


» 


Nuraxinieddu. 


» 


de Brobudù. 


» 


de Macioni. 


» 


de Morus. 


» 


Sinzias. 






Segue Muravera. 



485 



Nuraghe, Montixeddu. 
Nuraghi (due) Figu niedda. 

» (quattro, senza nome speciale). 
Torre litoranea delle Saline. 
» » Dieci Cavalli. 



Narbolia. 



Narcao 



Nuraghe 


Maganzosa. 


» 


Tunis. 


» 


Lizzos. 


» 


A reste- 


» 


Ozzastu. 


» 


Erba Caggius. 


» 


Perdighisi. 


» 


Tradori. 


» 


Zoddias. 


» 


Niu de Crobu. 


» 


Procus. 


» 


Accas. 


» 


Ischa Cuaddus. 


» 


Istraderis. 


Nuraghe, 


Rio Prima. 


» 


Monte s'orcu. 


» 


San Simplicio. 


» . 


Santa Crescenzia 


» 


Monte atzei. 


» 


Rio Canne. 


» 


Entu. 


» 


Sitzia. 


» 


Tanca Manna. 


» 


Pesus. 


» 


Panicani. 


» 


Camboni. 


» 


Porcus. 



4 so 



Segue Narcao. 


Nuraghe, 


Sa Idda. 




» 


Pizienti. 




» 


Porcili. 




» 


Canneclu. 




» 


Medau acqua de sa Figu. 




» 


Mursias. 




» 


Monte Narcau. 




» 


Beda Arroso. 




» 


Is Lìnzas. 




» 


Calalbresi. 




» 


Coddeu. 




» 


Pranu e Truttius. 




» 


Chiccu Mei. 




Nuraghi 


(due) Achenza. 


Neoneli. 


Castello 


medioevale dei marchesi d'Albis. 




Nuraghe 


Prunas. 




» 


Noccureli. 




» 


Filighe. 


Noragugnme. 


Nuraghe 


de Tolinu. 




» 


de Muresune. 




» 


Trididolo. 




» 


Lizzerà. 




» 


posto nell'abitato (senza nome speciale) 


Norbello. 


Nuraghe 


Orene. 




» 


Perdu Cossu. 




» 


Puzzli Manca. 



Nughedu Santa Tit- Nuraghe (senza nome speciale). 
toria. 



487 



Nuragus. 



Nurallao. 



Monoliti 


(perdas fittas) in regione 


Mardega 


Nuraghe, Turri. 




» 


Santu Millanu. 




» 


Ziu Troiseu. 




» 


Cortali Avrenzu. 




» 


Pascasiu. 




» 


Matta. 




» 


Serra ilixi. 




» 


Valenza. 




» 


S. Elias. 




» 


De Parchi. 




» 


S. Giovanni. 




» 


Monti de fa. 




» 


Artizzulus. 




» 


Tripappu. 




» 


Nuraxi longa. 




» 


Santa Perdu. 




» 


Geroni. 




» 


Tasonis. 




» 


Su Bruncu Castiu, 




» 


Mirri. 


■ 


» 


Monti Crobinu. 




» 


Crobu. 




» 


Aras. 




» 


Margini. 




» 


Su Corrazzu. 




» 


Corongiu. 




» 


Seraiga. 




» 


Pranca suleu. 




» 


Terra graffiola. 




» 


Estiddiosa. 




» 


Aqua frida. 




Nuraghe, Olia. 




» 


Tres Nuraxis 




» 


Is Porcilis. 





488 



Segue Nurallao. 


Nuraghe 


\, Tramalitzu. 




» 


Pojolu. 




» 


Nuraxi Pardu. 




» 


Naraxi formigas 




» 


Su Casteddu. 




» 


Corti Alontini. 




» 


Pardu. 




» 


Aiodda. 




» 


Nuraxi Iaas. 




» 


Conca de aini. 




» 


Sa Narba. 




» 


Nieddu. 




» 


Sa Cungiadura. 




» 


Crocoriga. 




» 


Sa Frissa. 




» 


Boni Pitzu. 




» 


Is Piluncas. 



Nuraminis. Chiesa parr. di S. Pietro (alcune parti). 

Nuraghe, Sa Serra is Canigas. 
» Segavenu. 



Nureci. 



Nuraghe 


, Sa Pian ir ha. 


» 


Nuraxi. 


» 


Plunu Ollasta. 


» 


Is Pardonadas 


» 


Urrieli. 


» 


Turni piccinu. 


» 


Batzardi. 


» 


Ginerri. 


» 


Serri armns. 


» 


Scala cossu. 


» 


Is Porcilis. 


» 


Ortori. 



489 



Segue Nureci. 



Nuraghe, Corongiu. 

» Nuraxi de murta. 
» Pompanissa. 



Narri. 



Nuraghe, de is Cangialis. 



» 


Latti Puddu. 


» 


Canali. 


» 


Campii maiori. 


» 


Gurt'acqua. 


» 


Corongiu Maria. 


» 


Perda Putzu. 


» 


Nuraxi Luas. 


» 


Funtana Planu Muru de su planu de Corterras 


» 


Cannas de Pisu. 


» 


Sardajara. 


» 


Cugussi. 


» 


S. Pietro. 


» 


Baracci. 


» 


Pitzu Crobita. 


» 


Narbonis. 


» 


Iannara. 


» 


Gennu Nia. 



Ollastra Siinaxis. 



Nuraghe, S'orcu. 
» • Mollas. 



Ollastra Usellus. 



Nuraghe in regione Calapiscina. 
» » Santu Luxori. 

» » Canalis. 

» » Is Bingias. 



490 
Oristano. 



Chiesa Cattedrale. 

» di S. Francesco (parte della facciata, sec. XIII- 
XIV). 

» di S. Martino. 

» delle Clarisse. 

» della Maddalena (sec. XIV). 
Mara medioevali. 
Nuraghe, Laus de Pisu. 
Torre di Mariano. 

» di S. Filippo. 

» litoranea Grande. 



Orroli. 



Ortacesus. 



Ortueri. 



Nuraghe 


, S. Nicola. 


» 


Sa Serra. 


» 


de Ollasta. 


» 


de Cartina. 


» 


de Fontana ispidu 


» 


Gasorru. 


» 


Arrubiu. 


» 


Coa de Pardu. 


» 


Affogau. 



Nuraghe, Domu de Orco, in regione diocco.. 



Nuraghe Alitine Usache. 



Eoa longa. 

(senza nome speciale). 



Osmi. 



Domus de janas in regione Trucullu. 
Nuraghe, S'Armidda. 

» Urceni. 

» Marta Marci. 



491 



Segue Osmi. 



Nuraghe, Santi. 
Nuraghi (due) Trucullu. 
» (due) Serbitzi. 



Pabillonis. 



Nuraghe, Fenu. 

» Santu Luxori. 



Palmas Arborea, Nuraghe (senza nome speciale). 



Palmas Suergiu. 



Paulilatino. 



Nuraghe 


ì, de palangidi. 


» 


de is paras. 


» 


de Loci. 


Nuraghe 


ì Iddanoa. 


» 


Fruscus. 


» 


Pirinferta. 


» 


Orchere. 


» 


Chighinzolas. 


» 


Surragas. 


» 


Puzzli 


» 


Battizones. 


» 


Atzara. 


» 


Rupi. 


» 


Orre. 


» 


Ortei. 


» 


Mellaghe. 


» 


Mura emandra 


» 


Frontile. 


» 


Foroleo. 


» 


Pitittu. 


» 


Perdosu. 


» 


Muraguada. 



492 



Segue Paulilatino. 






Nurag 


he Monte de Utturru. 


» 


So. Menga. 


» 


Codas. 


» 


Su Guzzu. 


» 


Los Forrcddos. 


» 


Coronzu Fenughu. 


» 


Cardiache. 


» 


Arburiu Cucuru. 


» 


Olieddos. 


» 


Galla. 


» 


Ziringones. 


» 


Onnella. 


» 


Oschine. 


» 


Arbidderu. 


» 


Busaurra. 


» 


Truddumedu. 


» 


Columbos. 


» 


Pontezzu. 


» 


(senza nome speciale) 






Pozzo di Santa Cristina. 
Tomba di gigante Goronne. 



Perdasdefogu. 



Nuraghe, Trutturis. 
» Santu Perdu. 
» Perduxeddu. 
» Arras. 
» Orcu. 
» Tronconi. 



Pimeiitel. 



Domus de janas poco lungi dall'abitato. 
Nuraghe (senza nome speciale). 



Pompu. 



Nuraghe, Santu Miali. 



493 



Portoscuso. Nuraghi (due) Atzori. 



Nuraghe Crixionis. 



Pula. Avanzi dell'antica Città di Nora. 

Nuraghe, Mereu. 
Torre litoranea del Coltellaccio. 

» » di S. Macario. 

» » Cala d'Ostia. 



Quarta S. Elena. Chiesa dei Cappuccini (sec. XIII). 

» al Campo Santo. 
Fortezza Vecchia. 
Nuraghe, Monti Aguzzu. 

» Meris. 

» de Fannu. 

» Bruncu Aingia. 

» Cucureddus. 

» Millanu fresu. 

» Luas. 

» Medau Abbruxiau. 

» Nieddu. 

» Murtineddu. 

» Callitus. 

» Palisteri. 

» . De su lillu. 

» Marapintau. 

» S'Arredeli. 

» S'Arrumbulada. 

» Monte Arbu. 

» Sa Mardina. 

» Ma re olimi. 

» Serra Pauli. 

» Santu Lianu. 

» Niu è crobu. 



494 



Seque Quartu S. E- Nuraghe, Meris. 
léna - Capitami. 



» 

» Diana. 

Torre litoranea di Mortorio. 
» » di S. Andrea. 

» » di Carcangiolas. 

» » di Foxi. 



Quartuccio. 



Ruinas. 



Chiesa parr. della Vergine della Difesa (see. XIII) 

» al Campo Santo. 
Nuraghe, Mela Murgia. 



Nuraghe Serra Ulia. 
» Norampè. 



Sadali. 



Domus de janas, Grutta de janas. 
Nuraghe, de Istria. 

» Pala Nuraxi, 

» Nurassolu. 

» Su Paclente. 

» Casteddos de Seddori. 

» Accoduratzu. 

» Serbasei. 



Sagama. 



Sa inalzai. 



Nuraghe, Mulineddu. 
» Funtanedda. 
» Pascialzus. 



Nuraghe, Su Nuraxi. 

» Bruncu Maureddu. 

» Olii ri. 

» Nuraxi Carrogas. 



495 



Samugheo. 



Costello di IMedusa. 



S. Gavino Monreale. Chiesa parr, di S. Chiara. 
Nuraghe, Serona. 
» N ura ci. 



Sanluri. 



Castello di Sanluri. 

Chiesa medioevale di S. Pietro. 

Nuraghe, Gattus. 

» Sa corti sa Perda. 

» Fenu. 

» Nuraghe. 

» Puxeddu. 



8. Nicolò d'Arridano. Nuraghe, Corti Perda. 

» Figurasa. 
» Bau Mauru. 
» Nuraciolu. 



S. Pantaleo. 



S. Pietro Pula. 



Chiesa parr. di S. Pantaleo (sec. XIII). 



Domus de janas, Monte. 
Nuraghe, Mereu. 
Sepolture (due) di giganti. 



Santadi. 



Nuraghe, Perdosu. 
» Is Ciccus. 
» Guardia Cristu. 
» Simbidrogin. 
» Rio deis Arrns. 



496 






Scfjue Santadi 


Nuragh 


e, Arca de mesu. 




» 


de Massaius. 




» 


S'Angioni. 




» 


de is Animas. 




» 


Sessini. 




» 


Frassu. 




» 


Cristo. 




» 


Perda e fogu. 




» 


Moentina. 




» 


Serriorgiu. 




» 


Is Pireddas. 




» 


Nieddu. 




» 


Magai. 




» 


Baslicheddu. 




» 


de is Paras. 




» 


Marchia nne. 




» 


de su schisorgiu. 




» 


Flianu. 




» 


Monticello. 




» 


Senzu. 




» 


Mannu de Barrua. 




» 


Sa Cerra Andria Santus 




» 


d' Ossiga. 




Nuragh 


i (quattordici, senza nome 


Santa Giusta. 


Chiesa 


parr. di S. Giusta. 




Nuraghe, Nuraciana. 




» 


Nuragheddu. 






Sant'Antioco. 



Castel Castro. 

Catacombe sotto la chiesa parr. di Sant'Antioco 
La piccola prigione (su presoneddu). 
Necropoli punica e romana dell'antica Sulci. 
Nuraghe, S'Ega de Fontana. 
» Candiazzu. 






497 



Segue Sant'Antioco Nuraghe, S' Ega Marteddu. 

» Antiogu Diana. 

» Monte Noccus. 

» Monte s' Ursu. 

» de Grutt'acqua. 

» de Pruna. 

» Perda de Cane. 
Nuraghi (quattro, senza nome speciale). 
Torre Canari. 



Sant'Antonio Ruinas Domus de jana. 

Nuraghe, Bruncu Mannu. 
» Genna Piros. 
» Caiu. 
» Spei. 
» (senza nome speciale). 



Sautn Lussurgiu 



Chiesa medioevale di S. Leonardo. 
Domus de janas, Frocchiddus. 

» » Mariscula. 

Nuraghe, Mura Matta. 

Chentianu. 

Campuzzola. 

Mura Surraghas. 

Nusau. 

Procarzus. 

Pirica. 

Zispici. 

(senza nome speciale). 



San Vero Congins. Nuraghe, S. Giuliano. 

» Campii Mannu, nell'abitato di S. Vero Congiusi. 



32 



498 

S. Vero Milis. 



San Tito. 



Sardara. 



Sarrock. 



Nuraghe 


, Soddi. 


» 


Santa Maria. 


» 


De Mesu. 


» 


Sorighis. 


» 


Areibisqu. 


» 


S. Perdu Columbas. 


Nuraghe 


Piricoccu. 


» 


s'Archiloni. 


» 


Zerbuzzi. 


» 


Cumideddus. 


» 


Arculentu. 


» 


s'Oro. 


» 


Erbinu. 


» 


sa Palla. 


» 


Orridroxiu. 


» 


Perdu loddu. 


» 


Cuili e muru. 


Nuraghi 


(due, senza nome speciale) 



Castello Monreale. 

Chiesa medioevale di S. Gregorio. 

Terme antiche Neapolitanae. 



Nuraghe, Motti. 

» Giammu. 

» de is Baccas. 

» Mereu. 

Nuraghi (cinque, senza nome speciale). 
Ruderi antichi (S'antigori). 
Torre Zavorra. 
» del Diavolo. 



Antigori. 



4.99 



Seano Montiferro. Nuraghe, Padra. 



» Nari. 

» Bolaula. 

» Lobos. 

» Bevanula. 

» S'otzu de su Lavru. 

Dominigheddu. 

Rittus. 

Figu Ranchide. 

Muruduarna. 

Mazzala. 

Mazzaledda. 

Concilili. 

Abbanddi. 

Sulu. 

Padra. 

Porcos. 

Altorio. 

Primidiu. 

Leari. 

Urassala. 

Nurladdu. 

Curadares. 

Orusu. 

Silvanis. 

sa Chessa. 
. (senza nome speciale). 



Nedilo. 



Chiesa parr. di S. Giovanni Battista. 
S. Costantino. 
Muro ciclopico. 



Monolite in regione S. Costantino 



Nuraghe, Thalasai. 
» Su Erre. 
» lloy. 

» Lighei. 



500 






Segue Sedilo. 


Nuraghe, 


Lure. 




» 


Busero. 




» 


Ruju. 




» 


Filigorri. 




» 


Columbos. 




» 


Boladigas. 




» 


Orbezzari. 




» 


(senza nor 



Sepoltura di gigante, in regione Nurache de perra.. 
» » Giustari. 

» » Chiligheddu. 



Sesrario. 



Nuraghi (due) su Casteddu. 
Rocca, Su Casteddu (ruderi) 



Selegas. 



Chiesa parr. di S. Anna (alcune parti). 



Seneghe. 



Nuraghe, 


Arbiois. 


» 


Umbilos. 


» 


Chimbe luas. 


» 


Scala. 


» 


Ruju. 


» 


Auras. 


» 


Campu. 


» 


Littu. 


» 


Lande. 


» 


Zi pi ri u. 


» 


Aid' e rnuru. 


» 


Commidu. 


» 


Musoni Majoi'e 


» 


Cu il' e Mar/u. 


» 


Segu Saccos. 


» 


Mallosu. . 






501 



Segue Seneghe. 



Nuraghe, Fiorosu. 



Senis. 



» 


Narba. 


» 


Prantaleo. 


» 


Nughe. 


» 


Oes. 


» 


Codinas. 


» 


Cugurru. 


» 


Arbor. 


» 


(senza nome specie 


Castello 


medioevale di Senis 


Nuraghe 


, Maria Turri. 


» 


Santa Luxia. 


» 


Amniriazzi. 


» 


Senis Mannu. 


» 


Sirigoni. 



Seuuariolo. 



Nuraghe, Sa Mandra. 
» Murcu. 

» (senza nome speciale). 



Senorbi. 



Chiesetta medioevale di San Nicolò. 

Domus de janas, in regione Montehma. 

Necropoli punica e romana, in regione Bia Inticivas. 

Nuraghe, S'orcu de s'orcu. 



Serbariu. 



Nuraghe, Paristeris. 

» Loddi. 

» Piliu. 

» Sirai. 

» Milanu. 



502 

Sef diana- 



Chiesa medioevale di Santa Maria di Sipiola (see. XI). 
Nuraghe, Domu de s'orcu, in regione Nuraxi. 



Serramanna. Chiesa parr. di S. Leonardo {alcune parti). 



Serrenti, 



Nuraghe, Monte Crabu. 
» Gutturu Olliri. 



Serri. 



Nuraghe, Curreli. 

» Cuccuru de Forni. 

» Ladumini. 

» Mindemayori. 

» Guadditorgiu. 

» Trachidali. 



Sestu. 



Chiesa rurale di S. Gemiliano. 



Settimo S. Pietro. Nuraghe, Cuccuru de Nuraxi. 



Setzu. 



Nuraghe, Surargiu. 
» Setzu. 

» Maglia Satania. 

» Nurazzasu. 



Seni. 



Nuraghe, Ardasai. 

» Anulli. 

» Solci. 

» Casteddu. 



Seulo. 



Siamaima. 



eia. 



Siddi. 



Nuraghe, 


Mannu. 


» 


Nuraxeddu. 


» 


Paledicci. 


» 


Gastea. 


» 


Su Lussu. 


» 


Nudurei. 


Nuraghe, 


Concu. 


» 


Canureu. 


» 


Santa Ktoria. 


» 


Paba e soli. 


» 


Auredda. 


» 


Pitzu Gau. 


» 


Cureli. 


» 


Paiulu. 


Nuraghe, 


Arigau. 


» 


Don Pauli. 


» 


Bingiaganna. 


» 


Urrabi. 


» 


Feurredu. 


» 


Piscau. 


» 


Majori. 


» 


Nuraxeddu. 


» 


Arriu. 


Nuraghe, 


S'orcu. 


» 


Conca sa Grexia 


» 


Sa Fògaia. 


» 


Su Concali. 


» 


Corruardu. 



503 



504 
Siliqua. 



Silius. 



Siinaxis 



Castello medioevale dell' Acquafredda. 
Nuraghe, Monte Ora. 



» 


de s'Arcu. 


» 


Miali. 


» 


Sa Mandra. 


» 


Sa Doma forti. 


» 


Isca su Casteddu. 


» 


Domu de is Perdas. 



Castello di Sassai, così detto Orgoglioso. 
Nuraghe, San Damiano. 



Nuraghe, Sa Pauli Manna. 



Sindia. 



Nuraghe, Muntecodes. 

» Sos Banditos. 

» Miali spina. 

» Badde Mela. 

» su siddadu. 

» Basones. 

» Mura de lizos. 

» Ala. 

» Moresa. 

» Serras. 

» su Ludrau. 

» Curizanas. 

» Mameli. 

» Mela. 

» su Annamm 

» Codinatta. 

» Serresi. 
» • Badomalzani. 

» Mariotta. 



505 



Segue Sindia. 



Nuraghe 


Biancu. 


» 


Sacherina. 


» 


Pizzinnu. 


» 


Santa Barbara. 


» 


Sos benales. 


» 


Fiorosu. 


» 


Sa Casina. 


» 


(senza nome speciale) 



Sini 



Nuraghe; Perdosu. 

» Scala e brebeis. 
» Santu Giorgi. 
» Domus de Franda. 
» Brunas Scussorgiu. 



Siimai. 



Siris. 



Nuraghe 


, Longu. 


» 


Castangia. 


» 


Drugali. 


» 


De su battìi. 


» 


Crabiolu. 


» 


Su Canal e s'alima. 


» 


Antigu. 


t> 


Sa Fraigada. 


» 


(senza nome speciale) 


Nuraghe 


, Piami Nuraxi. 


» 


Planu Form. 


» 


S' inchenau. 


» 


Porcillis. 



Sisini. 



Nuraghe, Parrocchia. 
» Casaspu. 
» Mannu. 



506 

Siurgus. 



Sorradile. 



Nuraghe Parrocchia. 



Soddi. 


Nuraghe 


Pajolu. 






» 


Bingias Pilicas. 






» 


Auru. 






» 


Sant'Anastasia. 






» 


Corona. 






» 


Crastu. 




Solarussa. 


Nuraghe 


, Benas. 




Sorgono. 


Chiesa rurale di San Mauro 


Abate 




Nuraghe 


, Crecchos. 






» 


Masoni Proccus. 






» 


Barda colu. 






» 


Rubili. 






» 


Terra Iscana. 






» 


Idi chi n giù. 






» 


Crebos. 






» 


Belo. 






» 


Su Angiu. 






» 


Talei. 






» 


Calamaera. 





Chiesa parr. di S. Maria Salome. 
Nuraghe, Candala. 

» Urasala. 

» Iscova. 

» Zuri. 

» Sa Tanca. 

» Funtana Mura. 



507 



Suelli. 


Chiesa pan*, di S. Giorgio (sec. XI) 




Oratorio 


di San Giorgio. 




Nuraghe 


,, Mannu. 




» 


Scroxiau. 




» 


Plauusiara. 




» 


Piscu. 




» 


Bia. 




» 


Begas. 




» 


Ruina. 




» 


Trocaris. 




» 


Itzu. 




» 


Nomini molla. 


Suni. 


Nuraghe, Fraigada. 




» 


Caneddu. 




» 


Seneghe. 




» 


Ferralzos. 




» 


Mannu. 




» 


Ardeu. 




» 


Narbonitta. 




» 


Chirisconis. 




» 


Nuradeo. 




» 


S' Ena de sos ulimos. 


• 


» 


Sirone. 




» 


Figheddu. 




» 


Salisardu. 


Tadasuui. 


Nuraghe 


ì, Su Pranu. 


Talana. 


Nuraghe 


), Buduntacu. 




» 


Gudanu. 




» 


Baccu de Paule. 




» 


Su Cardu tuvu. 



508 



Segue Talana. Nuraghe Estose. 

» Rubiu. 

» Margine. 
» Monte olini. 
» Su Nercone. 
» Lotzorei. 
Sepoltura di gigante, Sa Mola. 

» » Sa iba de is Cortes. 



Terralba. 



Nuraghe Priogosu. 

» Fruca . 
Torre litoranea Flumentorgiu. 
» » Marceddì. 



Tertenia. 



Nuraghe, Saralà. 

» Abba Perdu. 

» Nuraxi longu. 

» Su Accu Alerru. 

» Sa brecca. 

» Serra Sarzala. 

» Quirra. 

Torre litoranea di S. Giovanni di Saralà. 



Teti. 



Nuraghi (due) Abini. 
Sepoltura di gigante, Atzada. 



Teulada 



Nuraghe, Antoni Più. 
» Idu. 

» Giovanni Matta. 
» de sa Canna. 
» Monte Arrubiu. 
» Dominigu. 



509 



Segue Teulada. 



Nurag 


he 


, De Zippiri. 


» 




Malfattami. 


» 




Millanu. 


» 




Muledetta. 


» 




Manna. 


» 




Maxinas. 


» 




Monte Arbus. 


» 




Prixas. 


» 




Zafferano. 


» 




Don Antioco. 


Nurag 


hi 


(due) Is Orbais. 


» 




(sette, senza nome speciale). 


Torre 


litoranea Gala Piombo. 


» 




» Malfatano. 



Tiaiia. 



Domus de janas, Is forreddos. 



Tiuniira. 



Nuraghe, Trobias. 



Tonara. 



Domus de janas in regione is forredus. 

» » » Domus de janas. 

Nuraghe, Su Pranu. 



Tortoli. 



Domus de janas in regione Monti de Attu. 
» » » Monti de Terli. 

» » » Pala niedda. 

» » » Santu Sarbadori. 

Monolite, Perda longa. 
Nuraghe, Santu Sarbadori. 
» Monti de Terli. 
» Corrus de trebizzu. 
» Nurtoi. 



ilO 



Segue Tortoli. 



Nuraghe, Turuddis. 

» Taonis. 

» Cortiaccas. 

» S'Orlali de su monti. 
Sepoltura di gigante in regione Santu Sarbadori. 

» » » Monti de Forni. 

» » » Perdas Albas. 

Torre litoranea di S. Maria. 
» » Bellavista. 

» » S. Gemignano. 



Traniatza. 



N 


jra glie 


Pissibi. 




» 


Mannu. 




» 


Zira. 



Tratalias. 



Tresnuraglies. 



Chiesa parr. della Madonna di Monserrato (sec. XIII). 
Nuraghe, Tratalias. 

» Pannanges. 

» Pertiazzeddu. 

» Cramilanu. 

» Conca Cuaddus. 



» 


tsarcine. 




» 


de Canogu. 




» 


Senzu. 




Nuraghi 


(due) Canoccia. 




» 


(tre, senza nome 


speciale). 


Nuraghe 


, Porcos. 




» 


Benas. 




» 


Binzas de ulima. 




» 


Sant'Arbara. 




» 


Carcheras. 





511 






Trieci. 



Tuili. 



Nuraghe, Pitzu e Serra. 



» 


Bau Nurage. 


» 


Monocoli. 


» 


Frotta. 


Nurag 


he, Trutlureddu. 


» 


Santa Elisabetta 


» 


Nuriedda. 


» 


Turriga. 



Turri. 



Nuraghe, Cabonu. 



U lassai. 



Nuraghe, Planu. 

Nuragheddu. 
Pauli. 
S' Ulimu. 
Crobas. 



Ula Tirso. 



Chiesa parr. della Madonna di Monserrato. 
Nuraghe, Filighe. 
» Tuseto. 



Uras. 



Nuraghe 


Santu Gioanni. 


» 


Mitza manna. 


» 


Bentu Crobis. 


» 


Arrubiu. 


» 


Carchera. 


» 


de is domus beccias 


» 


Nuracciolu. 


» 


Ferdis. 


» 


Madala. 



512 

Segue Uras. 



Ursulei. 



Usellus. 



Ussassai. 



Nuraghe, 


Albu. 


» 


S'acqua sa baida. 


» 


Santu Sarbadori. 


» 


Sa Gruxi niedda. 


» 


Maringianu. 


» 


Zeddiani. 


» 


Cuaddus. 


» 


Mannu. 


» 


Guardia is Pirris. 


» 


Campus. 


» 


de s'Ollastu 


» 


Corti Santa. 


» 


Nuraxi Sonis. 


» 


Is mitri xeddas. 


Nuraghe, 


S'Arcu de cuxina. 


» 


Ruinas. 


» 


Ghilifuili. 


» 


Lovotzai. 


» 


Codirubia. 


» 


Paules. 


» 


Giustizieri. 


» 


Sa mela. 


Sepolture 


t di gigante, S'eminadorgiu 




» Su Tinniargiu 




» Su Figu. 




» S'arena. 


Nuraghe 


, Tara. 


» 


Stampasia. 


Nuraghe 


, pian u. 


» 


S'ulimu. 


» 


Seddoruli 



513 



Segue Ussassai. 



Nuraghe, 


Crabas. 


» 


Lapei. 


» 


Teani. 


» 


Cea Usasta. 


» 


Cornicia Cadoni. 


» 


Fiorentina. 


» 


Mannurri. 


» 


Santa Maria. 


» 


Pitta. 


» 


Tinixioni manna 


» 


Matteu Argia. 


» 


Nuaxi Custeddu. 


Nuraghi 


(due) Sa mela. 



Uta. 



Chiesa medioevale di Santa Maria. 
» » di S. Tommaso. 



Yallacidro. 



Favisse, Tumbas de Matzanni. 



Domus 


de janas in regione 


su strimpu. 


» 


» » 


Cuili Braxiau 


» 


» » 


S'Orciada. 


Nonolit» 


i, Tetti. 




Nuragh 


e, Marrnsu. 




» 


Su stampu. 




» 


Orezi. 




» 


Nieddu. 




» 


Pauli corti. 




» 


Su Porcuabba. 




» 


Sa ehiai. 





33 



514 
Tillaniar. 

Villamassargia. 



Chiesa parr. di S. Giov. Battista. 
» medioevale di S. Pietro. 



Castello medioevale di Giojosa Guardia. 
Chiesa parr. Madonnna della Neve. 

» di Nostra Signora del Pillar. 
Nuraghe, Meloni. 

» Monte Scorra. 



Yillanovaforru. 


Nuraghe 


, Marramutta. 




» 


Morisiliqua. 


Yilanovafranca. 


Nuraghe 


, Su Molinu. 
Perdu Atzeni. 
Tupedili. 
Paberi. 
Ruinali figu. 
Trattasi. 
Salamai. 
Riu stangiu. 
Planu. 




» 


Sergai. 


V i 1 1 a n o v a T r u- 
schcddu. 


Nuraghe, 
» 


Ruinas. 

Santa Barbara. 




» 


Su Crobu. 




» 


Domingu Pomi. 




» 


Gioppianu. 




» 


Sa Ria Sotgia. 




» 


Serravesa. 




» 


Campii e Lubas. 




» 


(senza nome speciale) 



-5.15 



Villaiiovatulo. 



Villaputzu. 



Villarios Masainas. 



Nuraghe, 


Adoni. 


» 


Stupara. 


» 


Tiricu, 


» 


S. Sebastiano. 


Castello di Quirra. 


Nuraghe, 


Cuili Gureu. 


» 


Su Franzesu. 


» 


Perdu su Luasciu. 


» 


Costa Fontanas. 


» 


Meurru. 


» 


San tu Lorenzu. 


» 


Serbiola. 


» 


Guardia Manna. 


» 


Ulnedu. 


» 


Marcialis. 


» 


Curreli. 


» 


Morus. 


» 


Monte Arrubiu. 


» 


San Michele. 


» 


Su Puddu. 


» 


Monte Medau. 


» 


Suansu ganciu. 


» 


Monte Geroni. 


» 


Crobecadas. 


Nuraghi 


(due, senza nome speciale) 


Torre Porto Corallo. 


Nuraghe 


, Fais. 


» 


Arrubiu. 


» 


Brughitta. 


» 


Panicasu. 


» 


Manigas. 


» 


Reina. 



51G 



Segue Yillarios-Ma- Nuraghe, Piras. 



sainas. 



» 


Sa perda. 


» 


Sarri. 


» 


Pamesi. 


» 


Lucci. 


» 


Acqua callenti 


» 


Santa Lucia. 


» 


Fragiaccio. 



» Corongius longas. 

Nuraghi (due) Giara. 

» (due) Monte s'Irà. 

» (due, senza nome speciale). 



Yillasimius. 



Nuraghe, Monte Fenugu. 

Piccia. 

Bidda Beccia. 

Ferrini. 

de sa mardia. 
Torre del Finocchio, 
di Capoi Boi. 
di Calo Pira, 
di Porcelli, 
di Cavoli, 
di Porto giunco, 
di Cala Catterina. 
di Cala Regina. 



Villasor. 



Castello medioevale. 
Chiesa parr. di San Biagio. 



Yillaurbana 



Nuraghe, Vittus. 
» Precilis. 

» Sa Mit/a. 



517 



Segue Villanrbana. Nuraghe, Nuraxeddu. 

» Bidellu. 



» Melas. 

» Pranu terra. 

» Crabas. 

» Conca spipidu 

» Tanusara. 

» Glorissa. 

» Bamendula. 

» Paiulu. 

» Modo. 

» Turriu. 

» Pra Mesa. 

» Minda Iara. 

» Fra Pinna. 

» Santa Martina. 

» Canale Scola. 

» Cracldaxius. 

» Sant'Jaanni. 

» (senza nome speciale). 



Zeddiani. 



Nuraghe, Urrai. 
» Goaa. 



Zerfaliu. 



Nuraghe Cagoti 

» de su stampu. 
» Xana. 



Zini. 



Chiesa parr. di S. Pietro (sec. XIII). 
Nuraghe, Zonghe. 



518 






Aggius. 



Provincia di SASSARI. 



Domos de janas in regione Viddolba 


Nuraghe 


, Lu Nurachedddu. 


» 


Paltitoggiu. 


» 


Avrà manna. 


» 


Bastinacciu. 


» 


S. Barbara. 


» 


Su Nuragbiddu. 


» 

• 


Lu Muntigiu. 


» 


Nuracu du li Beni. 


» 


Montilongu. 


» 


Montimaccioni. 






Ala dei Sardi. Nuraghe, Marchesine. 

» Poddi Jalva. 



Alghero. 



Chiesa Cattedrale. 


Mura di 


cinta (sec. XIII- XIV) 


Nuraghe 


Lu Nuratolu. 


» 


Carradore. 


» 


Barnaldu. 


» 


S. Imbenia. 


» 


Las Lieyuas. 


» 


Mont de la Casa. 


» 


Guardia. 


» 


Guardiola. 


» 


Bisula. 


» 


Mariolu. 


» 


Loria. 


» 


Serra Ona. 


» 


Cinciriardu. 



519 



Segue Alghero. 



Nurogh< 


i, Paru. 




Lu carru di lu vin. 




Bangius. 




S' Ena de pala. 




Beneguadu. 




Cobesciadu. 




Orune. 




S'Ena de Orune. 




Monte Siseri (alto). 




Monte Siseri (basso) 




Las Piccas. 




Flumen Longu. 




Reigalile. 




Los Mandigos. 




Zoncheddu. 




Badde larga. 




Nigola Rusu. 




Piricu. 




S. Marcu. 




Don Garau 




Carvedduru. 




Minninna (piccola). 




Minninna (grande). 




Sos Franziscos. 




Peretti. 




Sa Mongia. 




Paula cungiada. 




Paula tolta. 




Carraxeddu. 




Carraxiu. 




Biancu. 


» 


Giorba. 


» 


Palma Era. 


» 


Is Arenas. 


» 


Rodeddu. 


» 


Cabrile de Rodeddu. 



520 



Segue Alghero. 



Nuraghe 


Fighera. 


» 


Mattinardu. 


» 


Nuragegume. 


» 


Sa Figu. 


» 


Lattara. 


» 


Matta Attentu. 


» 


Guardia fenosa. 


» 


Tadasò. 


» 


Lu Crururiga. 


» 


De Mesu. 


» 


Figu Ruja. 


» 


Su si ddadu. 


» 


Paule Rudas. 


» 


In Catalanu. 


» 


Perdas de fogu. 


» 


Radas. 


» 


Coros 


» 


Mandra sua. 


» 


Maccone. 


» 


Lunafras. 


» 


Santa Chiriga. 


» 


Miguel Fort, 


» 


Majore. 


» 


Sorigheddu. 


» 


Monti perdosu 


» 


Mattealtu. 


» 


Tacna di las Peras 


» 


Las Peras. 


» 


Scala di St. Elmo. 


» 


Calvia. 


» 


S. Ena di Calvia. 


» 


Bullitas. 


» 


St. Agostino. 


» 


Taulera. 


» 


Salaris. 


» 


Monte Carru. 






521 



Segue Alghero. 



Nuraghe, Monte Riccio. 
Nuraghi (due) Casa Seu. 

» (due) Anguli d'Orgius. 
» (due) Mauris Manca. 
» (due, senza nome speciale). 
Torre litoranea di Paglina. 
» del Piglio. 

Grande, 
di Trasmeglio, 
delle Pegna. 
di Porticciolo. 
dello Sperone. 



Anela. 



Domos d 


e janas, Furrichesos 


Nuraghe, 


Siami. 


» 


Torru 


» 


Biliali. 


» 


Tremene. 


» 


Costanza. 


» 


Oryodri. 


» 


Ferulas. 


» 


Su pezzu doludu. 


» 


Moriane Sedda. 


» 


Sicradores. 


» 


Orchi nales. 


» 


Cambadu. 


» 


Pranu de Urchi. 



Ardara. 



Castello medioevale di Ardara (ruderi, sec. XI-XII). 
Chiesa parr. di S. Maria del Regno (sec. XI-XII). 
Nuraghe, Mannu. 

» Mercuriu. 

» Figu Ghia. 

» Badde Austine. 



522 

Segue Ardara. 



Banari. 



Benetutti. 



Berchidda. 



Nuraghe, Santedero. 

» Riu Runaghe. 

» Sa Chercu. 

» Pintadu. 

» Congidri. 

» Colorii. 

» Ozastru. 

» Pedrolada. 

» Canedis. 

» Pietro Cherchi. 

Nuraghi (due) Fruscia. 






Nuraghe, 


Mannu. 


» 


Su Rruncu de sa Domu 


Nuraghe, 


Sant' Elena. 


» 


Uzzele. 


» 


Alamanzu. 


» 


Sos nodos di s'elighe. 


» 


Nostabile. 


» 


Toroddu. 


» 


Tol iddìi. 


» 


L'ostania. 


» 


Puddighinu. 


» 


Giusentino. 


» 


Carvoneddu. 


» 


Bodoi. 


» 


Ortuine. 



Castello di Monte Acuto. 
Nuraghe, Castra. 

» Monte Acuto. 

» Pitti nalvoi. 



52c 



Segue Bercili «Ida 



agi 


ie, Giobzia. 


» 


Crabiles. 


» 


Mandras. 


» 


S. Michele. 


» 


Peddiu. 


» 


Piciocu. 


» 


Mannu. 



Bessude. 



Nuraghe, Monte Pelao Cuyuala. 

» Monte Pelao Barsaghiarsu. 

» S. Teodoro. 

» Monte Peigu. 

» Cunzadu de Cheia 

» de Dirde. 

» su Pedrosu. 

» Scala de Pedrischeddu. 

» Moro Iddu. 

» Monte Iugas. 

» S'apru. 

» Scala de Dirde. 



Bitti. 



Bolotana. 



Nuraghe 


Istelai. 


» 


Siddu. 


» 


Orlai. 


» 


Ortuidde. 


Nuraghe 


Mannu. 


» 


Gannas. 


» 


Figu. 


» 


S. Cadrina. 


» 


de sos pabatolos 


» 


Martuchesu. 


» 


Ortachis. 



524 

Segue Bolotana. 



Nuraghe, Sos chircos. 

» Masti n za n u. 

» Titirriola. 

» Isfundadu. 

» Curtu. 

» De su baratri. 

» Baritine Cruo. 

» Monte Zenzero. 

» Fridu. 
Tomba di gigante in regione Seddu e Miccadorgiu. 

» » » Sinnichi. 

» » » Tancu Mannu. 

» » » Badde de su cherchu. 

» » » Tancu S. Basili. 



Bonnanaro. 



Castello e 


i Monte Santo (ruderi) 


Chiesa 


di 


Monte Santo (ruderi). 


Nuragl 


ìe, 


Elies. 


» 




Maria Deriu. 


» 




Penturnu. 


» 




Taeddas. 


» 




Nieddu 


» 




Murunis. 


» 




Toncanis. 


» 




Ziu Marras. 


» 




Cultu. 


» 




Pabdris. 


» 




Pischennero. 


» 




Giorgittu. 


» 




S. Pedru de Funtana 


» 




Bega. 


» 




Lucca. 






525 



Bono. 



Bonorva. 



Nuraghe 


, Cannedu. 


» 


Tamnile. 


» 


Seddei. 


» 


Calitennero. 


» 


Sas Doppias. 


» 


Ferulas. 


y> 


Badde Oliana. 


» 


Sa Chida. 


» 


Ortivae. 


» 


Arisanis. 


» 


Baddecherchi. 


» 


Ischerfiadorgiu. 


» 


Su Pranigheddu. 


» 


Toccos Cozzones. 


» 


Resteddi. 


» 


Randa Resteddi. 


» 


Ginanne Rù. 


» 


Rupisarcus. 


» 


Mandra Ortocoro. 


» 


Culisugheo. 


» 


Curtu. 


» 


Pedra Carpida. 


Catacombe di Santa Lucia. 


Nuraghe 


Pazza 


» 


Su Sea. 


» 


Ortolu. 


» 


Monte Saba. 


» 


Lezzeri. 


» 


Sidaro. 


» 


Sidaro. 


» 


Su iu. 


» 


Suerros zobodos. 


» 


Santa Lughia. 


» 


Nurabas. 



526 






Segue Bonorva. 


Nuraghe, 


Cumbessos. 




» 


Pedra piana. 




» 


Surzagas. 




» 


Iscorcu. 




» 


Fenosu. 




» 


Hoes. 




» 


Piami Edras. 




» 


Nurapè. 




» 


Puthu mannu. 




» 


Tanca su monte. 




» 


Tresnuraghes. 




» 


Fontana e chercu. 


Bortigiadas 


Nuraghe; 


Traieatu. 




» 


Su monti in mannu 




» 


Rinreddu. 




» 


Spriddain. 




» 


Su Torrinu. 




» 


Senpuiju. 




» 


Pedru Mulza. 




» 


Cantareddu. 




» 


Pontiezzu. 




» 


Nuragheddu. 




» 


Spiridu Santu. 




» 


Su Costanzu. 




» 


Santu Lussorgio. 



Borutta. 



Chiesa medioevale di S. Pietro di Sorres. 
Nuraghe, Tancu noa. 



Bottida. 



Sepoltura di gigante, in monte Corona. 



OZI 



Kuddusò. 



Nuraghe, 


Ruiu. 


» 


Ludurru. 


» 


Iseltè. 


» 


Loelle. 


» 


S'Abila. 


» 


Su Pedrosu. 


» 


Solteri. 


» 


Isorila. 


» 


Rolò. 


» 


Usanis. 


» 


Bidde. 


» 


Cherunde. 


» 


Su Raighina. 


» 


Eligannele. 


» 


Locorona. 


» 


Torroilè. 



Bultei. 



Nuraghe, Pedra e Battile. 



» 


Lo gustarra. 


» 


Pedras di Caddori. 


» 


Badu e mela. 


» 


Nurehidda. 


» 


Curtu. 


» 


So e Gianne Antoni Ezzu 


» 


Puleia. 


» ■ 


Triloriga. 


» 


Mandra su gonnu. 


» 


Turre Soletta. 


» 


Ludosu. 


» 


Su Covecu. 


» 


Bonirò 


aghi 


(due) Cuyadu. 



528 
Bulzi. 



Burgos 



Calangianus. 



Cargeghe. 



Chiesa medioevale di S. Pietro delle Immagini (sec. XIII). 
Nuraghe, Bonosa. 

» Bucca de Arados. 

» Sanila. 



» 


Pedra longa. 


» 


Culti*. 


» 


Las Ladas. 


» 


Scalas de Rodas 


» 


Nuraghezza. 



Castello medioevale del Goceano. 
Nuraghe, Edra. 
» Su Traili. 



Nuraghe, Agun. 

Casteddu. 

Laicheddu. 

Pulgatoriu. 

Pastinaceiu. 

Paulucciu. 

Budas Nuchis. 

Nuracheddu. 

Nuracu mannu. 
Sepoltura di gigante in regione Badumela. 



Domos de janas, in regione Palmadas. 

» » Su Monti. 

» » Pedru serradas. 

» » Su Liltu. 

Nuraghe, Pedras serradas. 

» Mandru de sa Gina. 

» Cherchizzos. 

» Santu Maria. 






529 



Castelsardo. Chiesa di Santa Maria de Tergu (see. XII). 

Mura dell'antica cinta medioevale {ruderi). 
Nuraghe, Multeddu. 
» Valcheru. 



» 


Monti Carragiu. 


» 


Monte Ussoni. 


» 


Campu Moro 


» 


Conca d'Azzona. 


» 


Lorenzoni. 


» 


Cuncali. 


» 


Patusu. 


» 


Prima Gualdia. 


» 


Pischinaecia. 


» 


Multeddu. 


» 


Pedru scioltu. ' 


» 


Bagno. 


» 


Monti Oscheri. 


» 


Aioaddu. 


» 


Luggianu. 


» 


Fianzesu. 


» 


Ziculea. 


» 


Violanti!. 


» 


Grambalancia. 


» 


Scarraboi. 


» 


Fugoni. 


» 


Spicchia. 


» 


Piana Muddeggiu. 


» 


Multeddu. 


» 


Su Liggiu. 


» 


Tovaru. 


» 


Alvaro. 


» 


Colbu. 


» 


Monti la Rodda. 



Torre litoranea dell' isola Rossa. 



34 



530 
Cheremule . 



Domos de janas, in regione in sos furraghesos. 



€liiaramonti. 



» 


» » Museddu. 


» 


» » Tenneru. 


» 


» » Mattarigozza 


Nuraghe, 


Ma j ore. 


» 


Monti code. 


» 


Matarigozza. 


» 


Iscala crobiles. 


» 


Marturiu. 


» 


Sunsa. 


» 


Rocca manna. 


» 


Baddirciu. 


» 


Monte Nuraghe. 


» 


su Trogliu. 


» 


Pifedda. 


» 


Marena. 


» 


Giganti. 


» 


Santu Pedru. 


» 


Culzu. 


» 


Tippiri. 


» 


Cunzadu. 


Nuraghe, Is padulas. 


» 


Cachile. 


» 


Tetti. 


» 


Conca giniche. 


» 


Giagannu Dominighu. 


» 


Scanneddu. 


» 


Su Re. 


» 


Badde Cheia. 


» 


S' iscia. 


» 


Tigu Nieddu. 


» 


Caddazzu. 


» 


Serra Pantalio. 


» 


Tuvuleddu. 



531 



■Segue Chiaramonti. Nuraghe, Montju Aldu. 

» Tancas Bezzas. 



» 


Rispidu. 


» 


Donna Ciccia. 


» 


Prammas. 


» 


Monti Luccana. 


» 


Sus Castias. 


» 


Ortos. 


» 


Gì un tozzi \. 


» 


Ruin. 


» 


Sos Terrera. 


» 


Giorgi Grispu. 


» 


Piscia Anas. 


» 


Sas Baddes. 


» 


Stampu Abbos. 


» 


Funtana Salzu. 


» 


Sos Nuraghes. 


~» 


S' Ischizzone. 


» 


Scala de mattu. 


» 


Su Puddu. 


» 


Ui. 


» 


Pinnetta Bruiada 


» 


Chiralza. 


» 


Aspru. 


» 


S. Attarza. 


» 


Bena Longa. 


» 


Su Bouberi. 


» • 


Truddoriga. 


» 


Alitine Dira. 


» 


Ginnigone. 


» 


Sinnadorzu. 


» 


Su Ostia. 


» 


Baddu Ebbas. 


» 


Su Eianu. 


» 


Badde. 


» 


Sa Pattada. 



532 



Segue Chiaramonti. 


Nuraghe, 


Elighia. 




» 


Cambimi. 




» 


Canudu. 




» 


Spinudria. 




» 


Erulo. 




» 


Enciucciii. 




» 


Massicldo. 




» 


Pauladus. 




» 


Sas Giorvas. 


Codrongianus. 


Chiesa e 


convento della SS. Trinità di S'Accargia (se 




colo 


XII). 




Nuraghe, 


Sant'Andria. 




» 


Niedd.u. 




» 


Murrone. 




» 


Furros. 




» 


Sa Oltiia. 




» 


Su Balcone. 




» 


Mattariòlu. 




» 


Monte de Santu Paulu. 




» 


Maffaru. 




» 


Giuspin. 




» 


Mura umolos. 




» 


Pedru farre. 




» 


Signora Anna. 




» 


S'ispagnolu. 




» 


Ozastru. 




» 


Bolina. 




» 


Palaesi. 




» 


Austinu. 



(ossoimv 



Doni^s de janas, in regione Crastu de foru. 
» » » Sa Filigosa. 

» » » Su Culumbaz/u. 



1 



533 



Segue Cossione. 



Nuraghe, 


Nieddu. 


» 


Bianca. 


» 


Edighinzos. 


» 


Semis. 


» 


Sa matta s'ollastu. 


» 


Accas. 


» 


Ardii. 


« 


Furraghes. 


» 


Alvu. 


» 


Pinnadu. 


» 


Concas. 


» 


Lighi. 


» 


Mandras. 


» 


Addanas. 


» 


S'Ena. 


» 


Corra Oe. 


» 


Nuratolu. 


» 


Larvo?. 


» 


Salighes. 


» 


Inghizia. 


» 


Funtana Tinzosa. 


» 


La Predagia. 


» 


Saro. 



Dorgali. 



Domos de janas, de sa paule manna. 
» » de su pigu. 

de sos Tinnia. 
de su Cucutireddu. 
de Fontana mia. 



de Lossurgia. 



Nuraghe, Isili. 

» Muristene. 
» S'ulumu. 

» Sa serra. 
» Noriolo. 
» Ovezzi. 



>34 



Segve Dogali. 



Csporlatu. 



Nuraghe, S'abba noa. 



» 


Casteddu. 




» 


Lottroniddo. 




» 


Biristeddi. 




» 


Serra Orrios. 




» 


Orrouli. 




» 


Coazzu. 




» 


Luargiu. 




» 


Neunelè. 




» 


Sorcoi. 




» 


Biroculi. 




» 


Fuili. 




Sepoltura 


di gigante, in 


regione su matta de s'iscursogia- 


» 


» 


» s'Iscursogiu de Biristeddi 


» 


» 


» » » Lotronidda.. 


» 


» 


» » » Sa Serra. 


» 


» 


» » » Muresma. 


» 


» 


» » » Lortei. 







Nuraghe, Erimanzanu s'utione. 
. » Fruschi osa. 



Florinas. 



aghe, 


Corvos. 


» 


Giuanne Oppia. 


» 


Su Cugutadu. 


» 


Su mento. 


» 


Su Padru. 


» 


Viltore. 


»' 


S'Ardia. 


» 


Punta Unossi. 


» 


Giozzi Massone 


» 


Foni labius. 


» 


S. Martini. 


» 


Monte Sorighe. 


» 


Cantarli Ene. 



535 
Segue Morinas. Nuraghe, Loddauro. 



» 


Giuanne Eli. 


» 


Bainzu Olia. 


» 


Binistra malu. 


» 


S'Eline. 


» 


S. Andrea. 


» 


De Mesu. 


» 


Sa coas. 


» 


De mina. 


» 


Monte Pizzinnu. 


» 


Palo Binzu manna. 


» 


Nordialvu. 


» 


Urzeghe. 


» 


Ischidda. 


» 


S'Ambique. 


» 


Sa figu. 


» 


S'Ozzastru. 


» 


Santu Nigola. 



FoimL Chiesa parr. di San Gio. Battista. 

» e convento dei Ss. Martiri di Fonni (sec. X Vili). 
Domos de janas, in regione Sorabile. 
Nuraghe, Donnoro. 



» 


lliseo. 


» 


Mosiloi. 


» . 


Sa Carpiduzza. 


» 


Donna Maria. 


» 


Oroviduni. 


» 


Padu Perdosu. 


» 


Fuili. 


» 


Leporeris. 


» 


Madaloi. 


» 


Virigheddu. 


» 


Pizzu de Monti 


» 


S'Alinu. 



536 

Segue Fonili. 



Gattelli. 



Nurag 


ìe, 


Mureu. 


» 




Vidighingiu. 


» 




Grumene. 


» 




Iscollanoro. 


» 




Gantine. 


» 




Lorali. 


» 




Ispereu. 


» 




Donnurè. 


» 




Frementu. 


» 




Butturu de mesu. 


» 




Noie. 


» 




Dosonello. 


» 




Vaddilonga. 


» 




Loghizzive. 


» 




Marciasi. 


» 




Arvallai. 


Opere 


romane di Sorabile i 



Castello di Galtellì. 

Chiesa antica episcopale (ruderi). 

Domos de janas, in regione Olovesco. 






» 


» » Tanca e Gaja. 


» 


» » Torrai. 


» 


» » Malcicas. 


» 


» » Ortu e Rennu 


Nuraghe, 


Mula. 


» 


Casteddu e Ghistala. 


» 


Istrulliu. 


» 


Su Gardu. 


» 


Su Soldati!. 


» 


Sa Marras. 


» 


Su Arvu. 


» 


Su Calistru. 


» 


Su Montigheddu. 


» 


Ziu Gabrielle. 



~ 









537 



Gavoi. Chiesa parr. di S. Gavino. 

Nuraghe, Mammughine. 



» 


Golamidda. 


» 


Arzana. 


» 


Noi'tha. 


» 


Stelare. 


» 


Rosu. 


» 


Mucru. 


» 


Talaighè. 


» 


Sportholaghi. 


» 


Gastru lougu. 


» 


Torgi Floris. 


» 


Serra de Stgelathe 


» 


Trutzu. 


» 


Pirastredes. 


» 


Palone. 


» 


Spedeloi. 


» 


Perdu boe. 


» 


Gasola. 



Oiave. Castello medioevale di Roccaforte (ruderi). 

Nuraghe, Oes. 



» 


Sancos. 


» 


Figu. 


» 


Cagules. 


» • 


de Donnu Furadu 


» 


de Borta. 


» 


de su Campu. 


» 


Accas. 


» 


de Sanlu Sistu. 


» 


de Chidonzona. 


» 


de Santa Ainzu. 


» 


Sjlanos. 



Illorai. Nuraghe, Su montrigu de sa Corona. 



Irgoli. 



Domos de janas, Tanca sos Nuyoresos 


» 




» Tanca Ziu Ballore. 


Nurag 


he, 


Su Lutu. 


» 




Gusponi. 


» 




Cervia. 


» 




Mannu. 


» 




Norgoe. 


» 




S' Edora. 


» 




Rastiddu. 


» 




Giardinos. 


» 




Nuraches. 


» 




Zorru. 


» 




Sant'Antiogu. 



Ittireddu. Nuraghe, Fontana. 

» Domo de s'orcu. 



Ittiri. Nuraghe, Pitti Altu. 

» di Paullis. 









» Los Panizzos. 

» Chizzinieddu. 

» Su Signora. 

» Punta Gianotti. 

» Vittoria. 

» Piami Codinas. 

» Runagalva (presso l'abitato). 

» Eli glie. 

» Majore. 

» Runara. 

» Luros. 

» Badena. 






Segue Ittiri. 



La Maddalena. 



Nuraghe, Cameddu. 



» 




Muros. 


» 




Fiades Talas. 


» 




Grubione. 


» 




Runatolos. 


» 




Tuourunaghe. 


Drte 


di San Felice. 


» 


di 


Santo Stefano. 



Lei. 



Domos de janas, sos Furreddos. 
Nuraghe, Pianos. 

» San tu Martinu. 

» Muzzu. 

» Patta d u. 

» Beraniles. 

» Molimi s'Orcu. 

Sepoltura di gigante, in regione Muros. 

» » S'ortu de su murione. 

» » Pischinu de Catas. 



Loculi. 







• 


Domos 


de janas, 


Su Pauleddu. 




» 


Tunighe. 




» 


Pini e rusu. 




» 


Pedrus Arbus 


Nuraghe, Iddu. 


• 


» 


Corrianus 


» 


Cai listr li. 


» 


Mattu 


e sole. 


» 


Pedralongu. 


» 


Su brinici i. 



540 
Lode. 

Lodine. 



Luras. 



Marno i ad a 



Nuraghe (senza nome speciale). 



Monolite, in regione Tolesi. 
Nuraghe, Monte Candii. 



» 


S' Crimu. 


» 


Golamiddu. 


» 


Murus de boinos. 


» 


Lotolui. 


» 


Sas Seddas. 


» 


Tolesi. 


» 


Nuragheddu. 


» 


Mughisaris. 


» 


Arronu. 


» 


Soroeni. 


» 


Ormi. 



Nuraghe, 


De Baddighe. 


» 


De sa Valea. 


» 


De su mindu de Nughes 


» 


Su Nu i-agone. 


» 


Su Nuragheddu. 


» 


De Cattaru. 


Sepoltura 


di gigante, in regione La 


Nuraghe, 


Monti su rado. 


» 


Arraiolo. 


» 


Bennatiteri. 


» 


Fittiloghe. 


» 


Traversi 1. 


» 


Frinnuttula. 


» 


Lotonelu. 


» 


Orgoru. 



541, 



Mara. Castello medioevale di Bonvhei. 

Nuraghe, San Tomaso. 
» Cabonis. 
» Nueddos. 

» Cugupunti. 

» Alghentusa. 



Martis. Chiesa papp. di S. Pantaleone. 

Nuraghe, Buridu. 
» Montiuladu. 

» Monte fpanco. 



Moiiteleone Rocca Castello medioevale di Monteleone 
Doria. Nuraghe, su nie. 

» man mi. 

Toppe litoranea di Baddejanna. 



Monti. Nuraghe, Peptnncas. 



o j 



» Concanu Colon. 



Mores. Caverne, su Putu de s'Ederu. 

» su Putu Porchinu. 
Monolite, su Crastu de Santu Liseu. 

» su Cavacada. 

» su Crastu Pertuntu. 

Nuraghe, Mannu. 



» 


de Santu Maria 


» 


Funnu. 


» 


Nuraghettu. 


» 


Ruju. 


» 


Agos. 


» 


Tresnupaghes. 



542 



Segue Mores. 



Nuraght 


\, De Ranas. 


» 


De Mendula. 


» 


Santa Giunanne. 


» 


Su Gaufaru. 


» 


Suldu. 


» 


S'ispaduledda. 


» 


Coronu Giorgi. 


» 


Ben tosa. 


» 


De Funlanu Salidu 



Nnchis. 



Nuraghe, Narcau. 



Nnghedu S. Nicolò. Nuraghe, Orvensa. 



Nnle. 



Nuraghe, Boes. 

» Eddulta 

» Saonidde. 
Sepoltura di gigante in regione Laonidde. 



Jiulvi 



Nuraghe, Padrono. 
Isura. 
De Ara. 
Bardosu. 

De fun tana Argentu. 
Rubiu. 

De su Itterdorgiu. 
Su Spiridarìu. 
Sabu. 
Orna. 
Titele. 

Su chirisperdu. 
De su monte de sas moltes. 



543 



Segue Nulri. 



Nuraghe 


, Balonzanas. 


» 


de s'Arsora. 


» 


Imi. 


» 


Su viddi alvu. 


» 


De pedra serrai In. 


» 


De monte Olidone. 


» 


Pedrosu. 


» 


Su terri rubi. 


» 


Colondras! 


» 


Spadu. 


» 


Olentari. 


» 


Le riu de su ìighe. 


» 


De monti e mesu. 


» 


Orcu. 


» 


Gulzi. 


» 


Su mura bianca. 


» 


Senora manna. 


» 


S. Lussurgiu. 


» 


S" Argenteu. 


» 


Su Cobienadu. 


» 


Su Ludosu. 


» 


Lodina. 


» 


Muros. 


» 


S' Ona larga. 


» 


Don Giovannantoni 


» 


Sa Pitosa. 


» 


Monte Scarpa. 


» • 


Monte Elia. 


» 


Iscalo de Cacu. 


» 


Lodine. 


» 


Piana Ederas. 


» 


Seddas de Noasi. 


» 


Antonurru. 


» 


Enu formica. 


» 


Pau Sera. 


» 


Funtana Loda. 



544 






Segue Nulvi. 


Nuraghe, 


Su Coinargiu. 




» 


Alvu. 




» 


S'Ecca de s'Aghedu. 




» 


Ginanna Lias. 




» 


S'adde de sa chessa. 




» 


Su Traile. 




» 


Columbos. 




» 


De foro. 




» 


Su monti de su forru 




» 


Su Cabrione. 




» 


Figu Pinto. 




» 


Su Cacchinargiu. 






Nuraghi (due) So Marchesa. 



Nuoro 



Nuraghe, 


Nuschele* 


» 


Nuddulò. 


» 


Luddunu. 


» 


Sa Venargia. 


» 


S'Edera. 


» 


Soddudeo. 


» 


Ogolio. 


» 


Biscollai. 


» 


Sa Tanca Manno. 


» 


Tertilo. 


» 


Gabottelle. 


» 


Sa Murta. 


» 


Tres Vuraghes. 


» 


Murighessa 


» 


Padru de Leo. 


» 


Sa Mondre Corte 


» 


Costi. 


» 


Su frassu. 


» 


Loghelis. 









• 



545 



Oliena. 



Domos de janas, De Lampatu. 



» 


» 


De 


Locurula 


» 


» 


De 


Venosu. 


» 


» 


De 


Olle. 


» 


» 


Gurpia. 


» 


» 


De 


Mandras. 


» 


» 


De 


Bruncu Cungiadu. 


» 


» 


De 


Giumpadu. 


» 


» 


De 


Pedra Ispadu. 


» 


» 


De 


su Sastannagliu. 


» 


» 


De 


isera Colaviore. 


» 


» 


De 


sa Conchedda. 


» 


» 


De 


Slarghine Gollei. 


» 


» 


De 


Badu d'ingannu. 


» 


» 


De 


su settili. 


» 


» 


De 


Inisè. 


» 


» 


De 


su Vangili. 


» 


» 


(senza nome speciale) 


irag 


he, de su 


Suni 


. 




De Lorvo. 






Pirastru tostu. 




Initè. 








Ladu 


Ruji 


i. 




Mugia 


glio? 






Duanore. 






Gollei 








. Dua vidde 






De Sovana. 




De Te rode 


lai. 




De Orrene 


gula. 




Ulciddu. 






Mandras. 






Tucch 


is. 






Beriui 


. 






Gantino Selis. 




Attaché. 





35 






546 

Segue Oliena. 



Ollolai. 



Olniedo. 



Nuraghe, Sa luna vera. 

Sa Ascusagliu. 

Nuragheddu Olle. 

Nuragheddu de Planos. 
» De Regni de Mele. 
Tomba di gigante, De Susuini. 



» 


» Lanaitu. 


» 


» Catteddu Crispu. 


» 


» Griumpadu. 


» 


» Pedro rugadu. 


» 


» Otticone Gigantinu. 


» 


» Gigantinu de Emitè 


Nuraghe^ 


Loai. 


» 


Unerthe. 


» 


Muthigu. 


» 


Locumoro. 


Nuraghe, 


Grixoleddu. 


» 


Monte Rosso. 


» 


La scala de s'ainu. 


» 


San Pietro. 


» 


Monte Ortolu. 


» 


Puppalezzos. 


» 


Monte Mesu. 


» 


St. Catterina. 


» 


Su didu de S'Elighe. 


» 


Coinzola. 


» 


Talia. 


» 


Boxiu. 


» 


Sfundadu. 


» 


Carchinadas. 


» 


Mannu. 


» 


Sa Femmina. 






547 



S''gue Olinedo. Nuraghe, Antoni Steddadu. 

» Perdas de Fogu. 
» Roccalzeddu. 
» Ma sai a. 
» Giuanne Tedde. 
» Biancu. 



Olzai 









Nuraghe 


,' Bumbay. 


» 


Oriti. 


» 


Imbilighe. 


» 


Sai usi. 


» 


Su Puddu. 


» 


Barbarighinos. 


» 


Custeddu de Gulanu 


» 


Sedili. 


» 


Serchiddai. 


» 


Palai. 


» 


Cenuje. 


» 


Lochilo. 


» 


Lochele. 



Onani. Domos de janas, presso Nuraghi s'Ena. 

Nuraghe, San Pietro. 

» S' Ena. 

» Maindreu. 

» Salamite. 

» Mastru Oscianu. 

» Sorrastu. 

» Collovras. 
Sepoltura di gigante in San Bacchisio. 

» » in Tanca rettorale. 



548 
Onifai. 



Ooiferi 



Domos 


de janas, Conca de lami. 


Nuraghe, S'abba salita. 


» 


Cusine itreu. 


» 


Osami. 


» 


Gollei. 


Domos 


de janas, Sa Concas. 


» 


» Sa Conca de Brodu 


» 


» Fred u Tuxcu. 


Nuraghe, Uadu de Biddu. 


» 


Badu Petrusu. 


» 


Basonilo. 


» 


Bedustu de Ciopos. 


» 


Brodu. 


» 


Carvai. 


» 


Goroddu. 


» 


Gittirrò. 


» 


Istirilo. 


» 


Mariane Testu.* 


» 


Monsù Puzzone. 


» 


Murtas. 


» 


Gurtu. 


» 


( Ha. 


» 


San Pietro. 


» 


Sa Tanca Manna. 


» 


S'Ederosu. 


» 


S' [scopa. 


» 


Soecas. 


» 


Soloai. 


» 


Su Rimami. 


» 


Tiddatti. 


» 


Tuppa Ulidone. 









T 



549 



Orani . 



Orgosolo. 



Chiesa e campanile medioevali, nell'abitato. 
Domos de janas, in regione Nurdoli. 

» » » S'Adula. 

Nuraghe, Altettu. 

» Passarmi. 



» 


Goraè. 


» 


Talinas. 


» 


Palumbrosa. 


» 


Monte Nule. 


» 


( lontraeturre. 


» 


ISIerilo. 


» 


Usurtosa. 


» 


Lussurgiu. 


» 


Sa triccia. 


» 


Giorgi Corbu. 


» 


Sa Trunca. 


» 


Postale. 


» 


Cavol icore. 


» 


Giorgi Sale. 


» 


Nuratolu. 


» 


Olalo. 


» 


Dorgodori. 


» 


Sorighes. 


» 


Stetta. 


» 


Urrana. 


» 


Apes. 


» 


sos Venales. 


»' 


Losore. 


Nuraghe, 


Oroldi. 


» 


Orule. 


» 


Ilole. 


» 


Luelie. 


» 


Funtana fritta 


» 


Ospo. 



5o0 



Segue Orgosolo 



Nuraghe, Dughelindo. 
» Manintortioro. 
» Talasuniai. 
» Ilodei. 
» Delacana. 
» Oborghe. 
» Pighisone. 

Olai. 

Mannozzi. 

Ortotiddu. 

Su Turighe. 
» Funtana Bona. 
» Adule. 
» Sas Vaddes. 
» Me rea. 



Jannas de Nuraghe. 

Doinanigoro. 

Sirilò. 



Orosei. 



Castello 


medioevale di Orosei 


Nuraghe 


, Linnarta. 


» 


Orgoi. 


» 


Nerelie. 


» 


Morie. 


» 


Portu. 


» 


Nurru. 


» 


Osalu. 


» 


Dudurri. 


» 


Pirastretta. 


» 


Gabriele. 


» 


Monte Urcatu. 



55 1 



Orotellf 



Chiesa parr. di S. Giovanni Battista. 



Orune, 



Nuraghe 


Piscanu. 


» 


Fannanoi. 


» 


Lozzue. 


» 


Colone. 


» 


Sarcanai. 


Nuraghe, 


Nunnale. 


» 


Santu Giuliu. 


» 


Calili. 


» 


Sant'Efisio. 


» 


La Culumbargiu. 


» 


Fila, fila. 


» 


Ena de ludu. 


» 


Istiti. 


» 


Sos Nuraches. 


» 


Serra de mesus. 


» 


Edorosu. 


» 


Altas Cassas. 


» 


Monte teria. 


» 


Regalile. 


» 


Pratu Comunale. 


» 


Sarusali. 


» 


Molas. 


» 


Marresi. 


» 


Su mudu de Pisanu. 


Sepoltur 


a di gigante, Annantir 



Oschiri. 



Costruzione nuragica in Castel Cugada. 
Domos de janas, in regione S. Stefano. 
Muraglia nuragica in Monte Cuccù. 
Nuraghi (ruderi) in Monte Olia. 



OO'i 



Osidda. 



Osilo. 



Nuraghe, 


Su raighina 


» 


Pira tolta. 


» 


Biddè. 


» 


Orrolò. 


» 


Usauis. 


» 


S' iscobarzu. 


» 


Cultu. 


» 


Su nuratolu. 


» 


Santa Maria. 


» 


Cherunele. 


Castello medioevale di Osilo. 


Nuraghe 


, Iscalaccas. 


» 


Badu Canu. 


» 


Baiolu. 


» 


Pala Martine. 


» 


Pabale. 


» 


Serra de Chigulas. 


» 


Candes. 



Ossi. 



Nuraghe (senza nome speciale). 



Ottana. 



Chiesa parr. di S. Nicolò. 
Nuraghe, Vittaleo. 



» 


Serra S' ozastru. 


» 


Su Gattu. 


» 


Unena. 


» 


Treulas. 


» 


Pedru e frascu. 


)) 


Singraris. 


» 


Muru Ruiu. 


» 


Porchiles. 


» 


Risolio. 



553 






Segue Ottana. 


Nuraghe, 


Talinos. 






» 


Bidinnonari. 






» 


Muntone. 






» 


Toccori. 






» 


Furru Teula. 






» 


Gamia. 






» 


Sirbas. 






» 


Piredu. 






» 


Bruscas. 






» 


Plantas Ladas. 






» 


Pedra e Soru. 






» 


Turudolone. 






» 


Bangelio. 






Sepoltura 


di gigante in regione 


su Barbizzone. 




» 


» » 


Badde Suergiu. 




» 


» » 


Binza de Cresia 




» 


» » 


Bidimannari. 




» 


» » 


Toccori. 




» 


» » 


Belezze. 




» 


» » 


Sogulia. 




» 


» » 


Sae Baeddu 




» 


» » 


Tiddiris. 




» 


» » 


Figu Bianca. 




» 


» » 


Piredu. 




» 


» » 


Brusulosu. 




» 


» » 


Ispraghe. 


Oyodda. 


Nuraghe, 


Campus. 






» 


Funade. 






» 


Osselli. 






» 


Finonele. 






» 


Nieddu. 





554 

Ozi eri. 



Pattada. 



Chiesa 


medioevale di S. Antioco di Bisarcio 


Nuraghe, 


Ietti. 


» 




Burghidu. 


» 




Porcos. 


» 




Runattolos. 


» 




Mannu de Bisarciu. 


» 




di Martinzana. 


» 




Monte Calvia. 


» 




S. Pantaleo. 


» 




Meleti. 


» 




Framentu. 


» 




Cago no. 



Padri», Nuraghe, Mesu. 



» 


Basciu. 


» 


Piliga. 


» 


Scala di Nughes 


» 


Turriggia. 


» 


Santa Pala. 


» 


Narvoniu. 


» 


Ridighinzos. 


» 


Cheas. 


» 


Vigna. 


» 


Longu. 


» 


(senza nome spe 


rag 


ìe, Turre Lei'no. 


» 


Su pavarile. 


» 


S. Elias. 


» 


Sa Cadrea. 


» 


Sa puzzunina. 


» 


Spadulatzu. 


» 


Su Nelo. 



555 



Segue Pattada. 



Nuraghe, Careddu. 
» Bisella. 
» Badue Sinara. 



Perfugas. 



Chiesa medioevale di S. Giorgio. 



presso l'abitato (ruderi). 



Nuraghe 


Para. 


» 


Tribide. 


» 


Meiu. 


» 


Alvu. 


» 


Tirocco. 


» 


Sa Pria. 


» 


Cabriles. 


Nuraghi 


(due), Frassini"! 



Ploaghe. 



Chiesa e monastero di S. Michele di Salvenero. 
» medioevaìe di Sant'Antonio. 



Nuraghe, 


Crabas. 


» 


Curzu. 


» 


Attenti!. 


» 


Pala e si. 


» 


Figosu. 


» 


Regos. 


» 


Su Laccu. 


» 


Arcuso. 


» . 


Ozastru. 


» 


Funtana de Pedru. 


» 


Pedru Iscudu. 


» 


Padre Monza. 


» 


Pentuma. 


» 


Cervos Migosos. 


» 


Mondros. 


» 


(senza nome specia 



556 

Porto Torres. 



Basilica parr. di S. Gavino (sec. XI) 
Nuraghe, Mayone. 








» 


S. Elena. 




» 


Mont' Elva. 




» 


Binnisi. 




» 


Ferrale. 




» 


Micciareddu. 




» 


Monte Aiveghe. 




» 


Corona Fraigada. 




» 


Piami Usai. 




» 


Lu Salinuzzi. 




» 


Forra inazzu 




» 


Nurragheddu. 




» 


Sa Zuzzana di Cherdri 




» 


La Camusi na. 




Ponte romano. 




Tempio romano della Fortuna. 




Torre medioevale. 


Posada. 


Castello medioevale di Posada. 




Nuraghe, 


Conca Entu. 




» 


Pilusinu. 




» 


Su Frau. 




» 


Mannu. 




» 


Picinnu. 


Pozzomaggiore. 


Nuraghe, 


Raggia. 

Turres. 

Basciu. 

Rosu. 

Siddadu. 

Ena. 




» 


Figos. 




» 


Ala. 



557 



Segue Pozzomag- Nuraghe, Asone. 
S iore » Peidru. 

» Aladerru. 
» Giorgi. 



Romana. Nuraghe, Montyu. 

» Chilrios 



» Pibirra. 

» Suezzenes. 
Nuraghi (due, senza nome speciale). 



S. Teresa di Gallura. Nuraghe, Juntana. 



Sanile. 



» 




Brandali. 


» 




Testa. 


» 




Capannaccia. 


» 




Colbo. 


» 




Naraconi. 


» 




Monnucciu. 


» 




Vignamarina. 


» 




Nuracheddu. 


» 




Ruda. 


» 




Stirritoggiu. 


» 




Maltinu. 


» 




Fisti necldu. 


» • 




Santu Pascali. 


» 




Culuccin. 


» 




Lettu di ita. 


Torre 


litoranea della Testa 


» 


Longon Sardo. 


Monolite, 


Altare de Logula 


N u rag 


he^ 


de Iloe. 


» 




Monte Illudei. 



558 



Segue Sanile. Nuraghe, Carni Virde. 

» Setha. 
Sepoltura di gigante, in regione Inutheo Mozanu. 



Sassari. Chiesa Cattedrale di S. Nicolo. 

» medioevale di S. Maria di Betlemme. 

» di San Pietro. 

» pisana, in prossimità alla stazione ferroviaria. 
Fontana di S. Moria di Betlemme. 

» » Roseddu. 
Mura e torri dell'antica cinta medioevale. 
Nuraghe, Monte Atene. 



» 


Etzi. 


» 


Unia. 


e» 


Erculi. 


» 


Tre nuraghi. 


» 


Casteddu. 


» 


Lunestras. 


» 


S. Nicola (grande). 


» 


S. Nicola (piccolo). 


» 


Paloonessa. 


» 


Manzini. 


» 


Maccia spina. 


» 


Canaglia. 


» 


Pozzo d'Usse. 


» 


S. Usanna. 


» 


Tròbes. 


» 


Tarn a rizzi. 


» 


Pozzo d'Esse. 


» 


Renuzzu. 


» 


Aripaghi. 


» 


Malagozza. 


» 


Chessa Masori. 


» 


Lu Cantarli. 


» 


La Pededda. 



559 



^Segue Sassari. 


Nuraghe 


, Mateuzzu. 




» 


Corona romana. 




» 


Pina de Corte. 




» 


Iscia di padru. 




» 


Badu e setti. 




» 


Su addii di li orasti. 




» 


Badde de Arcu. 




» 


Calzotteri. 




» 


Pilotta. 




» 


Pedru Colpirla. 




» 


Mandras. 




» 


Pireddu. 




» 


S. Paolo. 




» 


Urari. 




» 


Picca Mola. 




» 


Speranza. 




» 


S. Qui rico. 




» 


Manu e donnu. 




» 


Abba meiga. 




» 


Su Carmine. 




» 


Est ras. 




» 


Zurulia. 




» 


Liori. 




» 


Mazzoccu. 




» 


Manninnu (grande). 




» 


Manninnu (piccolo). 




» 


Santa Barbara. 




» 


Cara Bella (grande). 




» 


Cara Bella (piccola). 




» 


Fiascu. 




» 


Mattacciola. 




» 


La Punta Manna. 




» 


Saccheddu. 




» 


Badde Mulina. 




» 


Nidu e goivu (corvo) 




» 


Li Padulazzi. 



560 



Segue Sassari. 


Nuraghe 


Serra Olzu. 




» 


Gianna di Mari. 




» 


Mandrebbas. 




» 


Àgliadò. 




» 


Giagn e serra. 




» 


Li Mulimenli. 




» 


Cuggiareddu. 




» 


Donna Ricca. 




» 


Bazzinita. 




» 


Siareddu. 




» 


Zonfarinu. 




» 


Fusti in culu. 




» 


F untan azza. 




» 


Branca. 




» 


Giuanne Abbas. 




» 


Monte Zeposu. 




» 


Elighe longu (grande). 




» 


Eglighe longu (piccolo) 




» 


La Giagga manna. 




» 


Lami laggiù. 




» 


Leppuzzu. 




» 


La Inistra. 




» 


Lu Pilastri!. 




» 


Andria Mainili 




» 


Monti Aucari. 




» 


Maccia di Casulu. 




» 


Sa Missa. 




» 


Monti Ancori (minore) 




» 


Bon assai. 




» 


Monti Predrosu. 




» 


Tanca di lu Puttu. 




» 


Dragonasa. 




» 


Zi ira. 




» 


S. Bainzeddu. 




» 


Ziu Santona. 




» 


Romaneddo. 



561 



Segue Sassari. 



Nuraghe, 


Motta Arghentu. 




» 


Fruscili. 




» 


Fruscittu. 




» 


S. Bainzu Arca. 




» 


Luca Ghirru. 




» 


La punta Ruio. 




» 


Ispilida. 




» 


Monte Palma. 




» 


Binza Manna. 




» 


Acone. 




» 


Acone Mannu. 




» 


S. Ena. 




» 


Sos Ozzastros. 




» 


Sos Bachilazzos. 




» 


Lu Saltareddu. 




» 


Su Crabione. 




» 


Badde Funtanas. 




» 


Susanna. 




» 


Pozzalzola. 




» 


S. Andria. 




» 


Cabula Muntemi. 




» 


Pian d'Abisa. 




» 


Piscina Rodas. 




» 


Badde estra. 




» 


Cugulasu. 




» 


Cherchi. 




» 


S' Inferru. 




» 


Pireddu. 




» 


La Tiliba. 




» 


Ottava. 




» 


Lu Gapilloni. 




» 


S. Orsola. 




» 


Marchette o spina 


santa 


» 


Corona sfondada. 




» 


Monti d'Agoddi. 




» 


Giardini!. 





562 






Segue Sassari. 


Nuraghe 


, Corona de Cane. 




» 


Tuinu Reale. 




» 


Bancali. 




» 


Serra Leoni. 




» 


La Bosa. 




» 


Nuragheddu. 




» 


Lu Castellazzu. 




» 


La Marchesa. 




» 


La Luzzanna di raaccia crabili 




» 


Matta Ozzastra. 




» 


La Funtana di la figga. 




» 


Monte oro. 




» 


Bacioni. 




» 


Casteddu di S. Anatolia. 




» 


Li Luzzani di perdaniedda. 




» 


Monte Boncosso. 




» 


Bumbalda. 




» 


Piandanna. 
Molovà. 



La banca di Monsignori. 



Nuraghi (due) La Figga. 
Torre litoranea di Spagna. 



» 


» 


del Falco. 


» 


» 


della Pelosa. 


» 


» 


di Cala d'Arona 


» 


» 


di Trabucato. 


» 


» 


del Falcone. 



Nedini. 



Castello medioevale Doria. 
Chiesa parr. di S. Andrea. 

» medioevale di S. Nicolò. 
Nuraghe, Monti Falcaddu. 

» Paddru. 

» Conca Nieddu. 



.5(33 



Segue Sedini. 



Nuraghe, Sa Figaredda. 
» Capitale 
» Santa Salvadori. 



Semestene 



Nuraghe, Pedra Ruia. 
» Scolca. 
» Godès. 
» Fenosu. 
» Loschiri. 



Silauus. 



Domos de janas, in regione sossuredos de su furrighesu. 



» 


» 


» 


S' Ispiddo? 


» 


» 


» 


Bidiene. 


» 


» 


» 


Orda ri. 



Nuraghe, sos Passiales. 

» Orolio o Madrone. 



» 


bantu Marcii. 


» 


Bendrigonza. 


» 


Continale. 


» 


Muros de rosariu. 


» 


Muros Cunculos. 


» 


Sa Biccoco. 


» 


S'Orene. 


■» 


Caddos. 


» 


Santijorgi Ohm 


» 


Mura de s'ulumu. 


» 


Orreddo. 


» 


Muros rujos. 


» 


Corbos. 


» 


Serighes. 


» 


Siligogu. 


» 


Sa Durra. 


» 


Mura s'Inzanu. 


» 


Partittione. 



564 



Segue Silanus. Nuraghe, Su Furrighesu. 



» 


Curtu 






» 


Ruiu. 






» 


Pedru 


Ped 


ru. 


» 


S'unigani. 




» 


Santa 


Sarbena. 


» 


Or tu. 






» 


Navros. 




» 


Sa Menta. 




» 


Giorg 


i Tile 


. 


» 


Abrile 


ss. 




» 


Su Malocorru. 


» 


Orasi 






Nuraghi 


(due) 


s. Maiio. 


» 


(due) 


Serri 


i Mariani. 


Sepoltura di gi 


"ante 


Madrone. 


» 




» 


Padru. 


» 




» 


Tuttu ri glie. 


» 




» 


Santijuorgi Oinu. 


» 




» 


Sa Mura di Mesu. 


» 




» 


( >rreddo. 


» 




» 


Tippari. 


» 




» 


Zoddoro. 


» 




» 


Pedra pinta. 


» 




» 


M u ros rujos. 


» 




» 


Su Carruzzu. 


» 




» 


l'Abbaju. 


» 




» 


Munì Ruja. 


» 




» 


Pedra lunga. 


» 




» 


Prugostoriu. 


» 




» 


Su Pedrosu. 


» 




» 


S' lispadazzu. 


» 




» 


Sos Orrios. 


» 




» 


Sas Pedras Dolada 


» 




» 


Bolude. 


» 




» 


Mercuri. 









~>i io 



Segue Silanus. 



Sepoltura di gigante, Lechiri. 
» » Navras. 

» » Murarti!. 

» » Santa Sarbana. 



Siligo. 



Terme romane (ruderi) in Siligo, o chiesa di Mesu Mundu. 
Nuraghe, Traversa. 



» 


S' iscala dressa 


» 


Morette 


» 


Crastula. 


» 


Putta l'iiiu. 


» 


Tranesu. 


» 


Santo Filighe. 


» 


Scala Ruja. 


» 


Gonza ttu. 


» 


Caspiana. 


» 


Sarena. 


» 


Ortolu. 


» 


Nuraghette. 



Siniscola. 



Domos de janas, Sas Gruttas. 
Nuraghe,* Pizzinnu. 

Schiridde. 

Bono frauro. 

Ri u siccu. 

Argiola Idduli. 

Artora. 

Domo Biancu. 

Pettude Iua. 

Gonopis. 

Orco ossia Sa Gcutta. 
» Salagotu. 
» Punta de Piz/.u. 
» Sa punta de sa Turulia. 



566 



Segue Siniscola. Nuraghe, De Paoli Majori. 

» De Janna de Prunas. 
» De su Essosu. 
Torre litoranea di S. Luria. 



Sorso. Nuraghe, Monte Corvo. 

» (senza nome speoiale) 



l'empio. 



Nuraghe 


, Vignola. 


» 


Augurdi. 


» 


La Foci. 


» 


Muzzu. 


» 


Tarraolta. 


» 


Annichili. 


« 


Micaleddu. 


» 


Li Ganneddi. 


» 


Finuchiaia. 


« 


Tutusoni. 


» 


Conca di Riti. 


» 


Nurachettu. 


» 


Agliacasso. 


» 


Li Saldi. 


» 


Nnracu Nieddn 


» 


Prima. 


» 


Nuracu Maiori. 


» 


Muntesu. 


» 


Polcu. 


» 


Izacca. 


» 


Santu Baingiu. 


» 


Santu Stefanu. 


» 


Baiavano. 


» 


Tutu. 


» 


Gapikeré. 


» 


Caccioni. 



567 



Segue Tempio. 



Nuraghe, 


Li condii. 


» 


Malchittu. 


» 


Punta d'Acu. 


» 


Massiddu. 


» 


Masconi. 



Torre litoranea Vignola. 



Terranova Pausaiiia. Acquedotto romano (ruderi). 

Basilica medioevale di S. Simplicio. 
Castello medioevale di Padulaccio (ruderi). 

» » di Pedresu (ruderi). 

» » di Cabu Afobas (ruderi). 

Nuraghe, Su schisu. 



» 


Su Mola. 


» 


Chidonza. 


» 


Contras 


» 


Ispiegana. 


» 


Amoras. 


» 


Puzzolu. 


» 


Chidade. 


» 


Bottina. 


» 


Maladrommi. 


» 


Santu Tomas. 


» 


Criscula. 


» 


San Nicola. 


>> 


Migalerldu. 


» 


Multa de Caccu. 


» 


Pietro Aras. 


» 


S. Istrittoni. 


» 


Su Monti Biancu 


» 


Paulelada. 


» 


Nurgatenas. 


» 


Lo i i-i. 


» 


Zappalli mainili. 


» 


Zappalli minore. 



568 



Senne Terranova Nuraghe, Móronzu. 
Pausania. 



Pinnagula. 



Vadde Crasta. 
Torni. 

Saliozza. 

Molimentos. 

Santa Traini. 
Nuraghi (due) Pubulos. 
Strada antica Karalibus-Olbioe (avanzi). 



Tiesi. 



Torpè. 



Chiesa ps 


irr. di Santa Vittoria. 


Nuraghe, 


La vista. 


» 


S. Ilvalezzo. 


» 


Sa Tanca nova. 


» 


Majou. 


» 


Fenestras. 


Domos d 


3 janas, in regione Pedras rui 


» 


» » Caradiana. 


» 


» » Quile bezu 


Nuraghe, 


de pedra ruias. 


» 


de Tilibas. 


» 


de Santu Pedru. 


» 


d'Oliana. 


» 


de Rampimi. 


» 


de su quilerqu. 



Torralba. 



Chiesa medioevale di Cabuabbas. 
Nuraghe, Panie. 

» Elies. 

» Enguronnero. 

» Trija. 

» Santine. 



5C9 



Segue Torralba. Nuraghe, Pumari. 



Culzu. 

Fraigas. 

Porca zuzu. 

Padru . 

Lendine. 

Ruiu. 

Nieddu. 

Tulvnrau. 



Tuia. 



Uri. 



Nuraghe 


Sa Sorighina. 

S. Alza. 

Nieddu. 

Sa Piga Alva. 

Sas Mola. 

Cherchiles. 

Sarroccu. 






Nuraghi 


(due) Ruiu. 






Sepoltura di giganti, in regione la 


chiesa di 


Cooros 


Nuraghe 


Padru. 






» 


Bunnanaru. 






» 


Su Cultu. 






» 


Labiolu. 






» 


Saltaruzza. 







Yillauova Monteleo- Nuraghe, Partibaris. 



ne. 



» Ala Tennera. 

» Badde Chera. 

» Marghine Cherchi. 

» Monte su rughe. 

» (senza nome speciale). 



INDICE DELLE PROVINCIE 



Alessandria Pag. 



Ancona 



Aquila » 



Arezzo 



Ascoli-Piceno. 
Avellino . . 



Bari . . , 

Belluno. 

Benevento 

Bergamo 

Bologna. 



Brescia » 

Cagliari » 

Caltanissetta » 

Campobasso » 

Caserta .• » 



Catania . 
Catanzaro 
Chieti . 
Como 
Cosenza. 
Cremona 
Cuneo 
Ferrara . 



1 

311 

380 

233 

315 

391 

393 

127 

397 

95 

171 

99 

455 

429 

398 

399 

430 

403 

389 

101 

405 

106 

13 
191 



572 

Firenze Pag. 243 

Foggia » 406 

Forlì » 199 

Genova •» 30 

Girgenti » 434 

Grosseto » 208 

Lecce » 408 

Livorno » 273 

Lucca » 275 

Macerata » 319 

Mantova » 109 

Massa-Carrara » 282 

Messina » 430 

Milano » 116 

Modena » 206 

Napoli . » 412 

Novara » 45 

Padova » 128 

Palermo. » 440 

Parma » 211 

Pavia » 62 

Id » 122 

Perugia » 32 1 

Pesaro e Urbino » 340 

Piacenza » 218 

Pisa » 287 

Porto Maurizio » 66 

Potenza » 419 

Ravenna » 222 

Reggio Calabria » 421 

Reggio Emilia » 227 

Roma , » 347 

Rovigo » 13 1 

Salerno » 425 






n 






573 

Sassari Pag. 518 

Siena » 295 

Siracusa » 1 IT 

Sondrio » 125 

Teramo » : J >4 4 

Torino » 69 

Trapani » 451 

Treviso » 135 

Udine » 139 

Venezia » 144 

Verona » 154 

Vicenza » 1G2 










i 



~"> . 4 .... 



GETTY CENTER LIBRARY 



3 3125 00112 4045 



^«.r^^^ 



' 










' i.